Rivelazioni dello Spirito  (Roma, 20 ottobre 2021)

Un Prezioso Fratello della Terra del Sangue dei Martiri Cristiani, un Autentico Soldato dell’Esercito di Cristo, Sta per Fare Ritorno alla Casa del Padre, Avendo Avviato ed Ultimato il non Facile Lavoro di Testimonianza tra le genti di quaggiù! Tale Creatura – nel Cui umano Sonno Si Concreterà la Dipartita, apparendo agli occhi dei Familiari terreni similmente al Fraticello del Gargano, in Cuor suo già è a Conoscenza di Ciò, Essendogli Stato Mostrato in Sogno l’Intero Percorso dell’Anima sua.  Una Volta Giunto Di Là, Stante l’Esperienza Acquisita in Tanti Anni (dei nostri) di Esercizio Spirituale, Gesù in Persona lo Riterrà Degno di Poter Contribuire al Ristabilirsi della Giustizia nel Mondo Attraversato un Tempo, Così Aiutando un Povero servo dello Spirito Santo Consolatore, Lasciato ancora per un po’ in Vita tra i Sopravvissuti agli Stravolgimenti Planetari.  Unicamente a Gloria della Superiore Causa Celeste, Ogni Ginocchio Si Pieghi al Sol Pensiero del Figlio dell’Uomo, Giusto Giudice Delegato dal Magnifico Creatore d’Ogni Cosa.  Amen.