Il Santo Vangelo del Giorno Domenica del Signore 03 luglio 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore). 

 

  

Nessuna descrizione della foto disponibile.     

    

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

Riflessioni dello Spirito

 

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

Professione di Fede

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

Gloria

 

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Immagine correlata

 


……….. molti continuano a sciupare il Prezioso Tempo, ignorando che siamo nel Bel Mezzo di una Vera e Propria Battaglia tra il Bene e il male, Che Vede Fronteggiarsi le Forze Celesti e quelle del maligno, sempre pronto a recare però danno al già tormentato Popolo di Dio! Certo, non È Facile Credere a Ciò, presi come siamo dal forsennato correre quotidiano, ma V’È un Preciso Dato Che Dovrebbe Indurci a Ragionare Seriamente, ovvero l’Improvviso Termine della Vita, Evento Conosciuto Come “morte”.  Infatti, nonostante la nostra sicumera, nessuno potrebbe mai aggiungere un solo Minuto alla propria Esistenza, se l’Onnipotente Padre Avesse Disposto il Contrario! Così Come Vero È – invece, Che il Signore – per Motivi Noti Solo a Lui, Ha Molto a Cuore la Sorte delle Anime di noi Figli ingrati ed increduli, benché non ci riesca di Amare Davvero il Creato, Che purtroppo dileggiamo col continuo e insulso nostro agire.  In Occasione dell’Odierna Festività Dedicata a San Tommaso Apostolo – Concomitante con la Prima Domenica del Mese, Rendendo Sempre Omaggio alla Grande Promessa della Divina Misericordia, Pieghiamo al Suolo le Ginocchia, interrompendo i tortuosi e devianti percorsi dell’incredulità, poiché Si Avvicinano i Tempi Annunciati dai Profeti, anche se qualche stolto Crederà Sia tutto un gioco, per quale fine – poi, chissà! Sia Lodato Gesù Cristo.

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

 


Messaggio del Cristo di Dio

(a Giovanni, martedì 02 giugno 2020) 

 

““Nonostante le impalcature vi stiano franando innanzi agli occhi, osservate i vostri rappresentanti politici, guardate attentamente i loro sguardi tronfi, come di quelli che si compiacciono d’avercela fatta, per essere arrivati chissà dove! Non sanno questi Figli Che Giudicherò tutti, anche chi ha manifestamente mescolato il Sacro col profano, infischiandosene persino dello scandalo che si andava disseminando al solo pronunciare alcune frasi.  Tuttavia, Raccomando ai Cuori di Restar Puri e di non Provar – cioè, Sentimenti di astiosità, di gelosia, di invidia o altro, perché ad ogni cosa Provvederà Direttamente la Mia Giustizia, Ricordando ancora Che Anche per Questo Venni Scelto dal Padre, Io Ch’Ero Originariamente Come voi, poi Chiamato in Particolar Modo a Scegliere da Quale Parte Stare, in Virtù della Mia Incondizionata Obbedienza. Infatti, il mondo ha Ricevuto non poche Opportunità di Ravvedimento, ma il Tempo Ha Posto in Evidenza un’ormai diffusissima inclinazione all’errore, quasi che il peccato facesse parte delle normalità quotidiane; eppure, Sappiate Che Così non Venne Previsto sin dalla Creazione, benché l’Articolato Divino Fosse già Predisposto Proprio alla Selezione dei comportamenti di quelle genti che male uso fecero del pur Concesso Libero Arbitrio, danneggiando così irreparabilmente la Cellula Esistenziale Stessa, da voi più comunemente  Conosciuta Come Anima.  In Verità, in Verità vi Dico Che resterete sorpresi dal vostro stesso agire in Vita, Una Volta Passata l’Umana Barriera Che vi Divide Ora dalla Parte Eterna dell’Universo, Che non molti – però, Avranno Modo di Godere Appieno, mai Dimenticando Che la Giustizia Celeste È Assai Diversa dalla vostra, poiché Infallibile.  Perché Sappiate, Nemmeno Mia Madre Potrà Alcunché in Favore dei Trapassati, Dato Che la Fase del Giudizio Primario È Funzionale alla “Evoluzione della Specie”, Come Accaduto a Tante Altre Creature dei Diversi Mondi, Che Prima e Meglio di voi Compresero Che la Profonda Preghiera non Poteva Limitarsi all’occasionale e distratta Giaculatoria, Trattandosi – invece, di un Autentico Toccasana Celeste, in Grado non Solo di Donare Pace e Serenità ai Cuori, ma di Tenerli Costantemente al Riparo dalle insidie del maligno, per Tutto l’Arco della Permanenza Prevista d’Ognuno sulla Terra.  Quindi, anche il più “mondano” tra voi Comprenderà infine l’inutilità delle azioni costruite ed esercitate un Dì, Prendendo Finalmente Consapevolezza d’Aver Sciupato “Doni Preziosissimi”, con grave e irreparabile danno per il “Salto Finale”, al Quale – però, Pochissimi Giungeranno, perché non Ammessi! Sino all’Ultimo vostro Respiro, Conservate Questo Mio, il Cui Semplice ma Puro Ricordo Agevolerà la Dissipazione di tutti quei dubbi che – purtroppo, vi accompagnarono. (Il Giusto)””.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

 

 

Messaggio di Gesù

(a Giovanni, giovedì 30 luglio 2020)

 

“Figli della Terra, abbiate Cura di Quanto Posto Attorno a voi, poiché Molto di Quel Che Ora Vedete non Sarà più al suo Originario Stato! Infatti, il Grande Cambiamento Comporterà la Mutazione Essenziale degli Elementi, con il Riordino delle Molecole Costituenti la Base della Creazione, sulla Quale siete maldestramente intervenuti, come sempre, in vostro stesso danno.  Abbandonate i precostituiti percorsi della Terra e Impegnate Sapientemente Quelli del Cielo, Rinnovando il vostro Spirito Mediante il Digiuno e la Preghiera, prendendo finalmente Coscienza che Verrete improvvisamente privati delle umane comodità, alle quali siete smodatamente affezionati.  La Strada per il Recupero non È Cosa Facile, ma la Buona Volontà e la Sana Perseveranza vi Aiuteranno a Sopportare le difficoltà Impostevi e Funzionali alla Elevazione, Tenuto altresì Conto Che i più Fragili Verranno Prelevati e Trasferiti Altrove, perché non sopravviverebbero alla Grande Prova, Che Sarà poi l’Ultima per l’Intero Genere Umano.  Abbiate Fede nella Divina Sapienza e Date Ascolto al Pacato Istinto, Riflettendo Attentamente sugli Eventi, ma senza indugiar nel dubbio, poiché l’incertezza e l’incoerenza a Me non Appartengono.  Le Guide da Me Inviate al mondo Serviranno alla Mia Causa e Condurranno al Mio Cospetto i Chiamati a Servire la Gloria Celeste tra voi, affinché la Verità Prenda il posto della diabolica menzogna, Ricacciando Così il male nelle tenebre.  Vi Benedico”.

 

 

Risultato immagini per gif animate leone giuda

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 
 
 
 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 
 

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

Preghiera del Mattino

Dio Onnipotente, Tu Sei Indicibilmente Più Grande di Quanto noi possiamo Capire. Tu Sei Qui. La Tua Presenza ci Circonda e ci Anima Come la Calda Luce del Sole. Fa’ Che abbiamo Fiducia Totale in Te e nella Parola di Tuo Figlio, per poter Sentire – Come Tommaso, l’Amore e la Presenza di Gesù. Amen. 

Detti dei padri

Disse abba Eulogio: «Non parlatemi dei Monaci che non ridono mai.  Sono seriamente tristi».

Antifona

O Dio, Accogliamo il Tuo Amore nel Tuo Tempio. Come il Tuo Nome, o Dio, Così la Tua Lode Si Estende Sino ai Confini della Terra; È Piena di Giustizia la Tua Destra. (Cf. Sal 47, 10-11).

Colletta

O Padre, Che nell’Umiliazione del Tuo Figlio Hai Risollevato l’Umanità dalla Sua caduta, Dona ai Tuoi Fedeli una Gioia Santa, perché, Liberati dalla schiavitù del peccato, Godano della Felicità Eterna.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Profeta Isaia  (Is 66, 10-14)

Rallegratevi con Gerusalemme, Esultate per Essa Tutti Voi Che L’Amate.  Sfavillate con Essa di Gioia Tutti Voi Che per Essa Eravate in Lutto.  Così Sarete Allattati e Vi Sazierete al Seno delle Sue Consolazioni; Succhierete e Vi Delizierete al Petto della Sua Gloria. Perché Così Dice il Signore: “Ecco, Io Farò Scorrere Verso di essa, Come un Fiume, la Pace; Come un Torrente in Piena, la gloria delle genti.  Voi sarete Allattati e Portati in Braccio, e sulle Ginocchia Sarete Accarezzati.   Come una Madre Consola un Figlio, Così Io vi Consolerò; a Gerusalemme Sarete Consolati.  Voi Lo Vedrete e Gioirà il vostro Cuore, le vostre Ossa Saranno Rigogliose Come l’Erba.  La Mano del Signore Si Farà Conoscere ai Suoi servi”.  Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 65   (Acclamate Dio, Voi Tutti della Terra)

Acclamate Dio, Voi Tutti della Terra, Cantate la Gloria del Suo Nome, Dategli Gloria con la Lode.  Dite a Dio: “Terribili Sono le Tue Opere!”.  “A Te Si Prostri Tutta la Terra, a Te Canti Inni, Canti al Tuo Nome”. Venite e Vedete le Opere di Dio, Terribile nel Suo Agire sugli uomini.   Egli Cambiò il Mare in Terraferma; Passarono a Piedi il Fiume: per Questo in Lui Esultiamo di Gioia.  Con la Sua Forza Domina in Eterno.  Venite, Ascoltate, Voi Tutti Che Temete Dio, e Narrerò Quanto per Me Ha Fatto.  Sia Benedetto Dio, Che non Ha Respinto la Mia Preghiera, non Mi Ha Negato la Sua Misericordia.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Galati  (Gal 6, 14-18)

Fratelli, Quanto a me non ci sia altro Vanto Che nella Croce del Signore nostro Gesù Cristo, per Mezzo della Quale il mondo per me È Stato Crocifisso, come io per il mondo.  Non È infatti la Circoncisione Che Conta, né la non Circoncisione, ma l’Essere Nuova Creatura. E Su Quanti Seguiranno Questa Norma Sia Pace e Misericordia, Come Su Tutto l’Israele di Dio.  D’Ora Innanzi nessuno mi procuri fastidi: io porto le Stigmate di Gesù sul mio Corpo.  La Grazia del Signore nostro Gesù Cristo Sia con il vostro Spirito, Fratelli.  Amen.  Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  La Pace di Cristo Regni nei vostri Cuori; la Parola di Cristo Abiti tra voi nella Sua Ricchezza.  Alleluia

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca  (Lc 10, 1-12. 17-20)

In Quel Tempo, il Signore Designò Altri Settantadue e Li Inviò a Due a Due Davanti a Sé in Ogni Città e Luogo Dove Stava per Recarsi.  Diceva Loro: “La Messe È Abbondante, ma Sono Pochi gli Operai! Pregate dunque il Signore della Messe, perché Mandi Operai nella Sua Messe! Andate: Ecco, vi Mando Come Agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né sacca, né sandali e non fermatevi a Salutare nessuno lungo la strada.  In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”.  Se vi Sarà un Figlio della Pace, la vostra Pace Scenderà su di lui, altrimenti Ritornerà su di voi.  Restate in quella casa, Mangiando e Bevendo di Quello che hanno, perché chi Lavora ha Diritto alla sua Ricompensa.  Non passate da una casa all’altra.  Quando entrerete in una città e vi Accoglieranno, Mangiate Quello Che vi Sarà Offerto, Guarite i Malati Che vi Si Trovano, e Dite Loro: “È Vicino a voi il Regno di Dio”.  Ma quando entrerete in una città e non vi Accoglieranno, uscite sulle sue piazze e dite: “Anche la polvere della vostra città, che si è attaccata ai nostri piedi, noi la Scuotiamo contro di voi; Sappiate però Che il Regno di Dio È Vicino”.  Io vi Dico Che, in Quel Giorno, Sòdoma Sarà Trattata Meno Duramente di quella città”.  I Settantadue Tornarono Pieni di Gioia, Dicendo: “Signore, anche i demòni si Sottomettono a noi nel Tuo Nome”.  Egli Disse Loro: “Vedevo satana Cadere dal Cielo Come una Folgore.  Ecco, Io vi Ho Dato il Potere di Camminare Sopra serpenti e scorpioni e Sopra tutta la potenza del nemico: nulla potrà Danneggiarvi.  Non Rallegratevi però perché i demòni si Sottomettono a voi; Rallegratevi piuttosto perché i vostri Nomi Sono Scritti nei Cieli”.  Parola del Signore. (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Vieni, Signore, al Termine di Questa Giornata, e Completa l’Opera Che Hai Cominciato Fin dall’Alba. Ristabilisci le nostre Forze Perdute, il nostro Amore Indebolito, la nostra Fiducia Ferita. Distruggi, Signore, i Limiti del vecchio che Resiste alla morte. Rompi gli Otri del vecchio Adamo, così Terrestre, in Modo da Far Nascere un Uomo Nuovo, Gesù Cristo, in Ogni Essere Battezzato. Fa’ di Questa Notte, o Padre, un Segno della nostra vecchia Condizione di peccatori Che Deve Venire Annientata, Così Che, Domani, la Luce del Nuovo Giorno ci Rallegri Attraverso il Trionfo di Gesù Cristo, Tuo Figlio, sul peccato e la morte. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Benedizione Solenne
(I Fedeli Cuori in Ascolto Si Pongano In Ginocchio)

 

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Sempre Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

 

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA