Il Santo Vangelo del Giorno Domenica del Signore 24 ottobre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo Sereno il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen». 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

   

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

 

  Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

 

 Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

Professione di Fede

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.   Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.   Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.   Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.   Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.   Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.   Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

Molte Cose ci Sembrano favole, mentre “lo Straordinario” È Davvero Là, a Portata di mano! Mettiamoci dunque all’Opera, Fratelli, giacché Dobbiamo Compiere Ogni Sforzo per Trovarci Partecipi alla Manifestazione del Cristo, Passando Così dalla morte alla Vita, mentre siamo ancora in Questo Corpo.    Per chiunque passi da un Modo di Vivere a un Altro, Qualunque Sia la sua Trasformazione, lo Scopo non è quello di rimanere Ciò che era, ma di Rinascere Quale non era. Fondamentale, però, È Conoscere per chi si Vive o si muore: perché vi è una Morte Che È Fonte di Vita e una Vita che è causa di morte.  E Solo nel Tempo Presente Si Può Scegliere l’una o l’altra: dalla Natura delle Azioni Compiute in Questa Vita Che Passa Dipende una Differente Retribuzione per l‘Eternità.    Si deve perciò morire al diavolo e Vivere per Dio; venir meno al male per Risorgere alla Giustizia.  Che scompaia l’uomo vecchio, perché Sorga l’Uomo Nuovo.  E poiché, Come Dice la Stessa Verità, nessuno può Servire a due Padroni (Mt 6,24), il Signore non Sia per noi Colui Che Abbatte i superbi, ma – piuttosto, Colui Che Esalta gli Umili alla Gloria.  Quindi, non serve affannarci tanto, far provviste o programmi: Torneremo al Padre nudi, Così Come Siamo Nati.  Buona e Santa Domenica ai Cuori in Ascolto!

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante cielo

 

 

Rivelazioni dello Spirito

(Dalla cella del Buon Consiglio – : “Le Bocche dei Fanciulli Proclameranno la Verità!” – 26 novembre 2019)

  

“Ci Ha Svegliati a Mezzanotte Dicendo Che Era Urgente. Bussava Forte alla Porta e Parlava. Diceva: “Qualcosa Sta Arrivando! Qualcosa Sta Arrivando!”.

È una signora inglese che parla, mamma di una Bimba Che Avrebbe Visto all’Improvviso Gesù. Appena Sentito Questo e Vedendo l’Insistenza della Piccola, la mamma ha iniziato subito a filmare quello che le Diceva e Mostrava la Bambina.  Ripeteva insistentemente e con Gioia – come potete vedere dal filmato che vi proponiamo – “Arriva! Sta Arrivando!”. Quando la mamma le ha chiesto: “Chi Sta Arrivando?”, la Piccola ha risposto prima “Abbà in Alto” e poi “il Re”.  E ha continuato per un po’ Così, ripetendo Che Stava Arrivando Abbà in Alto e il Re.  “Sembrava anche che dicesse varie volte Abbà in Alto ti Spinge Su e poi anche Raggiungi Abbà in Alto. – racconta ancora la mamma – Il giorno dopo, durante la colazione, ne ha riparlato. Mi ha detto: Mamma Apri Su in Alto perché Dio Sta Arrivando! E poi si è messa a bussare sul muro.”.  Quando le è stato chiesto se lei mai avesse detto nulla del genere a sua Figlia, la mamma ha detto che di certo non le passava per la mente, visto che la Bimba aveva appena compiuto due anni e diceva poche parole, con un vocabolario piuttosto scarso.  “L’Unica Comprensione di Dio Che Poteva Avere Erano le Preghierine Che dicevamo la sera prima di andare a letto…”. “Come potevamo parlarle a quell’età della Seconda Venuta di Cristo?”.  Infine il video riporta la parola tratta dal libro di Gioele : “Dopo Questo, Io Effonderò il Mio Spirito Sopra Ogni Uomo e Diverranno Profeti i vostri Figli e le vostre Figlie; i vostri Anziani Faranno Sogni, i vostri Giovani Avranno Visioni.” (3,1).

E la Parola Tratta dal Vangelo di Matteo: “A Mezzanotte Si Alzò un Grido: “Ecco lo Sposo! AndateGli Incontro!” (25,6).

 

 

Messaggio di Nostra Signora – Regina della Pace

(a Pedro Regis,  Rio de Janeiro – 21 Ottobre 20 09)

   

“Cari Figli, Coraggio. Niente è perduto. Rallegratevi, perché il Signore vi Ama e vi Attende con il Suo Immenso Amore di Padre.  L’Umanità si è allontanata dal Creatore e i Miei Poveri Figli Vivono in un triste accecamento Spirituale. Siate Docili agli Appelli di Dio. Egli vi Vuole Salvare. Lui Asciugherà le vostre Lacrime. Verrà il Giorno in Cui non ci Sarà più Sofferenza sulla Terra.  Il Signore Sta Trasformando la Terra e i Miei Poveri Figli Proveranno una Gioia Senza Fine. Le guerre cesseranno e la Pace Regnerà per Sempre nel Cuore dei Miei Poveri Figli. Non vi scoraggiate. Abbiate Fiducia nel Signore. Egli Farà Tutto per il vostro Bene Spirituale. Pregate.  Cercate la Forza nelle Parole di Mio figlio Gesù ed Accogliete i Miei Messaggi Coraggiosamente. Io Sono vostra Madre e voi Sapete Bene Come una Madre Ama i Suoi Figli.  Siate Forti nella Fede. Non lasciate che La luce di Dio Si Spenga in voi. Ecco Che Arrivano i Tempi Che Io Ho Profetizzato. Non dubitate. Io Pregherò il Mio Gesù per voi.  Andate Avanti.  Tale È il Messaggio Che vi Trasmetto nel Nome della Trinità. Io vi Ringrazio di averMi Permesso di Riunirci Qui ancora una volta.  Vi Benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!”.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Prega Comunicati Sacrificati Sii apostolo"

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale del Tuo Meraviglioso Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

 

Preghiera del Mattino

O Spirito Santo, Anima della mia Anima, io Ti Adoro, Illuminami, Guidami, Fortificami, Consolami, Dimmi Quello Che Devo Fare, Dammi i Tuoi Ordini: Ti Prometto di Sottomettermi a Tutto Quello Che Desideri da me e di Accettare Quello Che Permetterai Che mi Succeda. Fammi soltanto Conoscere la Tua Volontà! Amen.

Detti dei padri

Un guerriero dal passato piuttosto torbido chiese ad un Anacoreta se Pensava Che Dio Avrebbe mai Potuto Accogliere il suo Pentimento.  E l’Eremita, Esortato che l’ebbe con molti discorsi, gli Domandò: «Dimmi, ti Prego, se la tua camicia è lacerata, la butti via?…». «No», rispose l’altro: «la ricucio e torno ad indossarla.».  «Dunque», Soggiunge il Monaco, «se tu hai riguardo al tuo vestito di panno, vuoi Che Dio non Abbia Misericordia per la Sua Immagine?». 

Antifona

Gioisca il Cuore di Chi Cerca il Signore.  Cercate il Signore e la Sua Potenza, Cercate Sempre il Suo Santo Volto. (Sal 104, 3-4)

Colletta

O Dio, Padre Buono, Che nel Tuo Figlio Unigenito ci Hai Dato il Sacerdote Compassionevole Verso i Poveri e gli Afflitti, Ascolta il Grido della nostra Preghiera e Fa’ Che Tutti gli Uomini Vedano in Lui il Dono della Tua Misericordia.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Profeta Geremia (Ger 31, 7-9)

Così Dice il Signore: «Innalzate Canti di Gioia per Giacobbe, Esultate per la Prima delle Nazioni, Fate Udire la vostra Lode e Dite: “Il Signore Ha Salvato il Suo Popolo, il Resto d’Israele”.  Ecco, Li Riconduco dalla Terra del Settentrione e Li Raduno dalle Estremità della Terra; fra Loro Sono il Cieco e lo Zoppo, la Donna Incinta e la Partoriente: Ritorneranno qui in Gran Folla.  Erano Partiti nel Pianto, Io Li Riporterò tra le Consolazioni; Li Ricondurrò a Fiumi Ricchi d’Acqua per una Strada Dritta in Cui non inciamperanno, perché Io Sono un Padre per Israele, Èfraim È il Mio Primogenito».  Parola di Dio.  Rendiamo Grazie a Dio.

Salmo 125  (Grandi Cose Ha Fatto il Signore per noi).

Quando il Signore Ricondusse i Prigionieri di Sion, ci Sembrava di Sognare.  Allora la nostra Bocca Si Aprì al Sorriso, la nostra Lingua Si Sciolse in Canti di Gioia.  Allora Si Diceva tra i Popoli: «Il Signore Ha Fatto Grandi Cose per Loro» .  Grandi Cose Ha Fatto il Signore per noi, ci Ha Colmati di Gioia.  Riconduci, Signore, i nostri Prigionieri, Come i Torrenti del Negheb.  Chi Semina nelle Lacrime Mieterà con Giubilo. Nell’Andare, Se Ne Va e Piange, Portando la Semente da Gettare, ma nel Tornare, Viene con Giubilo, Portando i Suoi Covoni.

Dalla Lettera agli Ebrei (Eb 5, 1-6)

Ogni Sommo Sacerdote È Scelto fra gli Uomini e per gli Uomini Viene Costituito Tale nelle Cose Che Riguardano Dio, per Offrire Doni e Sacrifici per i peccati.  Egli È in Grado di Sentire Giusta Compassione per quelli che sono nell’ignoranza e nell’errore, Essendo anche Lui Rivestito di debolezza. A causa di questa, Egli Deve Offrire Sacrifici per i peccati anche per se stesso, Come Fa per il Popolo.  Nessuno Attribuisce a se stesso Questo Onore, se non Chi È Chiamato Da Dio, Come Aronne.  Nello Stesso Modo Cristo non Attribuì a Sé Stesso la Gloria di Sommo Sacerdote, ma Colui Che Gli Disse: «Tu Sei Mio Figlio, Oggi Ti Ho Generato», Gliela Conferì Come È Detto in un Altro Passo: «Tu Sei Sacerdote per Sempre, Secondo l’Ordine di Melchìsedek».  Parola di Dio.  Rendiamo Grazie a Dio.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  Il Salvatore nostro Cristo Gesù Ha Vinto la morte  e Ha Fatto Risplendere la Vita per Mezzo del Vangelo.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Marco (Mc 10, 46-52)

In Quel Tempo, mentre Gesù Partiva da Gèrico Insieme ai Suoi Discepoli e a molta folla, il Figlio di Timèo, Bartimèo, che era Cieco, Sedeva lungo la strada a Mendicare.  Sentendo Che Era Gesù Nazareno, Cominciò a Gridare e a Dire: «Figlio di Davide, Gesù, Abbi Pietà di me!».  Molti Lo rimproveravano perché tacesse, ma Egli Gridava ancora più Forte: «Figlio di Davide, Abbi Pietà di me!».  Gesù Si Fermò e Disse: «Chiamatelo!». Chiamarono il Cieco, Dicendogli: «Coraggio! Àlzati, ti Chiama!».  Egli, gettato via il suo mantello, balzò in piedi e venne da Gesù.  Allora Gesù gli Disse: «Che cosa vuoi Che Io Faccia per te?».  E il Cieco Gli Rispose: «Rabbunì, Che io Veda di Nuovo!».  E Gesù gli Disse: «Va’, la tua Fede ti Ha Salvato».  E Subito Vide di Nuovo e Lo Seguiva Lungo la Strada.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Angelo Santo di Dio, Che Vegli sulla mia Anima e sul mio Corpo, Perdonami Tutto Quello che ha potuto OffenderTi nel Corso della mia Vita.  Proteggimi nella Notte Che si Avvicina e Guardami dalle insidie e dagli attacchi del nemico, perché non Offenda Dio nel peccato. Intercedi per me Presso il Signore, Insieme alla Vergine Maria, a San Giuseppe e a Tutti i Santi, affinché mi Fortifichi Sempre nel Tuo Santo Timore e Faccia di me un Servo Degno della Sua Santità.  Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Ci Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.