Il Santo Vangelo del Giorno giovedì del Signore 16 giugno 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore). 

  

Nessuna descrizione della foto disponibile.

   

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Riflessioni dello Spirito

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Immagine correlata

Fratelli e Sorelle Carissimi, quando incontriamo l’errore sulla nostra Via Non Giudichiamo il Prossimo nostro, ma Perdoniamo e sosteniam chiunque, poiché siamo tutti fragili Creature, e la causa d’ogni male – ch’è il demonio, ha un solo nome.   Certo, non sempre siam pronti a ciò, ma È l’Umiltà a Far la Differenza e a Distinguer – cioè, l’uomo attento dai distratti dalla materialità, proprio a identificarLo Quale Figlio e Fratello nel Signore.  Lasciam da parte le cose meno belle, orientando i nostri sguardi alla Luce che Emana il Cuore Misericordioso dell’Unico e Vero Maestro! Mai Amor più grande, infatti, potrà osservarsi quaggiù, ove tutto ormai poco risplende, non fosse altro per Quanto Incombe su Questo povero e confuso Mondo.  Oggi, in Questa Giornata di Preghiera, Rendiamo Onore a Gesù Cristo, Lodando la Sua Ulteriore ed Incessante Opera Salvifica.

L’angoscia e il lamento di Maria (AUDIO MP3) – tratto dall’Opera di Maria Valtorta…

___________________________________________________

Salva  la tua Anima, inizia Subito i Primi 9 Venerdì del Mese

(Scarica, stampa e diffondi Questa Devozione nelle Parrocchie e tra i tuoi Amici)

Gesù Rivela a Santa Margherita Maria Alacoque:  “A tutti quelli che, per nove Mesi consecutivi, si Comunicheranno al primo Venerdì d’ogni Mese, Io Prometto la Grazia della Perseveranza Finale: essi non morranno in Mia Disgrazia, ma Riceveranno i Santi Sacramenti (se Necessari) ed il Mio Cuore Sarà loro Sicuro Asilo in Quel Momento Estremo”.

Una volta il Signore, Mostrandole il Cuore e Lamentandosi delle ingratitudini degli uomini, le Chiese Che in Riparazione si frequentasse la Santa Comunione, specialmente nel Primo Venerdì d’ogni Mese.   Spirito di Amore e di Riparazione, Ecco l’Anima di Questa Comunione Mensile: di Amore Che Cerca di Contraccambiare l’Ineffabile Amore del Cuore Divino verso di noi; di Riparazione per le freddezze, le ingratitudini, il disprezzo con cui gli uomini ripagano Tanto Amore.   Moltissime Anime Abbracciano Questa Pratica della Santa Comunione nel Primo Venerdì del Mese per il Fatto Che, Tra le Promesse Che Gesù Fece a Santa Margherita Maria, Vi È Quella Con La Quale Egli Assicurava la Penitenza Finale (cioè la Salvezza dell’Anima) a chi per Nove Mesi Consecutivi, nel Primo Venerdì, si Fosse Unito a Lui nella Santa Comunione”.

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Ode al Figlio dell’Uomo

(Riceviamo e pubblichiamo – 28 maggio 2022)

 

Meraviglioso Cristo del Magnifico Creatore, Grazie per Quanto Fai Continuamente per i Fedeli Figli Tuoi Sparsi nel Mondo e per le ormai Innegabili Attenzioni a me Riservate, nonostante gli errori commessi in questa landa desolata! Manifesta di Te alle genti, o Figlio dell’Uomo, Ponendo Finalmente Termine all’insulso agir quaggiù, poiché i Cuori e gli Animi Son Sì Innamorati della Verità, pur tuttavia assai stanchi di Soffrire. Te Ne Preghiamo, Salvifico Gesù, Donaci in Fretta ancora un Po’ di Luce del Padre, perché la Fiammella della Speranza non Abbia ulteriormente a Tardare.  Amen.

In quel tempo, Disse Gesù: «Adesso Credete? Ecco, Verrà l’Ora, anzi È Già Venuta, in cui vi disperderete ciascuno per conto proprio e Mi lascerete Solo; ma Io non Sono Solo, perché il Padre È Con Me.  Vi Ho Detto Queste Cose perché Abbiate Pace In Me.  Voi avrete tribolazione nel mondo, ma Abbiate Fiducia; Io Ho Vinto il mondo!“. (Giovanni 16,29-33).

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Testimonianza

(Riceviamo e pubblichiamo – 10 giugno 2022 A.D.)

 

Le Acque dell’Amato Fratello Mare Sommergeran le Terre e le ostinate genti morranno quindi in disgrazia al Cielo, poiché Lavare il peccato Esse Dovranno, Così Come Stabilito dal Magnifico Creatore! Voglia la Divinità del Padre Onnipotente Inviar quaggiù l’Arcangelo Suo Michele, onde Preservar dalle sciagure i Fedeli e Inginocchiati Fratelli e Figli del Meraviglioso Suo Cristo.

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

La Grande Promessa della Divina Misericordia

Preghiera del Mattino

“Siate voi dunque Perfetti Come È Perfetto il Padre vostro Celeste”. Che Perfezione Ti Aspetti da noi, Signore, Quale impossibile Santità Esigi dai Tuoi Discepoli, poveri peccatori? Se È Vero Che la Perfezione non È di questo Mondo, Tu ci Chiedi anche di Testimoniare la Realtà del Mondo Che Verrà, di AnticiparLa. E se Ciò È Impossibile per le nostre povere forze, noi Sappiamo Che Tutto È Possibile per Dio. Quando Sei Tu Che Ami in noi, non può Essere Che di un Amore Perfetto. Amen.

Detti dei padri

Il padre Elia disse: “Io ho timore di tre cose: di Quando l’Anima Uscirà dal Corpo, di Quando mi Incontrerò con Dio, di Quando la Sentenza Sarà Proferita su di me”.

Antifona

Ascolta, o Signore, la Mia Voce: a Te Io Grido.  Sei Tu il Mio Aiuto: non LasciarMi,  non AbbandonarMi, Dio della Mia Salvezza. (Sal 26, 7.9).

Colletta

O Dio, Fortezza di chi Spera in Te, Ascolta Benigno le nostre Invocazioni, e poiché nella nostra debolezza Nulla possiamo senza il Tuo Aiuto,  Soccorrici Sempre con la Tua Grazia, perché Fedeli ai Tuoi Comandamenti  possiamo Piacerti nelle Intenzioni e nelle Opere. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Siracide  (Sir 48,1-15)

Sorse Elìa Profeta, Come un Fuoco; la Sua Parola Bruciava Come Fiaccola. Egli Fece Venire su di loro la carestia e con Zelo li Ridusse a pochi.  Per la Parola del Signore Chiuse il Cielo e Così Fece Scendere per tre Volte il Fuoco.  Come Ti Rendesti Glorioso, Elìa, con i Tuoi Prodigi! E chi può vantarsi di esserTi uguale? Tu Hai Fatto Sorgere un defunto dalla morte e dagli inferi, per la Parola dell’Altissimo: Tu Hai Fatto Precipitare re nella perdizione e uomini Gloriosi dal loro letto e Hai Annientato il loro potere. Tu sul Sinai Hai Asoltato parole di rimprovero, sull’Oreb sentenze di condanna. Hai Unto re per la vendetta e Profeti Come Tuoi Successori.  Tu Sei Stato Assunto in un Turbine di Fuoco, su un Carro di Cavalli di Fuoco; Tu Sei Stato Designato a Rimproverare i Tempi Futuri, per Placare l’Ira Prima Che Divampi, per Ricondurre il Cuore del Padre Verso il Figlio e Ristabilire le Tribù di Giacobbe.  Beati Coloro Che Ti Hanno Visto e Si Sono Addormentati nell’Amore, poiché È Certo che anche noi Vivremo, ma dopo la morte la nostra fama non perdurerà. Appena Elia Fu Avvolto dal Turbine, Elisèo Fu Avvolto del Suo Spirito: nei Suoi Giorni non Tremò davanti a nessun principe e nessuno riuscì a DominarLo.  Nulla fu troppo grande per Lui e nel Sepolcro il Suo Corpo Profetizzò, nella Sua Vita Compì Prodigi, e dopo la morte  Meravigliose Furono le Sue Opere.  Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Dal Salmo 96

Il Signore Regna, Esulti la Terra, Gioiscano le Isole tutte.  Nubi e tenebre Lo Avvolgono, Giustizia e Diritto Sostengono il Suo Trono.  Un Fuoco Cammina Davanti a Lui e Brucia tutt’intono i Suoi nemici. Le Sue Folgori Rischiarano il Mondo: Vede e Trema la Terra I Monti Fondono Come Cera Davanti al Signore, Davanti al Signore di Tutta la Terra. Annunciano i Cieli la Sua Giustizia e tutti i Popoli Vedono la Sua Gloria.  Si vergognino tutti gli adoratori di statue e chi si vanta del nulla degli idoli. A Lui si Prostino tutti gli dei!

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Avete Ricevuto lo Spirito Che Rende Figli Adottivi, per Mezzo del Quale gridiamo: «Abbà! Padre!». Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 6, 7-15)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: Pregando, non sprecate Parole come i pagani: essi Credono di venire Ascoltati a forza di Parole.  Non siate dunque come loro, perché il Padre vostro Sa di Quali Cose Avete Bisogno Prima Ancora Che Gliele Chiediate.  Voi dunque Pregate Così: Padre nostro Che Sei Nei Cieli, Sia Santificato il Tuo Nome, Venga il Tuo Regno, Sia Fatta la Tua Volontà, Come in Cielo Così in Terra. Dacci Oggi il nostro Pane Quotidiano e Rimetti a noi i nostri debiti, Come noi li Rimettiamo ai nostri debitori, e non Indurci in Tentazione, ma Liberaci dal male.  Se voi infatti Perdonerete agli altri le loro colpe, il Padre vostro Che È Nei Cieli Perdonerà Anche a voi; ma se voi non Perdonerete agli altri, neppure il Padre vostro Perdonerà le vostre colpe».  Parola del Signore.  (Lode a Te o Cristo). 

Preghiera della Sera

Concedici di Provare non solo l’Accondiscendenza, ma un Vero Amore per tutti i nostri nemici. Noi Ti Preghiamo in Particolare per i prigionieri, per quelli che vengono torturati a causa della loro Fede, affinché Trovino in sé i Sentimenti Che Erano in Cristo. Perché possano dire:  “Padre, Perdona loro, perché non sanno quello che fanno”.  Perché Preghino per la Salvezza di quelli che fanno loro tanto male e non si  sostituiscano mai a Te Che Sei il Solo Giudice, Che Ripaga ciascuno  Secondo le proprie Azioni. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(I Fedeli Cuori in Ascolto Si Pongano In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Sempre Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA