Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì del Signore 03 giugno 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore).

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

   

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Riflessioni dello Spirito

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Immagine correlata

Fratelli e Sorelle Carissimi, l’accidia porta chi ne è affetto ad indugiare voluttuosamente nell’ozio e nell’errore, ben sapendo quali invece siano gli impegni quotidiani. Questi, pur di non assolverli, ne ridimensiona la portata, autoconvincendosi che si tratti di piccolezze e che il rimandarle non comporti conseguenze gravi. Facciamo attenzione, perché trascuriamo in cos’è che sfoci realmente tale strano agire, lasciando passare ogni cosa non buona proprio a causa di questa apparentemente normale superficialità. Molte Creature di quaggiù, più sensibili alle Sollecitazioni Che Provengono da Dio, portano nel Cuore molti Messaggi – anche scientifici e Salvifici, per l’Umanità, ma la totale indifferenza per le sorti del Prossimo, mista al timor di perdere quanto ritenuto aver raggiunto, creano condizioni di pericolo tali da pregiudicare Soluzioni già a portata di mano. E non piangiamo per noi stessi, ma per le Opere che omettiamo di fare, giacché il male è, come dire, molto attento nel sollecitare i bassi istinti degli abitanti della Terra, ponendo profonde inimicizie persino tra i Fratelli.  L’accidia, dunque, non è affar da poco, tenuto conto che molte Verità non trapelano anche a causa dell’inerzia e dell’egoismo che gravano su noi, ormai sempre più schiavi dei 7 vizi capitali! Ed è proprio in chiusura di questa breve disamina, che s’è ritenuto di pubblicare nuovamente quanto riportato, auspicando l’interiorizzazione dei contenuti più reconditi, a significar quanto ciechi, muti e sordi siam tutti divenuti. Ricordando la Grande Promessa della Divina Misericordia, Buon Primo Venerdì del Mese a Tutti i Cuori in Ascolto, Lodando Insieme Gesù Cristo.

Madre di Dio! Madre di Dio! Madre di Dio!

Preghiera alla Madre di Dio

Tutta Santa Sovrana Madre di Dio, Scaccia da me peccatore ed indegno Tuo servo l’accidia, la dimenticanza, l’ignoranza, la trascuratezza; ed ogni pensiero malvagio, sia vergognoso sia blasfemo, Allontana dal mio spregevole e Misero Cuore e dalla mia sudicia Anima e dal mio ottenebrato Intelletto, ed Estingui la fiamma delle passioni ed Abbi Misericordia ed Aiutami, poiché Malato e Misero sono io. E Scioglimi dai pensieri malvagi che mi sopraggiungono e da presunzioni e Liberami da tutte le mie cattive azioni di Notte e di Giorno, poiché Benedetta Sei e il Tuo Santo Nome È Glorificato nei Secoli dei Secoli. Anche per Questo, Meravigliosa Creatura di Dio, non Abbandonare me peccatore ed inutile Tuo servo, onde mi perda in opere malvagie, ma Secondo le Viscere della Tua Misericordia VolgiTi a me e Liberami dalla minaccia di queste, affinché anch’io Ti Magnifichi Sempre Quale mia Protettrice nella Ininterrotta Grandezza della nostra Stirpe, Salvato con la Tua Misericordia, in Ogni Tempo, Ora e Sempre e nei Secoli dei Secoli.  Amen.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

.

Rivelazioni dello Spirito

(Dalla cella del Buon Consiglio – martedì, 24 maggio 2022 A.D.)

Coraggioso non è chi mostri forza o audacia, ma la Creatura Capace di Piangere, di Amare e di Porsi Umilmente in Ginocchio – Glorificando Pubblicamente Dio: Questi È un Leale e Deciso Amico di Gesù!

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

La Grande Promessa della Divina Misericordia

1° Venerdì del Mese

Preghiera del Mattino

Signore, Dio Vivente, Padre Che Sei nei Cieli, Concedimi Oggi una Sobria Semplicità. Ricordami che non Sarà l’Intelligenza a Mantenermi sul Tuo Cammino, ma il Sincero Desiderio di Conoscere la Tua Volontà. Non Lasciare Che mi consumi troppo in ragionamenti umani; Libera il mio Spirito, perché Possa Contemplare Ciò Che È Essenziale per la mia Salvezza: l’Amore di Dio e l’Amore del Prossimo. Vieni, Spirito Santo, Libera il mio Cuore da questi ostacoli terreni! Amen.

Detti dei padri

Un Monaco un Giorno disse ad un Confratello turbato nell’Animo: “A Coloro Che Amano Teneramente Dio nulla è impossibile, poiché il Padre Celeste non Si Allontana mai dai Figli Fedeli alla Santa Parola e al Figliolo Suo prediletto Gesù”.  L’Altro Comprese e – abbandonati i tortuosi pensieri terreni, Si Pose in Preghiera e Digiunò, Così Favorendo il Passaggio della Pace e della Divina Misericordia.

Antifona

Il Signore Ha Saggiato gli Eletti Come Oro nel Crogiuolo  e li Ha Graditi Come Offerta di Olocausto;  Risplenderanno per Sempre  perché Grazia e Misericordia sono per i Suoi Eletti (T.P. Alleluia). (Cf. Sap 3, 6-7.9).

Colletta

O Dio, Che nel Sangue dei Martiri Hai Posto il Seme di Nuovi Cristiani, Concedi Che il Campo della Tua Chiesa, Irrigato dal Sangue di San Carlo [Lwanga] e dei Suoi Compagni, Produca una Messe Sempre Più Abbondante a Gloria del Tuo Nome. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dagli Atti degli Apostoli (At 25, 13-21)

In Quei Giorni, arrivarono a Cesarèa il re Agrippa e Berenìce e vennero a salutare Festo.  E poiché si trattennero parecchi Giorni, Festo espose al re le accuse contro Paolo, dicendo: «C’è un Uomo, lasciato qui Prigioniero da Felice, contro il Quale, durante la mia visita a Gerusalemme, si presentarono i capi dei sacerdoti e gli anziani dei Giudei per chiederne la condanna.  Risposi loro che i Romani non usano consegnare una persona, prima che l’accusato sia messo a confronto con i suoi accusatori e possa aver modo di Difendersi dall’accusa.  Allora essi vennero qui e io, senza indugi, il giorno seguente sedetti in tribunale e ordinai che vi fosse condotto Quell’Uomo. Quelli che Lo incolpavano Gli si misero attorno, ma non portarono alcuna accusa di quei crimini che io immaginavo; avevano con Lui alcune questioni relative alla loro Religione e a un Certo Gesù, Morto, Che Paolo Sosteneva Essere Vivo.  Perplesso di fronte a simili controversie, chiesi se Volesse Andare a Gerusalemme e là Essere Giudicato di queste cose.  Ma Paolo Si Appellò perché la Sua causa fosse riservata al giudizio di Augusto, e così ordinai che Fosse tenuto sotto custodia fino a quando potrò inviarlo a Cesare».  Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Dal Salmo 102 (Il Signore Ha Posto il Suo Trono nei Cieli)

Benedici il Signore, Anima Mia, Quanto È in Me Benedica il Suo Santo Nome.  Benedici il Signore, Anima Mia, non Dimenticare Tutti i Suoi Benefici. Perché Quanto il Cielo È Alto sulla Terra, Così la Sua Misericordia È Potente su quelli che Lo Temono; Quanto dista l’Oriente dall’Occidente, Così Egli Allontana da noi le nostre colpe.  Il Signore Ha Posto il Suo Trono nei Cieli e il Suo Regno Dòmina l’Universo. Benedite il Signore, Angeli Suoi, Potenti Esecutori dei Suoi Comandi.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Lo Spirito Santo vi Insegnerà Ogni Cosa vi Ricorderà Tutto Ciò Che Io vi Ho Detto. Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Giovanni  (Gv 21, 15-19)

In Quel Tempo, [Quando Si Fu Manifestato ai Discepoli ed] Essi Ebbero Mangiato, Gesù Disse a Simon Pietro: «Simone, Figlio di Giovanni, Mi Ami Più di costoro?».  Gli Rispose: «Certo, Signore, Tu Lo Sai Che Ti Voglio Bene».  Gli Disse: «Pasci i Miei Agnelli».  Gli Disse di Nuovo, per la Seconda Volta: «Simone, Figlio di Giovanni, Mi Ami?».  Gli Rispose: «Certo, Signore, Tu Lo Sai Che Ti Voglio Bene».   Gli Disse: «Pascola le Mie Pecore».   Gli Disse per la Terza Volta: «Simone, Figlio di Giovanni, Mi Vuoi Bene?». Pietro Rimase Addolorato Che per la Terza Volta Gli Domandasse “Mi Vuoi Bene?”, e Gli Disse: «Signore, Tu Conosci Tutto; Tu Sai Che Ti Voglio Bene».   Gli Rispose Gesù: «Pasci le Mie Pecore.  In Verità, in Verità Io ti Dico: quando eri più giovane ti vestivi da solo e andavi dove volevi; ma quando sarai vecchio tenderai le tue mani, e un altro ti vestirà e ti porterà dove tu non vuoi».  Questo Disse per Indicare con Quale Morte Egli Avrebbe Glorificato Dio.  E, Detto Questo, Aggiunse: «SeguiMi».   Parola del Signore. (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Gesù, Quanta Voglia di Sentire Pronunciare dalle Tue Labbra Queste Parole: “Il Regno di Dio non È Lontano da te!”. Io ho paura di assomigliare ad Israele nei momenti più difficili, io erro per il Deserto e non Sento la Voce del mio Pastore Che mi Chiama. Ma Tu mi Segui Sempre e il mio Cuore muto Capisce Finalmente Che Tu mi Ami.  Non so perché Tu mi Ami, ma il mio Cuore Sussulta alla Tua Presenza; Questa Sera mi Sento Forte della Certezza Che Tu Sei davvero Colui Che Dici di Essere: il Messia, Colui Che ci È Stato Promesso, il Figlio dell’Altissimo, Vero Dio e Vero Uomo. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(I Fedeli Cuori in Ascolto Si Pongano In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Sempre Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA