Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 05 ottobre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

  

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Credo

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.   Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.   Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.   Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.   Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.   Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.   Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

Eppure, mai dimenticando Che Verrà Tutto Quanto E’ Stato Scritto, poiché dal Padre al Figlio Ogni Cosa E’ Giusta, oggi, Fratelli e Sorelle Carissimi – con Gli Altri Amici e Paladini del Cielo, Festeggiamo Santa Faustina Kowalska, Apostola della Divina Misericordia di Gesù e Depositaria delle Straordinarie Rivelazioni, Diffuse a Motivo di Salvezza dell’Intero Genere Umano! Col Santo Vangelo del Giorno, Accompagnati dalle Tenere Orazioni del Mattino e della Sera, leggeremo anche la Preghiera Universale a Dio Padre Onnipotente, affinché ci Voglia Degnare del Suo Mirabile Perdono.  In Chiusura, Proprio sulla Scia del Buon Samaritano, Rammentiamo Che al Creatore Va Destinata Ogni Forma di Rispetto – nel Pensiero, nelle Parole e nelle Opere, Pentendoci Sinceramente per le omissioni, che tanto Dolore continuano a provocare al Cuore di Colui Che E’.  Un Abbraccio a tutti, in Cristo.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

 

 

Riflessioni dello Spirito!

(Riceviamo e pubblichiamo – 05 dicembre 2017)

 

Il Padre Guardò a noi dall’Alto e Vide il Suo Popolo Eletto perdersi dietro alla materia.   “Ma Come” – Disse l’Onnipotente – “non hanno ancor compreso Che Io – il Creatore di tutti e di tutto, Faccio Quel Che Voglio?”.   La Profezia Si Concretò in Quel Preciso Istante, poiché in Roma – tra gli Ebrei, l’Amore Celeste Fece Nascere il Suo Contemporaneo Prediletto.   Una Donna di Quel Privilegiato Rione, tra le Lacrime, disse: “Alla Sua Nascita, ho preparato io il rinfresco per Lui, proprio con queste mani”, mentre uno Speciale Fratello Maggiore, il Grande Elio – Commosso, le carezzava il volto.   Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra alle Creature Ch’Egli Ama.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Preghiera Universale

(Premessa dello Spirito)

 

Il nostro Cuore È Assetato della Tua Parola, Signore.  Tu Hai Dato agli Apostoli il Compito Esaltante di Proclamare la Tua Parola e Quello di Condurci al Tuo Regno.   Anche oggi Concedici la Grazia, affinché le nostre orecchie siano Attente e i nostri Cuori Sensibili al Punto da Far Sì Che nessuna delle Tue Parole Si Perda.  Inoltre – Te Ne Preghiamo, Fa’ Che l’Insegnamento da Esse Proclamato Cada nel Terreno delle nostre Anime, Producendovi Frutti Spirituali, Garanzie di Eternità e Amore Sempre Puro. Amen.

 

__________________

 

Nella Comunione di Speranza e di Carità Che neppure la morte può spezzare, mentre Ricordiamo Tutti i Fratelli e Sorelle Defunti della nostra Comunità, Innalziamo a Dio con Umiltà e Fiducia le nostre Suppliche. Preghiamo insieme e diciamo: “O Dio dei Vivi e dei Morti, Ascoltaci”.

Padre di Bontà Infinita, Fa’ Che la Chiesa Sia Docile Strumento di Salvezza e Proclami a Tutti l’Unico Salvatore. Noi Ti Preghiamo: “O Dio dei Vivi e dei Morti, Ascoltaci”.

Padre di Tenerezza Immensa, Sostieni coloro Che Provi con la Malattia e la Sofferenza, Fa’ Che non disperino mai del tuo amore di Padre.  Noi Ti Preghiamo: “O Dio dei Vivi e dei Morti, Ascoltaci”.

Padre, Che Hai Mandato il Tuo Figlio a Prendere su di Sé il Dolore del mondo, Aiuta Coloro Che lottano contro le malattie e le Sofferenze dell’Uomo; Dona Loro la Ricompensa Promessa a Chi Ti Serve nei Sofferenti.  Noi Ti Preghiamo: “O Dio dei Vivi e dei Morti, Ascoltaci”.

Padre, Gloria degli Umili e Premio dei Giusti, Dona ai Defunti della nostra Comunità la Pienezza della Vita e della Gioia.  Noi Ti Preghiamo: “O Dio dei Vivi e dei Morti, Ascoltaci”.

O Dio, Che Riservi ai Tuoi Figli un Regno di Luce e di Pace, Guarda Questa Tua Chiesa, ancora in Cammino sulle Strade della Vita: Fa’ Che un Giorno nella Tua Casa, Sciolta Questa Assemblea Terrena, Possiamo Incontrarci con Te e con i nostri Fratelli Che in Te Riposano.  Per Cristo nostro Signore.  Amen!

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Prega Comunicati Sacrificati Sii apostolo"

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

  


Preghiera del Mattino

Signore, Aiutaci a Vincere tutte le tentazioni di orgoglio che potremo incontrare nel ServirTi. Conservaci un Cuore Umile e Puro, affinché siamo Degni di Conoscere i Segreti del Regno dei Cieli e di esserne i Testimoni nel Mondo in cui Viviamo. Amen.

Detti dei padri

Non appena ti Levi dopo il Sonno, Subito, in Primo Luogo, la tua Bocca Renda Gloria a Dio e Intoni Cantici e Salmi, poiché la È Prima Preoccupazione alla Quale lo Spirito Si Apprenda Fin dall’Aurora, ed Esso Continua a Macinarla come una mola per Tutto il Giorno, sia Grano, sia zizzania.  Perciò, sii Sempre il Primo a Gettar Grano, Prima che il tuo nemico getti zizzania.

Antifona

Tutte le Cose Sono in Tuo Potere e nessuno può opporsi alla Tua Volontà.  Tu Hai Fatto il Cielo e la Terra e Tutte le Meraviglie Che Si Trovano Sotto il Firmamento: Tu Sei il Signore di Tutte le Cose. (Cf. Est 4, 17b-c)

Colletta

Dio Onnipotente ed Eterno, Che Esaudisci le Preghiere del Tuo Popolo Oltre Ogni Desiderio e Ogni Merito, Effondi su di noi la Tua Misericordia: Perdona ciò che la Coscienza Teme e Aggiungi Ciò Che la Preghiera non Osa nemmeno Sperare.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro del Profeta Giona (Gio 3, 1-10)

In Quei Giorni, Fu Rivolta a Giona una Seconda Volta Questa Parola del Signore: «Àlzati, va’ a Nìnive, la grande città, e Annuncia loro Quanto ti Dico».  Giona Si Alzò e Andò a Nìnive Secondo la Parola del Signore.  Nìnive era una città molto grande, larga tre Giornate di Cammino.  Giona Cominciò a Percorrere la città per un Giorno di Cammino e Predicava: «Ancora quaranta Giorni e Nìnive Sarà Distrutta».  I cittadini di Nìnive Credettero a Dio e Bandirono un Digiuno, Vestirono il Sacco, grandi e Piccoli.  Giunta la Notizia fino al re di Nìnive, egli si alzò dal trono, si tolse il manto, Si Coprì di Sacco e Si Mise a Sedere sulla Cenere.  Per ordine del re e dei suoi grandi Fu poi Proclamato a Nìnive Questo Decreto: «Uomini e Animali, Armenti e Greggi non gustino nulla, non pascolino, non Bevano Acqua. Uomini e Animali Si Coprano di Sacco, e Dio Sia Invocato con Tutte le Forze; ognuno Si Converta dalla sua condotta malvagia e dalla violenza che è nelle sue mani.  Chi Sa Che Dio non Cambi, Si Ravveda, Deponga il Suo Ardente Sdegno e noi non abbiamo a perire!».   Dio Vide le loro Opere, Che cioè si Erano Convertiti dalla loro condotta malvagia, e Dio Si Ravvide Riguardo al male Che Aveva Minacciato di Fare loro e non lo Fece.  Parola di Dio.

Salmo 129  (Se Consideri le colpe, Signore, chi Ti Può Resistere?).

Dal Profondo a Te Grido, o Signore; Signore, Ascolta la Mia Voce.  Siano i Tuoi Orecchi Attenti alla Voce della Mia Supplica.  Se Consideri le colpe, Signore, Signore, chi Ti Può Resistere? Ma con Te È il Perdono: Così Avremo il Tuo Timore.  Israele Attenda il Signore, perché con il Signore È la Misericordia e Grande È con Lui la Redenzione.  Egli Redimerà Israele da tutte le sue colpe.

Santo al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  Beati Coloro Che Ascoltano la Parola Di Dio e La Osservano.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca (Lc 10, 38-42)

In Quel Tempo, mentre Erano in Cammino, Gesù Entrò in un villaggio e una Donna, di nome Marta, Lo Ospitò.  Ella Aveva una Sorella, di nome Maria, la Quale, Seduta ai Piedi del Signore, Ascoltava la Sua Parola.  Marta invece era distolta per i molti servizi. Allora si fece avanti e disse: «Signore, non T’Importa nulla Che mia Sorella mi abbia lasciata sola a Servire? Dille dunque Che mi Aiuti».  Ma il Signore le Rispose: «Marta, Marta, tu ti affanni e ti agiti per molte cose, ma di una Cosa Sola C’È Bisogno. Maria ha Scelto la Parte Migliore, Che non le Sarà Tolta».   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Con Maria, Tua Madre, Ti Ringraziamo, Signore, per la Tua Incarnazione, per la Tua Venuta fra noi. I nostri occhi sono Felici di ContemplarTi, di VederTi Presente nella Tua Chiesa e nel Tuo Vicario, il Papa.   Aiutaci ad essere sempre Ubbidienti alle Tue Parole, Che ci Giungono Tramite la Chiesa e i Successori dei Tuoi Apostoli. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Ci Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.