Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 20 settembre 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore).

   

Io e un po' di briciole di Vangelo: aprile 2018

 

   

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Follow A.N.A.Di.M.I. Onlus 's (@anadimionlus) latest Tweets / Twitter

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Riflessioni dello Spirito

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo in un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore del Cielo e della Terra, e di Tutte le Cose Visibili e Invisibili.  Credo in un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio di Dio, Nato dal Padre Prima di Tutti i Secoli.  Dio da Dio, Luce da Luce, Dio Vero da Dio Vero, Generato –  e non Creato, della Stessa Sostanza del Padre.  Per Mezzo di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese dal Cielo, e per Opera dello Spirito Santo Si È Incarnato nel Seno della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo le Scritture; È Salito al Cielo, Siede alla Destra di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà nella Gloria per Giudicare i Vivi e i morti e il Suo Regno non Avrà fine.  Credo nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà la Vita e Procede dal Padre e dal Figlio, e Con il Padre e il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo nella Chiesa del Figlio dell’Uomo, una Santa Cattolica e Apostolica.  Professo un Solo Battesimo per il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione dei Morti e la Vita del Mondo Che Verrà! Amen”.

Immagine correlata

Fratelli e Sorelle Carissimi, Molte Nuove Verità Capovolgeranno gli effetti della Storia sotto ogni profilo, poiché Così Ha Permesso il Magnifico Creatore! Tante cose più non saranno, mentre i luoghi del potere attuale rovineranno al suolo come meritavano.  Eppure, molte Anime Sono andate smarrite proprio per la cupidigia di noi uomini, che alla materia abbiam sempre quaggiù badato, a detrimento dello Spirito.  Proprio oggi, col Santo Vangelo e coi Messaggi Riportati, Gesù Ricorda – tra l’Altro, del Suo Ritorno e di non accumular tesori in Terra, che mai al seguito porteremo come dote…. anzi! Leggiamo con Particolare Attenzione Questi Scritti…. chissà che la Mente non Si predisponga – Finalmente e per Intero, alla Divina e Salvifica Parola. Ringraziando la Straordinaria Misericordia del Meraviglioso Agnello di Dio, Buona  Giornata di Riflessione ai Fedeli Cuori in Ascolto e a Tutte le Creature di Buona Volontà.

GESU' E' DIO: ALCUNI VERSI BIBLICI DEI VERSI BIBLICI CHE LO DIMOSTRANO - GLI INSEGNAMENTI DI GESU'

Messaggio di Gesù

(A Giovanni, Domenica 18 settembre 2022)

“… i da voi ritenuti capi indiscussi Verranno Spazzati Improvvisamente Via dall’Inviato Vento, Che ne Disperderà Velocemente finanche il ricordo dalla Stessa Terra Che li Ospitò un Tempo! Le Creature Fedeli alla Divina Parola Prestino invece Particolare Attenzione al “Dopo”, poiché il Processo Evolutivo non Prevede Assolutamente Appelli, Così Lasciando al proprio Destino coloro che avranno indugiato ad Avviarsi sulla Solida Strada della Salvezza. Pregate anche per i tiranni e – con l’Umiltà Rocciosa nel Cuore, imparate a Digiunare Seriamente, Liberandovi dalle impurità del mondo, Evitando altresì di smarrirvi in sentieri bui e pericolosi, oltreché inutili, perché l’Autentica Via È Stata Segnata dal Padre Mio e delle vostre certezze – abbiate Fede, non resterà parimenti traccia! Vi Benedico”.

Messaggio di Gesù

(a Giovanni, 28 settembre 2020)

 

Anche in Merito a Papa Francesco, Gesù S’È Così Espresso:    ““Genti della Terra, astenetevi dal consumare il peccato, in ogni sua forma, perché al di qua del conosciuto mondo paghereste caro il disobbedire alle Esortazioni Celesti, Visto Che Son Io il Giudice delle vostre azioni e nessun altro! Nel Cuore di alcuni tra voi Ho Inteso Instillare le Definizioni di Determinati Segreti, Ponendoli nella Condizione di Andare Oltre al conosciuto umano, Distinguendosi dagli altri, pur senza la Piena Consapevolezza dell’Esser Tali, onde Evitar d’innescare conflitti intestini ai Sentimenti.

E Questo in Forza delle Mie Scelte, Miranti non ai vostri interessi, quasi totalmente materiali, ma alla Elevazione dello Spirito delle Creature Elette, che son poi i Miei Servi Fidati al Punto da sentirsi Chiamar da Me Figli e Fratelli, Tanto Superiore È l’Amore Che li Unisce a Me.

Abbiate l’Umiltà di ritenervi Sotto Stretta Osservazione e di non ragionare unicamente con l’ormai inquinata mente, corrotta da quel che avete scelto di ricevere ancora dal mondo.

I Miei ministri terreni stanno prendendo varie direzioni, poiché facili prede della confusione e della superbia, radici, queste, del profondo mal d’Animo! Il Mio Ultimo Vicario non tarderà a Ricongiungersi con le Angeliche Schiere, ma la sua Attuale Azione Apostolica scaturisce da Ragionevoli quanto Inattese Prese di Coscienza, Avendogli Io, il Signore, Aperto l’Occhio dell’Anima, Catapultandogli la Coscienza nella Regalità dello Spirito Santo, Che ne Ha Illuminato il non facile Percorso tra voi scettici.

Egli Segue le Mie Indicazioni con Precisione e Fermezza, occupandosi delle “Ultime Incombenze”! Quando gli mostrai la Reale Spiegazione di alcuni umani comportamenti dei Popoli, che voi tutti erroneamente continuate a giudicare, stentò a Credere a Quel Che aveva Provato dentro di sé, poi mutando immediatamente il suo pensiero sino a tentar di rimediare ai pregressi errori suoi, ponendo in campo la Mia (e non la vostra) Giustizia.

Unicamente per Mia Esclusiva Misericordia, Quando il Tempo e la Vita Verranno Sospesi, un vostro simile, Coadiuvato dagli Angeli, dai Santi del Paradiso e dalle Anime da Me Liberate dai Luoghi Purganti, “Aprirà le Danze”, Rivelando ai ritenuti grandi i Miei Progetti per il Futuro del Pianeta e dei suoi Selezionati occupanti, per il Ripopolamento Neo-Generazionale.

Immediatamente Prima dell’Insediamento del Mio Trono nella Città dei vostri colli, Luogo Universalmente Scelto in Virtù del Sangue Innocente dei Martiri della Intera Storia, taluni delegati Eserciteranno Straordinarie e Continue Opere, Meglio Conosciute col nome di “Miracoli”, affinché Prendiate Atto della Incessante Potenza del Figlio dell’Uomo, Convertendovi Finalmente alla Salvifica Pace e all’Armonico Equilibrio del Creato.

Ora, però, stoltamente sospinti dal soffio del maligno, state continuando a combattere per il nulla, come contro il Vento, ovvero senza conseguir Successo.

L’Esortazione alla Preghiera vi Pervada Sino al Nucleo delle Ossa, Permeando i vostri Pensieri in ogni angolo del Ragionamento ed evitandovi, quindi, Sofferenze che nemmeno potreste immaginare.

Guardandovi reciprocamente nelle profondità degli Occhi, Riflettete Attentamente e Amatevi Puramente gli uni gli altri, Come Io Ho Sempre Suggerito! Benedico quei Figli che Ascolteranno con Fede i Miei Richiami, Concedendo loro di dispensar Pietà per i duri di cervice””.

painting_example_chris_koelle2

Messaggio da Gesù Cristo

(Seconda Venuta – Sigillo di Salvezza – 30 agosto 2013)

“Mia Amata Figlia prediletta, assicurati che ogni Nazione Ascolti le Mie Profezie, in Modo che esse possano Prepararsi per la Meravigliosa e Rinnovata Terra, il Nuovo Paradiso. Ogni Figlio di Dio ha diritto alla sua Eredità e così tutti, proprio come se si dovessero preparare per un Grande Matrimonio, devono cominciare a fare Progetti per Questo Grande Giorno.

Faccio appello agli Ebrei, ai Musulmani e ai Cristiani, così come a ogni altro Credo, affinché adesso Mi ascoltino. Nessuno di voi resterà immune dalla malvagità dell’antiCristo. Ma se vi preparate ora, diventerete immuni alla sofferenza che egli infliggerà al mondo, prendendo il Sigillo del Dio Vivente e Conservandolo nelle vostre case.

Quando la Parola di Dio, la Vera Parola, vi È resa Nota, dovete fermarvi ed ascoltare, perché Essa vi Condurrà alle Porte del Nuovo Cielo e della Nuova Terra. Questo Nuovo Paradiso vi Sta Aspettando e Diventerà la Dimora di miliardi di Anime, Comprese Quelle Che Attendono nello Stato del Purgatorio e nel Paradiso. Io Unirò tutti coloro i cui Cuori Sono Aperti al Comando di Dio, che sentiranno l’Amore della Mia Misericordia.

Per favore, non temete Questo Giorno, poiché vi Porterà Grande Felicità, Pace e Gioia. Il Mio Regno vi Stupirà per la Sua Sorprendente Bellezza. Molti di voi hanno paura dei Miei Messaggi, perché pensate che la Seconda Venuta significhi la morte, la fine. Ma questo sarebbe un presupposto errato.

Quelli di voi che vengono a Me spontaneamente, senza alcuna condizione, con Umiltà e Amore, non sperimenteranno il dolore della morte fisica. Invece, in un batter d’ occhio, vi troverete nel vostro Nuovo Ambiente. Questo vi disorienterà in un primo momento e vi guarderete intorno velocemente per ritrovare i vostri Cari. Salverò così tante Anime che voi sarete con le vostre Famiglie, Comprese Quelle che voi Amate e Che Sono già con Me in Cielo e quelli che Libererò dal Fuoco del Purgatorio.

Una Grande Gioia si Verificherà ovunque. Questa durerà 100 giorni. Il Mio Nuovo Paradiso Avrà una Sola Religione, la Nuova Gerusalemme, in Cui Io Sarò Adorato, tutti i giorni. Tutti saranno in Comunione con la Santa Volontà del Padre Mio. Ci saranno dodici nazioni, ma una sola lingua, perché non Permetterò divisioni.

Nominerò i capi e in ogni nazione non ci sarà mancanza di Cibo, di Acqua, di Case o di Vita. Non ci sarà la morte, perché Darò la Vita Eterna a tutti quelli che vi Entreranno. Tutte le nazioni opereranno insieme per diffondere la Parola di Dio, e Quella Felicità che è impossibile raggiungere oggi sulla Terra, sarà uno dei più Grandi Doni Che vi Offrirò. Sarete molto Amati e Mi Amerete Così Come Io vi Amo.

Molti di voi incontreranno le Generazioni della loro Famiglia andando indietro di secoli. Le Generazioni continueranno e così vedrete i vostri Figli e le vostre Figlie che si Sposano e Generano Figli Perfetti di Dio, ognuno Benedetto con Grandi Grazie. Sarà nominato il Capo della Mia Chiesa e il Suo Nome Sarà Pietro, perché Promisi Che Egli Avrebbe Formato la Mia Chiesa sulla Terra. E così, nel Nuovo Paradiso Egli Guiderà la Mia Chiesa.

O, se solo Potessi Mostrare Ciò Che sta davanti a voi, piangereste Lacrime di Gioia e lottereste per raggiungere le Porte. Quindi, per favore, voi tutti, ignorate i tentativi di fermarvi nella vostra ricerca della Vita Eterna. Ignorate quelli che vi dicono che Io non Esisto. Non date credito a coloro che utilizzano la Mia Santa Parola per convincervi che non Sono Io Che vi Parlo ora attraverso Questi Messaggi.

Dovete combattere affinché tutti voi abbiate Questa Gloriosa Eredità, perché nessun uomo ha il diritto di negare all’altro Questa Grande Eredità, Che appartiene a ognuno, non importa quanto annerita possa essere la sua Anima. Io vi Sto Dando gli Strumenti affinché Mi portiate Anime, dovunque, in modo che tutti insieme possiamo distruggere l’opera di satana e andare rapidamente Verso il Nuovo Mondo.   La Mia Pace Sia con voi”. (Il vostro Gesù!).

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, Ringraziando per i Doni Che Concede da Sempre al Mondo e Pregando Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri Innocenti, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

Preghiera del Mattino

Signore, Tu Sei Venuto di Notte, e Verrai di Notte, Notte Profonda del Mondo: “Quando il Figlio dell’Uomo Verrà Troverà ancora la Fede?”.  Può darsi che sia già più tardi di quanto Crediamo, e Tu ci Chiedi di Vegliare in queste tenebre che avvolgono la Terra, non dormendo ma Restando Vigili, Spiritualmente Svegli, più Sicuri della Tua Venuta che colui che veglia di quella dell’Aurora. Viene l’Ora in cui Tutto Si Svela, in Cui Strapperai per Sempre il Velo Che ci Privava della Tua Vista. Amen.

Dal Libro dei Proverbi (Prv 21,1-6.10-13)

Il Cuore del Re È un Corso d’Acqua in Mano al Signore: Lo Dirige Dovunque Egli Vuole. Agli occhi dell’uomo Ogni Sua Via sembra Diritta, ma Chi Scruta i Cuori È il Signore. Praticare la Giustizia e l’Equità per il Signore Vale più di un Sacrificio. Occhi alteri e Cuore superbo, Lucerna dei malvagi è il peccato. I Progetti di chi è Diligente si risolvono in Profitto, ma chi ha troppa fretta va verso l’indigenza. Accumulare Tesori a forza di menzogne è Futilità Effimera di chi cerca la morte. L’Anima del malvagio Desidera fare il male, ai Suoi Occhi il Prossimo non trova pietà. Quando lo spavaldo viene punito, l’inesperto diventa Saggio; Egli Acquista Scienza quando il Saggio viene Istruito. Il Giusto Osserva la casa del malvagio e precipita i malvagi nella sventura. Chi chiude l’orecchio al Grido del Povero Invocherà a sua volta e non otterrà risposta.   Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Dal Salmo 118

Beato Chi È Integro nella Sua Via e Cammina nella Legge del Signore.  Fammi Conoscere la Via dei Tuoi Precetti e Mediterò le Tue Meraviglie.   Ho scelto la Via della Fedeltà, mi sono Proposto i Tuoi Giudizi. Dammi Intelligenza, perché io Custodisca la Tua Legge e La Osservi con Tutto il Cuore.   Guidami sul Sentiero dei Tuoi Comandi, perché in Essi È la mia Felicità. Osserverò Continuamente la Tua Legge, in Eterno, per Sempre.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca (Lc 8,19-21)

In Quel Tempo, Andarono da Gesù la Madre e i Suoi Fratelli, ma non Potevano AvvicinarLo a causa della folla.  Gli fecero Sapere: «Tua Madre e i Tuoi Fratelli Stanno fuori e Desiderano VederTi». Ma Egli Rispose loro: «Mia Madre e Miei Fratelli sono questi: coloro Che Ascoltano la Parola di Dio e La Mettono in Pratica».  Parola del Signore. (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Mi Credevo, Signore, Come il Giusto Abele, Che Ti Presentò una Piacevole Offerta, e mi avvicinavo a Te Attendendo il Tuo Favore. Come Potresti Tu Gradire la mia Preghiera, se in Essa non Arde l’Amore per il Prossimo e Quello per i miei avversari? Come Caino, ero diventato assassino della mia Coscienza e non vedevo più Che il Sacrificio Che Tu Gradisci È Quello di un Cuore spezzato, Che non Si Rassegna ad Accettare le separazioni, i dissensi e i risentimenti tra Fratelli.

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne

(I Fedeli Cuori in Ascolto Si Pongano Umilmente In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Sempre Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA