Il Santo Vangelo del Giorno Domenica del Signore 24 luglio 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare ai miei Fratelli e alle mie Sorelle la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore).

 

Io e un po' di briciole di Vangelo: aprile 2018

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Comunità pastorale "don Gnocchi" – I DOMENICA DI AVVENTO- La venuta del  Signore

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Riflessioni dello Spirito

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria per Giudicare i Vivi e i Morti e il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Immagine correlata

Fratelli e Sorelle Carissimi, il mondo Rivelerà – a Breve, le Vere Origini delle genti, mentre il Cielo Aprirà la Mente dei Figli del Popolo di Dio, Ammorbidendo i Cuori e PredisponendoLi alla “Grande Verità”, a lungo Celata nell’Interesse della Divinità Celeste, Che Intese Preservarci dalle insidie del Passato.   Eppure, nelle Sacre Scritture Vengono Citati i Divieti Imposti agli uomini da Dio Onnipotente, con le Punizioni Tramandate di Generazione in Generazione, Passaggi Salienti Che Spiegano il perché delle abitudini e dei vizi ereditati per le colpe degli antenati.   Il Grande Orologio del Creato Continua la Sua Corsa, mentre noi ancora siam qui a discutere del nulla, come facciamo purtroppo spesso! Preghiamo Insieme e per Davvero – però, giacché “Finito il Tempo della Vita… Finito È ancora il Tempo di Meritare!”.  Festeggiando  in Questa Domenica del Signore – tra gli Altri, San Charbel (Giuseppe) Makhluf – Sacerdote ed Eremita, un Fraterno Abbraccio, in Cristo.

Il Santo Vangelo del Giorno Sabato del Signore 05 febbraio 2022 (2029) A.D.  – Con l'Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch'È Tornato tra noi nel Nome  del Padre! – A.N.A.Di.M.I.

Rivelazioni dello Spirito

(Riceviamo e pubblichiamo – Sabato, 23 luglio 2022)

 

Proprio in Concomitanza con Questi Ultimi Tempi, il Signore Gesù Cristo – l’Ebreo per Definizione, Continua a Parlare ai Cuori in Ascolto e – Bontà Sua, Ha Ritenuto Far anche Sapere Che le Sacre Scritture – nel Corso dei Secoli, Sono State Purtroppo alterate per comodo dagli uomini, e Che le Sue Esatte Parole – in luogo di “Io Ho Vinto il Mondo”, Sono State: “Grazie al Padre, la morte non ha avuto ragione su Me”. Anche per Questo, È Cosa Buona e Giusta non attaccarsi eccessivamente a questo Banco di Prova, CH’È poi la Vita, poiché il Passaggio delle Creature da questo all’Altro Mondo Avverrà in Condizioni Certamente Più Dolci, se con l’Animo avulso dal timore di perdere qualcosa.

Gif Saint Padre Pio De Pietrelcina Photo: Animated Saint Padre Pio ...

Fioretti di San Pio da Pietrelcina

“Padre Pio la paga cara”

Nel 1964 fu portata da un paese della bergamasca una giovane ossessa al Convento dei Cappuccini di San Severo (Foggia).   Quivi risiedeva Padre Placido da San Marco in Lamis, universalmente Stimato dalla gente per la Sua Santità.   A Lui fu presentata l’ossessa, affinché la Liberasse dal demonio.   La giovane come vide Padre Placido, si mise a urlare, a dire parolacce, a bestemmiare e a tentare di aggredirLo.   Dopo un momento di esitazione, i Confratelli di Padre Placido Lo consigliarono di far proseguire la giovane ossessa e i parenti che l’accompagnavano per San Giovanni Rotondo, affinché intervenisse Padre Pio.   E così fecero.   Quando la ragazza fu Dinanzi a Padre Pio, ripeté con violenza le stesse scenate fatte davanti a Padre Placido.   Padre Pio, Che in quel momento non Era in Forze per Intraprendere gli Esorcismi, Si Limitò a Darle una Benedizione.  Qualche Giorno dopo, alcuni Frati, autorizzati dall’Arcivescovo di Manfredonia, vollero fare gli Esorcismi per Liberare l’ossessa dal demonio, ma non riuscirono ad andare avanti, perché quello li irrideva, dicendo che pretendevano di cacciarlo dopo aver mangiato e bevuto, anziché Avere Pregato e Fatto Penitenza.  Padre Pio, Saputo Che le cose si erano messe così, Rimase triste e pensieroso.   Nella notte poi fu aggredito con furore dal diavolo, che Gli assestò un colpo tremendo sulla spina dorsale.   Egli Cadde malamente per Terra, Si Ferì al sopraccigliare e ben presto si vide la faccia tutta tumefatta.   Nel cadere Emise un grido, che fu sentito dai Confratelli, i Quali – Accorsi prontamente, Lo trovarono in quello stato.   Gli chiesero che cosa fosse successo ed Egli Si Limitò a Dire Che Era Caduto. Allora Gli medicarono le ferite e Lo adagiarono sul letto.   In quelle condizioni però la mattina non poteva scendere in Chiesa per la Celebrazione della Santa Messa.   D’altra parte l’ossessa alla gente che aspettava in Chiesa andava urlando che Padre Pio non Sarebbe Venuto, perché nella notte aveva conciato per le feste Quel Vecchio Frate.   Effettivamente, a una certa ora si presentò in Chiesa il superiore del Convento, il quale Annunciò che Padre Pio non Sarebbe Sceso per la Messa, perché indisposto.   Ci fu grande delusione e confusione tra la gente.  Quella stessa Mattina, il superiore del Convento di San Severo, Padre Alberto D’Apolito, venne a San Giovanni e apprese i fatti che erano accaduti.   Recatosi dal Padre Pio, Gli chiese se era vero quello che la gente andava dicendo.   Padre Pio Si Limitò a Dire: «È possibile».   Allora Padre D’Apolito Gli espresse il suo dispiacere nell’avere consigliato di dirottare da San Severo a San Giovanni quella giovane ossessa.   E Padre Pio: «Mi avete fatto un bel regalo!».   Ma la partita tra il Padre Pio e il diavolo per quella ragazza indemoniata non era chiusa: Padre Pio Pregò e Si Mortificò e dopo qualche Giorno, rimessosi alla meglio, Scese in Chiesa per la Santa Messa.   Questa volta però l’ossessa come Lo vide diede un urlo altissimo e poi cadde per Terra svenuta.   Il diavolo finalmente se n’era andato e la giovane Serena e Tranquilla poté ascoltare la Messa del Padre Pio e poi tornare Guarita a casa sua.   Padre Pio, Come al Solito Aveva Vinto, ma questa volta L’Aveva Pagata cara!

Gennaio 2021 – A.N.A.Di.M.I.

Messaggio di Gesù

(A Giovanni – Venerdì, 22 luglio 2022)

 

Gesù Ha Oggi Detto Che “Per l’Insediamento in Terra del Suo Regno, il diabolico Nuovo Ordine Mondiale Verrà Presto Decapitato da un Suo Figlio – rispondente al nome di Donald Trump, Fortemente Convertitosi alle Cose del Cielo a Seguito d’un Pur Recente e Miracoloso Segno Ricevuto, Che Ne Ha Scompaginato le certezze d’un Tempo! Cancellati i malvagi seguaci del maligno, la Russia – col suo attuale leader, in Piena Armonia con il Piano, Offrirà la Sua incondizionata Partecipazione al Programma di Pace, benché il Pur Previsto Cataclisma – Che Colpirà Duramente il Pianeta Intero – Sconquassandolo, Darà poi Luogo ad Inenarrabili Conseguenze tra le genti del Mondo, che Accetteranno però Umilmente la Meritata Punizione, per via dei non pochi peccati commessi”.

L'ho ascoltato e ho pianto»: la storia della ristampa di 'All Things Must  Pass' | Rolling Stone Italia

George Harrison – “My Sweet Lord”

(22 luglio 2022)

 

…. ad alcuni Venne Raccontato Che Certi Figli d’un Contemporaneo Tempo, Avendo già Allietato il Cielo con la Melodia Musicale da quaggiù, Trovarono Immediatamente Grazia Presso il Figlio dell’Uomo! Per Questo nostro Caro Fratello, il Cui Cuore Era (ed È) Colmo d’Una Genuina Fede, il Finale e Più Ambito Premio È Stato Proprio Quello di Vedersi Collocato in Paradiso, ai Piedi del Trono di Dio, a Seguito della Pur Prevista Dipartita.  Non perdiamoci in chiacchiere e volgarità dannose, poiché lo Spirito d’Ogni Sana Creatura Necessita di Puro Amore, non d’altro.  Buona Visione.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

…. to some it Was Told That Certain Children of a Contemporary Time, Having Already Cheered Heaven with the Musical Melody from below, Immediately Found Grace With the Son of Man! For This Dear Brother of ours, Whose Heart Was (and Is) Full of Genuine Faith, the Final and Most Coveted Prize Was Precisely That of Being Placed in Heaven, at the Foot of the Throne of God, Following the Planned Departure.  Given This, Never Forgetting That the Concept of Holiness Belongs to the Lord, let us not get lost in harmful gossip and vulgarity, since the Spirit of Every Healthy Creature Needs Pure Love, nothing else. Good Vision.

Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì del Signore 08 luglio 2022 – Con  l'Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch'È Tornato tra noi nel Nome del  Padre! – A.N.A.Di.M.I.

Rivelazioni dello Spirito

(Dalla cella del Buon Consiglio – Venerdì, 22 luglio 2022 A.D.)

In Ginocchio!

“Fratelli e Sorelle del Tempo Andato, i Vostri Animi – un Tempo feriti e contaminati dall’Umano Percorso di quaggiù – poiché colmi di malvagità, di maldicenza e di invidia, Sono Ora Tornati all’Antico Celeste Splendore! Nel Candore del Reale Mondo, Conoscete Finalmente Quella Verità Che il Signore Gesù – Bontà Sua, Ha Inteso Parteciparvi, affinché Pregaste per coloro che – servi Suoi ed Operando per Grazia, Parteciperanno alla Rinascita della Nuova Gerusalemme. Sappiate altresì, Creature Care Soprattutto al Magnifico Creatore, Che il Pur Tenero Ricordo di Voi Pervade Amorevolmente i Cuori in Ascolto, Che mai Cessaron di Pregare per il Vostro Glorioso Rientro nella Pace Eterna, Accompagnati Personalmente per Mano dal Cristo di Dio”. 

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

La Grande Promessa della Divina Misericordia

Preghiera del Mattino

Signore, mio Dio, Ti Ringrazio di Questa Nuova Mattina Che mi Offri. Sono curioso di Sapere Cosa mi Porterà e impaziente di Conoscere le Tue Nuove Intenzioni nei miei confronti. Concedimi il Tuo Spirito, perché io Sia Capace di Affrontare Come Tu Desideri Tutte le Cose Che mi Aspettano. In Questo Giorno, vorrei particolarmente Ascoltare Cosa Dice Tuo Figlio. Fa’ Che la Sua Parola Diventi in me una Fonte Che Zampilla, affinché Possa Trasmettere agli altri un Po’ del Tuo Amore e della Tua Provvidenza. Esulto di Questa Giornata. Amen.

Detti dei padri

Allontanati dal mondo intero con il corpo, e unisciti al mondo intero con il Cuore. (Isaaco di Ninive).

Antifona

Dio Sta nella Sua Santa Dimora: a chi è solo Fa Abitare una Casa; Dà Forza e Vigore al Suo Popolo. (Cf. Sal 67, 6.7.36).

Colletta

O Dio, nostra Forza e nostra Speranza, senza di Te nulla Esiste di Valido e di Santo; Effondi su di noi la Tua Misericordia perché, da Te Sorretti e Guidati, Usiamo Saggiamente dei Beni Terreni nella Continua Ricerca dei Beni Eterni. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro della Genesi  (Gn 18, 20-32 – In Ginocchio)

In Quei Giorni, Disse il Signore: “Il grido di Sòdoma e Gomorra è troppo grande e il loro peccato è molto grave.  Voglio Scendere a Vedere se proprio hanno fatto tutto il male di cui È Giunto il Grido Fino a Me; Lo Voglio Sapere!”.  Quegli uomini partirono di là e andarono verso Sòdoma, mentre Abramo Stava ancora alla Presenza del Signore. Abramo Gli Si Avvicinò e Gli Disse: “Davvero Sterminerai il Giusto con l’empio? Forse Vi Sono cinquanta Giusti nella Città: Davvero Li Vuoi Sopprimere? E non Perdonerai a quel luogo per Riguardo ai cinquanta Giusti Che Vi Si Trovano? Lontano da Te il Far Morire il Giusto con l’empio, Così Che il Giusto Sia Trattato come l’empio; Lontano da Te! Forse il Giudice di Tutta la Terra non Praticherà la Giustizia?”. Rispose il Signore: “Se a Sòdoma Troverò cinquanta Giusti nell’Ambito della Città, per Riguardo a Loro Perdonerò a Tutto Quel Luogo”.  Abramo Riprese e Disse: “Vedi come ardisco Parlare al mio Signore, io che sono Polvere e Cenere: forse ai cinquanta Giusti ne mancheranno cinque; per questi cinque Distruggerai Tutta la Città?”. Rispose: “Non la Distruggerò, se ve ne Troverò quarantacinque”.  Abramo Riprese ancora a Parlargli e Disse: “Forse là Se Ne Troveranno quaranta”. Rispose: “Non Lo Farò, per Riguardo a Quei quaranta”.  Riprese: “Non Si Adiri il mio Signore, se parlo ancora: forse Là Se Ne Troveranno trenta”. Rispose: “Non Lo Farò, Se Ve Ne Troverò trenta”. Riprese: “Vedi come ardisco parlare al mio Signore! Forse Là Se Ne Troveranno venti”.  Rispose: “Non La Distruggerò per Riguardo a Quei Venti”.  Riprese: “Non Si Adiri il mio Signore, se parlo ancora una volta sola: forse Là Se Ne Troveranno dieci”.  Rispose: “Non La Distruggerò per Riguardo a Quei dieci”.  Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 137  (Nel Giorno in Cui Ti Ho Invocato Mi Hai Risposto)

Ti Rendo Grazie, Signore, con Tutto il Cuore: Hai Ascoltato le Parole della Mia Bocca.  Non agli dèi, ma a Te Voglio Cantare, Mi Prostro Verso il Tuo Tempio Santo.  Rendo Grazie al Tuo Nome per il Tuo Amore e la Tua Fedeltà: Hai Reso la Tua Promessa Più Grande del Tuo Nome.  Nel Giorno in Cui Ti Ho Invocato, Mi Hai Risposto, Hai Accresciuto in Me la Forza.  Perché Eccelso È il Signore, ma Guarda Verso l’Umile; il superbo invece lo Riconosce da Lontano.  Se Cammino in Mezzo al pericolo, Tu Mi Ridoni Vita; Contro la collera dei Miei avversari Stendi la Tua Mano.  La Tua Destra Mi Salva. Il Signore Farà Tutto per Me.  Signore, il Tuo Amore È per Sempre: non Abbandonare l’Opera delle Tue Mani.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Colossesi  (Col 2, 12-14)

Fratelli, con Cristo Sepolti nel Battesimo, con Lui Siete anche Risorti Mediante la Fede nella Potenza di Dio, Che Lo Ha Risuscitato dai morti.  Con Lui Dio Ha Dato Vita anche a voi, che eravate morti a causa delle colpe e della non Circoncisione della vostra carne, Perdonandoci tutte le colpe e Annullando il Documento Scritto Contro di noi Che, con le Prescrizioni, ci Era Contrario: Lo Ha Tolto di Mezzo Inchiodandolo alla Croce. Parola di Dio.(Rendiamo Grazie a Dio).

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Avete Ricevuto lo Spirito Che Rende Figli Adottivi, per Mezzo del Quale Gridiamo: Abbà! Padre! Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca  (Lc 11, 1-13)

Gesù Si Trovava in un Luogo a Pregare; Quando Ebbe Finito, Uno dei Suoi Discepoli Gli Disse: “Signore, Insegnaci a Pregare, Come anche Giovanni Ha Insegnato ai Suoi Discepoli”.  Ed Egli Disse Loro: Quando Pregate, Dite: “Padre, Sia Santificato il Tuo Nome, Venga il Tuo Regno; Dacci Ogni Giorno il nostro Pane Quotidiano, e Perdona a noi i nostri peccati, anche noi infatti Perdoniamo a ogni nostro debitore, e non Indurci in tentazione””.  Poi Disse Loro: “Se uno di voi ha un Amico e a mezzanotte va da lui a dirgli: “Amico, prestami tre Pani, perché è giunto da me un Amico da un viaggio e non ho nulla da Offrirgli”; e se quello dall’interno gli risponde: “Non m’importunare, la porta è già chiusa, io e i miei Bambini siamo a letto, non posso alzarmi per darti i Pani”, vi Dico Che, anche se non si alzerà a Darglieli perché è suo Amico, almeno per la sua invadenza si alzerà a Dargliene Quanti gliene Occorrono.  Ebbene, Io vi Dico: Chiedete e vi Sarà Dato, Cercate e Troverete, Bussate e vi Sarà Aperto.  Perché chiunque Chiede Riceve e Chi Cerca Trova e a Chi Bussa Sarà Aperto.  Quale padre tra voi, se il Figlio gli Chiede un Pesce gli darà una serpe al posto del Pesce? O se gli Chiede un Uovo, Gli darà uno scorpione? Se voi dunque, che siete cattivi, Sapete Dare Cose Buone ai vostri Figli, Quanto Più il Padre vostro del Cielo Darà lo Spirito Santo a Quelli Che Glielo Chiedono!”.  Parola del Signore.   (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Padre Santo, al Termine Naturale di Questa Giornata, Concedici Che i Semi Oggi Seminati nel nostro Cuore dalla Tua Santa Provvidenza Portino Frutto Abbondante, per la Tua Gloria.   Donaci Riposo Sereno, perché Risvegliandoci – se a Te Piacerà, non ci stanchiamo di Fare il Bene, affinché, non desistendo, a suo Tempo Possiamo Mietere. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(I Fedeli Cuori in Ascolto Si Pongano In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Sempre Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA