Il Santo Vangelo del Giorno martedì di Quaresima del Signore 08 marzo 2022 (2029) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare Chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore).

 

 

   

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

  
All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore Mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

 

Professione di Fede

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Immagine correlata

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, Pace e Bene a Tutti i Cuori in Ascolto.  Oggi –  Seconda Settimana di Quaresima e Festa della Celeste Madre, Donna per Eccellenza, dimentichiamo le tristezze e  le miserie della Vita, le Creature confuse e dedite alla menzogna, con quant’altro d’insano cagionano quaggiù, e non pensiamo a null’altro Che all’Atto di Abbandono al Signore, Qui Riportato e Mirabilmente Scritto da don Dolindo Ruotolo.  Lasciamoci Prendere in Braccio – quindi, Proprio da Gesù Cristo – il Divino Agnello, Sempre Pronto a Correr in nostro Aiuto, a Consolare e ad Accarezzare i nostri Poveri Animi, Straziati dalle nefandezze del mondo di quaggiù! Con il Santo Vangelo del Giorno, Leggiamo Attentamente l’Odierna Rivelazione, poiché la Verità È Celata Dietro Quelle Parole: Chi Le Vivrà Appieno non Soffrirà più.  Un Fraterno Abbraccio.

 

Risultato immagini per gif animate di Gesù
 

 

L’Atto di Abbandono

(di Don Dolindo Ruotolo)

 

“Perché vi confondete agitandovi? Lasciate a Me la Cura delle vostre cose e Tutto Si Calmerà. Vi Dico in Verità Che Ogni Atto di Vero, Ricco e Completo Abbandono in Me, Produce l’Effetto Che Desiderate e Risolve le situazioni spinose.  Abbandonarsi a Me non Significa arrovellarsi, sconvolgersi e disperarsi, Volgendo poi a Me una Preghiera agitata perché Io Segua voi: È Cambiare l’agitazione in Preghiera. Abbandonarsi Significa Chiudere Placidamente gli Occhi dell’Anima, Stornare il pensiero della tribolazione e Rimettersi a Me, perché Io Solo Operi, dicendo: “Pensaci Tu”.  Contro l’Abbandono: la preoccupazione, l’agitazione e il voler pensare alle conseguenze di un fatto.  È come la confusione che portano i Fanciulli, che pretendono che la mamma pensi alle loro necessità e vogliono pensarci essi, intralciando con le loro idee e le loro fisime infantili il suo lavoro.  Chiudete gli occhi e Lasciatevi Portare dalla Corrente della Mia Grazia, chiudete gli Occhi e lasciateMi Lavorare, chiudete gli Occhi e pensate al momento presente, stornando il pensiero dal futuro come da una tentazione.  Riposate in Me Credendo alla Mia Bontà e vi Giuro per il Mio Amore Che, dicendoMi, con Queste Disposizioni “Pensaci Tu”, Io ci Penso in Pieno, vi Consolo, vi Libero, vi Conduco.  E Quando Debbo Portarvi in una Via Diversa da quella che volete voi, Io vi Addestro, vi Porto nelle Braccia, vi Faccio Trovare, Come Bimbi Addormentati nelle Braccia Materne, dall’altra Riva.  Quello che vi sconvolge e vi fa male immenso è il vostro pensiero, il vostro assillo ed il volere ad ogni costo provvedere a voi a ciò che vi affligge.  Quante Cose Io Opero Quando l’Anima, Tanto nelle Sue Necessità Spirituali Quanto in Quelle materiali, Si Volge a Me DicendoMi “Pensaci Tu”, Chiude gli occhi e Riposa! Avete poche Grazie quando vi assillate voi per produrLe, ne avete Moltissime quando la Preghiera È Affidamento Pieno a Me. Voi nel dolore Pregate non perché Io Operi, ma perché Io Operi Come voi Credete! Non vi rivolgete a Me, ma volete che Io Mi Adatti alle vostre idee, non siete infermi che domandano al Medico la Cura, ma GlieLa suggeriscono. Non fate così, ma Pregate Come vi Ho Insegnato nel Pater: “Sia Santificato il Tuo Nome”, cioè Sii Glorificato in Questa mia Necessità, “Venga il Tuo Regno”, cioè Tutto Concorra al Tuo Regno in noi e nel mondo, “Sia Fatta la Tua Volontà Come in Cielo Così in Terra”, cioè Disponi Tu in Questa Necessità Come Meglio Ti Pare per la Vita nostra Eterna e Temporale.  Se Mi dite davvero “Sia Fatta la Tua Volontà”, Che È lo Stesso Che Dire: “Pensaci Tu”, Io Intervengo con Tutta la Mia Onnipotenza e Risolvo le situazioni più chiuse. Ti accorgi che il malanno incalza invece di decadere? Non ti agitare, chiudi gli occhi e diMMi con Fiducia: “Sia Fatta la Tua Volontà, Pensaci Tu!”.  Ti Dico Che Io ci Penso e Che Intervengo Come Medico e Compio anche un Miracolo Quando Occorre. Vedi che la situazione peggiora? Non ti sconvolgere chiudi gli occhi e ripeti: “Pensaci Tu!”.  Ti Dico Che ci Penso e Che non c’è Medicina più Potente di un Mio Intervento d’Amore. Ci Penso solo quando chiudete gli occhi. Voi siete insonni, voi volete tutto valutare, tutto scrutare, a tutto pensare e vi abbandonate così alle forze umane o peggio agli uomini, confidando nel loro intervento. È questo che intralcia le Mie Parole e le Mie Vedute. Oh, Come Io Desidero da voi Quest’Abbandono per Beneficiarvi e Come Mi Addoloro nel Vedervi agitati! Satana tende proprio a questo: ad agitarvi per sottrarvi alla Mia Azione e gettarvi in preda alle iniziative umane: Confidate perciò in Me Solo, Riposate in Me, Abbandonatevi a Me in Tutto. Io Faccio Miracoli in Proporzione del Pieno Abbandono in Me e del nessun pensiero di voi. Io Spargo Tesori di Grazie Quando voi siete nella piena povertà. Se avete vostre Risorse, anche in poco, o se Le cercate, siete nel Campo Naturale e seguite quindi il Percorso Naturale delle Cose, Che Spesso È intralciato da satana. Nessun ragionatore ha fatto Miracoli, neppure tra i Santi. Opera Divinamente chi si Abbandona in Dio. Quando vedi che le cose si complicano, di’ con gli occhi dell’Anima chiusi: “Gesù Pensaci Tu!”.  Fai Così per Tutte le tue Necessità. Fate Così Tutti e vedrete i Grandi, Continui e Silenziosi Miracoli. Ve Lo Giuro, per il Mio Amore!”.

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone

 

Messaggio di Gesù

(A Giovanni, Domenica – 27 febbraio 2022, A.D.)

 

Ha Così Parlato Gesù: “Figli della Terra, siate Molto Accorti nel Valutar gli Accadimenti, poiché le vostre Prove avranno termine Unicamente con il cedimento del Corpo e non con il presunto umano Benessere! Infatti, l’Animo d’Ogni Creatura Tornerà all’Originaria Sua Dimora nel Momento Esatto in Cui Verrà Disincagliato dai legami del mondo; guardatevi dall’inciampar finanche per sbaglio il vostro piede, Ricordando Che gli errori del Vissuto vi si staglieranno Inesorabilmente innanzi, procurandovi un Senso di Dolore Che Mai avreste nemmeno Immaginato! Cessate di giocare e Ponetevi Operosamente al Servizio della Giusta Causa, senza la Quale nulla resterebbe di voi, men che meno il Ricordo.  Rendetevi Partecipi del Meraviglioso Disegno del Padre Celeste, Considerato Che non Viene a voi Richiesto di Imparare a Memoria gli Scritti o le Gesta di coloro che vi precedettero, ma di Comprenderne Appieno il Senso, Compenetrandovi in Essi, Vivendone i Passaggi Salienti e d’Intuire il Messaggio Intrinseco ad Ogni Passo, perché Io non Ho Parlato ad Alcuni in Particolare Così Tanto per Fare.  Destate i Cuori, Cercando d’Essere Realmente servi Degni ed Operosi, anche a costo di Suscitate Stupore in coloro che dovessero Osservarvi, Comunicando ai vostri Fratelli Che l’Opera terrena È Ben Al Di Sopra delle Aspettative quotidiane. Vivendo Semplicemente, Digiunate, Pregate Umilmente, ma con Gioia, e non Resterete a mani vuote! Vi Benedico”.

 

Risultato immagini per gif animate angioletti che pregano

 

Premessa
 

Alfalanghon, il demonio che spinge le Creature della Terra alla pedofilia, non sopporta la Tredicina a Sant’Antonio e la Preghiera a Gesù Bambino. Fratelli e Sorelle in Cristo, noi tutti, per Aiutare coloro che vengono aggrediti dal male, recandone purtroppo ad altri Innocenti, Dedicheremo Questa Giornata alla Salvezza Spirituale dei peccatori, Recitando Intimamente la Preghiera a Gesù Bambino e la Tredicina a Sant’Antonio.  Grazie di Cuore e Che Dio Padre Onnipotente ci Benedica.

 

 

Risultato immagini per gif animate Gesù Bambino

 


Preghiera a Gesù Bambino

(per l’Intervento Divino contro il demone della pedofilia in Terra)

 

O Gesù Bambino, mi rivolgo Umilmente a Te e Ti Prego – per la Tua Santa Madre, di Assistermi in Questa Necessità di Pace, Debellando l’onda della pedofilia dalla faccia della Terra, poiché Credo Fermamente Che la Tua Divinità Può Venire in Aiuto.  Spero con Fiducia Che le Creature del Popolo del Padre Tuo – e nostro, Ottengano la Tua Santa Grazia.  Ti Amo con Tutto il Cuore e con Tutte le Forze dell’Anima Mia.  Mi Pento Sinceramente dei peccati miei e del mondo intero, SupplicandoTi, o Buon Gesù, di Donare la Forza di Vincerli.  Prendo la Ferma Risoluzione di non offenderTi mai più, e mi Offro a Te con la Disposizione di Soffrire, piuttosto che di dispiacerTi. Ormai, voglio ServirTi con Fedeltà. Per Amore Tuo, o Divino Gesù Bambino, Amerò il mio Prossimo come me stesso.  O Gesù Bambino, Pieno di Potenza, Ti Supplico di nuovo, Assistici in Questa Circostanza, Debellando l’onta della pedofilia dalla faccia della Terra, Facendoci la Grazia di PossederTi Eternamente con Maria e Giuseppe in Cielo, e di AdorarTi con i Santi Angeli.  Così Sia.

 

Risultati immagini per immagini di sant'antonio di padova

 


Tredicina a Sant’Antonio da Padova

(per l’Intervento Divino contro il demone della pedofilia in Terra)

 

Quinto Giorno

 

O Sant’Antonio, Vero Giglio di Purità, non Permettere Che la mia Anima Resti macchiata dal peccato, e Fa’ Che Viva nell’Innocenza della Vita.

Gloria al Padre…

Prega per noi, Sant’Antonio di Padova e Saremo Fatti Degni delle Promesse di Cristo.

Preghiamo

Dio Onnipotente ed Eterno, Che in Sant’Antonio di Padova Hai Dato al Tuo Popolo un Insigne Predicatore del Vangelo e un Patrono dei Poveri e dei Sofferenti, Concedi a noi, per Sua Intercessione, di Seguire i Suoi Insegnamenti di Vita Cristiana e di Sperimentare, nella Prova, il Soccorso della Tua Misericordia. Per Cristo nostro Signore.  Amen.

 

 

Risultato immagini per gif animate leone giuda

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di Tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e Tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

 

Popolo di Dio, Che Ami Con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Se Siamo Morti Con Cristo, Crediamo Anche Che Vivremo Con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

Ogni Bene a Tutte le Donne!

 

 

Preghiera del Mattino

Dio, Padre Onnipotente, Tu non Vuoi Che l’uomo Stia Lontano da Te, isolato dagli altri e estraneo persino a sé stesso.  Il Tuo Amore Cerca la sua Compagnia.  Ti Rendiamo Grazie per l’Amore Che Hai per noi e Che Manifesti in Tuo Figlio Gesù Cristo. Fa’ Che non dimentichiamo la Gravità della Tua Parola con il Pretesto del Tuo Amore.  Non Permettere Che di Te ci fabbrichiamo un’Immagine a noi conveniente, per PoterLa Presentare agli altri uomini facilmente e con successo. Gli accadimenti di Ogni Giorno La Spazzerebbero via facilmente, Come il Vento, e ci ritroveremmo di nuovo nella nostra solitudine. Rendici Pronti a Metterci in Cammino Seguendo Quanto ci Ordina la Parola del Figlio Tuo, Facci infine Rinunciare a volerne dare un’interpretazione interessata volta a censurare quanto di Essa non ci piace troppo. Perché Soltanto Lui È il Testimone Veritiero, il “Figlio Unigenito, Che È nel Seno del Padre”.  Amen. 

Detti dei padri

«Un Fratello disse al padre Antonio: “Prega per me!”. L’anziano gli dice: “Non posso avere io Pietà di te, e Neppure Dio, se non sei tu stesso a Impegnarti nel PregarLo”».

Antifona
Signore, Tu Sei Stato per noi un Rifugio di Generazione in Generazione.  Tu Sei, da Sempre e per Sempre. (Sal 89, 1-2)

Colletta

Volgi il Tuo Sguardo, o Signore, a Questa Tua Famiglia, e Fa’ Che, Superando con la Penitenza ogni forma di egoismo, Risplenda ai Tuoi Occhi per il Desiderio di Te.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna Con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Profeta Isaia   (Is 55, 10-11)

Così Dice il Signore: «Come la Pioggia e la Neve Scendono dal Cielo e non Vi Ritornano senza Avere Irrigato la Terra, senza Averla Fecondata e Fatta Germogliare,  perché Dia il Seme a Chi Semina e il Pane a Chi Mangia, Così Sarà Della Mia Parola Uscita Dalla Mia Bocca: non Ritornerà a Me senza Effetto, senza Aver Operato Ciò Che Desidero e senza Aver Compiuto Ciò per Cui L’Ho Mandata».  Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 33  (Il Signore Libera i Giusti da Tutte le Loro angosce).

Magnificate Con Me il Signore, Esaltiamo Insieme il Suo Nome.  Ho Cercato il Signore: Mi Ha Risposto e Da Ogni Mia Paura Mi Ha Liberato.  Guardate a Lui e Sarete Raggianti, i vostri volti non dovranno arrossire. Questo Povero Grida e il Signore Lo Ascolta, Lo Salva da Tutte le Sue angosce. Gli Occhi del Signore sui Giusti,  i Suoi Orecchi al Loro Grido di Aiuto.  Il Volto Del Signore Contro i malfattori, per Eliminarne dalla Terra il ricordo. Gridano i Giusti e il Signore Li Ascolta, Li Libera Da Tutte le Loro angosce. Il Signore È Vicino a Chi Ha il Cuore Spezzato, Egli Salva gli Spiriti Affranti.

Canto al Santo Vangelo

Lode a Te, o Cristo, Re Di Eterna Gloria! Non di Solo Pane Vivrà l’Uomo, ma di Ogni Parola Che Esce Dalla Bocca Di Dio.  Lode a Te, o Cristo, Re Di Eterna Gloria!

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 6, 7-15)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: Pregando, non sprecate Parole come i pagani: essi Credono di venire Ascoltati a forza di Parole.  Non siate dunque come loro, perché il Padre vostro Sa di Quali Cose Avete Bisogno Prima Ancora Che Gliele Chiediate.  Voi dunque Pregate Così: Padre nostro Che Sei Nei Cieli, Sia Santificato il Tuo Nome, Venga il Tuo Regno, Sia Fatta la Tua Volontà, Come in Cielo Così in Terra. Dacci Oggi il nostro Pane Quotidiano e Rimetti a noi i nostri debiti, Come noi li Rimettiamo ai nostri debitori, e non Indurci in Tentazione, ma Liberaci dal male.  Se voi infatti Perdonerete agli altri le loro colpe, il Padre vostro Che È Nei Cieli Perdonerà Anche a voi; ma se voi non Perdonerete agli altri, neppure il Padre vostro Perdonerà le vostre colpe».  Parola del Signore.  (Lode a Te o Cristo). 

Preghiera della Sera

Insegnaci, Signore, l’Autentica non violenza del Vangelo, Che È Violenza dell’Amore.  Fa’ Che Arrestiamo il male e facciamo violenza prendendolo su di noi stessi, Come una Spugna Che Assorbe l’Acqua; Che Fermiamo la scalata del male per Mezzo dello Sbarramento della nostra Offerta.  Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI RELIGIOSI con cuori

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Benedizione Solenne
(In Ginocchio)

 

– Dio, Sorgente e Principio di Ogni Benedizione, Effonda su di noi la Sua Grazia e ci Doni per Tutto l’Anno Vita e Salute. (Amen).

– Ci Custodisca Integri nella Fede, Costanti nella Speranza, Perseveranti e Pazienti Sino alla Fine nella Carità. (Amen).

– Dio Disponga Opere e Giorni nella Sua Pace, Ascolti Qui e in Ogni Luogo le nostre Preghiere e ci Conduca alla Felicità Eterna. (Amen).

– E la Benedizione di Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo, Discenda Su di noi e Con noi Rimanga Sempre. (Amen).

 

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA