Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 23 novembre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

 

 

 
Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedichiamo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Creature Tenere ma Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

  

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

Professione di Fede

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.  Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.  Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.   Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.  Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.  Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

Cari Fratelli e Sorelle, non Viene Richiesto granché all’uomo per Giungere alla Salvezza, Quella Vera ed Eterna! Infatti, la “Chiave di Accesso al Paradiso” È l’Amore per il Cristo Gesù, Che ci Porta Fuori dal mondo, nella Grazia del Creato, tra le Braccia del Padre. Quante volte ci sentiamo afflitti dalle insidie della Vita terrena, soli e abbandonati? Non è mai così, poiché quel che di negativo accade – ad opera del maligno, mira solo ad allontanare il pensiero nostro dalla Luce di Dio Onnipotente! Sereno Sabato a tutti, Umilmente Inginocchiati ai Piedi del Signore.

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 


Messaggio della Beata Vergine Maria

(a Padre Melvin – Canada, Sabato 3 ottobre 2009)

 

 Maria Ha Così Parlato: “Io ti Benedico, Figlio Mio, e Benedico tutti i Miei Figli sparsi nel mondo. Sapete che sarete tentati in tutti i modi, in questo mondo d’oggi. Molti sono tentati nella Carne e Vivono lontano da Mio Figlio, Che vi Chiama tutti a seguirLo. Tanti sono presi dalla droga e dall’alcool e ne sono schiavi. Altri Vivono nel peccato a causa delle loro debolezze sessuali. Il maligno è sempre là per tentarvi, e se voi non siete Forti nella Fede, voi cadrete nel peccato grave. Miei Cari Figli, Io vi Chiedo di Partecipare Attivamente in Seno alla Comunità di Mio Figlio Gesù. Egli Ha Stabilito la Sua Chiesa, Ne Ha Fatto una Comunità di Credenti Che Lavorano e Pregano Insieme spesso, in particolare ogni Domenica. Pregate spesso, Figli e Figlie Miei, al Fine di Ricevere le Grazie Necessarie per Resistere a tutte le tentazioni e per restare in Unione Intima con Mio Figlio e con Me. Quel Gesù, Che Morì sulla Croce, Vuole Salvarvi tutti. Venite a Me, ed Io  vi Condurrò a Lui. Io vi Amo e vi Benedico!”.

 

 

Rivelazioni dello Spirito

(Roma, 20 ottobre 2021)

 

Un Prezioso Fratello della Terra del Sangue dei Martiri Cristiani, un Autentico Soldato dell’Esercito di Cristo, Sta per Fare Ritorno alla Casa del Padre, Avendo Avviato ed Ultimato il non Facile Lavoro di Testimonianza tra le genti di quaggiù! Tale Creatura – nel Cui umano Sonno Si Concreterà la Dipartita, apparendo agli occhi dei Familiari terreni similmente al Fraticello del Gargano, in Cuor suo già è a Conoscenza di Ciò, Essendogli Stato Mostrato in Sogno l’Intero Percorso dell’Anima sua.  Una Volta Giunto Di Là, Stante l’Esperienza Acquisita in Tanti Anni (dei nostri) di Esercizio Spirituale, Gesù in Persona lo Riterrà Degno di Poter Contribuire al Ristabilirsi della Giustizia nel Mondo Attraversato un Tempo, Così Aiutando un Povero servo dello Spirito Santo Consolatore, Lasciato ancora per un po’ in Vita tra i Sopravvissuti agli Stravolgimenti Planetari.  Unicamente a Gloria della Superiore Causa Celeste, Ogni Ginocchio Si Pieghi al Sol Pensiero del Figlio dell’Uomo, Giusto Giudice Delegato dal Magnifico Creatore d’Ogni Cosa.  Amen.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Prega Comunicati Sacrificati Sii apostolo"

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.  Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 


Preghiera del Mattino

Signore, per Mezzo del Prezzo Esorbitante Che il Tuo Amore non Ha Esitato a Pagare, Hai Fatto di noi i Figli della Risurrezione, e noi Siamo Già Entrati nella Vita Che Dura in Eterno, Rendendoci Contemporanei dei Santi dei Secoli Passati, e della Gloria a Venire. Sussulti di Vita e Giubilo per coloro che si aprono a Questa Vita: Mosè ed Elia Sono Vivi, Abramo È Vivo, Maria È Viva, Come Tutti gli Abitanti del Cielo, e Comunicano con noi nella Sovrabbondanza della Vita. Lode e Gloria a Te, nostra Vita.  Amen.

Detti dei padri

Uno degli Anziani disse: Proprio Come l’Ape, Dovunque Vada, Fa il Miele, Così il Monaco, Dovunque Vada, se Va a Fare la Volontà di Dio Produce Sempre la Dolcezza delle Opere Buone.

Antifona

Il Signore Annuncia la Pace per il Suo Popolo, per i Suoi Fedeli, per Chi Ritorna a Lui con Fiducia. (Sal 84, 9)

Colletta

Ridesta, o Signore, la Volontà dei Tuoi Fedeli, perché, Collaborando con Impegno alla Tua Opera di Salvezza, Ottengano in Misura Sempre Più Abbondante i Doni della Tua Misericordia. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Profeta Daniele  (Dn 2, 31-45)

In Quei Giorni, Daniele Disse a Nabucodònosor:  «Tu Stavi Osservando, o Re, ed ecco una statua, una statua enorme, di straordinario splendore, si ergeva davanti a Te con terribile aspetto.  Aveva la testa d’oro puro, il petto e le braccia d’argento, il ventre e le cosce di bronzo, le gambe di ferro e i piedi in parte di ferro e in parte d’argilla.   Mentre Stavi Guardando, una Pietra si staccò dal Monte, ma senza intervento di mano d’uomo, e andò a battere contro i piedi della statua, che erano di ferro e d’argilla, e li frantumò. Allora si frantumarono anche il ferro, l’argilla, il bronzo, l’argento e l’oro e divennero come la pula sulle aie d’Estate; il Vento li portò via senza lasciare traccia, mentre la pietra, che aveva colpito la statua, divenne una grande Montagna che riempì tutta la Terra. Questo È il Sogno: ora ne daremo la Spiegazione al Re. Tu, o Re, sei il Re dei re; a Te il Dio del Cielo Ha Concesso il Regno, la Potenza, la Forza e la Gloria. Dovunque Si Trovino Figli dell’Uomo, Animali selvatici e Uccelli del Cielo, Egli Li Ha Dati nelle Tue Mani; Tu Li Dòmini Tutti: Tu Sei la Testa d’Oro.  Dopo di Te Sorgerà un Altro Regno, inferiore al Tuo; poi un terzo Regno, quello di bronzo, Che Dominerà su Tutta la Terra.  Ci Sarà poi un quarto Regno, duro come il ferro: come il ferro spezza e frantuma tutto, Così Quel Regno Spezzerà e Frantumerà tutto.  Come Hai Visto, i piedi e le dita erano in parte d’argilla da vasaio e in parte di ferro: Ciò Significa Che il Regno Sarà Diviso, ma Ci Sarà in Esso la durezza del ferro, poiché Hai Veduto il ferro unito all’argilla fangosa.  Se le dita dei piedi erano in parte di ferro e in parte d’argilla, Ciò Significa Che una Parte del Regno Sarà Forte e l’altra fragile.  Il Fatto d’Aver Visto il ferro mescolato all’argilla Significa Che le due Parti Si Uniranno per Via di Matrimoni, ma non Potranno Diventare una Cosa Sola, come il ferro non si amalgama con l’argilla fangosa.   Al Tempo di Questi Re, il Dio del Cielo Farà Sorgere un Regno Che non Sarà mai distrutto e non Sarà Trasmesso ad altro Popolo: Stritolerà e Annienterà Tutti gli altri regni, mentre Esso Durerà per Sempre.  Questo Significa Quella Pietra Che Tu Hai Visto Staccarsi dal Monte, non per Intervento di una mano, e Che Ha Stritolato il ferro, il bronzo, l’argilla, l’argento e l’oro.  Il Dio Grande Ha Fatto Conoscere al Re Quello Che Avverrà da Questo Tempo in Poi.  Il Sogno È Vero e Degna di Fede Ne È la Spiegazione».  Parola di Dio.  (Rendiamo Grazie a Dio).

Salmo da Dn 3  (A Lui la Lode e la Gloria nei Secoli).

Benedite, Opere Tutte del Signore, il Signore. Benedite, Angeli del Signore, il Signore.  Benedite, Cieli, il Signore.  Benedite, Acque Tutte, Che Siete Sopra i Cieli, il Signore.  Benedite, Potenze Tutte del Signore, il Signore,  Lodatelo ed Esaltatelo nei Secoli.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  Sii Fedele Fino alla Morte, Dice il Signore, e Ti Darò la Corona della Vita.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca  (Lc 21, 5-11)

In Quel Tempo, mentre alcuni parlavano del Tempio, Che Era Ornato di Belle Pietre e di Doni Votivi, Gesù Disse: «Verranno Giorni nei Quali, di Quello Che Vedete, non Sarà Lasciata Pietra su Pietra Che non Sarà Distrutta».  Gli domandarono: «Maestro, Quando dunque Accadranno Queste Cose e Quale Sarà il Segno, Quando Esse Staranno per Accadere?». Rispose: «Badate di non lasciarvi ingannare.  Molti infatti verranno nel Mio Nome dicendo: “Sono io”, e: “Il Tempo È Vicino”.  Non andate dietro a loro! Quando sentirete di guerre e di rivoluzioni, non vi terrorizzate, perché Prima Devono Avvenire queste cose, ma non È Subito la fine».  Poi Diceva Loro: «Si solleverà Nazione contro Nazione e regno contro regno, e Vi Saranno in Diversi Luoghi Terremoti, Carestie e Pestilenze; Vi Saranno anche fatti terrificanti e Segni Grandiosi dal Cielo. Parola del Signore.  (Lode a Te o Cristo).

Preghiera della Sera

Ci rifugiamo al Riparo della Tua Misericordia, Santa Madre di Dio, Porta del Cielo Sempre Aperta, Porta di Gerusalemme, Porta Che Si Aprì per il nostro Re, Porta del Paradiso, Porta di Beatitudine, Porta Attraverso Cui Giungiamo al Cielo, Porta del Pastore e delle Sue Pecore, Porta del nostro Riposo, Porta Che non Si Chiude per i Poveri, Porta di Cristo, del Suo Cuore e delle Sue Piaghe, Porta del Suo Amore da Cui Diffonde il Profumo di Purezza, Porta della Luce dello Spirito, Porta da Cui Risplende la Gioia, Porta del Sole di Giustizia. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Ci Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.