Messaggio di Gesù (A Giovanni – 31 maggio 2021).

“……, scrivi! Figli a Me Cari, state per Assistere al Grande Cambiamento delle Cose da voi conosciute, mentre il mondo Muterà Contestualmente la sua stessa Essenza Vitale, Così Come Stabilito dal Padre Celeste, Che M’Inviò a Sanare le storture del Percorso d’ogni singola Creatura.   L’Amore Superiore, Ch’È poi Quello Che dal Cielo Giunge in Terra per Mio Esclusivo Tramite, Pervaderà i Cuori Già Pronti ad AccoglierLo, Proiettando i Pensieri alle Fasi Innovative, Rilanciando il Piano della Vita e Annullando le nefandezze del passato! Salvo Che per alcuni Individuati Profeti e Testimoni, Amici Miei Fidati, non si Rammenterà granché delle azioni del maligno tra le Anime, ma la Luce del Giorno e gli Elementi Tutti Torneranno allo Splendore Originario, mentre la Natura Continuerà a Servire – nel Perfetto Equilibrio, la Causa Giusta della Creazione Stessa.  In Umiltà e con Carità Verso il Prossimo vostro, Pregate, Digiunate, abbiate Fede Autentica e non disperate, poiché Tutto È Compiuto ed Io – il Figlio dell’Uomo, Sono alle Porte”.