Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì del Signore 25 maggio 2022 – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore). 

  

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Riflessioni dello Spirito

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Immagine correlata


Come può progredire l’uomo quando, indocilmente, continua imperterrito a giudicare e a vituperare il Prossimo suo? Molti parlano e scrivono del Cielo e non sanno quel che fanno, adornano le pareti con le Immagini dei Santi – ma annegano il loro Cuore nella malvagità, agiscono in un modo, ma fanno del vizio una virtù, temono la giustizia terrena – cercando strategie all’eventuale pena, ma non badano al Giudizio Certo del Signore! Che modo di Vivere è mai questo? I nostri Fratelli e le  Sorelle sanno Quello Che ci Aspetta per Davvero? Probabilmente non pensiamo ad altro che a noi stessi, peraltro stoltamente, trascurando le conseguenze del male che – via via, andiamo generando e disseminando attorno a tale inconsulto agire. Dopo aver attentamente disaminata la Meditazione del Giorno – qui riportata col Santo Vangelo, chiediamo Umilmente Perdono al Padre Onnipotente e al Figliolo Suo Prediletto, Pregando Realmente e Tutti Insieme per le sorti di questo povero mondo – ormai tristemente preda della confusione, colmo d’illusioni e falsi idoli, di contraddizioni e di infruttifere menzogne. 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 18 persone, attività all'aperto e monumento

Riflessioni dello Spirito

(dalla cella del Buon Consiglio – 25 maggio 2020)

 

…. dopo tutto quanto Osservato e Vissuto quaggiù, non so più Chi Veramente io sia, o Signore! Tuttavia e nella Certezza della Terrena morte, ormai Pronto per Grazia, Rendo Ogni Onore al Meraviglioso Disegno Celeste, mai cessando di Confidare nella Tua Divina Misericordia, poiché Innamorato Figlio anche della Dolce Mamma Tua.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Rivelazioni dello Spirito

(Riceviamo e pubblichiamo – Domenica, 08 maggio 2022 A.D.)

 

… non v’è ormai più nulla di serio nel contemporaneo mondo, ma la sozzura del demonio sta venendo ovunque a galla! Le genti resteranno – infatti, Vittime della umana cupidigia dei governanti, che agevolarono tra i Popoli il diffondersi dei 7 vizi capitali, fomentandone i frustranti e penalizzanti risvolti.  La Giustizia Divina – per Grazia Ricevuta, Tenne a Far Conoscere Che meno d’un terzo degli attuali abitanti della Terra Sarebbe Stato Salvato: e vi Saranno – quindi, Pianto e Stridor di denti ad ogni conosciuto angolo del Pianeta, mentre le Autorità Celesti Prenderanno Finalmente Possesso di Quanto da Sempre Esclusività Proprietà del Magnifico Creatore e del Da Lui Delegato Signor nostro Gesù – il Suo Meraviglioso Cristo.   Un Particolare Abito, Specchio Volutamente Indicato dal Giusto Re, Segnerà l’Inizio della Fine dei giochi, Quando Osservato nella pubblica Via.  

Immaginette Mariane: NOSTRA SIGNORA DEL MONTE CARMELO

Messaggio della Beata Vergine Maria

(a Valeria Copponi – 08 aprile 2020) 

“Sono Venuta per Confortarvi. Figlioli Miei Tanto Amati, mai come ora siete tutti nello sconforto più grande. Siate Sereni, poiché chi è vicino a noi è Preservato da ogni calamità. Io vi Amo e pur anche nel Dolore Voglio Calmare i vostri Animi. Io e Gesù vi Siamo Più Vicini di Sempre e Vogliamo Che Seguiate Noi e la Parola del Padre, Che Guarisce Ogni Ferita.  satana è alle sue ultime battute e vi tormenta come può. Vi Ripeto: Seguite e Rispettate le Leggi di Dio, se vorrete Vivere nella Pace del Cuore. Figli Miei, la vostra Terra è invasa da spiriti maligni; se non Pregate e vi Affidate Totalmente a Noi, non Riuscirete ad Uscire da Questa terribile Prova…   Offrite le vostre Sofferenze per i vostri Fratelli Che non Credono e proprio per questo moriranno di paura e di crepacuore. La Pasqua Si Avvicina e vi Insegna Che Gesù Ha Vinto la morte. Sarete Vincitori se vi Affiderete a Lui Totalmente. Coraggio, Figli Miei”.

Portale di Mariologia

 

Messaggio della Beata Vergine Maria

(a Pedro Regis – 02 maggio 2010)

“Cari Figli, Vengo dal Cielo per Benedirvi e Condurvi a Mio Figlio Gesù. Siate Docili, non temete, mantenetevi fermi nella Fede. Qualunque cosa accada non permettete che Si spenga in voi la Fiamma della Fede. Vi Chiedo di restare Fedeli a Mio figlio Gesù. Non lasciatevi contaminare dalle cose del mondo, perché siete di Dio, e Solo Lui dovete Servire. L’Umanità è diventata Spiritualmente povera, perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Soffro per Quello Che vi aspetta. Piegate le ginocchia in Preghiera. Non ci sarà sconfitta per gli Eletti di Dio. Ancora proverete grandi Sofferenze, ma Confidate in Gesù. In Lui È la vostra Vittoria. Un Fenomeno sorprendente Si Verificherà nel Mare di Galilea, e gli uomini non avranno spiegazione. Sono vostra Madre e Sono Instancabile. Siate Miti e Umili di Cuore. Sono Venuta dal Cielo per Fare di voi uomini e donne di Fede. Avanti senza paura. Intercederò Presso il Mio Gesù per voi. Questo È il Messaggio Che oggi vi Trasmetto nel Nome della Santissima Trinità. Grazie per averMi permesso di Riunirvi qui ancora una volta. Vi Benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Restate in Pace”.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Messaggio di Gesù

(A Giovanni – Domenica, 27 marzo 2022)

In Ginocchio

Ha Detto Oggi il Signore Che “il Suo Amore Sta Permeando Ovunque la Terra e Che anche le Creature a Lui Fedeli Verranno Poste a delle Severe Prove, al pari di coloro che – purtroppo servi del mondo, non Meritarono”! Ha infine Aggiunto Che “il Premio Sarà poi la Salvezza e – quindi, la Gioia Eterna”! Tuttavia, Confidando nella Sua Divina Misericordia, Prepariamo il nostro Spirito con Profonda Umiltà, poiché saranno Tempi Assai Difficili.  Preghino e Piangano Insieme i Cuori, mai dimenticando Che le Lacrime Troveranno la Giusta Ricompensa.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Messaggio dello Spirito Santo Consolatore

(a Giovanni – 25 maggio 2020: riferito a Carmelo Bruno Carnovale!)

Ha Detto Oggi Lo Spirito Santo Consolatore: “Lasciatelo stare, poiché Serve a Me!”.

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono Graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, Con Cristo e In Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

La Grande Promessa della Divina Misericordia


Preghiera del Mattino

Mio Amato e Buon Gesù, Eccomi Prostrato alla Tua Santissima Presenza; Ti Prego, Accendi il mio Cuore di Sentimenti di Fede, di Speranza, di Carità, di Dolore dei miei peccati, e di Proponimento di non OffenderTi.   Con Tutto l’Amore e Tutta la Compassione Considero le Tue Cinque Piaghe Cominciando, o Gesù mio, da Ciò Che Disse di Te il Santo Profeta Davide: “Hanno Trapassato le Mie Mani e i Miei Piedi, hanno Contato Tutte le Mie Ossa”. Amen.

Detti dei padri

L’Abba Hor Disse al suo Discepolo: “bada di non portare mai in questa cella le parole di un altro”.

Antifona

Ti Loderò, Signore, tra le genti, e Annuncerò il Tuo Santo Nome ai Miei Fratelli.  Alleluia. (Cf. Sal 17, 50; 21, 23).

Colletta

O Padre, Che ci Doni la Grazia di Celebrare nel Mistero la Risurrezione del Tuo Figlio, Fa’ Che Possiamo Rallegrarci con Tutti i Santi nel Giorno della Sua Venuta nella Gloria.  Egli È Dio, e Vive e Regna Con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dagli Atti degli Apostoli (At 17,15.22-18,1)

In Quei Giorni, quelli che Accompagnavano Paolo Lo Condussero fino ad Atene e ripartirono con l’Ordine, per Sila e Timòteo, di Raggiungerlo al più presto. Paolo, in piedi in mezzo all’Areòpago, Disse: «Ateniesi, Vedo Che, in Tutto, Siete Molto Religiosi. Passando infatti e Osservando i vostri monumenti Sacri, ho Trovato anche un Altare con l’Iscrizione: “A un Dio Ignoto”.  Ebbene, Colui Che, senza Conoscerlo, voi Adorate, io ve Lo Annuncio.  Il Dio Che Ha Fatto il Mondo e Tutto Ciò Che Contiene, Che È Signore del Cielo e della Terra, non Abita in Templi Costruiti da mani d’uomo, né dalle mani dell’uomo Si Lascia Servire Come se Avesse Bisogno di qualche cosa: È Lui Che Dà a Tutti la Vita e il Respiro e Ogni Cosa. Egli Creò da Uno Solo Tutte le Nazioni degli uomini, perché Abitassero su Tutta la Faccia della Terra. Per essi, Ha Stabilito l’Ordine dei Tempi e i Confini del loro Spazio perché Cerchino Dio, se mai, tastando qua e là come ciechi, Arrivino a Trovarlo, benché non Sia Lontano da ciascuno di noi.  In Lui, infatti, Viviamo, ci Muoviamo ed Esistiamo, Come Hanno Detto anche alcuni dei vostri poeti: “Perché di Lui anche noi Siamo Stirpe”. Poiché dunque Siamo Stirpe di Dio, non dobbiamo pensare Che la Divinità Sia Simile all’Oro, all’Argento e alla Pietra, che porti l’impronta dell’arte e dell’ingegno umano.  Ora Dio, Passando Sopra ai Tempi dell’ignoranza, Ordina agli uomini Che Tutti e Dappertutto Si Convertano, perché Egli Ha Stabilito un Giorno nel Quale Dovrà Giudicare il Mondo con Giustizia, per Mezzo di un Uomo Che Egli Ha Designato, Dandone a Tutti Prova Sicura col Risuscitarlo dai morti».  Quando Sentirono Parlare di Risurrezione dei morti, alcuni Lo deridevano, altri dicevano: «Su Questo Ti Sentiremo un’altra volta». Così Paolo Si Allontanò da loro.  Ma alcuni si Unirono a Lui e Divennero Credenti: fra Questi anche Dionigi, membro dell’Areòpago, una Donna di nome Dàmaris e Altri con Loro.  Dopo Questi Fatti, Paolo Lasciò Atene e Si Recò a Corìnto.  Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Dal Salmo 148 (I Cieli e la Terra Sono Pieni della Tua Gloria).

Lodate il Signore dai Cieli, Lodatelo nell’Alto dei Cieli. Lodatelo, voi Tutti, Suoi Angeli, Lodatelo, voi Tutte, Sue Schiere. I re della Terra e i Popoli tutti, i governanti e i giudici della Terra, i Giovani e le ragazze, i Vecchi Insieme ai Bambini Lodino il Nome del Signore. Perché Solo il Suo Nome È Sublime: la Sua Maestà Sovrasta la Terra e i Cieli.  Ha Accresciuto la Potenza del Suo Popolo. Egli È la Lode per Tutti i Suoi Fedeli, per i Figli d’Israele, Popolo a Lui Vicino.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Io Pregherò il Padre ed Egli vi Darà un Altro Paràclito, perché Rimanga con voi per Sempre.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 16,12-15)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: «Molte Cose Ho ancora da Dirvi, ma per il Momento non siete Capaci di Portarne il Peso. Quando però Verrà lo Spirito di Verità, Egli vi Guiderà alla Verità Tutta Intera, perché non Parlerà da Sé, ma Dirà Tutto Ciò Che Avrà Udito e vi Annunzierà le Cose Future. Egli Mi Glorificherà, perché Prenderà del Mio e ve L’Annunzierà. Tutto Quello Che il Padre Possiede È Mio; per Questo Ho Detto Che Prenderà del Mio e ve L’Annunzierà». Parola di Dio. (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Nella Notte del Mondo, Signore, Tu Sei la nostra Pace. Noi non avevamo Saputo Restare con Te nell’Eden e Tu Eri Rimasto Solo con il Padre. Ora, Tu Hai Sconfitto il male, ma noi siamo ancora deboli e impauriti di fronte alla durezza del mondo. Vegliamo allora con Maria e Aspettiamo Pregando il Padre dei poveri, lo Spirito Santo. Riempirà le nostre Lampade di Coraggio perché Possiamo Passare, con Te e Come Te, Attraverso le Sofferenze del nostro Tempo. Volgendo il nostro Sguardo al Cielo, Ti Vedremo Venire nella Gloria sulle Nubi. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(I Cuori in Ascolto Si Pongano In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Tutto l’Anno Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA