Il Santo Vangelo del Giorno giovedì del Signore 13 gennaio 2022 (2029) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (l’autore). 

 

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

Risultati immagini per gif animate del Santo Vangelo

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)  

 

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

Professione di Fede

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”.

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.   Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.   Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.   Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.   Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.   Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.   Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, l’odierna Osservazione sugli errati costumi del mondo – con il Severo Ammonimento del Creatore, ci fan calare nella triste contemporaneità, ove – pur tra la folla, siamo sempre più soli, privi di un certo e saldo riferimento. Il motivo principale del nostro continuo e latente malcontento, e lo vediamo – pur non Credendovi appieno, è la lontananza da Dio, benché Citato e Raffigurato ovunque. Ora, se comprendessimo davvero che il male ha un solo nome –proteso com’è ad allontanarci dalla Grazia, tanti brutti eventi non si verificherebbero, poiché il Signore a noi Guarderebbe con più Clemenza, per Come Egli ci Ama. Ma siamo tiepidi, distratti ed increduli, anche se riempiamo le nostre bocche con frasi altisonanti ma non Sincere, giacché Crediamo solo dopo aver veduto, subendone ogni dannosa conseguenza nello Spirito. Molti commenti alle pubblicazioni quotidiane – che qui giungono copiosi, evidenziano la Necessità di Sicurezza negli Animi, benché poco si faccia per affidar le nostre Sorti Unicamente al Cielo! Ora, alla scienza abbiamo stoltamente delegato la Vita di quaggiù, evidenziando la più ampia confusione circa la Vera Motivazione della Presenza Umana sul Pianeta Terra. Bisognerà Tornare Puri Come i Fanciulli, onde Attraversar – con l’Angelo Custode, il Fausto Ponte, Che ci Condurrà Finalmente alla Gioia Eterna, in Paradiso! Proprio in Merito a Ciò, torna alla mente un vecchio adagio, che così faceva: “se le Chiese Fossero piene gli ospedali sarebbero vuoti”. È una bella frase, non poi tanto peregrina! Buona e Santa Giornata a Tutti i Cuori in Ascolto.

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

Messaggio di Dio Padre

(a Louise Tomkiel – 26 maggio 2009 – Pennsylvania U.S.A.) 

 

Sentendo Giungere un Messaggio dal Cielo, Louise ha Pregato così: “Signore Gesù, Ricoprimi del Tuo Preziosissimo Sangue”.

Dio Padre, Creatore di Tutte le Cose, Ha Detto: “I paesi i cui governatori permettono progetti di legge che autorizzano il matrimonio omosessuale, sentiranno presto la Mia Collera! Io Ho Voluto Che il Matrimonio Fosse Esclusivamente tra un uomo e una donna; in Tal Modo È Possibile la Propagazione della Razza Umana! Permetterò allora Che Giungano su di voi orribili disastri, la guerra nucleare, l’uso di armi batteriche, su voi e su tutta l’umanità, su tutte le creature. Voi persistete nell’ignorare la Mia Volontà, e fate tutto il possibile per avviarvi verso l’Inferno. Convertitevi, cercate il Perdono, emanate leggi che dimostrino la vostra Appartenenza a Me. Voi e i vostri leader appartenete ad una generazione malvagia. Non incollerite oltre il vostro Dio! Il vostro Tempo È agli sgoccioli! Pregate, abitanti degli Stati Uniti, Pregate”.

 

 

Rivelazione dello Spirito

(dalla cella del Buon Consiglio – Riceviamo e pubblichiamo, 02 dicembre 2021 A.D.) 

 

“Vedevo un caro Amico, un noto medico della Capitale (R.), che passava a farmi visita in casa, onde conoscere apparentemente il mio stato di salute! Ad un tratto, dopo aver consumato insieme una tazza di caffè – bevanda ad egli molto gradita, manifestava un’intensa stanchezza, tanto da sdraiarsi repentinamente sul divano del salotto; mi accorgevo che il suo capo sporgeva nel vuoto, quindi premurandomi di accostargli una sedia con sopra un cuscino, onde sostenerlo.  Chiedevo a mia moglie la cortesia di portare un plaid, con il quale coprivo (R.); nel mentre, lo sentivo parlar nel dormi/veglia, sussurrando frasi non proprio comprensibili – verosimilmente Sorridente e Come a Volersi Confessare, rendendomi io però conto del suo imminente Trapasso a Miglior Vita. Un Bagliore di Luce Si Manifestava improvvisamente nella stanza – come Assumendo la Forma di un Altare, Rendendo Consapevole il mio Cuore Che l’Amico (R.) non era in realtà passato a sincerarsi circa il mio stato di salute, ma Desideroso invece di Morire nella mia abitazione, Luogo Avvertito anche da lui Essere Molto Particolare”.

 

 

Risultato immagini per gif animate leone giuda

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

 

Preghiera del Mattino

Padre del mio Signore e Salvatore Gesù Cristo, nulla Esiste in me di Valido e di Santo, se non Quando Tu Abiti, con il Tuo Amore, nel mio Cuore. Dirigi i miei Passi sul Sentiero della Vita e Concedi Che Questo Nuovo Giorno Sia un Tempo nel Quale io possa fare, con Profonda Libertà, l’Esperienza di una Grande Affezione Filiale verso di Te. Amen.

Detti dei padri

Abba Irinio disse: … non ti stai fermando perché stai invecchiando.  Stai invecchiando perché ti stai fermando.

Antifona

In Mezzo alla Chiesa Gli Ha Aperto la Bocca, il Signore Lo Ha Colmato dello Spirito di Sapienza e d’Intelligenza; Gli Ha Fatto Indossare una Veste di Gloria. (Cf. Sir 15, 5)

Colletta

Dio Onnipotente ed Eterno, Che Hai Dato Come esempio alla Tua Chiesa Sant’Ilario Vescovo, Donaci di Tenere Sempre Fissi nei nostri Cuori gli Insegnamenti Che, Illuminato dallo Spirito del Divino Agnello, Egli ha Trasmesso, e di Averlo Come Difensore Presso la Tua Misericordia, mentre Lo Accogliamo da Te Come nostro Patrono.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Primo Libro di Samuele (1 Sam 4, 1-11)

La Parola di Samuele Si Rivolse a tutto Israele. In Quei Giorni i Filistei si radunarono per combattere contro Israele. Allora Israele scese in campo a dar battaglia ai Filistei. Essi si accamparono presso Eben-Ezer mentre i Filistei s’erano accampati in Afèk. I Filistei si schierarono per attaccare Israele e la battaglia divampò, ma Israele ebbe la peggio di fronte ai Filistei e caddero sul campo, delle loro schiere, circa quattromila uomini. Quando il popolo fu rientrato nell’accampamento, gli Anziani d’Israele si chiesero: “Perché ci Ha Percossi Oggi il Signore di fronte ai Filistei? Andiamo a prenderci l’Arca del Signore a Silo, perché Venga in Mezzo a noi e ci Liberi dalle mani dei nostri nemici“. Il popolo mandò subito a Silo a prelevare l’Arca del Dio degli Eserciti Che Siede sui Cherubini: c’Erano con l’Arca di Dio i due Figli di Eli, Cofni e Pìncas. Non appena l’Arca del Signore Giunse all’accampamento, gli Israeliti elevarono un urlo così forte che ne tremò la Terra. Anche i Filistei udirono l’eco di quell’urlo e dissero: “Che Significa il Risuonare di quest’Urlo così Forte nell’accampamento degli Ebrei?“. Poi vennero a sapere che Era Arrivata nel loro campo l’Arca del Signore. I Filistei Ne ebbero timore e si dicevano: “È Venuto il loro Dio nel loro Campo!“, ed esclamavano: “Guai a noi, perché non è stato così né ieri né prima. Guai a noi! Chi ci Libererà dalle Mani di Queste Divinità Così Potenti? Queste Divinità Hanno Colpito con ogni piaga l’Egitto nel Deserto. Risvegliate il Coraggio e siate uomini, o Filistei, altrimenti sarete schiavi degli Ebrei, come essi sono stati vostri schiavi. Siate uomini dunque e combattete!“. Quindi i Filistei attaccarono battaglia, Israele fu sconfitto e ciascuno fu costretto a fuggire nella sua tenda. La strage fu molto grande: dalla parte d’Israele caddero tremila fanti. In più l’Arca di Dio Fu Presa e i due Figli di Eli, Cofni e Pìncas, morirono. Parola di Dio.. (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 43  (Salvaci, Signore, per la Tua Misericordia).

Signore, ci Hai Respinti e Coperti di vergogna, e più non Esci con le nostre schiere.  Ci Hai Fatto Fuggire di fronte agli avversari e quelli che ci odiano ci hanno depredato. Hai Fatto di noi il disprezzo dei nostri vicini, lo scherno e la derisione di chi ci sta intorno. Ci Hai Resi la favola delle genti, su di noi i popoli scuotono il capo. Svégliati! Perché Dormi, Signore? Déstati, non Respingerci per sempre! Perché Nascondi il Tuo Volto, Dimentichi la nostra miseria e oppressione?

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Gesù Annunciava il Vangelo del Regno e Guariva ogni sorta di malattie e infermità nel Popolo.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Marco (Mc 1,40-45)

In Quel Tempo, Venne a Gesù un lebbroso, Che Lo Supplicava in Ginocchio e Gli Diceva: “Se Vuoi, Puoi Purificarmi!”. Ne Ebbe Compassione, Stese la Mano, Lo Toccò e Gli Disse: “Lo Voglio, sii Purificato!”. E subito la lebbra Scomparve da lui ed egli Fu Purificato. E, Ammonendolo Severamente, Lo Cacciò via subito e Gli Disse: “Guarda di non Dire Niente a nessuno; Va’, invece, a Mostrarti al Sacerdote e Offri per la tua Purificazione Quello Che Mosè ha Prescritto, Come Testimonianza per loro”. Ma quello si allontanò e si mise a Proclamare e a Divulgare il Fatto, tanto che Gesù non Poteva più Entrare Pubblicamente in una Città, ma Rimaneva Fuori, in Luoghi Deserti; e Venivano a Lui da Ogni Parte.   Parola del Signore. Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Nella Notte del Mondo, Signore, Tu Sei la nostra Pace. Noi non avevamo Saputo Restare con Te nell’Eden e Tu Eri Rimasto Solo con il Padre. Ora, Tu Hai Sconfitto il male ma noi siamo ancora deboli e impauriti di fronte alla durezza del mondo. Vegliamo allora con Maria e Aspettiamo Pregando il Padre dei poveri, lo Spirito Santo. Riempirà le nostre Lampade di Coraggio perché Possiamo Passare, con Te e Come Te, Attraverso le Sofferenze del nostro Tempo. Volgendo il nostro Sguardo al Cielo, Ti Vedremo Venire nella Gloria sulle Nubi.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 


Ci Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.