Messaggio di Gesù  (A Giovanni – 28/29 agosto 2022).

In Ginocchio

Ha Detto Gesù:” Non tutti Verranno a Me, perché l’Elevazione dello Spirito È per i Pochi Eletti, Che Porteranno – cioè, Dentro l’Animo il Paradiso del Padre Mio! Le Creature Che non Ubbidirono alle Mie Esortazioni – invece, manterranno la piaga ed il rammarico del mancato Pentimento nei loro Cuori, ovvero il Purgatorio, Piangendo per gli errori commessi continuamente durante il Percorso Terreno Concesso e per non Poter più nemmeno Scorgere Coloro Che Tanto Credettero di Amare in Vita.  Invero, le colpe da Me non Perdonate aumenteranno le Sofferenze da Affrontare, perché Condannate a Restar nei tristi luoghi materialmente ritenuti un Dì importanti, Così Scontando il Debito Assunto con Me Sin dalle Rispettive Nascite, per non Aver Meritato di Comprenderne il Senso Divino.  Pregate e Digiunate, Amatevi in Purezza e non dimenticate mai Che nulla vi Appartiene.  Vi Benedico!”.