Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì del Signore 10 giugno 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore).

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

   

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 6 persone

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Riflessioni dello Spirito

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Immagine correlata

Fratelli e Sorelle Carissimi, mentre un “Leone” Impegna Sovente i Sogni di alcuni, non di rado, capita d’imbattersi in soggetti che credono d’aver Compreso il tutto, mentre – in realtà, parlano di Dio a proprio comodo. Queste Creature, piene d’orgoglio e d’insani Sentimenti, scavano la fossa al loro Animo ormai scuro, facendoLo impallidire al Cospetto del Magnifico Creatore.  Alcuni, ancor più furbi, mediano il male col Bene, coinvolgendo persino Sacerdoti ed Esorcisti nei loro turpi e umani giochi! Se fossimo coscienti del danno procurato piangeremmo di dolore, non fosse altro per l’atavica ingratitudine Verso il Padre nostro, Che ancor Consente alla Vita di Scorrere, Permettendoci – Così, di Recuperare alle cattive azioni.  A nulla servono violenze o vendette, quando la causa di tutti i guai siamo noi, e non il Signore.  In Ginocchio e nell’Intimo Nascondimento, Chiediamo Umilmente Perdono al Figlio dell’Uomo, Che Ben Conosce l’astuzia del maligno…. e dei tristi suoi seguaci.  Sia Lodato Gesù Cristo.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Giugno del Sacro Cuore

(nel Medioevo, una Devozione Gloriosa e Trionfale)

 

Dall’Epoca carolingia fino al XIII Secolo, la Devozione al Sacro Cuore Fu Caratterizzata da uno Stile Trionfale.  Come il Redentore Era Spesso Raffigurato in Modo Regale e Luminoso, Così anche gli Aspetti della Sua Umanità Erano Presentati con Caratteristiche Gloriose. Basti ricordare le Immagini Che Raffiguravano Gesù Inchiodato sulla Croce, ma Vestito con Fastosi Paramenti da Sommo Pontefice e con una Corona Regale sulla Testa.  «Il Sacro Cuore, Percepito dalle Vergini di Helfta nelle Loro Ore di Pia Contemplazione, Era un Sacro Cuore Trionfante Che Attraeva irresistibilmente Tutti i Cuori. Esse Lo Contemplavano Glorioso, Vincitore, Amante, Teneramente Amato, Raggiante».  Questo «Trionfalismo» Era allora Giustificato. Nel Medioevo, nonostante le Sue manchevolezze, gli scismi e i disordini, la Chiesa Guidava lo Spirito dei Popoli, Esercitando una Influenza Benefica anche sulla Vita Sociale.  Così Papa Leone XIII Descrive quei Secoli di Fede: «Vi fu un Tempo in cui la Filosofia del Vangelo Governava gli Stati.  In quell’Epoca, l’Efficacia Propria della Sapienza Cristiana e la Sua Divina Virtù Erano Penetrate nelle leggi, nelle istituzioni, nella Morale dei Popoli, Impregnando tutte le classi e i rapporti sociali». Vi Erano numerosi Santi, molti uomini tendevano alla Perfezione e moltissimi Vivevano abitualmente in Stato di Grazia, spandendo il «Buon Odore di Cristo». Era l’Epoca delle Grandi Cattedrali, degli Splendidi Monasteri e Abbazie, degli Austeri e imponenti castelli, delle Laboriose Corporazioni Professionali, dei Coraggiosi Ordini Cavallereschi, delle Crociate e delle prime Missioni, del dotto Insegnamento Teologico e delle prime scoperte scientifiche, delle nascenti letterature nazionali e di numerosi capolavori artistici.  Re e regine Santi governavano non poche Nazioni, l’aristocrazia si sentiva impegnata sulla Via della Perfezione Evangelica, sia Vivendo nel mondo che rifugiandosi nei Conventi, la nascente borghesia incominciava a sensibilizzarsi all’Opera della Caritatevole Assistenza ai Bisognosi.  Nell’atmosfera Sociale della Cristianità medioevale, il Redentore Era Come in Casa Propria, Circondato da Rispetto, Obbedienza e Amore.

(Tratto da: “Il Sacro Cuore, Salvezza delle Famiglie e della Società” – di Guido Vignelli – ed. Luci sull’Est – pagg. 15-16).

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone

 

Testimonianza

(Riceviamo e pubblichiamo – 09 giugno 2022)

Durante un “Particolare e odierno Sogno”, in una città dell’Est Europa, il Popolo perdeva la Fede, arrivando a demolire le Statue dei Santi originariamente poste nelle pubbliche strade, dileggiandole! Una Donna italiana – in Lacrime, Implorava il leader Russo di fermare il dilagare di tali cattivi Sentimenti. Poco dopo, io Testimone, mi accorgevo che un monumento dedicato al Fraticello da Pietrelcina giaceva al suolo in 3 pezzi, così ridotto da un anziano e sconosciuto signore locale.  Operosamente e a Gloria del Signor nostro Gesù Cristo, provvedevo a ricomporlo correttamente, restituendo alle Fedeli genti la Tanto Cara Figura in argomento.

GUERRERO INCANSABLE – Poesia, pensamientos y reflexiones.

Messaggio di Maria – Donna dell’Amore

(a Valeria Copponi, 10 giugno 2020 A.D.)

 

“Pace a voi, Figlioli Miei; Spesso Mi Chiedo: conoscete il Vero Significato della Parola “Amore”? L’Amore umano non dovete confonderlo con l’Amore Divino. Mio Figlio vi Ha Dimostrato Ampiamente Cosa Significhi Amare.   Se non Accetterete Tutto Ciò Che State Vivendo, Come una Semplice Prova, non Potrete Capire Quale Sia il Vero Significato dell’Amore.   La Sofferenza non Andrà mai Divisa dalla Gioia Proprio perché, Accettando la Sofferenza nel Nome d Gesù e Come Lui Stesso vi Ha Dimostrato nella Prova Più Difficile, la Sofferenza Stessa, Diventa Prova d’Amore nel Suo Più Totale e Concreto Significato. Figlioli, Accettate Tutte le Prove Che Verranno, Emulando il vostro Salvatore.  Nella Sofferenza Cercate Sempre l’Offerta, poiché È Offrendo Che Si Dimostra il Vero Amore. Questi Tempi vi Offrono mille e mille Possibilità di Dimostrare il Vero Amore.   Non fatevi prendere mai dalla paura, Vivete Ogni Prova nel Nome di Gesù e Da Ciò Ricaverete l’Opportunità per Dimostrare Quanto Sia Grande l’Amore a Livello Spirituale.   Sembrerebbe impossibile ai più Che – dall’Alto di Quella Croce, l’odio si Sia Trasformato nella Prova Più Grande dell’Amore. Figlioli, non dimenticate mai l’Esempio Datovi da Gesù.  Io Prego per voi, affinché Tutte le Prove Possiate Affrontarle nella Gioia dell’Offrire.  Figlioli Miei, Pregate di Più con Ardore, e l’Ardore vi Porterà a Provare il Vero Amore.  Non dubitate mai del Nostro Amore per voi.  Vi Benedico!”  (Maria – Donna dell’Amore).

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

La Grande Promessa della Divina Misericordia

Preghiera del Mattino

L’Antica Legge È Stata Scritta sulla Dura Pietra dal Dito di Dio. La Nuova Legge È Stata Tracciata nella Mobile Sabbia dal Dito di Gesù, Misericordia del Padre, Quando la Prima Legge Condannava la donna adultera. E non È in Lettere di Pietra Che Tu Hai Infuso in noi il Tuo Spirito Santo, ma L’Hai Deposto in Lettere di Fuoco Che Gemeranno tutt’Oggi Verso il Padre. In nostro nome, con o senza di noi, Tanto Egli Ci Ama. Sii Benedetto, Signore, per un Tale Peso di Gloria nei nostri Vasi di Terra. Amen.

Detti dei padri

Abba disse: “Non attaccarti con il Cuore a colui di cui il tuo Cuore non È Sicuro”.

Antifona

Il Signore È Mia Luce e Mia Salvezza: di chi Avrò Timore? Il Signore È Difesa della Mia Vita: di chi Avrò Paura? Gli avversari e i nemici, sono essi a cadere. (Cf. Sal 26, 1-2).

Colletta

O Dio, Sorgente di Ogni Bene, Ispiraci Propositi Giusti e Santi e Donaci il Tuo Aiuto, perché Possiamo Attuarli nella nostra Vita.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna Con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Primo Libro dei Re (1 Re 19, 9. 11-16)

In Quei Giorni, [Elìa, giunto al Monte di Dio, l’Oreb,] Entrò in una Caverna per passarvi la Notte, quand’ecco gli fu rivolta la Parola del Signore: «Esci e férmati sul Monte alla Presenza del Signore».  Ed ecco Che il Signore Passò. Ci fu un Vento Impetuoso e Gagliardo da Spaccare i Monti e Spezzare le Rocce Davanti al Signore, ma il Signore non Era nel Vento. Dopo il Vento, un Terremoto, Dopo il Fuoco, il Sussurro di una B ma il Signore non Era nel Terremoto. Dopo il Terremoto, un Fuoco, ma il Signore non Era nel Fuoco. Dopo il Fuoco il Sussurro di una Brezza Leggera. Come l’udì, Elìa si coprì il volto con il mantello, uscì e si fermò all’ingresso della Caverna.  Ed ecco, venne a lui una Voce che gli diceva: «Che Cosa fai qui, Elìa?». Egli rispose: «Sono Pieno di Zelo per il Signore, Dio degli Eserciti, poiché gli Israeliti hanno abbandonato la Tua Alleanza, hanno demolito i Tuoi Altari, hanno ucciso di spada i Tuoi Profeti. Sono rimasto solo ed essi cercano di togliermi la vita».  Il Signore gli Disse: «Su, ritorna sui tuoi passi verso il Deserto di Damasco; giunto là, Ungerai Cazaèl come re su Aram. Poi Ungerai Ieu, figlio di Nimsì, come re su Israele e Ungerai Elisèo, figlio di Safat, di Abel-Mecolà, come profeta al tuo posto». Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Dal Salmo 26

Ascolta, Signore, la mia voce. Io grido: Abbi Pietà di me, rispondimi! Il mio Cuore Ripete il Tuo Invito: «Cercate il Mio Volto!». Il Tuo Volto, Signore, io Cerco. Non Nascondermi il Tuo Volto, non Respingere con ira il Tuo Servo. Sei Tu il mio Aiuto, non Lasciarmi, non Abbandonarmi, Dio della mia Salvezza. Sono Certo di Contemplare la Bontà del Signore nella Terra dei Viventi. Spera nel Signore, sii Forte, Si Rinsaldi il tuo Cuore e Spera nel Signore.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Risplendete Come Astri nel Mondo, Tenendo Salda la Parola di Vita. Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 5,27-32)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: “Avete inteso Che Fu Detto: Non commetterai adulterio. Ma Io vi Dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel proprio Cuore. Se il tuo occhio destro ti è motivo di scandalo, cavalo e gettalo via da te: ti conviene infatti perdere una delle tue membra, piuttosto che tutto il tuo Corpo Venga Gettato nella Geènna.  E se la tua mano destra ti è motivo di scandalo, tagliala e gettala via da te: ti conviene infatti perdere una delle tue membra, piuttosto che tutto il tuo Corpo Vada a Finire nella Geènna. Fu Pure Detto: “Chi ripudia la propria moglie, le dia l’atto del ripudio”. Ma Io vi Dico: chiunque ripudia la propria moglie, eccetto il caso di unione illegittima, la espone all’adulterio, e chiunque sposa una ripudiata, commette adulterio”. Parola del Signore. (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Da una Colonna di Nubi, Tu Parlavi a Mosè. E Questa Sera mi ricordo Che Tu Mi Hai Parlato all’Alba nelle tenebre Come nella Sua Ammirabile Luce, Tu Mi Hai Parlato ad Ogni Ora del Giorno, in Ogni Attimo della mia Vita, Tu Mi Hai Parlato Come alla Fanciulla del Cantico.    Ma spesso non sono stato Là Dove Tu Mi Aspettavi: ero altrove. Perdonami di essere così poco invaghito di un Innamorato Così Paziente, Così Pronto a Offrirsi senza Aspettarsi Nulla in Cambio. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(I Fedeli Cuori in Ascolto Si Pongano In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Sempre Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA