Il Santo Vangelo del Giorno Sabato del Signore 29 maggio 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta con Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio – e Sereno, Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 



 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Atto di Dolore 

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Fratelli e Sorelle, poiché troppo spesso dimentichiamo i danni derivati proprio dai 7 vizi capitali, che tanto male – in modo subdolo, recano all’Animo umano, oggi tratteremo dell’avarizia, al cui proposito Gesù un Giorno Disse: “Badate e guardatevi da ogni avarizia; perché non è dall’abbondanza dÈ beni che uno possiede ch’egli ha la sua Vita” (Luca 12:15).  Anche per questo, come s’addice a dei Santi, noi dobbiamo guardarci da ogni avarizia! Ma che cosa è l’avarizia? È un attaccamento smodato al denaro e agli averi, che porta chi da esso è dominato a volere accumulare sempre più denaro e beni materiali per sé, e a non volere fare parte agli altri dei propri beni. L’Apostolo Paolo l’Ha Definita la radice di tutti i mali; infatti Ha Detto a Timoteo: “Perciocché la radice di tutti i mali è l’avarizia; alla quale alcuni datisi si sono smarriti dalla Fede, e si sono fitti in molte doglie” (1 Tim. 6:10 Diod.), ed Ha Detto Che nessuno “avaro (che è un idolatra) ha Eredità nel Regno di Cristo e di Dio” (Ef. 5:5). Uomini Particolari, Quale il Buon Padre Pio da Pietrelcina, Hanno sì utilizzato danaro, ma Come Strumento per il Compimento delle Opere, Che Tanto Gusto Danno a Dio.   Leggiamo attentamente il Santo Vangelo del Giorno e riflettiamo insieme, quindi, perché nessuno tra noi lascerà la Terra con al seguito ricchezze materiali accumulate.   Sia Lodato Gesù Cristo.

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

 

Preghiera

(In Ginocchio – 13 maggio 2021)

 

A Federico

 

  • Per Papa Francesco e per il Rabbino Di Segni, Chiamati Entrambi al Compimento dei Piani di Dio tra le Fila del Popolo Eletto – gli Ebrei, i nostri Fratelli Maggiori, e tra Tutte le Genti di Buona Volontà e di qualsivoglia derivazione Religiosa.  Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché il Pianeta Ritrovi il Suo Originario Splendore, Tornando ad Essere il Generato Paradiso Terrestre. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Affinché i Figli del Popolo di Dio Prendano Finalmente Coscienza del fatto che la tristezza e la solitudine degli Animi siano da attribuirsi Unicamente all’esserci allontanati dall’Amore del Padre Celeste.  Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché i malvagi strumenti del demonio, quali la povertà, la malattia, la diffidenza, l’odio, la cupidigia, la durezza dei Cuori, l’invidia e tutti gli altri vizi capitali, vengano finalmente Consegnati dal Prode Arcangelo Michele ai Celesti e Saggi Custodi della Giustizia. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché il Giudizio Torni ad Essere Prerogativa del Magnifico Creatore Che – in Forza del nostro Sincero ed Umile Pentimento, ci Accoglierà ai Piedi del Suo Splendido Trono. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio ed i Defunti di Tutti i Tempi Lascino per Sempre i Luoghi di Espiazione delle pur Meritate Pene, Così Riunendosi agli Angeli e ai Santi del Paradiso, Intercedendo e Pregando Insieme per i Sacerdoti, per i Carismatici e per le Creature ancora in pericolo sulla Terra.  Preghiamo:  con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.
  • Perché la Potente Mamma Tua e nostra – la Splendida Pargoletta Maria, Possa Nuovamente e con Fierezza Chiamarci Figli della Causa Universale e servi Fedeli del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Preghiamo: con l’Approssimarsi dei Tempi Nuovi, Gesù Cristo – Meraviglioso e Prediletto Figlio dell’Altissimo, Permettici di ServirTi Degnamente e di Aiutare – Così, il Tuo Spirito Consolatore.

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me! Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Preghiera al Signore

 

O Amorevole Signore Gesù Cristo, Che per noi Versasti Amare Lacrime di Sangue, Benedici il nostro Cammino sulla Terra, Tenendoci al Riparo dai 7 vizi capitali, che tanto male hanno inferto al Tuo Cuore Misericordioso! Perdona, o Divino Salvatore, ogni nostra debolezza, Derogando – Così, alla pur Giusta e Meritata Punizione, poiché siamo sì Creature indegne, ma comunque Figli Tuoi, che hanno Scelto di seguirTi e di OsannarTi, affrancandosi dalle nefaste opere del maligno! Anche per Questo, Meraviglioso Fiore del Creato, Guarda a noi con la Solita Tua Infinita Misericordia, affinché possiamo Sperare in un Tuo Aiuto, per poter Raggiungere l’Agognata Luce Universale, per l’Eterna Gloria di Dio Padre Onnipotente. Amen.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale. Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Preghiera del Mattino

Padre Santo, Mandaci lo Spirito Santo, affinché Egli ci Porti alla Comprensione della Verità Totale Che È Tuo Figlio Gesù Cristo. Rischiaraci con la Luce del Verbo della Vita, perché Camminiamo nello Splendore della Verità. Liberaci da ogni falsa illusione che ci mette alla mercé delle mode, dei soggettivismi o dei nostri stessi Sentimenti. Da’ Forza alla debolezza del nostro desideri, affinché Rimaniamo Fedeli alla Tua Grazia. Amen.

Detti dei padri

Il padre Dula diceva: “Tronca molte relazioni, perché il tuo Spirito non venga assediato da una guerra che lo distrugga e turbi l’Unione con Dio”.

Antifona

Il Signore È il Mio Sostegno, Mi Ha Portato al Largo, Mi Ha Liberato, perché Mi Vuol Bene. (Cf. Sal 17, 19-20)

Colletta

Concedi, o Signore, Che il Corso degli Eventi nel mondo Si Svolga Secondo la Tua Volontà di Pace e Che la Chiesa Si Dedichi con Gioiosa Fiducia al Tuo Servizio.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Dal Libro del Siràcide (Sir 51, 17-27)

Ti Loderò e Ti Canterò, e Benedirò il Nome del Signore.  Quand’Ero ancora Giovane, Prima di Andare Errando, Ricercai Assiduamente la Sapienza nella Mia Preghiera.  Davanti al Tempio Ho Pregato per Essa e Sino alla Fine La Ricercherò.  Del Suo Fiorire, Come Uva Vicina a Maturare, il Mio Cuore Si Rallegrò.  Il Mio Piede S’Incamminò per la Via Retta, Fin da Giovane Ho Seguito la Sua Traccia.  Chinai un poco l’Orecchio, l’Accolsi e Vi Trovai per Me un Insegnamento Abbondante.  Con Essa Feci Progresso; Onorerò Chi Mi Ha Concesso la Sapienza.  Ho Deciso infatti di Metterla in Pratica, Sono Stato Zelante nel Bene e non Me Ne vergogno.  La Mia Anima Si È Allenata in Essa, Sono Stato Diligente nel Praticare la Legge.  Ho Steso le Mie Mani Verso l’Alto e Ho Deplorato Che venga ignorata.  A Essa Ho Rivolto la Mia Anima e L’Ho Trovata nella Purezza.  Parola di Dio.

Salmo 18 (I Precetti del Signore Fanno Gioire il Cuore).

La Legge del Signore È Perfetta, Rinfranca l’Anima; la Testimonianza del Signore È Stabile, Rende Saggio il Semplice.  I Precetti del Signore Sono Retti, Fanno Gioire il Cuore; il Comando del Signore È Limpido, Illumina gli Occhi.  Il Timore del Signore È Puro, Rimane per Sempre; i Giudizi del Signore Sono Fedeli, Sono Tutti Giusti.  Più Preziosi dell’Oro, di Molto Oro Fino, Più Dolci del Miele e di un Favo Stillante.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Marco (Mc 11, 27-33)

In Quel Tempo, Gesù e i Suoi Discepoli Andarono di nuovo a Gerusalemme.  E, mentre Egli Camminava nel Tempio, vennero da Lui i capi dei sacerdoti, gli scribi e gli anziani e Gli dissero: «Con Quale Autorità Fai Queste Cose? O Chi Ti Ha Dato l’Autorità di Farle?».  Ma Gesù Disse loro: «Vi Farò Una Sola Domanda.  Se Mi rispondete, vi Dirò Con Quale Autorità Faccio Questo.   Il Battesimo di Giovanni Veniva dal Cielo o dagli uomini? Rispondetemi».  Essi discutevano fra loro dicendo: «Se diciamo: “Dal cielo”, Risponderà: “Perché allora non gli avete Creduto?”.  Diciamo dunque: “Dagli uomini”?».  Ma temevano la folla, perché tutti ritenevano che Giovanni Fosse Veramente un Profeta.  Rispondendo a Gesù dissero: «Non lo sappiamo».  E Gesù Disse loro: «Neanche Io vi Dico con Quale Autorità Faccio Queste Cose».  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Padre Santo, Ti Rendiamo Grazie per il Dono dello Spirito Santo Che Tu Diffondi di Continuo sulla Tua Chiesa. La nostra Fedele Adesione a Questa Appartenenza Ecclesiale Manifesti Tuo Figlio e nostro Signore Gesù Cristo e Gli Renda Gloria. Mantieni il nostro Sguardo Fisso su di Lui. Il Tuo Spirito Sostenga il nostro Progetto di Vivere nel Seno della Tua Chiesa, ci Apra alla Verità Tutta Intera e ci Aiuti sulla Via Che ci Porta al Destino per il Quale Siamo Stati Creati e Riscattati. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)