Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì del Signore 04 giugno 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i Sofferenti,  i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta con Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio – e Sereno, Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 



 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Atto di Dolore 

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Mentre giochiamo e ci dilettiamo nelle inutilità della Vita, il mondo sta miseramente crollando su sé stesso, guidato dai seguaci dell’antiCristo, creatura dedita alle attività generate dal maligno! Infatti, satana, nel suo disegno, ha messo a segno dannose vicende per tutto il Genere Umano, ponendo così a rischio la Salvezza delle Anime; ma ad alcuno è venuto in mente di parlare apertamente della cosa, quasi che la Chiesa di Gesù non Fosse l’Unica Vera Via di Uscita da questo triste gioco al massacro, che mieterà numerose Vittime.  Il Popolo della Terra è distratto dai maestri della mistificazione, che tutto fanno fuorché bandire le origini del pericolo dai Cuori dei Fratelli, in tal modo favorendo le invasioni dei territori, ove scoppieranno guerre intestine e religiose.  Come ormai purtroppo noto, le Profetizzate migrazioni di massa sono già in fase avanzatissima, coi risvolti di morte susseguenti! All’uopo, vien da ricordare Tanti Bei Passaggi dell’Agnello di Dio, poiché “Beati saranno quei seni che mai avranno allattato, Così Come Graziate le Donne i cui ventri non avranno Partorito”, tenendo a mente che la sciagura si abbatterà soprattutto sui Fanciulli, per poi veder soffrire quei genitori banali e disattenti, che mai prestaron davvero Fede ai Numerosi Richiami della Divina Parola.  In Questo 1° Venerdì del Mese, Rendendo Onore alla Grande Promessa della Divina Misericordia, Gloria a Dio nell’Alto dei Cieli e Pace in Terra agli uomini di Buona Volontà.

 

 

Immagine correlata

 

 

Testimonianza

(Riceviamo e pubblichiamo – 04 giugno 2019)

 

…. Quando il Signore Lo Permette, le Anime Si Affacciano Repentinamente da noi, verosimilmente Legate alla nostalgia dell’Amore Provato in Vita.   Alcune non Trascurano finanche di Irrompere Sentimentalmente nel Cuore, magari Intonando delle Note Gradite allora in Terra, Trasferendo nell’Animo “Ospite” le Emozioni d’un Tempo, Rimarcando – però, la Brusca Sofferenza Che Le Accompagnerà Sino alla Salita al Cielo, una Volta Espiata la Giusta Pena Purgante Inflitta Loro dal Figlio dell’Uomo.   Con una Preghiera di Fraterno Sostegno e di Incomparabile Partecipazione, Inginocchiandomi al Cospetto del Cristo di Dio, Dedico Questo Umile Pensiero di Puro Amore a Melania Rea, alle Innocenti Vittime della crudeltà umana e a Tutte le Creature Abbandonate in Purgatorio, Certo Che Lui – L’Amico Gesù, non Mancherà d’Ascoltarmi.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

La Mamma Celeste

 

Nel Messaggio del 7 ottobre 2001, la Madonna Dice a Giuseppe Auricchia: “Figlio, Confidate nel Signore.  Guarda Questa Visione attentamente, stai assistendo alla morte della vostra libertà nella vostra Nazione! A poco a poco il vostro governo vi priverà dei diritti garantiti dalla Costituzione originale.   Vi saranno sempre più persecuzioni Religiose sotto l’apparenza della Giustizia! Questo segnerà l’Inizio degli Ultimi Tempi.  Dovete rimanere Vicino a Me e a Gesù, il Mio Divin Figlio, nella Preghiera per Proteggere le vostre Anime.   Sappi Figlio Mio che coloro che studiano la storia capiscono che non vi sarà mai Pace nella zona del Medio Oriente, perché ognuno ne rivendica il possesso! Vi sarà continuamente tumulto in quella zona, che culminerà con la battaglia delle battaglie, la battaglia tra le Forze del Bene e le forze del male! Quando l’antiCristo e le sue forze sembreranno destinate a vincere, allora interverrà Gesù, il Mio Divin Figlio, Che Darà Inizio alla sua Caduta.   Ti Dico Che l’antiCristo assurgerà per un periodo al potere, ma non durerà a lungo. La prova del male dovrà essere abbreviata per Salvare i Miei Figli! Questo È un Messaggio di Speranza, ma vi Sarà una Prova per un certo periodo.  Continuate a Pregare Costantemente. Rimanete Vicino a Me con la Corona del Rosario, perché È il Tempo del Rosario.   Esso Fa Parte della Mia Volontà e di Quella di Gesù, Che Mi Manda in mezzo a voi per Richiamarvi nella Sua Via Gloriosa, Che vi Condurrà nel Suo Regno! Figlio, Io in Questo Giorno Benedico te e tutte le persone che ti stanno vicino, nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo!”.

Note:

(1) È chiaro che non si riferisce solo a quel gruppo, ma a tutti i gruppi e a tutte le persone che vogliono Pregare per la Chiesa.   (2) Simulazione significa: far finta di essere dalla parte  dell’antiCristo per evitare persecuzioni: ma questo è sempre un tradimento di Cristo.

Nota speciale:

1) Dio ci Rivela Certe Cose, affinché con la Preghiera possiamo Contribuire ad Allontanarle o almeno a  diminuirne l’intensità. 2) Gesù non Abbandonerà la Sua Chiesa e La Salverà in Modo Straordinario, Come È Spiegato sotto, alla domanda 21 (presa dal libro “Gesù Risorto Sta per Tornare”). 3) Non c’è contraddizione tra Questi Messaggi Ricevuti da Giuseppe Auricchia ed Altri Messaggi di Altri Carismatici, Dove si Parla di “Immolazione”, “Sacrificio”, “morte” del Papa Giovanni Paolo II, perché anche la “rimozione dal Suo Posto” è una specie di Martirio. 4) Contemporaneamente al falso Papa (antiCristo ecclesiastico) ci Sarà il Vero Papa, Che Sarà il Vero Successore di Giovanni Paolo II. All’inizio Sarà una Persona Nascosta e poco conosciuta: sarà  seguita soprattutto  dai Carismatici Autentici e da quelli che seguono i Carismatici. In quel momento si vedrà apertamente Chi Sono i Veri Carismatici e i Veri Movimenti. La maggior parte della Chiesa seguirà l’antiCristo ecclesiastico (il falso Papa), mente una minoranza (Piccolo Gregge) seguirà il Vero Papa.

Dal Libro “Gesù Risorto Sta per Tornare”:

21) Qual È il Vero Schema per il prossimo Futuro Secondo i  Messaggi dei Carismatici?

Nel contesto della grande apostasia(cfr S. Paolo 2 Ts 2, 3-4) attuale, cioè della perdita della Fede in molti, dopo la morte di Giovanni Paolo II, del Quale i Messaggi di Diversi Carismatici  dicono di “Immolazione” e  “Sacrificio” e “Martirio”, contemporaneamente ci saranno sia il “Vero Papa”, Che Sarà seguito da una minoranza di Cattolici, Guidata dai Carismatici e dai Loro Movimenti, sia un “falso Papa” l’antiCristo ecclesiastico, portato avanti dalla massoneria ecclesiastica, (nell’Apocalisse 19, 20 è chiamato: “il falso Profeta”). Vi sarà in quel periodo un grande scisma nella Chiesa: la maggioranza dei Cristiani Cattolici seguirà questo “falso Papa”.  La Promessa di Gesù: “le porte dell’inferno non prevarranno”(Mt 16,18) Si Compirà in Modo Particolare in Quel momento storico, Come ci Conferma lo Stesso Gesù in un Messaggio Dato ad una Carismatica (F.C.): “Salverò la Chiesa Straordinariamente con voi (rivolto ai Carismatici)”. L’antiCristo ecclesiastico compirà  anche l’orribile sacrilegio, di cui parla  la Sacra Scrittura e Vari Messaggi di Carismatici Autentici. Contemporaneamente sul mondo intero dominerà l’antiCristo politico.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 
Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

1° Venerdì del Mese 

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

Preghiera del Mattino

Signore Dio, molto spesso Siamo Stanchi e Disperati in Questi Tempi di insicurezza, in cui ci Sentiamo Deboli e siamo Indecisi. Assistici in Questo Giorno Che Abbiamo Cominciato. Concedici la Tua Luce e la Tua Forza. La Tua Volontà È Che ogni uomo Che Tu Hai Portato alla Vita Trovi il suo Sviluppo sulla Terra e, infine, Presso di Te, per l’Eternità. Perdona i nostri limiti e la nostra incapacità nel superarli, Perdona coloro che fuggono davanti agli errori dell’altro, Dona Quella Stessa Pazienza e Amore Incondizionato Che Anima  il Tuo Cuore, Unica Gloriosa Perla del Creato.  Amen.

Detti dei padri

Raccontavano che il padre Eladio soleva mangiare pane e sale.  Quando Giunse la Pasqua, si disse: “I Fratelli Mangiano Pane e Sale, io dovrei fare un piccolo sforzo a Motivo della Pasqua: dato che gli altri Giorni Mangio seduto Ora Che È Pasqua, farò lo sforzo di Mangiare in piedi”.

Antifona

Volgiti a Me e Abbi Pietà, perché Sono Povero e Solo. Vedi la Mia Povertà e la Mia Fatica e Perdona tutti i Miei peccati. (Sal 24, 16.18)

Colletta

O Dio, Che nella Tua Provvidenza Tutto Disponi Secondo il Tuo Disegno di Salvezza, Ascolta la nostra Umile Preghiera: Allontana da noi ogni male e Dona Ciò Che Giova al nostro Vero Bene.   Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Dal Libro di Tobìa (Tb 11, 5-17)

In Quei Giorni, Anna sedeva scrutando la strada per la quale era partito il Figlio.  Quando si accorse che stava arrivando, disse al padre di lui: «Ecco, sta tornando tuo Figlio con l’uomo che l’accompagnava».  Raffaele disse a Tobìa, prima che si avvicinasse al padre: «Io so che i suoi Occhi si apriranno.  Spalma il fiele del pesce sui suoi Occhi; il farmaco intaccherà e asporterà come scaglie le macchie bianche dai suoi Occhi.  Così tuo padre riavrà la Vista e Vedrà la Luce».  Anna corse avanti e si gettò al collo di suo Figlio dicendogli: «Ti Rivedo, o Figlio.  Ora posso morire!».  E si mise a Piangere.  Tobi si alzò e, incespicando, uscì dalla porta del cortile.  Tobìa gli andò incontro, tenendo in mano il fiele del pesce.  Soffiò sui suoi Occhi e lo trasse vicino, dicendo: «Coraggio, padre!».  Gli applicò il farmaco e lo lasciò agire, poi distaccò con le mani le scaglie bianche dai margini degli occhi.  Tobi gli si buttò al collo e Pianse, dicendo: «Ti Vedo, Figlio, Luce dei miei Occhi!».   E aggiunse: «Benedetto Dio! Benedetto il Suo Grande Nome! Benedetti Tutti i Suoi Angeli Santi! Sia il Suo Santo Nome Su di noi e Siano Benedetti i Suoi Angeli per Tutti i Secoli.  Perché Egli mi Ha Colpito, ma Ora io Contemplo mio Figlio Tobìa».  Tobia entrò in casa Lieto, Benedicendo Dio con tutta la voce che aveva.  Poi Tobìa informò suo padre del viaggio che aveva Compiuto Felicemente, del denaro che aveva riportato, di Sara, Figlia di Raguèle, che aveva preso in moglie e che stava venendo e si trovava ormai vicina alla porta di Nìnive.  Allora Tobi uscì verso la porta di Nìnive incontro alla Sposa di lui, Lieto e Benedicendo Dio.  La gente di Nìnive, vedendolo passare e camminare con tutto il Vigore di un Tempo, senza che alcuno lo conducesse per mano, fu presa da Meraviglia.  Tobi Proclamava davanti a loro Che Dio Aveva Avuto Pietà di lui e Che gli Aveva Aperto gli Occhi.  Tobi si avvicinò poi a Sara, la Sposa di suo Figlio Tobìa, e la Benedisse dicendole: «Sii la Benvenuta, Figlia! Benedetto Sia il tuo Dio, Che ti Ha Condotto da noi, Figlia! Benedetto sia tuo padre, Benedetto mio Figlio Tobìa e Benedetta tu, o Figlia! Entra nella casa, che è tua, Sana e Salva, nella Benedizione e nella Gioia; entra, o Figlia!».  Parola di Dio.

Salmo 145 (Loda il Signore, Anima Mia).

Loda il Signore, Anima Mia: Loderò il Signore finché Ho Vita, Canterò Inni al Mio Dio finché Esisto.  Il Signore Rimane Fedele per Sempre, Rende Giustizia agli Oppressi, Dà il Pane agli Affamati.  Il Signore Libera i Prigionieri.  Il Signore Ridona la Vista ai Ciechi, il Signore Rialza Chi È Caduto, il Signore Ama i Giusti, il Signore Protegge i Forestieri.  Egli Sostiene l’Orfano e la Vedova, ma Sconvolge le vie dei malvagi. Il Signore Regna per Sempre, il Tuo Dio, o Sion, di Generazione in Generazione.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Marco (Mc 12, 35-37)

In Quel Tempo, Insegnando nel Tempio, Gesù Diceva: «Come mai gli scribi dicono che il Cristo È Figlio di Davide? Disse infatti Davide Sé Stesso, Mosso dallo Spirito Santo: “Disse il Signore al Mio Signore: Siedi alla Mia Destra, finché Io Ponga i tuoi nemici sotto i tuoi piedi”.  Davide Stesso Lo Chiama Signore: da Dove Risulta Che È Suo Figlio?».  E la folla numerosa Lo ascoltava volentieri.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore Dio, spesso Facciamo Molta Fatica a SeguirTi…  Ci sono Periodi in cui siamo ancora più deboli e meschini. Assistici in Questa Notte con la Tua Luce e con la Tua Forza, perché anche noi Possiamo Dire con Pietro: “Tu Hai Parole di Vita Eterna”. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)