Il Santo Vangelo del Giorno giovedì di Quaresima del Signore 24 marzo 2022 (2029) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore).

 

 

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

Visualizza immagine di origine

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

  

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, Rispondimi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Immagine correlata

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, con oggi si chiude il Viaggio nei Meravigliosi meandri dell’Apocalisse di San Giovanni, Ineguagliabile Concetto per la Sana Preparazione alla Nuova Vita nel mondo, Che È ormai Prossimo a Divenire. Da domani, con il Consueto Quotidiano Invio del Santo Vangelo del Giorno – Che Concorre a Dimostrar l’Esistenza di Ben Altro, verranno pubblicate Ulteriori Testimonianze giunte da varie parti della Terra, Mediante le Quali la Madre Celeste – con Altri, Esorta noi Figli all’Attenta Riflessione ed al Sincero Pentimento. Non cadiamo nelle trappole del qualunquismo o della superficialità, piuttosto leggiamo con il Cuore ogni pur Piccolo Messaggio di Speranza, Che altro scopo non Ha Che di vederci Felici. Il Signore Iddio, nella Sua infinita Misericordia, Ebbe a Far Sapere Che il Suo Giusto Sarebbe Tornato e Vissuto Mediante la Fede: Questa È l’Unica e Vera Chiave di Lettura, Che Sancirà l’Abbandono Generale alla Potenza del Padre Nostro, Che Tanto ci Ama! ….e, poiché Cristo Ha Vinto il mondo, Buona Giornata a tutti.

Risultato immagini per gif animate apocalisse

Riflessioni dello Spirito

(Riceviamo e pubblichiamo – 23 marzo 2022)

 

….. cosa speriamo ancora di ottenere col nostro dissennato comportamento? Ci rendiamo conto di dove sia arrivato il mondo, col baratro che attende di inghiottirlo per intero, con tutto ciò ch’è in esso contenuto? Perché non diamo ascolto alle Sollecitazioni del Signore? Lui Che È Bontà Infinita, Ha Promesso di Salvarci dalla dannazione Eterna, se ci presenteremo con l’Animo Puro e Scevro dalle miserie di questa Vita peccaminosa, abbandonando – così, le sovrastrutture del demonio, che ha portato alla rovina Tante Anime! Fratelli e Sorelle Carissimi, spesso giungono a noi molte osservazioni riguardo alla nefasta opera del maligno, quasi non si fosse più abituati a concepirne le dannose azioni, che tanto male recano anche ai Fanciulli del Pianeta. Neanche i Sacerdoti – purtroppo, Illustrano tale figura in maniera adeguata, mancando – così, di porci nella giusta allerta, Aiutandoci – quindi, a riconoscerne i subdoli percorsi. Alcuni hanno sperimentato sulla propria “pelle” quel che significhi il contrastarlo, rifiutandosi di cadere nelle trappole che il “soggetto” continuamente pone sul cammino degli uomini, facendo creder loro di non esistere, quasi che ogni evento fosse riconducibile al caso! Ma non è così, giacché è un’entità reale, che gode delle sofferenze inferte alle Creature del Padre Celeste e che Vive in mezzo a noi ogni giorno, senza stancarsi mai, non avendo necessità fisica di riposare. Per sentirne delle belle, proviamo a chieder Lumi ad uno degli Esorcisti in “Attività Permanente”, a Quei Giganti della Chiesa Assistiti dalla Vergine Maria e Autorizzati – prima da Gesù Stesso e poi dal Vescovo, a Contrastare il dilagante fenomeno della perversione, che ha ammaliato le menti deboli al punto da ridurle ad un ammasso di materia cerebrale, poiché private della Saggezza e della Intelligenza di Dio. Cari Amici e Amiche in Cristo, pieghiamo le ginocchia al suolo, Pregando la Divina Misericordia di Soccorrerci non solo nel Momento del Bisogno, ma durante l’intera nostra Esistenza, affinché si sia pronti a Sostenere il Prossimo nostro, Donando Gratuitamente Quel Che un Tempo Ricevemmo senza costo alcuno, Quale Dono di Speranza. Un Sincero Abbraccio a tutti.

Risultato immagini per gif animate del Vangelo

Rivelazioni dello Spirito

(Riceviamo e pubblichiamo – martedì 24 marzo 2020/2027 A.D.)

Una Creatura della Terra ha oggi avuto una Visione: “Uno dei tre Cavalieri dell’Apocalisse, nel mentre Procedeva al galoppo e – Identificato Quale Angelo della Morte, Brandiva una Spada in Metallo, Ricurva a mo’ di Falce!”.

Risultato immagini per gif animate apocalisse

L’Apocalisse di San Giovanni

(Capitoli 21 e 22) 

Capitolo 21

1Vidi poi un nuovo Cielo e una nuova Terra, perché il Cielo e la Terra di prima erano scomparsi e il Mare non c’era più. 2Vidi anche la Città Santa, la nuova Gerusalemme, Scendere dal Cielo, da Dio, pronta come una Sposa Adorna per il Suo Sposo. 3Udii allora una Voce Potente Che Usciva dal Trono: “‘Ecco la Dimora di Dio con gli uomini! ‘Egli Dimorerà tra di loro ed essi saranno Suo popolo ed Egli Sarà il “Dio-con-loro”‘. 4‘E Tergerà ogni lacrima dai loro occhi’; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate”. 5E Colui Che Sedeva sul Trono Disse: “Ecco, Io Faccio Nuove Tutte le Cose”; e Soggiunse: “Scrivi, perché Queste Parole Sono Certe e Veraci. 6Ecco Sono Compiute! Io Sono l’Alfa e l’Omega, il Principio e la Fine. ‘A colui che ha sete Darò Gratuitamente Acqua della Fonte ‘della Vita’. 7Chi sarà Vittorioso Erediterà Questi Beni; ‘Io Sarò il suo Dio ed egli sarà Mio Figlio’. 8Ma per i vili e gl’increduli, gli abietti e gli omicidi, gl’immorali, i fattucchieri, gli idolàtri e per tutti i mentitori è riservato lo stagno ardente di Fuoco e di zolfo. È questa la seconda morte”. 9Poi venne Uno dei sette Angeli Che Hanno le sette Coppe piene degli ultimi sette Flagelli e mi Parlò: “Vieni, ti Mostrerò la Fidanzata, la Sposa dell’Agnello”. 10L’Angelo mi Trasportò in Spirito su di un Monte grande e alto, e mi Mostrò la Città Santa, Gerusalemme, Che Scendeva dal Cielo, da Dio, Risplendente della Gloria di Dio. 11Il Suo Splendore È simile a Quello di una Gemma preziosissima, come pietra di diaspro cristallino. 12La Città È Cinta da un grande e alto Muro con dodici ‘PortÈ: sopra queste Porte Stanno dodici Angeli e ‘Nomi’ scritti, i Nomi delle dodici ‘Tribù dei Figli d’IsraelÈ. 13‘A Oriente tre Porte, a Settentrione tre Porte, a Mezzogiorno tre Porte e ad Occidente tre PortÈ. 14Le Mura della Città Poggiano su dodici Basamenti, sopra i Quali sono i dodici Nomi dei dodici Apostoli dell’Agnello. 15Colui Che mi Parlava Aveva come misura una canna d’oro, per misurare la Città, le sue Porte e le sue Mura. 16La Città è a forma di quadrato, la sua lunghezza è uguale alla larghezza. L’Angelo Misurò la Città con la canna: misura dodici mila stadi; la lunghezza, la larghezza e l’altezza sono eguali. 17Ne misurò anche le Mura: sono alte centoquarantaquattro braccia, secondo la misura in uso tra gli uomini adoperata dall’Angelo. 18Le Mura sono costruite con diaspro e la Città è di oro puro, simile a terso cristallo. 19Le Fondamenta delle Mura della Città sono adorne di ogni specie di pietre preziose. Il primo Fondamento è di diaspro, il secondo di zaffìro, il terzo di calcedònio, il quarto di smeraldo, 20il quinto di sardònice, il sesto di cornalina, il settimo di crisòlito, l’ottavo di berillo, il nono di topazio, il decimo di crisopazio, l’undecimo di giacinto, il dodicesimo di ametista. 21E le dodici Porte sono dodici Perle; ciascuna Porta è formata da una sola Perla. E la piazza della Città è di oro puro, come cristallo trasparente. 22Non vidi alcun Tempio in Essa perché il Signore Dio, l’Onnipotente, e l’Agnello Sono il Suo Tempio. 23La Città non ha bisogno della Luce del Sole, né della Luce della Luna perché la Gloria di Dio La Illumina e la Sua Lampada È l’Agnello. 24‘Le nazioni cammineranno alla Sua Luce e i re della Terra a Lei porteranno la loro magnificenza’. 25‘LÈ Sue ‘Porte non si chiuderanno mai durante il giorno’, poiché non vi sarà più notte. 26‘E porteranno a Lei la Gloria’ e l’Onore ‘delle nazioni’. 27‘Non entrerà in Essa nulla d’impuro’, né chi commette abominio o falsità, ma solo Quelli Che Sono Scritti nel Libro della Vita dell’Agnello.

Capitolo 22

1Mi Mostrò poi ‘un Fiume d’Acqua viva’ limpida come cristallo, Che Scaturiva dal Trono di Dio e dell’Agnello. 2‘In mezzo’ alla piazza della Città e ‘da una parte e dall’altra del Fiume si trova un Albero di Vita’ che Dà dodici Raccolti e produce Frutti ogni ‘mese; le FogliÈ dell’Albero servono ‘a GuarirÈ le nazioni. 3E non vi sarà più maledizione. Il Trono di Dio e dell’Agnello Sarà in Mezzo a Lei e i Suoi Servi Lo Adoreranno; 4‘vedranno la Sua Faccia’ e porteranno il Suo Nome sulla fronte. 5Non vi sarà più notte e non avranno più bisogno di Luce di lampada, né di Luce di Sole, perché ‘il Signore Dio li Illuminerà e Regneranno nei Secoli dei Secoli’. 6Poi mi Disse: “Queste Parole Sono Certe e Veraci. Il Signore, il Dio Che Ispira i Profeti, Ha Mandato il Suo Angelo per Mostrare ai Suoi Servi Ciò Che Deve Accadere tra breve. 7Ecco, Io Verrò presto. Beato Chi Custodisce le Parole Profetiche di Questo Libro”. 8Sono io, Giovanni, che ho visto e udito Queste Cose. Udite e vedute che Le ebbi, mi Prostrai in Adorazione ai Piedi dell’Angelo Che me Le Aveva Mostrate. 9Ma Egli mi Disse: “Guardati dal farlo! Io Sono un Servo di Dio come te e i tuoi Fratelli, i Profeti, e come Coloro Che Custodiscono le Parole di Questo Libro. È Dio Che devi Adorare”. 10Poi Aggiunse: “Non mettere sotto Sigillo le Parole Profetiche di Questo Libro, perché il Tempo È Vicino. 11Il perverso continui pure a essere perverso, l’impuro continui ad essere impuro e il Giusto continui a Praticare la Giustizia e il Santo Si Santifichi ancora. 12Ecco, Io Verrò presto e Porterò con Me il Mio Salario, ‘per Rendere a ciascuno Secondo le sue OperÈ. 13Io Sono l’Alfa e l’Omega, il Primo e l’Ultimo, il Principio e la Fine. 14Beati coloro che Lavano le loro Vesti: Avranno Parte all’Albero della Vita e potranno Entrare per le Porte nella città. 15Fuori i cani, i fattucchieri, gli immorali, gli omicidi, gli idolàtri e chiunque ama e pratica la menzogna! 16Io, Gesù, Ho Mandato il Mio Angelo, per Testimoniare a voi Queste Cose Riguardo alle Chiese. Io Sono la Radice della Stirpe di Davide, la Stella Radiosa del Mattino”.17Lo Spirito e la Sposa Dicono: “Vieni!”. E chi ascolta ripeta: “Vieni!”. Chi ha sete venga; chi vuole Attinga gratuitamente l’Acqua della Vita. 18Dichiaro a chiunque ascolta le Parole Profetiche di Questo Libro: a chi vi aggiungerà qualche cosa, Dio gli Farà Cadere Addosso i Flagelli Descritti in Questo Libro; 19e chi toglierà Qualche Parola di Questo Libro Profetico, Dio lo Priverà dell’Albero della Vita e della Città Santa, Descritti in Questo Libro. 20Colui Che Attesta Queste Cose dice: “Sì, Verrò presto!”. Amen. Vieni, Signore Gesù. 21La Grazia del Signore Gesù Sia con tutti voi. Amen!

Risultato immagini per gif animate leone giuda

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

La Grande Promessa della Divina Misericordia

Preghiera del Mattino

Signore, io non ho Seguito la Via dei Giusti e dei Patriarchi, non sono stato Innalzato nella Luce con Enoc, non sono Salito con Noè nell’Arca della Salvezza. Ho Seguito invece l’omicida Lamec e il fratricida Caino, li ho imitati nella durezza del Cuore, perché non ho Osservato Quanto Piace al Signore. Non sono Riuscito a Distinguere il Volto del Figlio dell’Uomo nel Carcerato a cui Nessuno Fa Visita, non ho Considerato i più Piccoli degli uomini Come il Vero Tesoro della Chiesa. Non ho Diviso i miei Averi con colui che ha un Misero Salario; mi sono dunque Allontanato da Te pur Continuando a CercarTi, Cristo nostra Salvezza. Amen.

Detti dei padri

Un Anziano disse: «Giuseppe d’Arimatea Prese il Corpo di Gesù e Lo Mise in una Sindone Monda e in un Sepolcro Nuovo, Cioè in un Uomo Nuovo.  Che ciascuno Abbia Gran Cura di non peccare per non oltraggiare Dio Che Abita in lui, e per non Scacciarlo dalla sua Anima.  La Manna Fu Data a Israele per Nutrirsi nel Deserto, ma al Vero Israele È Stato Dato il Corpo di Cristo».

Antifona

«Io Sono la Salvezza del Popolo», Dice il Signore.  «In Qualunque Prova Mi Invocherete, vi Esaudirò, e Sarò il vostro Signore per Sempre». 

Colletta

Dio Grande e Misericordioso, Quanto Più Si Avvicina la Festa della nostra Redenzione, Tanto Più Cresca in noi il Fervore per Celebrare Santamente il Mistero della Pasqua.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli. Amen. 

Dal Libro del Profeta Geremìa (Ger 7, 23-28)

Così Dice il Signore: «Questo Ordinai loro: “Ascoltate la Mia Voce, e Io Sarò il vostro Dio e voi sarete il Mio Popolo; Camminate Sempre sulla Strada Che vi Prescriverò, perché Siate Felici”. Ma essi non Ascoltarono né Prestarono Orecchio alla Mia Parola; anzi, procedettero ostinatamente secondo il loro Cuore malvagio e, invece di Rivolgersi Verso di Me, Mi hanno voltato le spalle. Da quando i vostri padri sono usciti dall’Egitto fino ad Oggi, Io vi Ho Inviato con Assidua Premura Tutti i Miei servi, i Profeti; ma non Mi hanno Ascoltato, né Prestato Orecchio, anzi hanno reso dura la loro cervìce, divenendo peggiori dei loro padri.  Dirai loro Tutte Queste Cose, ma non ti Ascolteranno; li chiamerai, ma non ti risponderanno. Allora dirai loro: Questa è la Nazione che non Ascolta la Voce del Signore, suo Dio, né Accetta la Correzione. La Fedeltà È sparita, È stata bandita dalla loro bocca». Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 94 (Ascoltate Oggi la Voce del Signore: non indurite il vostro Cuore)

Venite, Cantiamo al Signore, Acclamiamo la Roccia della nostra Salvezza. Accostiamoci a Lui per Rendergli Grazie, a Lui Acclamiamo con Canti di Gioia. Entrate: Prostràti, Adoriamo, in Ginocchio Davanti al Signore Che ci Ha Fatti. È lui il nostro Dio e noi il Popolo del Suo Pascolo, il Gregge Che Egli Conduce.  Se Ascoltaste Oggi la Sua Voce! «Non indurite il Cuore come a Merìba, come nel Giorno di Massa nel Deserto, dove Mi tentarono i vostri padri: Mi Misero alla Prova, pur Avendo Visto le Mie Opere».

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca (Lc 11, 14-23)

In Quel Tempo, Gesù Stava Scacciando un demonio che era muto. Uscito il demonio, il muto cominciò a parlare e le folle furono prese da stupore. Ma alcuni dissero: «È per mezzo di Beelzebùl, capo dei demòni, Che Egli Scaccia i demòni». Altri poi, per metterLo alla prova, Gli domandavano un Segno dal Cielo. Egli, Conoscendo le loro intenzioni, Disse: «Ogni Regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull’altra. Ora, se anche satana è diviso in se stesso, come potrà stare in piedi il suo regno? Voi dite Che Io Scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl. Ma se Io Scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl, i vostri Figli per mezzo di chi li scacciano? Per questo saranno loro i vostri giudici. Se invece Io Scaccio i demòni con il Dito di Dio, allora È Giunto a voi il Regno di Dio. Quando un uomo forte, bene armato, fa la guardia al suo palazzo, ciò che possiede è al sicuro. Ma se arriva uno più forte di lui e lo vince, gli strappa via le armi nelle quali confidava e ne spartisce il bottino. Chi non È con Me è contro di Me, e chi non Raccoglie Con Me disperde». Parola del Signore.  (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Dio, Padre Onnipotente, Perdona i nostri peccati: Perdona Tutte le Ore Passate Senza Coscienza del Tuo Amore, tutte le Energie Sprecate, perché non ci Siamo Curati di Trasmettere il Tuo Amore, tutti i Legami Fraterni Deteriorati, perché non ci Siamo Preoccupati di Restare nel Tuo Amore. Perdonaci se non Abbiamo Saputo Osservare il Comandamento d’Amare il nostro Prossimo, perché non Abbiamo Amato Te Che Ci Hai Mandato Come Prossimo il Tuo Stesso Figlio Gesù. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Benedizione Solenne
(In Ginocchio)

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Tutto l’Anno Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e Con noi Rimanga Sempre. (Amen).

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA