Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì di Avvento del Signore 17 dicembre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore).

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

Visualizza immagine di origine

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

Visualizza immagine di origineNel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

Visualizza immagine di origine

Atto di Dolore

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

Visualizza immagine di origine

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.  Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.).

Visualizza immagine di origine

Professione di Fede

(in Ginocchio)

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

Visualizza immagine di origine

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

Fratelli e Sorelle Carissimi, il panorama mondiale è stoltamente preoccupato per le sorti umane di sé stesso, ma non per Ciò Che il Creatore Ha Deciso di Comminare ai Figli Suoi! Infatti, quel che noi crediamo possa esistere altro non è che il frutto di secolari e distorte pianificazioni umane, che molto danno hanno arrecato all’uomo, portandolo tra le grinfie del maligno, sempre là – pronto a danneggiar lo Spirito. Ma la Vita, Quella Vera, È Semplicemente Cosa ben più Armoniosa di quanto si tenti di far credere! I Doni del Cielo Son Forieri di Presagi, e Questo alcuni già lo sanno. Un’Esortazione alla Riflessione – quindi, considerato che molto di quanto noi facciamo a poco serve per davvero! Invece, estremamente poveri noi siamo, poiché se solo riflettessimo su Quanto Sta Accadendo piegheremmo a Terra il capo, incapaci persino di alzare gli occhi al Cielo. Menzogna, egoismo, cattiveria e falsità, questi son purtroppo i nefasti valori degli uomini opportunisti, sempre più preda nelle mani di satana, benché alcuni citino di Dio, mentre bene farebbero a chiedere Perdono con il Cuore Contrito, onde evitare di morire soli, abbandonati da tutti e scaraventati all’inferno. Non v’è più posto per i dualismi, poiché È Giunto il Tempo di Scegliere da quale parte stare, avendo poi il coraggio di rispettar le conseguenze. Preghiamo la Misericordia di Gesù Cristo, Appellandoci al Suo Buon Cuore di Maestro e Salvatore, travalicando i pensieri miseri di chi Lo ritiene Un Semplice Profeta, giacché costoro – che mai vollero comprendere, non troveranno mai Grazia alla Corte del Padre Celeste. Buona Giornata a tutti.

  

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

Visualizza immagine di origineNovena di NataleVisualizza immagine di origine

A Gesù Bambino di Praga

(2° Giorno: 17 dicembre 2019)  

Gioisce il nostro Cuore

Per Mezzo del Profeta, Dio Annuncia al Suo Popolo la Futura Salvezza. Questo Annuncio È Fonte di Grande Gioia: infatti, per i Meriti del Salvatore, Saranno Ristabilite la Riconciliazione e la Comunione Perfetta con Dio.

Non temere

«Gioisci, Figlia di Sion, Esulta, Israele, e Rallegrati con Tutto il Cuore, Figlia di Gerusalemme! Il Signore Ha Revocato la Tua Condanna, Ha Disperso il Tuo nemico. Re d’Israele È il Signore in Mezzo a Te, Tu non Vedrai più la Sventura. In Quel Giorno si dirà a Gerusalemme: “Non Temere, Sion, non Lasciarti Cadere le braccia! Il Signore Tuo Dio in Mezzo a Te È un Salvatore Potente. Esulterà di Gioia per Te. Ti Rinnoverà con il Suo Amore, Si Rallegrerà per Te con Grida di Gioia, Come nei Giorni di Festa”» (Sol 3,14-18).

Desiderato dalle genti

«Mi Consumo nell’Attesa della Tua Salvezza» (Sal. 119,81), Si Consuma nel Desiderio e nell’Attesa della Salvezza Donataci da Dio. Buono È Questo “Consumarsi”: infatti Rivela il Desiderio del Bene, Certo non ancora Raggiunto, ma Tanto Desiderato. Dall’Origine del Genere Umano fino alla Fine dei Secoli chi Pronuncia Queste Parole se non la Stirpe Eletta, il Sacerdozio Regale, la Nazione Santa Che Desidera Cristo? Testimone Ne È il Santo Vegliando Simeone Che, Ricevendo il Cristo Bambino tra le Braccia, Disse: «Ora Lascia, o Signore, Che il Tuo Servo Vada in Pace Secondo la Tua Parola; perché i miei occhi Hanno Visto la Tua Salvezza» (Lc 2,29-30). Come il Desiderio di Tal Giusto Vegliardo, Tale Si Deve Credere Sia Stato Quello di Tutti i Santi delle epoche precedenti. Anche il Signore Stesso Dice ai Discepoli: «Molti Profeti e Giusti Hanno Desiderato Vedere Ciò Che voi Vedete, e non Lo Videro, e Ascoltare Ciò Che voi Ascoltate, e non L’Udirono» (Mt 13,17) perché Si Riconosca anche la Voce di Tutto l’Antico Israele nelle Parole: “L’Anima mia Si Strugge per la Tua Salvezza”. Dunque mai nel passato Si Spense Questo Desiderio dei Santi, né al Presente Si Placa nel Corpo di Cristo, Che È la Chiesa, Fino alla Consumazione dei Secoli, Fin Quando Verrà “il Desiderato di Tutte le Nazioni”. (S. Agostino)

Cristo Gesù, Ascoltaci

Perché Comprendiamo con Tutti i Santi il Mistero del Regno al Quale Siamo Chiamati

– Noi Ti Preghiamo, Cristo Gesù Ascoltaci.

Perché Possiamo Comprendere Che in Te Formiamo il Popolo Grande e Ricco di Ogni Benedizione Promessa al nostro Padre Abramo

– Noi Ti Preghiamo, Cristo Gesù Ascoltaci.

Affinché tutte le Famiglie della Terra Siano Benedette in Te

– Noi Ti Preghiamo, Cristo Gesù Ascoltaci.

Perché tutti i Popoli vengano dall’Oriente e dall’Occidente e Siedano a Mensa nel Regno dei Cieli

– Noi Ti Preghiamo, Cristo Gesù Ascoltaci.

Il Tuo Aiuto, Signore, ci Renda Perseveranti nel Bene in Attesa del Cristo, Tuo Figlio; Quando Egli Verrà  e Busserà alla Porta ci Trovi Vigilanti nella Preghiera ed Esultanti nella Lode. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Visualizza immagine di origine

Preghiera

(13 maggio 2021 – In Ginocchio)

A Federico

  • Per Papa Francesco e per il Rabbino Di Segni, Chiamati Entrambi al Compimento dei Piani di Dio tra le Fila del Popolo Eletto – gli Ebrei, i nostri Fratelli Maggiori, e tra Tutte le Genti di Buona Volontà e di qualsivoglia derivazione Religiosa.  Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché il Pianeta Ritrovi il Suo Originario Splendore, Tornando ad Essere il Generato Paradiso Terrestre. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Affinché i Figli del Popolo di Dio Prendano Finalmente Coscienza del fatto che la tristezza e la solitudine degli Animi siano da attribuirsi Unicamente all’esserci allontanati dall’Amore del Padre Celeste.  Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché i malvagi strumenti del demonio, quali la povertà, la malattia, la diffidenza, l’odio, la cupidigia, la durezza dei Cuori, l’invidia e tutti gli altri vizi capitali, vengano finalmente Consegnati dal Prode Arcangelo Michele ai Celesti e Saggi Custodi della Giustizia. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché il Giudizio Torni ad Essere Prerogativa del Magnifico Creatore Che – in Forza del nostro Sincero ed Umile Pentimento, ci Accoglierà ai Piedi del Suo Splendido Trono. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio ed i Defunti di Tutti i Tempi Lascino per Sempre i Luoghi di Espiazione delle pur Meritate Pene, Così Riunendosi agli Angeli e ai Santi del Paradiso, Intercedendo e Pregando Insieme per i Sacerdoti, per i Carismatici e per le Creature ancora in pericolo sulla Terra.  Preghiamo:  con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché la Potente Mamma Tua e nostra – la Splendida Pargoletta Maria, Possa Nuovamente e con Fierezza Chiamarci Figli della Causa Universale e servi Fedeli del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me! Amen.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

Visualizza immagine di origineSe Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)Visualizza immagine di origine

Visualizza immagine di origineLa Grande Promessa della Divina MisericordiaVisualizza immagine di origine

Detti dei padriVisualizza immagine di origine

Disse il padre Elia, il Diacono: “che cosa può il peccato dove vi è il Pentimento? A Che Giova l’Amore dove c’è orgoglio?”.

Preghiera del MattinoVisualizza immagine di origine

Padre, Manda il Tuo Spirito Santo ad Addolcire il nostro Cuore e la nostra volontà ostinata, affinché, Perdonati nel Sacramento Apportatore di Vita Istituito da Tuo Figlio, noi stessi siamo, a Tua Immagine, Esempi della Disposizione a Perdonare con Gioia. Amen. 

Dal Libro della Genesi (Gen 49,2.8-10)Visualizza immagine di origine

In Quei Giorni, Giacobbe chiamò i figli e disse: «Radunatevi e Ascoltate, Figli di Giacobbe, Ascoltate Israele, vostro Padre! Giuda, ti Loderanno i Tuoi Fratelli; la Tua Mano sarà sulla cervìce dei tuoi nemici; Davanti a Te si Prostreranno i Figli di Tuo Padre. Un Giovane Leone È Giuda: dalla preda, Figlio Mio, Sei Tornato; Si È Sdraiato, Si È Accovacciato Come un Leone e Come una Leonessa; chi lo farà alzare? Non sarà tolto lo Scettro da Giuda né il Bastone del Comando tra i Suoi Piedi, finché Verrà Colui al Quale Esso Appartiene e a Cui È Dovuta l’Obbedienza dei Popoli». Parola di Dio.

Dal Salmo 71Visualizza immagine di origine

O Dio, Affida al Re il Tuo Diritto, al Figlio di Re la Tua Giustizia; Egli Giudichi il Tuo Popolo Secondo Giustizia e i Tuoi Poveri Secondo il Diritto. Le Montagne Portino Pace al Popolo e le Colline Giustizia. Ai Poveri del Popolo Renda Giustizia, Salvi i Figli del Misero. Nei Suoi Giorni Fiorisca il Giusto e Abbondi la Pace, finché non Si Spenga la Luna. E Dòmini da Mare a Mare, dal Fiume sino ai Confini della Terra. Il Suo Nome Duri in Eterno, Davanti al Sole Germogli il Suo Nome. In Lui Siano Benedette tutte le Stirpi della Terra e tutte le Genti Lo Dicano Beato.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 1,1-17)Visualizza immagine di origine

Genealogia di Gesù Cristo – Figlio di Davide, Figlio di Abramo. Abramo Generò Isacco, Isacco Generò Giacobbe, Giacobbe Generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda Generò Fares e Zara da Tamar, Fares Generò Esrom, Esrom Generò Aram, Aram Generò Aminadàb, Aminadàb Generò Naassòn, Naassòn Generò Salmon, Salmon Generò Booz da Racab, Booz Generò Obed da Rut, Obed Generò Iesse, Iesse Generò il Re Davide. Davide Generò Salomone da quella che era stata la moglie di Urìa, Salomone Generò Roboamo, Roboamo Generò Abìa, Abìa Generò Asaf, Asaf Generò Giòsafat, Giòsafat Generò Ioram, Ioram Generò Ozìa, Ozìa Generò Ioatàm, Ioatàm Generò Àcaz, Àcaz Generò Ezechìa, Ezechìa Generò Manasse, Manasse Generò Amos, Amos Generò Giosìa, Giosìa Generò Ieconìa e i suoi fratelli, al Tempo della deportazione in Babilonia. Dopo la deportazione in Babilonia, Ieconìa Generò Salatièl, Salatièl Generò Zorobabele, Zorobabele Generò Abiùd, Abiùd Generò Eliachìm, Eliachìm Generò Azor, Azor Generò Sadoc, Sadoc Generò Achim, Achim Generò Eliùd, Eliùd Generò Eleàzar, Eleàzar Generò Mattan, Mattan Generò Giacobbe, Giacobbe Generò Giuseppe, lo Sposo di Maria, dalla Quale È Nato Gesù, Chiamato Cristo. In Tal Modo, Tutte le Generazioni da Abramo a Davide sono quattordici, da Davide fino alla deportazione in Babilonia quattordici, dalla deportazione in Babilonia a Cristo quattordici. Parola del Signore.

Preghiera della SeraVisualizza immagine di origine

Dio di Misericordia, Resta con noi, Ora Che Si Fa Sera. Allontana da noi, Questa Notte, Tutto Ciò che può fare del male alla nostra Anima o al nostro Corpo; Concedici Tutto Quanto Serva alla nostra Salvezza. Fa’ Ardere nei nostri Cuori il Fuoco dell’Amore, Che ci Spinga a Cercarti e a Intraprendere il Cammino con Te. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!Visualizza immagine di origine

Visualizza immagine di origine

Visualizza immagine di origineO Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!Visualizza immagine di origine

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

Visualizza immagine di origineCi Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine