Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 21 giugno 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Riflessioni dello Spirito

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Immagine correlata

Fratelli e Sorelle, non dedichiamo assai interesse al mondo, ormai preda della rabbiosa confusione che ovunque imperversa, e facciamo attenzione agli Avvertimenti Che Giungono – direttamente o indirettamente, dal Padre nostro, Fermi ad Indicarci il Percorso Giusto da Seguire.  Molti son presi dalla follia dei guadagni, dalla bramosia del danaro e dalla gestione delle cose in Terra, dimentichi che dovranno lasciare tutto un giorno, forse nemmeno troppo lontano! Leggiamo col Cuore Questi Stralci dei Messaggi Straordinari di Gesù e di Maria, qui riportati per togliere la polvere che appesantisce gli Animi tormentati.   Anche per Ciò, abbiamo l’obbligo di riflettere su quanto è stato costruito artatamente dagli uomini nei secoli, onde distrarci da Quanto Veramente Indispensabile alla Intera Umanità dei Figli dell’Onnipotente. Non di solo Pane Vivranno le Creature, ma Unicamente della Grazia del Signore! Serena Giornata a tutti.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Messaggio di Gesù – Cristo Re

“Presto Sarà che udrete un Tuono Improvviso, non preoccupatevi, state in disparte e Pregate”.  “Presto sentirete un rumore di odore acre girarvi attorno, ma voi siate lo stesso Sereni e Uniti Pregate senza porvi tante domande”.  “Abbi Coraggio e dì quello che senti. L’angoscia… È la Mia angoscia! Molti resteranno senza casa, senza tetto, senza cibo, senza Acqua”.  La Mamma: “Sono Addolorata, Molto Addolorata Bambina Mia. Quanti morti Innocenti! Quanti sono coloro che ancora moriranno! Oh Bimba Mia, Pregate per loro, la loro Anima È in pericolo.  Forse le vostre Preghiere, mentre Salgono al Cielo, Si Trasformano in Grazie per tutti loro, e così avranno Salva l’Anima.  Ma quando capiranno il male che stanno facendo? Quando sentiranno Rimorso nel loro Cuore, questi potenti della Terra? Oh Figlia Mia, la Terra È già pervasa dal male, che si sta dilagando come una macchia d’olio e, fra non molto, Inizierà la Fase più Cruenta, e voi rimanete in Preghiera più che potete … Operate nel Nascondimento e Fate Tutto per la Salvezza delle Anime.. Sempre”. Gesù, Richiesto di come utilizzare dei soldi che il suo Strumento si è ritrovati, ma che sa che sono del Signore, Così Risponde: “Bimba Mia, i ‘Miei ‘soldi serviranno per poco tempo ancora, e poi saranno pula al Vento”.  Gesù: “Il male imperversa e grida. – Tempesta in arrivo! -, fuggite dai Monti, fuggite dai Laghi, fate in fretta, la Tempesta È già qui! Rimanete nel Mio Amore e portateMi tutto di voi. Siate certi che Ben Gestire Io Saprò la vostra Vita, i vostri Averi.  Fidatevi di Me, Fidatevi del vostro Re!”.

[Questo Avvertimento Si È Avverato un Anno dopo (fine agosto 2005) negli Stati Uniti, quando, avendo ceduto la diga del lago che sovrasta New Orleans, (a causa dell’Uragano, Che Gesù Chiama ‘Tempesta), l’Acqua ha inondato tutta la città, che si trova sotto il livello del Mare. Si contarono più di mille morti. Migliaia e migliaia furono gli sfollati, con migliaia di case allagate e rese inabitabili, soprattutto quelle in legno. Chi ha orecchi da intendere, intenda!]

Il Trionfo del cuore immacolato di Maria: Visione : il Cuore ...

Messaggio di Maria Vergine Santissima

(Domenica 06 giugno 2010 – Oliveto Citra – Salerno)

“Figli Miei, Io Sono l’Immacolata Concezione, Io Sono Colei Che Ha Partorito il Verbo, Io Sono Madre di Gesù e Madre vostra. La Santissima Trinità È Qui, in mezzo a voi. Io Sono Scesa con Grandissima Potenza per Donare Grandi Gioie a molti di voi, che oggi avete messo la Santissima Trinità al Primo Posto venendo qui (Oliveto Citra). Mio Figlio Gesù Sta Passando in Mezzo a voi. A molti di voi Batte Forte il Cuore, È la Sua Presenza. Confermate, Figli Miei! (Molti presenti alla Manifestazione confermano con battiti di mani). Molti di voi sono ammalati nel Corpo e nello Spirito. Lui Desidera Tanto Guarirvi tutti e vi Chiede di Perseverare nella Preghiera, Come avete fatto oggi. Abbiate Fede! Io Desidero Chiamare alcuni di voi. (La Madonna Chiama alcuni Suoi Figli a Fare la loro Testimonianza).  C’è un Mio Figlio che Mi sta chiedendo di non Andar via, ma di Chiamarlo.  Lo Sto Facendo, Vieni a Me! Sei proprio tu! Ti Batte Forte il Cuore, hai dei Brividi per tutto il Corpo.  Vieni, non temere, solo tu stai provando Tutto Ciò.  Abbi Coraggio! Bambini Miei, Desiderate Tanto Venire qui da Me per ascoltare la Mia Voce, ma Io vi Chiamerò Quando Sarà il Momento Giusto per ognuno di voi.  Figli Miei, Perseverate, Perseverate, Perseverate, perché vi Aspettano Grandi Gioie! Io vi Chiedo di Testimoniare con il vostro Cambiamento, Amando, Perdonando, Essendo Umili, Buoni, Pieni di Gioia, affinché gli altri possano vedere in voi Mio Figlio Gesù. Adesso Io vi Devo lasciare, ma vi Prometto, per chi continuerà a venire qui: vi Chiamerò e vi Donerò Grandi Gioie, Insieme a Mio Figlio Gesù. Vi Amo! Vi Amo! Vi Amo! Se sapeste Quanto vi Amo Piangereste di Gioia. Vi Benedico, Figli Miei, nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo”.  Shalom! Pace, Figli Miei.

Divisori fiori

Messaggio di Maria Vergine Santissima

(Terza parte del Segreto di Fatima)

(Domenica 03 Ottobre 2004 – Oliveto Citra – Salerno)

“Figli Miei, Io Sono l’Immacolata Concezione, Io Sono Colei Che Ha Partorito il Verbo, Io Sono vostra Madre e Madre di Gesù.  Sono Scesa con Grandissima Potenza, Insieme a Mio Figlio Gesù e a Dio Padre Onnipotente.   La Santissima Trinità È qui, in mezzo a voi. Grazie, Figli Miei, stavate aspettando la Mia Manifestazione con tanto Amore e con grande Perseveranza, ed è per Questo che tutti voi vi siete Guadagnati la grande Gioia di avvertire la Mia Presenza, con grande Potenza.  Tanti di voi state avvertendo una forte Commozione.  Confermate, Figli Mie ! Tanti di voi sentite il Mio Profumo.  Confermate, Figli Miei! (Molti presenti alla Manifestazione confermano con battiti di mani). Oggi è un giorno speciale per la Santissima Trinità e per tutti voi.  Io Svelerò la “Terza Parte del Segreto di Fatima”, perché il primo, il secondo e il terzo sono un solo Segreto, ma la Parte più importante non È stata mai Rivelata apertamente, affinché gli uomini si potessero Convertire.  La Mia Venuta a Fatima È il Grande Intervento di Dio su tutta l’Umanità.  Nei prossimi anni l’Umanità subirà grandi tribolazioni: per tre giorni e tre notti caleranno le tenebre, tutto servirà per Purificare la Coscienza del mondo intero.  In Queste Ore di Apocalisse, vi Saranno Grandi Segni in Cielo ed in Terra.  Tante nazioni scompariranno, e vi saranno Terremoti, Maremoti terribili.  Molti, molti, molti moriranno dalla paura! Ma per tutti quelli che avranno Ascoltato e dato Importanza a Questo Mio Messaggio, vi Sarà la Nostra Protezione, la Protezione degli Angeli.  Per far sì che Questo Mio Messaggio Sia Conosciuto, le autorità della Chiesa dovrebbero intervenire.   I Ministri di Dio sono responsabili se l’Umanità non considera il Mio Messaggio.  La Chiesa, tutta, è corrotta dal potere.  Nel Vaticano vi sono tutti Ministri infedeli perché satana è riuscito già da tanto tempo a far commettere abomini nei Luoghi Che dovrebbero essere Santi.  Non seguite mai il loro esempio, perché per la Giustizia Divina la Chiesa sarà castigata, il Vaticano sarà distrutto, e nessuno più li seguirà.   Il Santo Padre (Giovanni Paolo II) soffrirà ancora tanto, ma lui sarà Santo, perché lui è Innocente su tutto ciò.  Preparatevi e preparate tutti quelli che sono inconsapevoli.   Dovete Pregare e fare Penitenza, Sacrifici, affinché Dio Possa Rendere più leggero il grande Castigo.   Tutto Ciò avverrà in breve tempo.  Subito dopo vi Sarà la Venuta di Mio Figlio Gesù, per il Grande Giudizio su tutta l’Umanità.  Non ignorate le Mie Parole, Che Sono di Salvezza per voi.  Dopo i grandi Eventi Che Avverranno in tutto il mondo, anche la Russia si Convertirà, Come Dio Desidera.  Le religioni avverse perseguiteranno tutti i Cristiani, e molti saranno uccisi.  Ed è per questo che molti Consacrati, per la grande paura si spoglieranno.  Ma chi Rimarrà Fedele, Sarà Salvo e Premiato.  Tutto Ciò non vi deve spaventare, perché Dio Ama l’Umanità Che Lui Ha Creato.  Tutto Ciò servirà affinché ogni persona si Purifichi da ogni peccato.   Tutti, nella loro Coscienza, avvertiranno una grande Sofferenza, e sarà proprio questo che vi farà Purificare.  Cari Figli, tutto Ciò È molto, molto vicino! Fate presto, Amate e lasciate il peccato! Se tutto Ciò Sarà conosciuto in tutto il mondo, molti si Convertiranno e si Salveranno.  Figli Miei, Pregate e Rifugiatevi nel Mio Cuore Immacolato.  Io Sono vostra Madre e vi Amo, e vi Voglio tutti Salvi.  La Santissima Trinità, in tutto il mondo, Farà Grandi Portenti, affinché Si Possa Manifestare la Verità Completa.  Non vi saranno più tante religioni, ma tutti conosceranno Quella Vera.  Ma tutto Ciò non avverrà attraverso la Chiesa, ma Dio Si È Riservato tutti Quelli Che Faranno la Sua Volontà, senza guardare che sia un Ministro oppure no.  L’umanità vedrà e comprenderà i Piani di Salvezza Che Dio Ha Creato da Sempre. La Chiesa non ha fatto conoscere tutto Ciò Che Io vi Sto Dicendo, perché ha compreso che l’Umanità tornerà a Dio, ma non attraverso di loro, ed hanno paura di perdere il potere, che si sono presi da soli su tutta l’Umanità.  Meditate tutto Ciò e Comprenderete sempre di più. Vi Amo e Sono con voi, Figlioletti Miei! Vi Sto Avvolgendo nel Mio Manto e vi Sto Donando ancora la Mia Presenza, con dei brividi, con un Calore, con un peso alla testa.  Confermate, Figli Miei! (Molti presenti alla Manifestazione confermano con battiti di mani). Vi Amo! Adesso Io vi Devo Lasciare.  Vi Dono un Bacio e vi Benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo”.  Shalom! Pace, Figli Miei.

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

La Grande Promessa della Divina Misericordia

Preghiera del Mattino

Ti Ringrazio, Padre, per Questo Nuovo Giorno. Aiutami a Viverlo in Amicizia con Te e con il Prossimo. Donami la Forza per Affrontare gli impegni che mi aspettano. Aiutami, o Padre, a Condividere la Gioia e a Superare le difficoltà. Amen.

Detti dei padri

Il padre Teodoro raccontò: “Quando ero più giovane, ho abitato nel Deserto. Un Giorno andai al forno per fare due Pani, ritrovai un Fratello che voleva fare del Pane, ma non aveva nessuno che gli desse una mano. Lasciai allora i miei Pani per Aiutarlo. Ma, appena fui libero, giunse un altro Fratello, e ancora gli diedi una mano e feci i Pani per lui. Quindi ne giunse un terzo e feci altrettanto, così per tutti quelli che venivano al forno della comunità: feci in tal modo sei infornate di Pani. Infine, quando non venne più nessuno, feci i miei due Pani”.

Antifona

Chi Ha Mani Innocenti e Cuore Puro Salirà il Monte del Signore  e Starà nel Suo Luogo Santo. (Cf. Sal 23, 4.3).

Colletta

O Dio, Fonte di Ogni Dono del Cielo, Che in San Luigi [Gonzaga] Hai Unito in Modo Mirabile l’Innocenza della Vita e la Penitenza, per i Suoi Meriti e la Sua Intercessione Fa’ Che, se non L’abbiamo Imitato nell’Innocenza, Lo Seguiamo sulla Via della Penitenza Evangelica. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Secondo Libro dei Re (2 Re 19, 9-11.14-21.31-35.36)

In Quei Giorni, Sennàcherib, re d’Assiria, inviò di nuovo Messaggeri a Ezechìa dicendo: «Così direte a Ezechìa, re di Giuda: “Non ti illuda il tuo Dio in Cui Confidi, dicendo: Gerusalemme non sarà consegnata in mano al re d’Assiria. Ecco, tu sai quanto hanno fatto i re d’Assiria a tutti i territori, votandoli allo sterminio. Soltanto tu ti Salveresti?”».  Ezechìa prese la lettera dalla mano dei messaggeri e la lesse, poi salì al Tempio del Signore, l’aprì Davanti al Signore e Pregò Davanti al Signore: «Signore, Dio d’Israele, Che Siedi Sui Cherubini, Tu Solo Sei Dio per Tutti i Regni della Terra; Tu Hai Fatto il Cielo e la Terra. Porgi, Signore, il Tuo Orecchio e Ascolta; Apri, Signore, i Tuoi Occhi e Guarda.  Ascolta tutte le parole che Sennàcherib ha mandato a dire per insultare il Dio Vivente. È Vero, Signore, i re d’Assiria hanno devastato le Nazioni e la loro Terra, hanno gettato i loro dèi nel Fuoco; quelli però non erano dèi, ma solo opera di mani d’uomo, Legno e Pietra: perciò li hanno distrutti. Ma ora, Signore, nostro Dio, Salvaci dalla sua mano, perché Sappiano Tutti i Regni della Terra Che Tu Solo, o Signore, Sei Dio».  Allora Isaìa, Figlio di Amoz, mandò a dire a Ezechìa: «Così Dice il Signore, Dio d’Israele: “Ho Udito Quanto hai Chiesto nella tua Preghiera riguardo a Sennàcherib, re d’Assiria. Questa È la Sentenza Che il Signore Ha Pronunciato Contro di lui: Ti Disprezza, ti Deride la Vergine Figlia di Sion.  Dietro a te Scuote il Capo la Figlia di Gerusalemme”.  Poiché da Gerusalemme Uscirà un Resto, dal Monte Sion un Residuo.  Lo Zelo del Signore Farà Questo.  Perciò Così Dice il Signore Riguardo al re d’Assiria:  “Non entrerà in Questa Città, né Vi lancerà una Freccia, non L’affronterà con Scudi e contro Essa non costruirà terrapieno.  Ritornerà per la strada per cui è venuto; non entrerà in Questa Città.  Oracolo del Signore.  Proteggerò Questa Città per Salvarla, per Amore di Me e di Davide Mio servo”».  Ora in Quella Notte l’Angelo del Signore Uscì e Colpì nell’accampamento degli Assiri centoottantacinquemila uomini.  Sennàcherib, re d’Assiria, levò le tende, partì e fece ritorno a Nìnive, dove rimase.  Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Dal Salmo 47

Grande È il Signore e Degno di Ogni Lode nella Città del nostro Dio. La Tua Santa Montagna, Altura Stupenda, È la Gioia di Tutta la Terra. Il Monte Sion, Vera Dimora Divina, È la Capitale del Grande Re. Dio nei Suoi Palazzi un Baluardo Si È Dimostrato. O Dio, Meditiamo il Tuo Amore Dentro il Tuo Tempio. Come il Tuo Nome, o Dio, Così la Tua Lode Si Estende Sino all’Estremità della Terra; di Giustizia È Piena la Tua Destra.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Io Sono la Luce del Mondo, Dice il Signore; chi Segue Me Avrà la Luce della Vita. Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 7, 6. 12-14)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: «Non date le Cose Sante ai cani e non gettate le vostre Perle davanti ai porci, perché non Le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi.   Tutto Quanto Volete Che gli uomini Facciano a voi, anche voi Fatelo a loro: Questa infatti È la Legge e i Profeti.   Entrate per la Porta Stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che vi entrano.  Quanto Stretta È la Porta e Angusta la Via Che Conduce alla Vita, e pochi sono quelli che La Trovano!».   Parola del Signore. (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Signore, Veglia con coloro Che Vegliano o Piangono in Questa Notte. Proteggi i malati, Dona il Riposo a coloro Che Sono Stanchi. Benedici i Moribondi, Consola coloro Che Soffrono.  Abbi Pietà di coloro Che Sono Tristi e Sta’ tra coloro Che Sono Felici. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(I Fedeli Cuori in Ascolto Si Pongano In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Sempre Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA