Riflessioni dello Spirito  (Dalla cella del Buon Consiglio – 20 dicembre 2021).

In Ginocchio

 

“Signore Iddio, Magnifico Creatore, Hai Permesso Che Attraversassi la Terra in diagonale, Che Credessi a tutti e a tutto – senza mai stupirmi di nulla, mentre il mio Povero Cuore – Tenuto per Mano dalla Tenera Maria, Piangeva Continuamente d’Amore per Te Padre, per Te Figlio e per Te Spirito Santo, Rendendo Omaggio alla Trinità Divina! Grazie, mio Buon Signore, Grazie per Ogni Lacrima Versata, perché Ora io so Che la Misericordia Concessa al Tuo Prediletto Figlio Si Appresta a Passare in noi, Spogliandoci Definitivamente del vecchio e Vestendoci dell’Abito a Te Gradito.  Anche per Questo, Adorato ed Attento Pastore, Esorteremo i più Piccoli – le Giovani Generazioni Che Tu ci Hai Affidato, a Porsi in Ginocchio e ad Elevare le Orazioni al Cielo, perché le Preghiere dei Fanciulli Colpiscono Ancor Più il Tuo Cuore!”.