Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì del Signore 30 giugno 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta con Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio – e Sereno, Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

 

 

Confiteor

(da Recitarsi in Ginocchio, Invocando la Divina Misericordia)

 

«Confesso a Dio Onnipotente e a voi, Fratelli Che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E Supplico la Beata Sempre Vergine Maria, gli Angeli, i Santi e voi, Fratelli, di Pregare per me il Signore Dio nostro.  Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna. Amen». 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

All’improvviso, Capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Atto di Dolore 

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, nonostante le avversità del mondo e le sciagure che incombono, siamo qui oggi a leggere – col Santo Vangelo del Giorno, alcuni dei numerosissimi e Preziosi Passaggi Spirituali Raccolti da Giuseppe Auricchia, un Fratello in Cristo di Genuino Lignaggio.   Non perdiamo Questa Grande Occasione di Conoscenza dell’Oltre, poiché le Opportunità Son sì Molte, ma il Tempo Rimasto Volge al termine! Sorvoliamo sulle inutilità della Vita, Dedicando la nostra Preghiera alla Salvezza delle Anime, per le Quali anche Gesù – il Figlio Prediletto dell’Onnipotente, Si Immolò sulla Croce.   In Questa Domenica del Signore, un Abbraccio Forte e Sincero a tutte le Creature del Popolo di Dio, Festeggiando i Santi Primi Martiri della Santa Chiesa di Roma e Rendendo Omaggio al Vescovo Bianco – Francesco Bergoglio.   Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

Risultati immagini per Immagini di Gesù e Maria

 

 

Testimonianza

(Dalla cella del Buon Consiglio – Santa Pasqua 2021/2028 A.D.)

 

A Federico

 

… quaggiù, nessun umano nome è stato mai più grande di Quello Attribuito allora al Battista, i Cui Carismi Volarono però Intatti nel Tempo, sino a Giunger qui, ai Giorni nostri, Mediante la Divina Sapienza dello Spirito Santo Consolatore.   Tuttavia e nel Superiore Discernimento, voglia il Giusto Popolo di Dio Tenere a mente Che la Gloria Apparterrà per Sempre e Unicamente al Figlio dell’Uomo, Visto Che il Magnifico Creatore Si Compiacque nel Suo Meraviglioso e Discendente Cristo, poiché Così Doveva Essere.   Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto 

Messaggi di Maria Santissima e di Gesù

(per Mezzo di Giuseppe Auricchia – Avola (SR), 24.12.2002, ore 11,00 – Vigilia del Santo Natale)

 

Note preliminari:

1) Le parole tra parentesi quadre e in corsivo, che trovate nel Messaggio, sono state aggiunte dalla redazione per facilitare la comprensione del testo.

2) Facciamo presente che Giuseppe Auricchia, che riceve Questi Messaggi non conosce i Messaggi di altri Carismatici (Citati nelle note) Che in passato Hanno già Annunciato Avvenimenti, dei Quali si parla in Questo Messaggio.

3) Il Contenuto di Questo Messaggio È Conforme con la Bibbia, l’Insegnamento della Chiesa e Concorda con i Messaggi di Altri Carismatici Autentici Attuali, Che Sono i Veri Profeti di oggi.

4) Questo Messaggio – prima di essere divulgato, È Stato Sottoposto al Discernimento Preliminare del padre Spirituale di Giuseppe Auricchia.

Maria Santissima Dice: “Guarda Queste Visioni: tu stai vedendo la venuta dell’antiCristo. L’antiCristo è nato in Egitto (1) il 1970, figlio di una suora e di un vescovo (2), la sua azione è in atto. Tutti gli uomini vedranno con i loro occhi questa creatura dell’inferno. Grandi misteri, grandi miracoli si verificheranno sulla terra quando l’uomo dell’inganno cercherà di essere il Vero Messia. State attenti, lui è il falso messia, come sono falsi tutti coloro che si proclamano di essere dio sulla Terra. Non ascoltateli, non credeteli. Rimanete vicino al Mio Figlio Gesù. È Lui il Vero Messia, Egli Ritornerà dal Cielo Come È Salito (3), Accompagnato da Legioni di Angeli e Santi. Se non Mangerete il Suo Corpo e non Berrete il Suo Sangue, non Avrete in voi la Sua Luce.Si abbatterà sulla Terra un Grande Avvenimento di una Ampiezza Superiore di ogni Comprensione Umana: il Grande Castigo (4), che hai  visto, e pochissimi sopravvivranno. Ricordatevi la Mia Visita a Fatima e Questo Luogo (5) È il Suo Seguito. Nel Cielo Compariranno grosse Lettere, Che Dicono la Parola: F A T I M A. Ora ricordati che molte Mitre (6) Sono sul cammino della perdizione, per aver tradito la Chiesa.  Pregate per Loro, perché sarete  fortemente rattristati nel vedere Uomini di Dio fallire nella sua Missione,  indotti al tradimento. Ora guarda Questa Visione, tu La descriverai,  non avere paura”.

Dice Giuseppe Auricchia: ho visto la Poltrona del Papa, attorno tanti Cardinali che Gli imbavagliavano la bocca per non farLo gridare e per metterLo a tacere, a sinistra il papa nero (7) che vuol sedersi nel Trono del Papa.

Così Continua la Mamma Celeste: “Questi nemici di Dio adorano il papa nero e [lo] proclamano per distruggere la Chiesa, che sarà  il suo vero scisma. Sacerdoti, Vescovi, Cardinali Fedeli alla Chiesa e a Giovanni Paolo II e i laici  Fedeli dovranno nascondersi, per non cadere nella rete di ombre infernali, ma loro non riusciranno a  diffondere le false interpretazioni del Libro della Vita: È la Bibbia, insegnando l’errore e la menzogna. Dentro la Chiesa vi sarà una lotta spaventosa, ma durerà pochissimo tempo”.

Subito dopo È Apparso  Gesù Dicendo: “Tutto Ciò Che Io Dico e Ho Detto nel passato non Devono Essere Considerate Parole Simboliche, [ma] Parole Che Descrivono la Realtà. Voi non potete Comprendere né Comprendete gli Scritti degli Antichi Profeti, se non chiedete allo Spirito Santo di Illuminarvi. Grandi Rivoluzioni si scateneranno sulle nazioni nel mondo. Pochissimi Saranno Salvati nella Purificazione Finale. Una grande guerra si abbatterà sugli uomini, per le tante offese Fatte  a Dio. Scrivi ancora, guarda, non avere paura”.

Giuseppe Auricchia racconta: “Io  vedo una carta geografica, mentre tremende esplosioni distruggono città intere”.

Ora È Maria Che Parla di Nuovo: “Il Padre Misericordioso Desidera Che nessuno si perda. Grandi Castighi Cadranno sugli uomini e Tutto Sarà Misticato [cioè Preparato Misticamente]  da un Grande Avvertimento (8) di Dio Padre, per Opera Sua. Si Manifesterà  ancora nel Cielo e dopo, se l’uomo non riconoscerà i Segni del Tempo, vi Sarà la rovina finale”.

Ora la Mamma Grida Forte: “America (9), fermati, perché tu cadrai nell’oblio come l’impero romano, perché hai troppo offeso il Mio Figlio Gesù. Dio Manderà la Grande Sfera della Redenzione (10), Che Ruota nel mondo intero e Sarà l’Ora dell’Impatto col Sole, e [la Sfera] Esploderà come un Fuoco d’artificio e cadranno tanti Piattelli Infuocati sulla Terra. Figlio, ora sei stanco, al momento Mi Fermo, Dicendoti, Pregate tutti e state vicino al Tabernacolo di Gesù con Atti di Adorazione e Riparazione. Mi Appello ai Vescovi, ai Sacerdoti: Comprenderanno che l’ Ora È Molto Grave. State uniti con il Mio Popolo di Dio. Pregate e IstruiteLo,  altrimenti  nell’Ora del  vostro Giudizio, sarete Dinnanzi a Gesù.   Ti Benedico”.

Note

(1) Nel libro “Il Grande Libro della Profezie”, a cura di Piero Mantero, Ed. Segno, Udine, 1991, vengono riportate molte Profezie Che ora Sono Confermate dai Messaggi Ricevuti dal Carismatico Giuseppe Auricchia. “Nato in Egitto”: significa che l’antiCristo verrà dall’Oriente e su questo Concordano altri Messaggi.

(2) Poi “figlio di una suora e di un vescovo”  coincide con il Segreto di La Salette (pubblicato in Francia con l’Imprimatur di un Vescovo ) Rivelato dalla Madonna a Melania Calvat il 19.9.1846, Che Dice “…l’antiCristo nascerà da una religiosa ebrea, da una falsa vergine che sarà in comunicazione col vecchio serpente, il maestro d’impurità; suo padre sarà Vescovo…”(op. cit. p. 285).  La data 1970 la ritroviamo in un Messaggio di Gesù a Maria de Conception, Ladeira do Pinheiro: “Nel 1970 nascerà l’antiCristo… Che nessuno si lasci segnare dalla cifra della bestia, cioè dal numero 666 ( cfr Ap 13, 18). Siate Fedeli alla Mia Croce. Sì, Verrà un Angelo per Segnarvi con il Segno della Croce” (sempre dal libro citato , p.286)

(3) Cfr At 1, 11.

(4) Sul Grande Castigo ci moltissime conferme nei Messaggi dei Carismatici in questi ultimi 50 anni circa: vedi libro cit. pp.327-344.

(5) Si riferisce ad Avola, dove Avvengono le Apparizioni della Beata Vergine Maria a Giuseppe Auricchia e dove Avviene il Segno-Miracolo dell’Olio Che Emana dalla Statua della Madonna lì ad Avola.  Mentre a Medjugorje il Segno Promesso Deve ancora Verificarsi, ad Avola il Segno Che Autentica le Apparizioni ad  Auricchia già C’È e tutti possono andare a vederLo e constatarLo di persona.

(6) La  “Mitra”  È il Copricapo Che il Vescovo usa soprattutto  durante le Funzioni Liturgiche. Quindi l’espressione “molte Mitre” significa “molti Vescovi”.

(7) Si tratta del falso papa, che siederà sul Trono di Pietro dopo Giovanni Paolo II. Il falso papa, portato avanti dalla massoneria ecclesiastica, non sarà Fedele a Gesù Cristo. Molti Messaggi di altri Carismatici Parlano di questo falso papa, chiamato anche antiCristo ecclesiastico, perché  contemporaneamente ci sarà  l’antiCristo politico, di cui si Parla all’Inizio di Questo Messaggio e che cercherà di dominare sul mondo intero. Del falso papa se ne parla nell’Apocalisse 19, 20 : “falso Profeta”. Questo falso papa Secondo i Messaggi di molti Carismatici: (Maria Valtorta, Don Stefano Gobbi, Ancilla…) porterà ‘scompiglio’ nella Chiesa Cattolica, abolirà la Santa Messa, provocherà uno scisma nella Chiesa: la maggioranza della Chiesa Cattolica seguirà questo falso, mentre una Minoranza ‘piccolo GreggÈ Resterà Fedele a Gesù Cristo e Seguirà il Vero Papa, il Vero Successore di Giovanni Paolo II, Che all’inizio Sarà poco Conosciuto. In quel Momento i Carismatici Veri ce Lo Indicheranno e allora si vedrà apertamente quali sono i Veri Movimenti e quali sono i falsi movimenti, perché ciascuno mostrerà apertamente da quale parte sta: se sta dalla Parte di  Gesù Cristo e quindi  con il “Vero Papa” o se dalla parte del falso papa, cioè l’antiCristo ecclesiastico,  alleato dell’antiCristo politico.

(8) Del Grande Avvertimento a cominciar dalle Apparizioni a Garabandal in Spagna (1965-1966), ne parlano molti Messaggi di Carismatici Attuali. Su questo sito internet c’è uno studio intero sul ‘Grande avvertimento”(vedi più sotto). L’Avvertimento ed anche  altri vari  Avvertimenti  Precederanno i Castighi Finali: Saranno dei Richiami, da Parte di Dio a tutti gli Uomini, a Convertirsi Definitivamente a Gesù e al Suo Vangelo (Sugli Avvertimenti vedi anche libro cit. pp.321-326). Il termine “Misticato” può significare anche che l’Avvertimento Viene da Dio ed anche che “Tutto”, Sia il Grande Castigo, Sia l’Avvertimento, Sono Stati Annunciati dai Messaggi di Vari Mistici, cioè dei Carismatici Autentici Attuali.

(9) Vedi Tutti gli Altri Appelli all’America, cioè agli Stati Uniti, Contenuti negli altri Messaggi Ricevuti da Auricchia, per es. 15.9.2002.  La Madonna – in un Messaggio per Mezzo di Don Stefano Gobbi (15 novembre 1990), Così Parla Relativamente agli U.S.A. (riportiamo un estratto del messaggio che È più ampio): “…. la Grande Prova È Giunta per la vostra Nazione (U.S.A.).  Quante Volte, Come Mamma Preoccupata ed Addolorata, Ho Voluto Invitare i Miei Figli a Percorrere la Strada della Conversione a del Ritorno al Signore. Non Sono Stata Ascoltata. Avete continuato sul cammino del rifiuto di Dio e della Sua Legge di Amore. Si sono sempre più diffusi i peccati di impurità e l’immoralità è dilagata come un Mare che ha sommerso ogni cosa. Si è giustificato il peccato impuro contro natura della omosessualità; si è generalizzato il ricorso ai mezzi per impedire la Vita, mentre gli aborti, queste uccisioni di Bimbi Innocenti Che Gridano Vendetta al Cospetto di Dio, si sono diffusi e vengono praticati in ogni parte di questa vostra Patria. Il Momento della Divina Giustizia e della Grande Misericordia È ormai Giunto. Conoscerete l’Ora della Debolezza e della Povertà; l’Ora della Sofferenza e della Sconfitta; l’Ora Purificatrice del Grande Castigo”.

(Dal Libro “Ai Sacerdoti Figli Prediletti della Madonna”, ed. 24, p. 808, stampato con l’Imprimatur). Vedi anche su questo sito internet la sezione: terza guerra mondiale.

(10) Della Sfera della Redenzione se ne parla nelle Apparizioni di Maria Vergine a Veronica  Lueken, Bayside (U.S.A.): nel  Messaggio del 24.12.1973, si Dice: “Molti morranno nella Grande Fiamma della Sfera di Redenzione”(vedi libro cit. p. 324).

Il termine “Piattelli” significa “Frammenti Fiammeggianti”.

Nota Bene : I Vari Castighi, Riguardanti l’Umanità ed ora Ricordati dai Messaggi dei Carismatici, Castighi sempre Causati dai peccati degli uomini, già Sono Stati Profetizzati dal Libro dell’ Apocalisse: vedi  soprattutto i  cap. 8-11; 17- 19.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Riflessioni dello Spirito

(Dalla cella del Buon Consiglio – 30 marzo 2021)

 

Il Cuore Comanda al Corpo di non bearsi con le cose del mondo, ma di Pregare Umilmente in Ginocchio, almeno Fino a Quando le Ossa non Urleranno di Dolore, Tanto da Poter Comprendere Qual Sia Stata la Sofferenza del Figlio dell’Uomo sulla Croce.   Ascoltino i Popoli, Soggiunge l’Anima, poiché le Genti della Terra nemmeno riuscirebbero ad Immaginare Quel Che V’È nell’Oltre, Così da Potersi Preparar la Mente al pur Inevitabile Salto, Disposto dal Magnifico Creatore a Seguito della Dipartita d’ogni Umano. Raccomandino la Propria Sorte all’Agnello coloro che Vissero superficialmente l’Esistenza in Terra, mai dimenticando che non si dovrà Piangere per quanto inferto da noi stolti all’Innocente Cristo, ma per Quel Che Incombe sui nostri Figli, benché Finito il Tempo della Vita Finito È ancora il Tempo di Meritare.   Chi ha orecchie per Intendere Intenda.

 

 

Immagine correlata

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Preghiera del Mattino

Padre Che Sei nei Cieli, Voglio Cominciare Questo Nuovo Giorno Invocando il Tuo Nome.  Dammi Oggi gli Stessi Sentimenti di Tuo Figlio e l’Energia del Tuo Santo Spirito.  Donami la Grazia della Compassione per tutti coloro Che non Ti Conoscono e hanno Bisogno della Tua Guida.  Mandami Come Operaio nella Tua Messe e Dammi il Coraggio di Lavorare senza pigrizia e senza lamento. Amen.

Gloria

Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli Uomini, Amati dal Signore.  Noi Ti Lodiamo, Ti Benediciamo, Ti Adoriamo, Ti Glorifichiamo, Ti Rendiamo Grazie per la Tua Gloria Immensa, Signore Dio, Re del Cielo, Dio Padre Onnipotente.   Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre, Tu Che Togli i peccati dal mondo Abbi Pietà di noi; Tu Che Togli i peccati dal mondo, Accogli la nostra Supplica; Tu Che Siedi alla Destra del Padre, Abbi Pietà di noi.  Perché Tu Solo il Santo, Tu Solo il Signore, Tu Solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella Gloria di Dio Padre. Amen.

Antifona

Popoli Tutti, Battete le Mani! Acclamate Dio con Grida di Gioia. (Sal 46, 2)

Colletta

O Dio, Che ci Hai Reso Figli della Luce con il Tuo Spirito di Adozione, Fa’ Che non ricadiamo nelle tenebre dell’errore, ma Restiamo Sempre Luminosi nello Splendore della Verità.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria per Tutti i Secoli dei Secoli.

Dal Libro della Gènesi (Gn 21, 5. 8-20)

Abramo Aveva cento Anni Quando Gli Nacque il Figlio Isacco.   Il Bambino Crebbe e Fu Svezzato e Abramo Fece un Grande Banchetto Quando Isacco Fu Svezzato.   Ma Sara Vide Che il Figlio di Agar l’Egiziana, Quello Che lei aveva Partorito ad Abramo, Scherzava con il Figlio Isacco.  Disse allora ad Abramo: «Scaccia questa schiava e suo Figlio, perché il Figlio di questa schiava non deve essere Erede con mio Figlio Isacco».  La cosa sembrò un gran male agli Occhi di Abramo a Motivo di Suo Figlio.  Ma Dio Disse ad Abramo: «Non sembri male ai tuoi Occhi Questo, Riguardo al Fanciullo e alla tua schiava: ascolta la voce di Sara in tutto quello che ti dice, perché attraverso Isacco da te Prenderà Nome una Stirpe.   Ma Io Farò Diventare una Nazione anche il Figlio della schiava, perché È tua Discendenza».  Abramo Si Alzò di Buon Mattino, Prese il Pane e un Otre d’Acqua e Li Diede ad Agar, Caricandoli sulle Sue Spalle; le Consegnò il Fanciullo e la Mandò via.  Ella se ne andò e si smarrì per il Deserto di Bersabea.  Tutta l’Acqua dell’Otre Era Venuta a mancare.   Allora Depose il Fanciullo sotto un Cespuglio e andò a sedersi di fronte, alla distanza di un tiro d’arco, perché diceva: «Non voglio Veder morire il Fanciullo!».   Sedutasi di fronte, alzò la voce e Pianse.  Dio Udì la Voce del Fanciullo e un Angelo di Dio Chiamò Agar dal Cielo e le Disse: «Che hai, Agar? Non Temere, perché Dio Ha Udito la Voce del Fanciullo Là Dove Si Trova.  Àlzati, prendi il Fanciullo e tienilo per mano, perché Io Ne Farò una Grande Nazione».   Dio le Aprì gli Occhi ed ella Vide un Pozzo d’Acqua.   Allora andò a riempire l’Otre e diede da Bere al Fanciullo.  E Dio Fu con il Fanciullo, Che Crebbe e Abitò nel Deserto e Divenne un Tiratore d’Arco.   Parola di Dio.

Salmo 33 (Ascolta, Signore, il Grido del Povero)

Questo Povero Grida e il Signore Lo Ascolta, Lo Salva da Tutte le Sue Angosce.  L’Angelo del Signore Si Accampa Attorno a Quelli Che Lo Temono, e Li Libera.  Temete il Signore, Suoi Santi: nulla manca a Coloro Che Lo Temono.  I Leoni sono Miseri e Affamati, ma a Chi Cerca il Signore non manca alcun Bene.  Venite, Figli, Ascoltatemi: vi Insegnerò il Timore del Signore.  Chi È l’Uomo Che Desidera la Vita e Ama i Giorni in Cui Vedere il Bene?

Dal  Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 8, 28-34)

In Quel Tempo, Giunto Gesù all’altra Riva, nel paese dei Gadarèni, due indemoniati, uscendo dai Sepolcri, Gli andarono Incontro; erano tanto furiosi che nessuno poteva passare per quella strada.  Ed ecco, si misero a gridare: «Che Vuoi da noi, Figlio di Dio? Sei Venuto qui a Tormentarci Prima del Tempo?».   A qualche distanza da loro c’era una numerosa mandria di porci al pascolo; e i demòni Lo Scongiuravano dicendo: «Se ci Scacci, Mandaci nella mandria dei porci».  Egli Disse loro: «Andate!».  Ed essi uscirono, ed entrarono nei porci: ed ecco, tutta la mandria si precipitò giù dalla rupe nel mare e morirono nelle acque.  I mandriani allora fuggirono e, entrati in città, raccontarono Ogni Cosa e anche il Fatto degli indemoniati.  Tutta la città allora uscì Incontro a Gesù: Quando Lo Videro, Lo Pregarono di Allontanarsi dal loro territorio.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore Gesù, al Termine di Questo Giorno Ti Offro Umilmente Quel Lavoro Che per Tua Grazia ho Potuto Compiere.  La Messe È ancora Molta e il Tuo Gregge non È ancora Interamente Radunato. Dammi una Fede Certa della Tua Vittoria, la Speranza del Compimento, una Carità Che non Si stanchi mai di Lavorare per Testimoniare Che il Tuo Stesso Amore È all’Opera nel Mondo. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)