Il Santo Vangelo del Giorno Sabato di Avvento del Signore 11 dicembre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore).

 

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Visualizza immagine di origineNel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

  

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

Professione di Fede

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.   Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.   Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, Buongiorno in Questa Giornata di Avvento, Che Prepara gli Animi all’Accettazione della Carità, della Semplicità e dell’Umiltà di San Giuseppe, affinché Tali Virtù  Siano Esempio di Grazia e di Amore al Cospetto di Dio, Che a Lui Guardò perché Allevasse l’Agnello Prediletto. Non di Comprensione Si Trattò, ma di Sereno e Genuino Abbandono del Cuore alla Fede, perché il Signore È Grande, il Signore È il Creatore, il Signore È Tutto.  Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, Com’Era nel Principio, e Ora e Sempre, nei Secoli dei Secoli, Amen.

 

Visualizza immagine di origine

 

Preghiera di Liberazione

(Per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio e per i Defunti Dimenticati di Tutti i Tempi – 19 aprile 2021 in Ginocchio)

 

Ai Tuoi Piedi, o Meraviglioso Cristo di Dio, io Misero pongo Umilmente i Nomi di Battesimo di Tutte Quelle Creature Dimenticate dal mondo Che mai Ricevettero (e Ricevono) Preghiere di Liberazione per la Loro Anima, affinché la Tua Divina Misericordia Voglia RipensarLe, PerdonarLe e infine SalvarLe, TraendoLe dai pur Meritati Luoghi della Purificazione.  Per Amore di Carità, mio Caro e Buon Gesù, Tenuto per Mano e Confortato dal mio Angelo Custode, Implorai il Permesso del Magnifico Padre Celeste e l’Incessante Aiuto della Potente Mamma Tua, Certo Che non m’Avreste – poi Voi Insieme, Negato Tale Grazia.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, Com’Era nel Principio e Ora e Sempre, nei Secoli dei Secoli! Amen

 

 

Messaggio dello Spirito Santo

(a Carol Ameche – in Forma di “Locuzione esterna”, Dato il 29.11.2009 durante la Riunione del Gruppo di Preghiera – Versione integrale – secondo il traduttore) 

 

“Figli Miei Amatissimi, Popolo Mio Amato di ogni paese, Io Sono lo Spirito Divino, Io Sono Qui per voi. Figli Miei, Io Sono Qui per Esaudire Tutte le vostre Preghiere, Io Sono Qui per Donarvi Tutte le Grazie e i Doni di Cui avete Bisogno. Inoltre, Io Sono Qui perché voi Domandiate e Chiediate di più, e ne sentiate il Bisogno per Ottenere la Forza, il Coraggio, la Pace, l’Obbedienza, la Fiducia, la Pazienza, la Rinuncia, la Gioia e la Forza! La vostra Comprensione della Volontà del Padre vi Sarà Elargita a Partire da Ora, poiché Quando Ho Parlato di Obbedienza Tutti coloro che Mi ascoltano dovevano metterLa in Rapporto con la Volontà del Padre; Questo È il vostro Scopo, mentre Avanzate ogni Giorno Sempre di Più Secondo la Sua Volontà di Vedere – alla Sua Luce, un Avvenimento Che Accade d’improvviso, e in Esso Capire Ciò Che Necessita, Come e Quando, in Quanto Informazione a voi Data con Amore e per il vostro Bene Spirituale. Io vi Do una Comprensione del Padre Come mai Avuta finora, poiché Sarà Necessario per voi Comprendere, con Tale Sguardo, Tutto Ciò Che Avrà Luogo, Tutto Ciò Che il Padre Permetterà nel Suo Amore. Il Suo Amore È Diffuso nelle vostre Vite e Ovunque, il Suo Amore Conduce alla Perfezione ciascuno di voi, il Suo Amore Contiene la Guarigione di Cui Avete Bisogno, Tutto Ciò di Cui Avete Bisogno, Tutto Ciò Che Egli Desidera per voi Come Bene, Come Ciò Che Potrebbe Accadere di Meglio nella Vita di ciascun Essere Umano – nel mondo intero! Voi Ascoltate Queste Parole Dopo Tanto Tempo, e mentre Io Accresco le vostre Forze – perché Siate in Grado di Ricevere Tali Doni con più Pace, più Totalità e più Profondità, ma anche perché Li Utilizziate con Gioia. Sempre la vostra Vita vi È Stata Mostrata Come Quella di un Figlio di Dio, Che Realizza in Questo Modo – il Più Perfettamente Possibile, la Sua Volontà, Che È Sempre Meglio Compiuta se nella Gioia; non importa quali e quante pene e perdite e incomprensioni abbiate trovato presso gli altri, non importa la sofferenza che avete sopportato, e non importa – infine la vostra stessa perplessità dinanzi alla confusione nei vostri Cuori e nei vostri Spiriti. Tutto Ciò Troverà Soluzione Quando Accetterete Veramente i Doni e le Grazie, Che Oggi Sono Elargiti a tutto il mondo. Pregate per Tutti i Fratelli e le Sorelle Sparsi Ovunque, anche per i Miei Figli Che non Pregano ma Soffrono, e Che il Terribile Orrore della Vita Divenga Preghiera anche se Lo ignorano, poiché non hanno la Capacità di comprenderLa in Questo Modo. Ancora una Volta vi Faccio Comprendere Che Tutto Va Bene, e Tutto Andrà Bene per ciascuno di voi, Che Siete Restati Fedeli Attraverso le lotte, che avete sentito cascarvi le braccia, ma Ritornati Comunque al vostro Dio, perché avete pensato “…non posso aspettare un minuto di più! “e Che malgrado tutto Avete Mantenuto la Giusta Direzione! Oggi, Miei Fedeli di Tutto il mondo, Io vi Dono Tutto (di Ciò che ora potete ricevere, n.d.t.) del Padre, di “Io Sono Colui Che Sono”, Come voi Date Tutto di Ciò Che Siete al Padre e al Suo Popolo. Io vi Amo. Io Sono l’Amore per voi. Io Sono l’Amore in voi. Io – in Ciascuno, Sono l’Amore. Pregate perché Io Sia Presente in Coloro che conoscete e che hanno Bisogno di Me, Che hanno Bisogno di Amore, e Ricordate Ancora una Volta Che Siete Speranza per il mondo. Amen, Figli Miei, Rallegratevi. Grazie a Coloro Che Sono Qui in Questo Giorno, e a tutti Coloro Che Leggeranno Questo Messaggio, Che Ascoltano e Che Pregano.  Amen!“.

 

 

Preghiera

(Porgiamo le nostre Scuse al Signore – in Ginocchio – 22 gennaio 2021) 

 

Povero Signor mio, Che la Tua Vita Offristi in Sacrificio al Padre per il Riscatto nostro, T’abbiamo tradito più e più volte, mancando di Rispetto finanche ai buoni Propositi terreni, violando la pur minima parola all’impegno! Eppure, nonostante la gravità degli accadimenti, Continui a Tenerci quaggiù in Vita, quasi fossimo noi ancora Parte Integrante del Tuo Corpo, mentre il peccato assale i Cuori degli uomini, col permesso di quegli stessi ipocriti Figli che un dì a Te dissero e scrissero d’essersi Totalmente Dedicati.  In Ginocchio e con il Pianto nell’Animo, Ti Chiedo Umilmente Scusa io per loro, poiché mai Davvero Seppero Annullarsi in Te, preferendo percorrere – invece, le presunte belle vie preparate appositamente dall’autore d’ogni male. 

Padre nostro …….

Ave Maria ………..

Atto di Dolore…..

 

 

Preghiera al Magnifico Creatore

(In Ginocchio – 13 marzo 2021)

  

“Padre Onnipotente, poiché il Tuo Cristo Lasciò Detto Che Qualunque Cosa Avessimo Chiesto nel Suo Nome Tu l’Avresti a noi Concessa, Fa’ ch’io misero Diventi il Più Fedele Servo Proprio di Gesù, Vivendo in Funzione della Santa Parola Sino all’Ultimo Istante della Pur Concessa mia Esistenza quaggiù! Guidato per Mano dallo Spirito Santo, mi Prostro Umilmente Innanzi a Te, affinché il mio Povero Cuore  Elevi al Cielo il Melodico Canto di Gioia, a Ringraziamento di Quanto Quotidianamente Fai per le Creature del mondo intero”.

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Visualizza immagine di origineSe Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

Visualizza immagine di origineLa Grande Promessa della Divina MisericordiaVisualizza immagine di origine

 

 


Preghiera del MattinoVisualizza immagine di origine

Dal Paradiso col Tuo Sorriso, o mio Gesù, Come Vuoi Tu, Fammi più Buono, Dammi il Perdono. La mia Giornata Sia Consacrata Sempre al Tuo Amore, Sempre al Tuo Cuore. Amen.

Detti dei padriVisualizza immagine di origine

Il padre Zaccaria disse: “secondo me, Monaco È Colui Che in Ogni Cosa Fa violenza a se stesso”.

AntifonaVisualizza immagine di origine

Vieni, e Fa’ Splendere il Tuo Volto su di noi, o Signore, Che Siedi nei Cieli, e noi Saremo Salvi. (Cf. Sal 79, 4.2)

CollettaVisualizza immagine di origine

Sorga nei nostri Cuori, Dio Onnipotente, lo Splendore della Tua Gloria, perché, Vinta ogni oscurità della Notte, la Venuta del Tuo Figlio Unigenito Manifesti al Mondo Che Siamo Figli della Luce.  Egli È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro di Siracide  (Sir 48, 1-4. 9-11)Visualizza immagine di origine

In Quei Giorni, Sorse Elìa Profeta, Come un Fuoco; la Sua Parola Bruciava Come Fiaccola.  Egli Fece Venire su di loro la Carestia e con Zelo li Ridusse a pochi.  Per la Parola del Signore Chiuse il Cielo e Così Fece Scendere per tre Volte il Fuoco.  Come Ti Rendesti Glorioso, Elìa, con i Tuoi Prodigi! E chi può Vantarsi di esserti Uguale? Tu Sei Stato Assunto in un Turbine di Fuoco, su un Carro di Cavalli di Fuoco; Tu Sei Stato Designato a Rimproverare i Tempi Futuri, per Placare l’Ira Prima Che Divampi, per Ricondurre il Cuore del Padre Verso il Figlio e Ristabilire le Tribù di Giacobbe.  Beati Coloro Che Ti Hanno Visto e Si Sono Addormentati nell’Amore.  Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 79  (Fa’ Splendere il Tuo Volto, Signore, e noi Saremo Salvi).Visualizza immagine di origine

Tu, Pastore d’Israele, Ascolta.  Seduto sui Cherubini, Risplendi.  Risveglia la Tua Potenza e Vieni a Salvarci. Dio degli Eserciti, Ritorna! Guarda dal Cielo e Vedi e Visita Questa Vigna, Proteggi Quello Che la Tua Destra Ha Piantato, il Figlio dell’Uomo Che per Te Hai Reso Forte.  Sia la Tua Mano sull’Uomo della Tua Destra, sul Figlio dell’Uomo Che per Te Hai Reso Forte.  Da Te mai più ci allontaneremo, Facci Rivivere e noi Invocheremo il Tuo Nome.

Canto al Santo VangeloVisualizza immagine di origine

Alleluia, Alleluia.  Preparate la Via del Signore, Raddrizzate i Suoi Sentieri! Ogni Uomo Vedrà la Salvezza di Dio.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo  (Mt 17, 10-13)Visualizza immagine di origine

Mentre Scendevano dal Monte, i Discepoli Domandarono a Gesù: «Perché dunque gli scribi dicono Che Prima Deve Venire Elìa?».  Ed Egli Rispose: «Sì, Verrà Elìa e Ristabilirà Ogni Cosa.  Ma Io vi Dico: Elìa È Già Venuto e non L’hanno Riconosciuto; anzi, hanno fatto di Lui Quello Che hanno voluto.  Così anche il Figlio dell’Uomo Dovrà Soffrire per opera loro».  Allora i Discepoli Compresero Che Egli Parlava Loro di Giovanni il Battista.  Parola del Signore.  (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della SeraVisualizza immagine di origine

Niente ti turbi, niente ti spaventi, Tutto Passa, Dio non Cambia, la Pazienza Tutto Raggiunge, a chi Ha Dio, nulla gli manca. Solo Dio Basta. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!Visualizza immagine di origine

 

 

Visualizza immagine di origineO Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!Visualizza immagine di origine

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Visualizza immagine di origineCi Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine