Il Santo Vangelo del Giorno lunedì del Signore 23 agosto 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta in Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE ESSENZA CRISTO

 

 

Confiteor

(da Recitarsi possibilmente in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli, Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen».

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

  

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Atto di Dolore

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen. 

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Preghiera dal Cuore

(Atto di Amorevole Umiliazione ai Piedi della Santa Croce – in Ginocchio – 27 luglio 2019)

 

Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.  Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Credo ……!

(in Ginocchio)

 

“I Servi Fedeli alla Maestà del Figlio dell’Uomo Saranno Pastori Umili e Buoni per le genti del Mondo Nuovo, a Compimento della Gloria in Terra di Dio Padre Onnipotente! Amen”. 

“Credo In Un Solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore Del Cielo e Della Terra, e Di Tutte le Cose Visibili ed Invisibili.   Credo In Un Solo Signore Gesù Cristo, Unigenito Figlio Di Dio, Nato Dal Padre Prima Di Tutti I Secoli.   Dio Da Dio, Luce Da Luce, Dio Vero Da Dio Vero, Generato –  e non Creato, Della Stessa Sostanza Del Padre.   Per Mezzo Di Lui Tutte le Cose Sono State Create.   Per noi uomini e per la nostra Salvezza Discese Dal Cielo, e Per Opera Dello Spirito Santo Si È Incarnato Nel Seno Della Vergine Maria e Si È Fatto Uomo.   Fu Crocifisso per noi Sotto Ponzio Pilato, Morì e Fu Sepolto e Il Terzo Giorno È Risuscitato Secondo Le Scritture; È Salito Al Cielo, Siede alla Destra Di Dio Padre Onnipotente e di Nuovo Verrà Nella Gloria Per Giudicare i Vivi e i Morti e Il Suo Regno non Avrà fine.   Credo Nello Spirito Santo, Che È Signore e Dà La Vita e Procede Dal Padre e Dal Figlio, e Con Il Padre e Il Figlio È Adorato e Glorificato e Ha Parlato per Mezzo dei Profeti.  Credo Nella Chiesa Del Figlio Dell’Uomo, Una Santa Cattolica e Apostolica. Professo Un Solo Battesimo Per Il Perdono dei peccati e Aspetto la Risurrezione Dei Morti e La Vita Del Mondo Che Verrà! Amen“.

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera



Fratelli e Sorelle Carissimi, molti si Professano Figli di Dio e Credenti nel Signore, vanno in Chiesa e a volte Piangono, ma dentro sono tiepidi e privi di entusiasmo, poiché il loro Cuore È altrove, comunque lontano da Quanto Gesù Stesso Raccomanda ogni Giorno ai Figli Suoi! All’uopo, segnaliamo  che la presente edizione viene costantemente rivisitata nelle forme originarie, poiché ritenute poco attente ed Ossequiose Verso i nostri Beniamini, Cui ci si Rivolge purtroppo spesso distrattamente e senza la Dovuta Deferenza! Infatti, l’Armonia del Creato, coi Miracoli, Si Insediano sulla Terra nell’Esatto Momento in Cui Confidiamo Fermamente nella Suprema Opera dello Spirito Santo, Convinti nell’Animo Che una Determinata Operazione non È per la Gloria degli Uomini, ma per Quella dell’Altissimo, perché Egli È nostro Padre, il Creatore…… e noi siamo il Suo Popolo.   Approfittiamo anche di Queste pagine per Ringraziare le Creature che seguono Questi Amorevoli Scritti, auspicando di procedere – tutti Insieme e al Servizio del Divino Maestro, verso la costruzione d’un Mondo Migliore, Tutelando i Fanciulli, gli Anziani e i più Deboli, mai dimenticando – però, con gli Ammalati e i Carcerati, le vittime dei soprusi e degli errori umani, poiché sono anche Questi i Martiri di oggi, Frutto di una società assediata dal maligno. Preghiamo i Cuori in ascolto di voler visitare quotidianamente questo sito (www.anadimionlus.it), esortando chiunque all’attenta lettura del Vangelo del Giorno, diffondendoLo tra le genti di Buona Volontà, affinché alcuno rimanga privo della Salvifica Parola.  Chiudiamo qui la presentazione, aprendo però il Venerdì con una Riflessione molto semplice, ma estremamente Cara: “…….o Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me”.   Un Sincero Abbraccio, mente ci Prepariamo ad Accogliere tra noi il Salvatore del Mondo.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

 


Testimonianza

 

“……..o Costola di Adamo, Ama il Prossimo Tuo Come Te stessa e Custodisci Quanto Affidato al Tuo Tenero Cuore, ma non dimenticare che quaggiù alcunché ci appartiene, poiché Ogni Cosa – in Cielo e sulla Terra, È del Signore! Per Grazia Ricevuta”.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Rivelazioni dello Spirito

(Riceviamo e pubblichiamo – Domenica, 16 maggio 2021/2028 A.D.)

 

Nonostante le umane versioni di comodo della Storia, il Cristo Più Volte Scese dal Cielo, per Risalirvi – poi, a Missione Compiuta! Molte Opportunità ci Vennero Concesse – infatti, tenuto ancorché Conto che un’Ora del Padre Equivale a 40 Anni dei nostri, mentre le Discendenze tardarono ad Omologarsi alla Parola, fallendo l’Obiettivo Imposto da Lassù a noi della Terra.   Ma Giunto È Finalmente il Tempo della Giusta Verità e al Tenero Vescovo Bianco Spetterà Dichiarare il Regno del Figlio dell’Uomo tra noi, affinché gli Ebrei del Pianeta Rendano Omaggio a Gesù, DichiarandoLo pubblicamente Figlio Prediletto dell’Altissimo e Confermandosi – Così, Quale Popolo Eletto.   La Terra Sta realmente per Scuotersi e Tremare Sotto i Colpi del Signore ma, Dopo la Tempesta e a Seguito dei Tre Giorni di Buio, Tornerà la Serenità del Nuovo Mondo per i Figli Fedeli alla Parola e dai Cuori in Ascolto, Che Avran Creduto alla Promessa del Divino Agnello.  Oremus.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Prega Comunicati Sacrificati Sii apostolo"

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

Celebrando il Memoriale della Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

 

 

 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

Preghiera del Mattino

Com’È Bello, o mio Signore, Aprire gli Occhi al Mattino e Incrociarli con i Tuoi, per dirTi Tutto il mio Amore, la mia Riconoscenza, per un Altro Giorno di Fede Che Viene Concesso.  Sia Lodato il Tuo Santo Nome Ora e Sempre. Amen.

Detti dei padri
Camminare nel Fuoco della Preghiera.  «Il padre Lot Si Recò dal padre Giuseppe a Dirgli: “Padre, io faccio Come Posso la mia Piccola Liturgia, il mio Piccolo Digiuno, la Preghiera, la Meditazione, Vivo nel Raccoglimento, Cerco di Essere Puro nei Pensieri.  Che Cosa Devo Fare Ancora?”.   Il Vecchio, Alzatosi, Aprì le Braccia Verso il Cielo e le Sue Dita Divennero Come Dieci Fiaccole.   “Se Vuoi – Gli Disse – Diventa Tutto di Fuoco”».   Non Basta la “mia Piccola”.   Deve Diventare FUOCO.

Antifona

Signore, Tendi l’Orecchio, Rispondimi.   Tu, Mio Dio, Salva il Tuo Servo, Che in Te Confida.   Pietà di Me, o Signore, a Te Grido Tutto il Giorno. (Sal 85,1-3)

Colletta

O Dio, Che Unisci in un Solo Volere le Menti dei Fedeli, Concedi al Tuo Popolo di Amare Ciò Che Comandi e Desiderare Ciò Che Prometti, perché tra le vicende del mondo là Siano Fissi i nostri Cuori Dove È la Vera Gioia.   Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dalla Prima Lettera di San Paolo Apostolo ai Tessalonicési (1 Ts 1,2-5.8-10)

Paolo e Silvano e Timòteo alla Chiesa dei Tessalonicési Che È in Dio Padre e nel Signore Gesù Cristo: a voi, Grazia e Pace.  Rendiamo Sempre Grazie a Dio per tutti voi, Ricordandovi nelle nostre Preghiere e Tenendo Continuamente Presenti l’Operosità della vostra Fede, la Fatica della vostra Carità e la Fermezza della vostra Speranza nel Signore nostro Gesù Cristo, Davanti a Dio e Padre nostro.   Sappiamo Bene, Fratelli Amati Da Dio, Che Siete Stati Scelti Da Lui.  Il nostro Vangelo, infatti, non Si Diffuse fra voi soltanto per Mezzo della Parola, ma anche con la Potenza dello Spirito Santo e con Profonda Convinzione: Ben Sapete Come ci siamo Comportati in mezzo a voi per il vostro Bene.   La vostra Fede in Dio Si È Diffusa Dappertutto, Tanto Che non abbiamo Bisogno di Parlarne.   Sono Essi infatti a Raccontare Come noi Siamo Venuti in mezzo a voi e Come vi Siete Convertiti dagli idoli a Dio, per Servire il Dio Vivo e Vero e Attendere dai Cieli il Suo Figlio, Che Egli Ha Risuscitato dai morti, Gesù, il Quale ci Libera dall’Ira Che Viene.  Parola di Dio.

Salmo 149  (Il Signore Ama il Suo Popolo)

Cantate al Signore un Canto Nuovo; la Sua Lode nell’Assemblea dei Fedeli.   Gioisca Israele nel Suo Creatore, Esultino nel Loro Re i Figli di Sion.  Lodino il Suo Nome con Danze, con Tamburelli e Cetre gli Cantino Inni.   Il Signore Ama il Suo Popolo, Incorona i Poveri di Vittoria.   Esultino i Fedeli nella Gloria, Facciano Festa sui Loro Giacigli.   Le Lodi di Dio sulla Loro Bocca: Questo È Un Onore per Tutti i Suoi Fedeli.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.   Le Mie Pecore Ascoltano la Mia Voce, Dice il Signore, e Io Le Conosco ed Esse Mi Seguono.   Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 23, 13-22)

In Quel Tempo, Gesù Parlò Dicendo:  «Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il Regno dei Cieli davanti alla gente; di fatto non entrate voi, e non lasciate entrare nemmeno Quelli che Vogliono Entrare. Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il Mare e la Terra per fare un solo prosèlito e, quando lo è divenuto, lo rendete degno della Geènna due volte più di voi.   Guai a voi, guide cieche, che dite: “Se uno Giura per il Tempio, non conta nulla; se invece uno giura per l’oro del Tempio, resta obbligato”.   Stolti e ciechi! Che cosa è più grande: l’oro o il Tempio Che Rende Sacro l’Oro? E dite ancora: “Se uno Giura per l’Altare, non conta nulla; se invece uno Giura per l’Offerta Che Vi Sta Sopra, resta obbligato”.   Ciechi! Che Cosa È Più Grande: l’Offerta o l’Altare Che Rende Sacra l’Offerta? Ebbene, chi Giura per l’Altare, Giura per l’Altare e per Quanto Vi Sta Sopra; e Chi Giura per il Tempio, Giura per il Tempio e per Colui Che Lo Abita.  E Chi Giura per il Cielo, Giura per il Trono di Dio e per Colui Che Vi È Assiso».    Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Ora Lascia, o Signore Che il Tuo Servo Riposi Sereno, Secondo la Tua Parola, perché i miei occhi hanno Visto la Tua Salvezza, Preparata da Te Davanti a tutti i Popoli, Luce per Illuminare le Genti e Gloria del Tuo Popolo Israele.   Gloria al Padre, e al Figlio e allo Spirito Santo, Come Era nel Principio, Ora e Sempre, nei Secoli dei Secoli.  Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)