Il Santo Vangelo del Giorno Sabato di Avvento del Signore 04 dicembre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

 

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

stelle (11)Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.stelle (11)

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

  

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

Professione di Fede

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.  Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.   Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 


Pace e Bene. Molti Fratelli Citano di Dio, Piangono e Urlano la Fede ai quattro Venti, per poi non privarsi radicalmente dei vizi e della Vita comoda, anzi soffrendo per le limitazioni pur momentanee e dovute all’ormai inevitabile cambiamento dei Tempi. Spesso parliamo per via del nostro atavico e mediocre giudicare, senza sapere in quale guado ci andremo a collocare. In ciò ci aiuta il fai da te, frutto della presunzione e dell’orgoglio tramandatoci dagli avi. Il Figlio dell’Uomo È Inconoscibile a tutti noi secondo logica, Vicinissimo però ai Cuori di color che L’hanno Amato e che per Lui Vivono ogni attimo che li separa dall’abbandonar questo lercio modo d’essere, che mai Pace alcuna potrà Donar. Non sempre quel che noi Crediamo corrisponde alla Realtà, anche se le sovrastrutture ci hanno educati a pensar secondo malevoli canoni preordinati. Noi Cresciamo venendo incasellati, senza che qualcun ci spieghi com’è che siamo qua, ed il perché Vero di Tal Passaggio! Sovente riteniamo di Sapere, incuranti persino d’osservare se quel che facciamo sia Giusto o meno per il Disegno d’ognuno.  A breve avrà termine questa diabolica cruciale fase, e con essa tante iniquità, che tanto male han tentato inconsapevolmente di arrecare! Preghiamo Insieme pei peccati quotidiani che gravano sul mondo, che mai la Luce potrà così vedere.  In Questo 1° Sabato del Mese, Rendendo Omaggio alla Grande Promessa della Divina Misericordia, Serena Giornata a tutte le Creature di Buona Volontà, Vivendo in Pace lo Straordinario ed Ultimo Periodo di Avvento.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante cielo

 

 

Testimonianza

(Riceviamo e pubblichiamo – lunedì, 01 novembre 2021)

 

 Apprestandomi a dormire, ma con gli occhi ancora aperti, Vedevo Queste Immagini:

 

  • stranamente, il Sole – benché luminoso nel contorno, risultava al suo interno totalmente scuro, con delle nuvole di colore nero intenso che – formandosi e scomponendosi continuamente, venivano attraversate da fulmini, tuttavia resi ancor più cupi nella loro luminosità dall’oscurità incombente. Nel mentre, Pioggia di colore Bianco precipitava sulle Nuvole in Questione.  Riconducevo Tale Visione ai noti e Predetti tre Giorni di Buio;
  • una ragazza esile, slanciata e coi capelli biondi – raccolti da una breve coda, si trovava all’interno di 4 mura molto alte; intuivo poi trattarsi d’una fortezza, al cui esterno era presente una foltissima e vasta foresta. Lo scenario veniva da me osservato in sequenza dall’alto, accorgendomi della presenza di un Calco impresso d’una Grande Croce, estesa per tutta l’area verde della foresta stessa. Senza un’apparente ragione, riconducevo detto luogo alle zone della Normandia;
  • un grattacielo di vetro (verosimilmente quello dell’O.N.U. a New York), alto e trasparente al punto da poterne scorgere il panorama alle spalle! Improvvisamente e a circa ¾ dell’altezza del palazzo stesso, Vedevo Gesù Che – Sospeso in Aria, Vestito di Bianco, con Capelli scuri e lunghi sulle Spalle, Poggiava Entrambe le Mani sulla parete di fronte a me, Spingendo lateralmente l’intera struttura sino a farla cadere al suolo, Generando – Così, un ammasso di vetri.

 

 

Testimonianza 

 

Quando il Buon Pastore Busserà agli affranti Cuori nostri, Cos’È Che Troverà in questo strano e triste mondo? Certamente tante cose brutte, errate e umane, Che il Cielo Farebbe proprio a meno persino d’Osservare! Perché poi tanto freddo avvolge l’Animo dell’uomo di quaggiù? E perché – invece di citarLo a mo’ di “Buona semifavola”, alcuno mai ci ha detto Chi Veramente È Stato il Giusto Re, e Quanto Grande la Terrena e Delegata Opera Sua? Certo, Lo vediam Sempre coi Chiodi, Là, Povero, Attaccato al Ligneo Cedro! Ma non Sarà Così mai più, perché di Fianco al Padre Eterno Mostrerà Tutto di Sé, e Questo alcuni già Lo sanno, e Bene! Dio, Quante Anime disperse al Vento per non aver Creduto appieno, perché l’Amore Van Cercando senza incontrarLo.  Ed è però assai Vero che al buio noi tutti rimarremmo senza la Fulgida Luce Ch’È il Signore Gesù Cristo, …… e nessun altro! Pertanto, in Lui soltanto dobbiam noi tutti Confidare.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Prega Comunicati Sacrificati Sii apostolo"

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

stelle (11)La Grande Promessa della Divina Misericordiastelle (11)

1° Sabato del Mese

 

 

 
Preghiera del Mattino

Padre Celeste, Vivrò Questa Giornata Solo per Voi, Insieme a Voi e AmandoVi, perché la mia Stessa Vita non m’Appartiene, Così Come Tutto il Resto! Guardate a me con Infinita Pietà – o Sommo Bene, perché senza di Voi e se Privato del Vostro Cristo io sono niente. Amen.

Detti dei padri

Raccontavano che il padre Eladio soleva Mangiare Pane e Sale.  Quando Giunse la Pasqua, si disse: “I Fratelli Mangiano Pane e Sale, io dovrei fare un piccolo Sforzo a Motivo della Pasqua: dato che gli altri Giorni Mangio seduto Ora Che È Pasqua, farò lo Sforzo di Mangiare in piedi”.

Antifona

Vieni, e Fa’ Splendere il Tuo Santo Volto su di noi, o Signore, Che Siedi nei Cieli, e noi Saremo Salvi. (Cf. Sal 79, 4.2)

Colletta

O Dio, Che per Liberare l’Uomo dalla schiavitù del peccato Hai Mandato il Tuo Figlio Unigenito in Questo Mondo, Concedi a noi, che Attendiamo con Fede il Dono della Tua Misericordia, di Giungere al Premio della Vera Libertà.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Profeta Isaia (Is 30, 19-21.23-26)

Popolo di Sion, Che Abiti a Gerusalemme, Tu non Dovrai più Piangere.  A un Tuo Grido di Supplica [il Signore] Ti Farà Grazia; appena Udrà, Ti Darà Risposta.  Anche se il Signore Ti Darà il Pane dell’Afflizione e l’Acqua della Tribolazione, non Si Terrà Più Nascosto il Tuo Maestro; i Tuoi Occhi Vedranno il Tuo Maestro, i Tuoi Orecchi Sentiranno Questa Parola Dietro di Te: «Questa È la Strada, Percorretela», Caso mai Andiate a Destra o a Sinistra.  Allora Egli Concederà la Pioggia per il Seme Che Avrai Seminato nel Terreno, e anche il Pane, Prodotto della Terra, Sarà Abbondante e Sostanzioso; in Quel Giorno il Tuo Bestiame Pascolerà su un Vasto Prato.  I Buoi e gli Asini Che Lavorano la Terra Mangeranno Biada Saporita, Ventilata con la Pala e con il Vaglio.  Su Ogni Monte e su Ogni Colle Elevato Scorreranno Canali e Torrenti d’Acqua nel Giorno della Grande Strage, Quando Cadranno le torri.  La Luce della Luna Sarà Come la Luce del Sole e la Luce del Sole Sarà Sette Volte di Più, Come la Luce di Sette Giorni, Quando il Signore Curerà la Piaga del Suo Popolo e Guarirà le Lividure Prodotte dalle Sue Percosse.  Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo 146  (Beati Coloro Che Aspettano il Signore).

È Bello Cantare Inni al nostro Dio, È Dolce Innalzare la Lode.  Il Signore Ricostruisce Gerusalemme, Raduna i Dispersi d’Israele.  Risana i Cuori Affranti e Fascia le Loro Ferite.  Egli Conta il Numero delle Stelle e Chiama Ciascuna per Nome.  Grande È il Signore nostro, Grande nella Sua Potenza; la Sua Sapienza non Si Può Calcolare.  Il Signore Sostiene i Poveri, ma Abbassa Fino a Terra i malvagi.  

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  Il Signore È nostro Giudice, nostro Legislatore, nostro Re: Egli ci Salverà.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo  (Mt 9, 35-10,1.6-8)

In Quel Tempo, Gesù Percorreva Tutte le Città e i Villaggi, Insegnando nelle Loro Sinagoghe, Annunciando il Vangelo del Regno e Guarendo Ogni malattia e ogni infermità.  Vedendo le Folle, Ne Sentì Compassione, perché Erano Stanche e Sfinite Come Pecore Che non Hanno Pastore.  Allora Disse ai Suoi Discepoli: «La Messe È Abbondante, ma Sono pochi gli Operai! Pregate dunque il Signore della Messe, perché Mandi Operai nella Sua Messe!».  Chiamati a Sé i Suoi Dodici Discepoli, Diede Loro Potere sugli spiriti impuri per Scacciarli e Guarire ogni malattia e ogni infermità.  E Li Inviò Ordinando Loro: «Rivolgetevi alle Pecore Perdute della Casa d’Israele. Strada Facendo, Predicate, Dicendo Che il Regno dei Cieli È Vicino.  Guarite gli Infermi, Risuscitate i morti, Purificate i lebbrosi, Scacciate i demòni. Gratuitamente Avete Ricevuto, Gratuitamente Date».  Parola del Signore.  (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Padre Santo, ho trascorso Questa Giornata Dentro l’Abbraccio del Tuo Cuore di Padre. Ho Imparato a Sperare, contro ogni Speranza, nel Cristo Che Ha Vinto la morte. Affidando al Sonno di Questa Notte la Fatica e l’Opera di Questo Giorno, Concedimi di Ottenere il Grande Riposo, in Cielo, nella Visione del Tuo Volto, Dove Ogni Fatica umana Trova Ristoro. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Ci Benedica Dio Onnipotente:

stelle (11)Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.stelle (11)