Rivelazione dello Spirito  (Riceviamo e pubblichiamo – 21 marzo 2022).

… Sappiate Che i nostri stessi Fratelli han deciso di sbarazzarsi della pochezza che alberga ormai ovunque nel mondo, visto che le genti della Terra non son di certo più recuperabili.  Infatti, la miseria ha avvolto finanche i pensieri delle Creature, portando il livello Esistenziale a quello dei Tempi di Sodoma e Gomorra, ove tutto risultò incentrato sull’inconsistenza dei Valori, alla perdita dei Sani e pur Semplici Obiettivi Quotidiani.  Questo stato di cose spiegherebbe il Motivo per cui le Autorità Celesti Stanno Osservando i residui comportamenti dei Popoli, almeno rispetto proprio alle ultime regole imposte dai governi mondiali nei loro confronti.  L’esasperazione degli Animi avrà quale epilogo il conflitto nell’intero Pianeta, benché l’autentica motivazione sia il controllo politico/militare sulle materie prime e l’impossessamento conseguente di alcuni territori strategici, ritenuti geomagneticamente fondamentali per alcuni “coloni stellari”, diversi Anni fa scesi tra noi, a seguito della loro Cacciata dal Cielo.  Anche relativamente a ciò, dobbiamo tener conto che la cupidigia umana e la sete di potere hanno inebriato le menti al punto da far dimenticare che lasceremo tutto tutti un Giorno, Come Pre-Stabilito per noi dal Magnifico Creatore.  Udite Che Gesù È di Già tra noi – proprio in Carne e Spirito, in Attesa Che il Padre Ne Desti il Cuore, Ponendo la Sua Meravigliosa Opera del Creato – Ch’ È appunto il Cristo, al Servizio della Storica e Tanto Attesa Nuova Era: la Rinascita dell’Eden! Per Tanto, io Misero aggiungo: “… non correte ovunque, arrestate il vostro girovagare e – con Rocciosa Fede, Rendete Grazie alla Divina Misericordia; Beati Siano infatti gli Occhi degli Eletti, poiché molti Profeti e re vollero vedere Ciò Che voi Vedete, ma non Lo Videro”! Benedetto nei Secoli il Santo Nome del Signore.