Il Santo Vangelo del Giorno Domenica di Avvento del Signore 19 dicembre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

 

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

Visualizza immagine di origineConfiteorVisualizza immagine di origine

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Visualizza immagine di origineNel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

  

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

Visualizza immagine di origine

 

Visualizza immagine di origineAtto di DoloreVisualizza immagine di origine

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

Visualizza immagine di origine

 

Visualizza immagine di originePreghiera dal CuoreVisualizza immagine di origine

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

Visualizza immagine di origine

 

Visualizza immagine di origineProfessione di FedeVisualizza immagine di origine

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

Visualizza immagine di origine
Visualizza immagine di origineGloriaVisualizza immagine di origine


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, sovente, capita di ricevere richieste di Preghiere – da parte di alcuni, per cause che riguardano questo o quel Familiare! In Verità, a pochi viene in mente di pensare d’Invocare la Misericordia del Signore per ogni male che attanaglia il mondo intero … con le Creature che lo compongono! Anche in merito a ciò, Esortiamo a non personalizzare tali morbosità, dedicando – invece, le nostre Sane Intenzioni all’Amore Puro, allontanando – così, gli egoismi dai Cuori, perché nessuno può bastar a sé stesso, Essendo noi tutti Collegati l’uno all’altro da un Sottile ed Invisibile Filo Celeste, Ch’È Lo Spirito Santo. Come Fossero le Motivazioni d’ognuno, Abbracciamo – quindi, la Sorte Che l’Onnipotente Ha Permesso Si Concretasse in noi Figli Suoi, Affrontando con Coraggio e con Fede le Prove della Vita – anche se Severe, superandoLe con Umiltà e Devozione; Sol Così Facendo ci ritroveremo Degnamente alla Corte di Dio, Accompagnati da Quell’Autorità Garante Ch’È Gesù Cristo – il Figlio dell’Uomo, Che non Permetterà al male di nuocere ulteriormente all’Animo Innamorato della Divina Luce. Buona Domenica a Tutti i Cuori in Ascolto Che Riusciranno a Dire: O Radice di Iesse, Che T’Innalzi Come Segno per i Popoli, Vieni a Liberarci, non Tardare.



Visualizza immagine di origine

 

 

Visualizza immagine di origineNovena di NataleVisualizza immagine di origine

(A Gesù Bambino di Praga)

 

(4° Giorno – 19 dicembre 2019)

 

 

Rendere Testimonianza

La Missione Propria di Giovanni Battista È Quella di “Rendere Testimonianza” a Cristo. Egli Compie Questa Missione nella Verità e nell’Umiltà (“non sono io il Cristo… non sono Degno…”), Esortando tutti alla Conversione e Additando Gesù Come Salvatore e “Agnello di Dio”.

Il Figlio di Dio.

“Venne un Uomo Mandato da Dio e il Suo Nome Era Giovanni. Egli Venne Come Testimone per Rendere Testimonianza alla Luce, perché tutti Credessero per Mezzo di Lui. Egli non Era la Luce, ma Doveva Render Testimonianza alla Luce ” (Gv 1,6-8). «Giovanni Vedendo Gesù Venire Verso di Lui Disse: “Ecco l’Agnello di Dio, Ecco Colui Che Toglie il peccato del mondo! Ecco Colui del Quale io dissi: dopo di me Viene un Uomo Che mi È Passato avanti, perché Era Prima di me. Io non Lo conoscevo, ma sono venuto a Battezzare con Acqua perché Egli Fosse Fatto conoscere a Israele”. Giovanni Rese testimonianza Dicendo: “Ho visto lo Spirito Scendere Come una Colomba dal Cielo e PosarSi Su Di Lui. Io non Lo conoscevo, ma Chi mi Ha Inviato a Battezzare con Acqua, mi Aveva Detto: L’Uomo Sul Quale vedrai Scendere e Rimanere lo Spirito È Colui Che Battezza in Spirito Santo. E io ho visto e ho Reso Testimonianza Che Questi È il Figlio di Dio”» (Gv 1,29-34).

Una Missione Speciale

Ogni Creatura È Fatta per Rendere Testimonianza a Dio, perché ogni Creatura È un Segno della Sua Bontà. La Grandiosità della Creazione Testimonia a Modo Suo la Forza e l’Onnipotenza Divina, e la Sua Bellezza Testimonia la Sapienza Divina. Alcuni uomini perciò Ricevono Da Dio una Missione Speciale: Rendono Testimonianza a Dio non solo dal punto di vista Naturale, per il fatto che Esistono, ma ancor più in modo Spirituale, per le loro Buone Opere. Giovanni È Uno di Questi Testimoni; È Venuto per Diffondere i Doni di Dio e Proclamare le Sue Lodi. La Missione di Giovanni e il Suo Ruolo di Testimone Sono di una Grandezza Incomparabile, perché nessuno può Rendere Testimonianza di una Realtà se non nella misura in cui ne È Partecipe. Gesù Diceva: «Noi Parliamo di Quel Che Sappiamo e Testimoniamo Quel Che Abbiamo Veduto» (Gv 3,1 1). Rendere Testimonianza alla Verità Divina Suppone una Conoscenza di Questa Verità . Per Questo anche Cristo Ha Avuto Questo Ruolo di Testimone. “Sono Venuto nel mondo per Rendere Testimonianza alla Verità” (Gv 1 8,37). (S. Tommaso d’Aquino)

Ascoltaci o Signore

Perché Comprendiamo con Quale Amore Dio ci Ha Amati e ci Ha Resi Suoi Figli

– Noi Ti Preghiamo, Ascoltaci, o Signore.

Perché la pigrizia e la viltà  non ci impediscano di Professare Apertamente la nostra Fede in Cristo e nel Vangelo

– Noi Ti Preghiamo, Ascoltaci, o Signore.

Perché i Predicatori e i Catechisti, Come Giovanni Battista, Mostrino con Efficacia agli uomini Cristo Salvatore

– Noi Ti Preghiamo, Ascoltaci, o Signore.

Perché tutti gli uomini del nostro Tempo riconoscano che non È possibile Costruire un mondo Buono e Giusto senza Fondarlo su Cristo, Uomo Perfetto e Figlio di Dio

– Noi Ti Preghiamo, Ascoltaci, o Signore.

O Cristo Signore, Tu Sei l’Agnello di Dio Che Toglie il peccato del mondo: Aiutaci a Riconoscere i nostri limiti e la nostra Miseria, perché Solo Così possiamo Ottenere la Salvezza. Tu Che Vivi e Regni nei Secoli dei Secoli. Amen.

 

Visualizza immagine di origine

 

Visualizza immagine di originePreghiera della SeraVisualizza immagine di origine

(in Ginocchio – 29 marzo 2021)

  

Magnifico e  Onnipotente Padre, Che Hai Donato al mio Povero Cuore la Celeste ed Intima Fratellanza col Meraviglioso Tuo Cristo – Che Dispensa Continuamente Amore Puro al mio Animo in Ascolto, Occupati della mia Sorte e – nel Suo Santo Nome, Difendimi e Riabilita il mio Spirito ai Tuoi Occhi, affinché il mondo Veda, Rifletta e si Converta! Amen.

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

Visualizza immagine di origine

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Visualizza immagine di origineSe Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

Visualizza immagine di origineLa Grande Promessa della Divina MisericordiaVisualizza immagine di origine

 

 

 

Preghiera del MattinoVisualizza immagine di origine

Come Sono strane le Tue Vie, Signore! Tu Parli e Zaccaria perde l’Uso della Parola. Non È allora normale che l’uomo dubiti e Chieda dei Segni, dal Momento Che l’Esaudimento Sopravviene dopo un’Attesa tanto lunga?  “Zaccaria” Significa: “Il Signore Si Ricorda”, ma la nostra povera memoria… Ecco Che, 2000 Anni Dopo, Attraverso la Piccola Santa di Lisieux, ci Parli Ancora Attraverso l’Infanzia, e noi siamo come dei vecchi chini su una culla. Come La Sento Vicina la Piccola Teresa, Ora Che Giunge Natale! Ed io Le Chiedo un Cuore di Bambino per Capire Dio, Che Si È Fatto Bambino.  Amen.

Detti dei padriVisualizza immagine di origine

Si lamentò il Monaco Giovanni al padre Spirituale: quando eravamo a Scete la nostra Principale Occupazione Era Quella dell’Anima, mentre il Lavoro manuale era un’occupazione secondaria.  Ma Ora il Lavoro dell’Anima È divenuto secondario e il lavoro secondario È divenuto il principale che oscura Dio.

AntifonaVisualizza immagine di origine

Stillate, Cieli, dall’Alto, le Nubi Facciano Piovere il Giusto; Si Apra la Terra e Germogli il Salvatore. (Cf. Is 45, 8)

CollettaVisualizza immagine di origine

Infondi nel nostro Spirito la Tua Grazia, o Padre: Tu, Che all’Annuncio dell’Angelo ci Hai Rivelato l’Incarnazione di Cristo Tuo Figlio, per la Sua Passione e la Sua Croce Guidaci alla Gloria della Risurrezione. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Profeta Michea  (Mic 5, 1-4)Visualizza immagine di origine

Così Dice il Signore: «E Tu, Betlemme di Èfrata, Così Piccola per Essere fra i Villaggi di Giuda, da Te Uscirà per Me Colui Che Deve Essere il Dominatore in Israele; le Sue Origini Sono dall’Antichità, dai Giorni Più Remoti.  Perciò Dio Li Metterà in Potere Altrui, Fino a Quando Partorirà Colei Che Deve Partorire; e il Resto dei Tuoi Fratelli Ritornerà ai Figli d’Israele.  Egli Si Leverà e Pascerà con la Forza del Signore, con la Maestà del Nome del Signore, Suo Dio.  Abiteranno Sicuri, perché Egli Allora Sarà Grande Fino agli Estremi Confini della Terra.  Egli Stesso Sarà la Pace!».  Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 79  (Signore, Fa’ Splendere il Tuo Volto e noi Saremo Salvi).Visualizza immagine di origine

Tu, Pastore d’Israele, Ascolta, Seduto sui Cherubini, Risplendi.  Risveglia la Tua Potenza e Vieni a Salvarci. Dio degli Eserciti, Ritorna! Guarda dal Cielo e Vedi e Visita Questa Vigna, Proteggi Quello Che la Tua Destra Ha Piantato, il Figlio dell’Uomo Che per Te Hai Reso Forte.  Sia la Tua Mano sull’Uomo della Tua Destra, sul Figlio dell’Uomo Che per Te Hai Reso Forte.  Da Te mai più ci allontaneremo, Facci Rivivere e noi Invocheremo il Tuo Nome.

Dalla Lettera agli Ebrei  (Eb 10, 5-10)Visualizza immagine di origine

Fratelli, Entrando nel mondo, Cristo Dice: «Tu non Hai Voluto né Sacrificio né Offerta, un Corpo invece Mi Hai Preparato.  Non Hai Gradito né Olocausti né Sacrifici per il peccato.  Allora Ho Detto: “Ecco, Io Vengo – poiché di Me Sta Scritto nel Rotolo del Libro – per Dare, o Dio, la Tua Volontà”».  Dopo Aver Detto: «Tu non Hai Voluto e non Hai Gradito né Sacrifici né Offerte, né Olocausti né Sacrifici per il peccato», Cose Che Vengono Offerte Secondo la Legge, Soggiunge: «Ecco, Io Vengo per Fare la Tua Volontà». Così Egli Abolisce il Primo Sacrificio per Costituire Quello Nuovo.  Mediante Quella Volontà Siamo Stati Santificati per Mezzo dell’Offerta del Corpo di Gesù Cristo, una Volta per Sempre.  Parola di Dio. (Rendiamo Grazie a Dio).

Canto al Santo VangeloVisualizza immagine di origine

Alleluia, Alleluia.  Ecco la Serva del Signore: Avvenga per Me Secondo la Tua Parola.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca  (Lc 1, 39-48)Visualizza immagine di origine

In Quei Giorni Maria Si Alzò e Andò in Fretta Verso la Regione Montuosa, in una Città di Giuda.  Entrata nella Casa di Zaccarìa, Salutò Elisabetta.  Appena Elisabetta Ebbe Udito il Saluto di Maria, il Bambino Sussultò nel Suo Grembo.  Elisabetta Fu Colmata di Spirito Santo ed Esclamò a Gran Voce: «Benedetta Tu fra le Donne e Benedetto il Frutto del Tuo Grembo! A Che Cosa Devo Che la Madre del mio Signore Venga da me? Ecco, Appena il Tuo Saluto È Giunto ai miei orecchi, il Bambino Ha Sussultato di Gioia nel Mio Grembo.  E Beata Colei Che Ha Creduto nell’Adempimento di Ciò Che il Signore Le Ha Detto».  Parola del Signore.  (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della SeraVisualizza immagine di origine

Dio della Sorpresa e dello Stupore, Rendi il mio Cuore Docile ad Ogni Moto della Tua Grazia. Dio, Che Sorgi Dove meno ce lo Aspettiamo e Che Scegli proprio Ciò Che noi abbiamo disprezzato, Rinnova la mia Intelligenza e Rendi tutti i miei pensieri prigionieri della Tua Sapienza. Concedimi l’Obbedienza del Giudizio, che non È una rinuncia della ragione, ma una Riverenza al Suo Signore. Nessuno Ti ha Anticipato nella oscura Stalla di Betlemme: chi Poteva Conoscere l’Ora e il Modo della Tua Nascita prima Che Essa Avvenisse? Concedimi almeno di RiconoscerLa, affinché non Ti scacci dalla Dimora del mio Cuore.

Benedetto nei Secoli il Signore!Visualizza immagine di origine

 

Visualizza immagine di origine

 

Visualizza immagine di origineO Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!Visualizza immagine di origine

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Visualizza immagine di origineCi Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine