Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì del Signore 22 settembre 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

Risultati immagini per immagini del popolo di Dio

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

  

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

“Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Credo

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.  Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.   Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.   Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.   Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.   Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.   Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen”.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Gloria


Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.  Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

Buongiorno a Tutti Voi Che Leggete, Fratelli e Sorelle Carissimi, e Pace e Gioia ai Cuori di Buona Volontà! Oggi – col Santo Vangelo e le relative testimonianze, avremo modo di Approfondire un Delicato Tema, ovvero la Vera Parentela del Signore Gesù, nonché la Condivisione alla Sua Dottrina da parte degli Stessi Familiari Suoi! Dagli Scritti – infatti, Emergono delle profonde discrasie anche in merito all’Effettivo Casato del Cristo, Che la Chiesa – in circa 20 Secoli, ha tentato di mostrare in maniera diversa da Quel Che – in Verità, Traspare Chiaramente.   Non aggiungeremo altro, pur esortandovi all’attenta riflessione e a non dimenticare che la menzogna nacque col demonio, tanto e tanto Tempo fa! Lode e Gloria al Santissimo Nome dell’Onnipotente Creatore d’Ogni Cosa, Ch’È il nostro Unico Dio, Padre del Divino Agnello! Amen.

 

 

Risultati immagini per immagini del popolo di Dio

 

 

Messaggio di Gesù

(a Giovanni – Domenica 22 settembre 2019 ore 15:00)

  

Ha Detto Oggi il Signore: “…. Riferisci Che non è servito a nulla quel che ritenevate d’aver conquistato in Vita, al di fuori della Preghiera e della Devozione a Me, perché Foste Posti nel mondo in Ragione d’Un Più Grande Disegno, Che la vostra superbia ha – però, banalizzato! Abbiate la Bontà d’Applicar Quel Poco di Naturale Intelligenza Rimastavi, Convincendovi del Fatto Che Ogni Attimo dell’Esistenza Passa Necessariamente per il Mio Amore, Stimolato Unicamente e a Forza dalla Sincera ed Umile Carità dei Cuori per il Prossimo, mai dimenticando Che Io – Gesù, Sono Autentica e Pura Misericordia, e Che Vedo e Ascolto Qualsivoglia Pensiero vada generandosi nelle umane menti, Prevedendo finanche le azioni più anomale, tanto siete pervasi dallo scontato agire, come pregni di un comune senso di stolta malvagità.  Vedrete Inesorabilmente cadere le certezze ovunque diffuse, mentre in voi non resterà altro che solitudine e sgomento, giacché lontani dalla Grazia Celeste preferiste collocarvi, senza nemmeno rendervi conto di quanto male andavate procurando all’Animo vostro, rimasto ferito da ogni atteggiamento sconveniente e fuori dal Buon Senso! Sì, perché non molto Chiesi a voi e a coloro che vi allevarono, ma restaste impassibili persino innanzi alle catastrofi, arrivando a credere che lo Sconquasso fosse da attribuirsi ai semplici e pur temuti Eventi, mentre è a vostri stessi che avreste dovuto ricondurre quel che si sta verificando nel Pianeta intero, stanco d’essere depredato da voi orma scomodi occupanti.  Ora, Creature purtroppo distratte, non siete più in grado di notare la Differenza Che Separa il Bene dal male, ritenendo casuale ogni Circostanza, quasi che l’Universo Fosse una vostra Determinazione e non del Padre Mio, Che della Giustizia Vestirà la Terra!”.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 
Testimonianza

  

“O regnanti del mondo….. non vi sembra giunto il Tempo di lasciar la barca e di piegare le ginocchia? Il Giusto Re È Tornato, il Nuovo Pietro S’È Insediato, e Tutto sembra Volgere ormai al Termine, con Quanto di tremendo Sta per accadere! Ma voi no, dovete ancor barare, pregni come siete dell’effimero potere che – da sempre, acceca gli uomini.    Alcuno conferì a voi mandato, e i Figli del Cielo avete affamato in nome d’una stolta giustizia, che seppellirà comunque voi e i vostri Figli, frutto delle continue iniquità! Cogliete al volo la Misericordia dell’Onnipotente, tornate sui vostri passi e chiedete Perdono al Figlio dell’Uomo, poiché non vi sarà avvocato a difender cause, mentre il Signore Giudicherà chiunque della Terra, pronta altresì a tremar per la seconda e grande Volta”.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Prega Comunicati Sacrificati Sii apostolo"

 

 

Benediciamo e Amiamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo Insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo, lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 


Preghiera del Mattino

Tu Giungi, Signore, tutte le Mattine, per Rinnovare la Tua Alleanza. Ti Volti verso l’uomo, Fedelmente, per Invitarlo nel Mormorio o nelle Grida – secondo la necessità – a SeguirTi. Chiamami, Signore, Come Chiami Tutta la Creazione perché Essa Segua la Rotta Che Tu Tracci per Lei; Chiamami, Come Fai con i Tuoi Angeli, Esecutori Fedeli dei Tuoi Ordini. Chiamami alla Nuova Vita, alla Grazia, all’Amicizia con Te. Chiamami e Grida, se Questo È Necessario, perché io Ceda. Fa’ Che io Ascolti la Tua Voce, Che Riceva la Tua Parola e mi Sottometta ai Tuoi Desideri. Non Potrò Che Vivere Così: nell’Ascolto, nell’Obbedienza e nell’Adorazione. Chiamami, Signore, a SeguirTi. Amen.

Detti dei padri

Si domandò al nostro santo padre Atanasio, l’Arcivescovo di Alessandria: «In qual modo il Figlio È Uguale al Padre?».  Rispose: «Come la Vista nei due Occhi».

Antifona

“Io Sono la Salvezza del Popolo”, Dice il Signore.  “In Qualunque Prova Mi Invocheranno, li Esaudirò, e Sarò loro Signore per Sempre”.

Dal Libro di Esdra (Esd 9, 5-9)

Io, Esdra, all’Offerta della Sera mi alzai dal mio stato di Prostrazione e, con il vestito e il mantello laceri, Caddi in Ginocchio e Stesi le Mani al Signore, mio Dio, e dissi: «Mio Dio, sono confuso, ho vergogna di alzare la faccia Verso di Te, mio Dio, poiché le nostre iniquità si sono moltiplicate fin sopra la nostra testa; la nostra colpa è grande Fino al Cielo.  Dai Giorni dei nostri padri fino ad oggi noi siamo stati molto colpevoli, e per le nostre colpe noi, i nostri re, i nostri sacerdoti siamo stati messi in potere di re stranieri, in preda alla spada, alla prigionia, alla rapina, al disonore, come avviene oggi.   Ma ora, per un po’ di Tempo, il Signore, nostro Dio, ci Ha Fatto una Grazia: di Lasciarci un Resto e Darci un Asilo nel Suo Luogo Santo, e Così il nostro Dio Ha Fatto Brillare i nostri Occhi e ci Ha Dato un Po’ di Sollievo nella nostra schiavitù.  Infatti noi siamo schiavi; ma nella nostra schiavitù il nostro Dio non ci Ha Abbandonati: ci Ha Resi Graditi ai re di Persia, per Conservarci la Vita ed Erigere il Tempio del nostro Dio e Restaurare le Sue Rovine, e Darci un Riparo in Giuda e a Gerusalemme».   Parola di Dio.

Salmo da Tb13 (Benedetto Dio Che Vive in Eterno)

Benedetto Dio Che Vive in Eterno, Benedetto il Suo Regno; Egli Castiga e Ha Compassione.  Fa Scendere agli inferi, nelle Profondità della Terra, e Fa Risalire dalla grande perdizione: nessuno sfugge alla Sua Mano.   Lodatelo, Figli d’Israele, davanti alle Nazioni, perché in mezzo ad esse Egli vi Ha Disperso e qui vi Ha Fatto Vedere la Sua Grandezza.  Date Gloria a Lui Davanti a Ogni Vivente, poiché È Lui il nostro Signore, il nostro Dio, Lui il nostro Padre, Dio per Tutti i Secoli.  Vi Castiga per le vostre iniquità, ma Avrà Compassione di tutti voi e vi Radunerà da tutte le Nazioni, fra le quali Siete Stati Dispersi.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Luca (Lc 9, 1-6)

In Quel Tempo, Gesù Convocò i Dodici e Diede Loro Forza e Potere su tutti i demòni e di Guarire le malattie.  E Li Mandò ad Annunciare il Regno di Dio e a Guarire gli Infermi.  Disse Loro: «Non Prendete nulla per il Viaggio, né bastone, né sacca, né Pane, né denaro, e non portatevi due Tuniche.  In qualunque casa entriate, rimanete là, e di là poi ripartite.  Quanto a coloro che non vi Accolgono, uscite dalla loro città e scuotete la polvere dai vostri piedi come Testimonianza contro di loro».  Allora Essi Uscirono e Giravano di villaggio in villaggio, ovunque Annunciando la Buona Notizia e Operando Guarigioni.   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore, giunto alla Fine della Giornata di una settimana ordinaria di lavoro, mi ricordo Che Tu Hai Esortato a Pregare per Ottenere Operai per la Messe. La Messe delle Anime è una grande sfida: c’è urgente bisogno di uomini e di donne Apostoliche che, nell’ambiente di lavoro e in famiglia, Siano Pronti a Fare la Semina, a Lavorare il Terreno e a Proseguire il Lavoro di Educazione Cristiana, utilizzando sempre con diligenza gli Strumenti e le Direttive Forniti dalla Tradizione e dall’Insegnamento della Chiesa.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Risultati immagini per immagini di barre separatrici dorate

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Ci Benedica Dio Onnipotente:

Padre, Figlio e Spirito Santo! Amen.