Il Santo Vangelo del Giorno lunedì dell’Angelo del Signore – 18 aprile 2022 (2029) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza. Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati. Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore).

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e barba

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro. Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna. Amen».

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato. Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione. Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta. Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili. Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli. Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato – e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre. Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create. Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo. Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine. Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti. Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini Amati dal Signore. Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente. Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo, Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi. Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre. Amen.

Immagine correlata

Fratelli e Sorelle Carissimi, con il Santo Vangelo di Questo Lunedì dell’Angelo – coi Ricchi Scritti Ivi Riportati, Rammentiamo Costantemente e non lasciamoci ingannare da chi vorrebbe Gesù inchiodato Sempre e solo sulla Croce, pur Venerata e Santa, poiché il Signore È Molto Più di Quanto Scritto! Egli È Amore Puro e Vivo, e Come Tale dobbiam guardarLo per Aver Salva la Vita. Infatti e nel FarSi Uomo, Dio Padre Indicò la Via a noi quaggiù, onde Recuperarci dalle fauci dell’angelo ribelle, il nemico della razza umana e capo di alcuni, che comunque e come loro rimarrà solo. Come molti Avvertono, il Tempo dei Tempi È in Corso, Così Come Giunto È il Momento di Pregar Davvero, perché a noi stessi non possiam bastare, né badare, con Tutto Quanto qui Accadrà. Uniamoci Fraternamente al Figlio dell’Uomo, Rendiamo Onore ai Suoi Richiami e chiediamoGli Umilmente di Aiutarci a non affondar ulteriormente l’Anima nostra, Che nulla Ha Potuto contro il fuorviato Libero Arbitrio. Non dimentichiamo la Passione del Cristo, Epoca Indicativamente vergognosa per gli uomini di allora, i cui seguaci ancor ricevono i cattivi frutti di tale nefasta azione contro il Cielo. I Fratelli maggiori hanno oggi preso Coscienza di Quanto Citato nei Vangeli, benché le cose non siano andate proprio come a noi narrato dalla storia che – tuttavia e ad Opera di alcuni, verrà Nuovamente e Correttamente Scritta – stavolta! Infatti, l’Onnipotente Ebbe a Far Conoscere Che “il Suo Giusto Sarebbe Vissuto Mediante la Fede”. Inginocchiati Accanto a Maria Maddalena, Lasciata Là da tutti Sola – alle intemperie, Vegliamo e Benediciamo Insieme il Divino Rappresentante della Santissima Trinità, Che Farà di noi tutti uomini Degni della Misericordia Celeste.

LaVoce | Settimanale di informazione regionale | Page 30

Esortazione Spirituale

(A Tutte le Creature della Terra – Santa Pasqua di Risurrezione del Signore, 17 aprile 2022)

Fratelli e Sorelle Carissimi nel Signore, se Solo Conoscessimo gli Autentici Contenuti della Buona Novella Fuggiremmo dalle futilità del mondo, rinnegando le scelte nostre, noi stessi e finanche quanto ritenevamo erroneamente aver quaggiù creato, per aver male impiegato il Tempo Posto a nostra Gratuita Disposizione da Colui Che È l’Autore d’Ogni Universale Cosa, da noi pur inverosimilmente Rinnegato! Infatti, contando unicamente sulle nostre sole forze umane mortifichiamo profondamente l’Animo, cagionando grave danno allo Spirito di Dio Che Alberga in noi, così Ponendolo in serio disequilibrio. Conseguentemente a ciò, invece di Invocar l’Aiuto della Divina Misericordia, non di rado ricorriamo purtroppo ad espedienti alquanto distanti dai Sani Concetti di Fede, per poi esporci a delle inutili Sofferenze Interiori, Che Riversano Negatività infine sul Corpo, dando luogo ad improvvise quanto inspiegabili malattie. Riflettiamo Attentamente sui nostri discutibili Pensieri, quindi, cercando di porre Rimedio a quanto qui riassunto pel Tramite della Preghiera e del Digiuno, mai dimenticando di Rendere a Cesare quel ch’è di Cesare! Sia Lodato Gesù Cristo.

Hearts - Jitter.Bug.Girl, decoration , animation , heart , deco ...

Esortazione Spirituale

(Dalla cella del Buon Consiglio – 13 aprile 2022)

… Prima Che la Terra tremi ovunque mortalmente, che le Montagne Rovinino a Valle Vomitando Fuoco e che le Acque Ricoprano ogni cosa quaggiù edificata, le Religioni di un mondo ormai allo sbando potranno pur continuare a mantenere le loro umane e stolte posizioni, Badando – però, di Rendere Onore e Gloria al Cristo di Dio – l’Ebreo per Definizione, poiché in Lui Solo, Si Tenga Conto di Ciò, Sta la Promessa Salvezza Eterna! Oremus:

“O Gesù – Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!”

Immagine correlata

Rivelazioni dello Spirito

(Dalla cella del Buon Consiglio – Santa Pasqua di Risurrezione del Signore, 17 aprile 2022)

“… Quando Verrà Disposto il nostro Rientro alla Casa del Padre, Solo Allora Ripercorreremo il nostro Intero Vissuto sulla Terra, coi dettagli che – Posti in Evidenza Da Chi di Dovere, Costituiranno la Sostanziale Differenza tra le Buone e le cattive Azioni Commesse nella Vita da Ogni Singola Creatura! Finanche l’aver mancato semplicemente di Riguardo ad un nostro simile del Tempo ci Procurerà Profonda e Diffusa vergogna anche Innanzi ai Saggi Celesti, poiché qualsivoglia fase contraria al Puro Amore darà poi luogo a Lacrime di Pentimento e di Dolore. Dall’Alto – senza poter minimamente noi rimediare, Verrà altresì Concesso di Osservare tutto quel che ritenevamo assurdamente aver posseduto, e Particolare Costernazione perverrà dal notar l’indifferenza in coloro a noi all’Epoca vicini – quali parenti o ritenuti amici, special modo i nostri Figli terreni, ai quali non Insegnammo – però, l’Indispensabilità della Preghiera, del Perdono e – soprattutto, il Rispetto per la Memoria di Gesù – il Cristo di Dio”.

Ɲαgιѕα Ƒυяυкαωα | •Anime Love• Amino

Messaggio di Maria, la Madre Santissima

(A Valeria Copponi – Roma, 13 aprile 2022)

Figli Miei, la Pasqua Si Avvicina, ma se Io Chiedessi ad ognuno di voi “Cosa Significhi”, la maggior parte dei Miei Figli, soprattutto i più Giovani, non saprebbe rispondere o risponderebbe: è la Festa dove troviamo l’uovo di Pasqua. Avete Capito voi, Figlioli Miei, a che punto sono arrivati i Miei Figli più Giovani? È senza meno colpa dei Ragazzi, ma i loro papà e le loro mamme pagheranno caro questo peccato – che offende Mio Figlio nella Sua Crocifissione. Mi Affido a voi, Testimoniate con le Opere, Soprattutto con la Santa Messa Domenicale, la Confessione delle offese più gravi, in particolare alla Santissima Trinità. Io vi Chiedo; quanti di voi Santificheranno Questa Ennesima Crocifissione di Mio Figlio? Mai come in questi Tempi, Che voi chiamate moderni, si È offeso Mio Figlio nella Sua Passione. Figli Miei, voi che Capite Quanto Sia Grande il Nostro Dolore in Questi Giorni Pasquali, Offriteci Tutti i vostri Sacrifici, Pregate Soprattutto per coloro che sono fuori dalla Grazia di Dio. Coloro che non si Renderanno Conto di Quanto Sia Importante per la loro Vita Eterna, Santificare le Feste Soprattutto in Questo Periodo di Passione, Piangeranno Lacrime amare. Voi – Figlioli, Pregate in Questa Settimana, in Particolare per la Conversione dei Miei Amati Figli che stanno Crocifiggendo Gesù per l’Ennesima Volta. Vi Amo, Figli Miei, e vi Riparerò Sotto il Mio Manto dalle guerre di Questi Tempi. La Benedizione Di Gesù Crocifisso e Risorto Sia Su Tutte le vostre Famiglie”.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Messaggio di Nostra Signora – Regina della Pace

(n. 3229 a Pedro Regis – Rio de Janeiro, 20 Ottobre 2009)

“Cari Figli, non abbiate paura. Mettete la vostra Fiducia nel Signore e Vivete in Vista Solamente del Paradiso, per il Quale voi Siete Stati Creati. Non abbandonate la Via Che Gesù vi Ha Indicato. L’Umanità affonda nell’abisso dell’autodistruzione, che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Io Sono vostra Madre e Vengo dal Cielo per Aiutarvi. Aprite i vostri occhi all’Amore di Dio e voi Crescerete nella Fede. Dio Ha Fretta e voi non potete rimanere con le braccia conserte. Non vi distogliete dalla Preghiera. Se voi rimarrete Fedeli, non vi accadrà alcun male. L’Umanità si avvicina ad una grande sofferenza. [Ma] voi sapete, voi che Mi ascoltate, Che vi Sarà Accordata una Grazia di Protezione Durante i Tempi della Grande Tribolazione. Chi ascolta i Miei appelli e Prega il Rosario, non soffrirà. Andate Avanti senza timore. La vostra Vittoria È nel Signore. Coraggio. Tale È il Messaggio Che vi Trasmetto nel Nome della Trinità. Io vi Benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Restate in Pace. Amen!”.

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  “Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

    “La Grande Promessa della Divina Misericordia

Lunedì dell’Angelo

Preghiera del Mattino

Coltivo il Desiderio Sincero di VenirTi Accanto Calpestando le Tue Orme, Amando il Tuo Silenzio, CercandoTi quando è buio o infuria la tempesta. Non Lasciarmi barcollare sulle Onde del Mare. Potrei affondare totalmente. Vorrei Gridare anch’io Come Maria di Magdala: “Cristo, mia Speranza È Risorto. Ci Precede nella Galilea delle genti”, e Verrò da Te, Correndo per VederTi e DirTi: “Mio Signore, mio Dio”. Amen.

Detti dei padri

Un Anziano che abitava in Egitto diceva Sempre: «Non c’è strada più breve che Quella dell’Umiltà».

Antifona

Il Signore vi Ha Fatto Entrare in una Terra Dove Scorrono Latte e Miele; la Segge del Signore S ia Sempre sulla vostra bocca. Alleluia. (Cf. Es 13, 5.9)

Colletta

O Padre, Che Fai Crescere la Tua Chiesa Donandole Sempre Nuovi Figli, Concedi ai Tuoi fedeli di Custodire nella Vita il Sacramento che hanno Ricevuto nella Fede. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dagli Atti degli Apostoli (At 2,14.22-33)

Nel Giorno di Pentecoste, Pietro, Levatosi in Piedi con gli Altri Undici, Parlò a Voce Alta Così: “Uomini di Giudea, e voi tutti che vi trovate a Gerusalemme, vi sia ben noto Questo e fate attenzione alle mie Parole: Uomini d’Israele, ascoltate Queste Parole: Gesù di Nazaret – Uomo Accreditato da Dio presso di voi per Mezzo di Miracoli, Prodigi e Segni, Che Dio Stesso Operò fra di voi per Opera Sua, Come voi ben sapete, Dopo Che, Secondo il Prestabilito Disegno e la Prescienza di Dio, Fu Consegnato a voi, voi L‘avete Inchiodato sulla Croce per mano di empi e L‘avete Ucciso. Ma Dio Lo Ha Risuscitato, SciogliendoLo dalle angosce della morte, perché non Era Possibile che questa Lo tenesse in suo potere. Dice infatti Davide a Suo Riguardo: “Contemplavo Sempre il Signore Innanzi a Me; poiché Egli Sta alla Mia Destra, perché Io non Vacilli. Per Questo Si Rallegrò il Mio Cuore ed Esultò la Mia Lingua; ed anche la Mia Carne Riposerà nella Speranza, perché Tu non Abbandonerai l’Anima Mia negli inferi, né Permetterai Che il Tuo Santo Veda la corruzione. Mi Hai Fatto Conoscere le Vie della Vita, Mi Colmerai di Gioia con la Tua Presenza”. Fratelli, mi Sia Lecito dirvi Francamente, Riguardo al Patriarca Davide, Che Egli Morì e Fu Sepolto e la Sua Tomba È ancora Oggi fra noi. Poiché però Era Profeta e Sapeva Che Dio Gli Aveva Giurato Solennemente di Far Sedere sul Suo Trono un Suo Discendente, Previde la Risurrezione di Cristo e Ne Parlò: Questi non Fu Abbandonato negli inferi, né la Sua Carne Vide corruzione. Questo Gesù Dio L‘Ha Risuscitato e noi tutti ne Siamo Testimoni. Innalzato pertanto alla Destra di Dio e Dopo Aver Ricevuto dal Padre lo Spirito Santo Che Egli Aveva Promesso, Lo Ha Effuso, come voi stessi potete vedere e udire”. Parola di Dio.

Dal Salmo 15

“ProteggiMi, o Dio: in Te Mi Rifugio. Ho Detto a Dio: “Sei Tu il Mio Signore”. Il Signore È Mia Parte di Eredità e Mio Calice: nelle Tue Mani È la Mia Vita. Benedico il Signore Che Mi Ha Dato Consiglio; anche di Notte il Mio Cuore Mi Istruisce.Io Pongo Sempre Innanzi a Me il Signore, Sta alla Mia Destra, non Posso vacillare. Di Questo Gioisce il Mio Cuore, Esulta la Mia Anima; anche il Mio Corpo Riposa al Sicuro, perché non Abbandonerai la Mia Vita nel Sepolcro, né Lascerai Che il Tuo Santo Veda la Corruzione. Mi Indicherai il Sentiero della Vita, Gioia Piena nella Tua Presenza, Dolcezza senza fine alla Tua Destra”.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Questo È il Giorno Fatto dal Signore: Rallegriamoci ed Esultiamo. Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 28,8-15)

In Quel Tempo, abbandonato in fretta il Sepolcro, con Timore e Gioia Grande, le donne corsero a Dare l’Annunzio ai Suoi Discepoli. Ed Ecco Gesù Venne Loro Incontro Dicendo: «Salute a voi». Ed Esse, Avvicinatesi, Gli presero i Piedi e Lo Adorarono. Allora Gesù Disse Loro: «Non temete; andate ad Annunziare ai Miei Fratelli Che Vadano in Galilea e là Mi vedranno». Mentre Esse Erano per via, alcuni della guardia giunsero in città e annunziarono ai sommi sacerdoti Quanto Era Accaduto. Questi si riunirono allora con gli anziani e deliberarono di dare una buona somma di denaro ai soldati dicendo: «Dichiarate: i Suoi Discepoli Sono Venuti di notte e L’Hanno rubato, mentre noi dormivamo. E se mai la cosa verrà all’orecchio del governatore noi lo persuaderemo e vi libereremo da ogni noia». Quelli, preso il denaro, fecero secondo le istruzioni ricevute. Così questa diceria si è divulgata fra i Giudei fino ad oggi. Parola del Signore.

Preghiera della Sera (Angela)

Io so Dove Tu Conduci il Tuo Gregge. Io so Dove Tu Vai a Riposare, nel Momento del mio Grande Sonno. Io so Che Tu mi Hai Chiamato, Giustificato e Perdonato. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Tutto l’Anno Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e Con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA