Il Santo Vangelo del Giorno lunedì del Signore 24 maggio 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere, da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Salvifica Speranza.  Anche per Ciò, pur non contando io nulla, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio, per i Defunti di Tutti i Tempi, per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri, i discriminati, gli atei e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta con Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia Volta, mentre in Ginocchio – e Sereno, Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Atto di Dolore 

 

O Gesù, mi Pento e mi Dolgo con Tutto il Cuore dei miei peccati, perché peccando ho meritato i Tuoi Castighi e, soprattutto, perché ho offeso Te, Infinitamente Buono e Degno d’Essere Amato Sopra Ogni Cosa! Propongo – col Tuo Santo Aiuto, di non offenderTi mai più e di Fuggire le occasioni prossime di peccato.  Signore, Misericordia, Perdonami! Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, ovunque, molti parlano e scrivono di Gesù, di Maria e degli Altri, ma chi sarebbe disposto davvero a rinunciare a tutto quel che si ritiene aver raggiunto, anche alla propria Vita, per Difendere i nostri Beniamini? Non v’è ancora alcuno che dimostri tanto Attaccamento, Così Come accadde agli Apostoli, Che Vennero finanche Perdonati dal Signore, per averLo abbandonato e poi tradito. Anche per questo, non lanciamo invettive contro il nostro Prossimo, consapevoli che la trave – quella posta negli occhi delle Creature di quaggiù, è davvero segno incontrovertibile di colpa grande.  In Questa Solenne Commemorazione della Beata Vergine Maria Ausiliatrice e Madre della Chiesa, Pentendoci Davvero col Cuore e Confortati Proprio dal Suo Celeste Amore – dopo aver letto attentamente Tutto il Santo Vangelo del Giorno, Rendiamo Onore allo Spirito Santo Consolatore, Inviatoci Dal Cristo per la Gloria di Dio Padre! Amen.

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante nuvola e il seguente testo "www.anadimionlus.it Tratto dal web"

 

 

Il Trionfo della Divina Misericordia
https://anadimi.it/2021/03/18/hello-world/

 

Gesù Rivela a Santa Margherita Maria Alacoque:

 

A tutti quelli che, per nove Mesi consecutivi, si Comunicheranno al primo Venerdì d’ogni mese, Io Prometto la Grazia della Perseveranza Finale: essi non morranno in Mia Disgrazia, ma Riceveranno i Santi Sacramenti (se Necessari) ed il Mio Cuore Sarà loro Sicuro Asilo in Quel Momento Estremo“.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Testimonianza

  

“Oggi, 22 aprile 2013, la Misericordia Infinita di Gesù Cristo È Scesa Dolcemente in Terra, Poggiando la Sua Casa nel Cuore di alcune Sue Creature, Illuminando i Passi Che Queste dovranno Compiere per la ormai Prossima Manifestazione Gloriosa del Giusto Re.   Invero e per il mondo intero, non sarà questa una buona Giornata, mentre il Tempo Scorre – sconvolgendo le ormai stolte certezze degli uomini.    “Beati coloro che avran Creduto senza aver veduto!”.    Benedetto nei Secoli il Signore!”.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Testimonianza/Witness

(Riceviamo e pubblichiamo – We Receive and publish – 23 maggio 2019)

 

Il Signore Ha oggi Detto: “Comporrete e Canterete pubblicamente per Me una Melodia, affinché il mondo sappia e si Converta! Per Questo, Prometto Grazie a quel Fanciullo che ritenne di non poter Procedere Secondo il Mio Dettato, perché molestato dal genitore terreno, che ne traviò l’Innocenza.   Poiché famosa tra le genti della Terra – pur Vittima della crudeltà altrui, la Creatura sappia Che Io – il Giusto, Perdonerò ogni turbolenta azione della Vita Concessagli, se Obbedirà alla Mia Esortazione di Ritorno al Puro Amore!”.

 

____________________________

 

The Lord Has Said today: ” You will Compose and Sing a Melody for Me, so that the world may know and be Converted! For This, I Promise Thanks to that Child who thought he could not Proceed According to My Dictation, because he was molested by the earthly parent, who led him Innocence.  Since it is famous among the peoples of the Earth – even if it is the Victim of the cruelty of others, the Creature knows That I – the Just, Will Forgive every turbulent action of the Life Given to Him, if he Obeys My Exhortation to Return to Pure Love!”.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale.   Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto È Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e Avrai Salva la Vita!

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

Beata Vergine Maria, Madre della Chiesa

 

 

Preghiera del Mattino

Dio di Infinita Maestà, Creatore dell’Universo e di Ogni Singola Anima, Tuo Figlio Ha Rivelato agli Apostoli il Tuo Disegno sull’Umanità.  Attraverso gli Apostoli e i Loro Successori, il Collegio dei Vescovi, Guidaci Verso la Sola Verità Che Può Renderci Liberi e Uniti in Cristo, Che Vive e Regna nei Secoli dei Secoli. Amen.

Detti dei padri

Uno degli Anziani disse: Proprio come l’Ape, dovunque vada, fa il miele, così il Monaco, dovunque vada, se va a Fare la Volontà di Dio Produce Sempre la Dolcezza delle Opere Buone.

Antifona

I Discepoli Erano Perseveranti e Concordi nella Preghiera, Insieme a Maria, la Madre di Gesù. (At 1, 14)

Atto Penitenziale

All’Inizio di Questa Celebrazione Eucaristica, Chiediamo la Conversione del Cuore, Fonte di Riconciliazione e di Comunione con Dio e con i Fratelli.
Signore, Tu Sei la Via Che Riconduce al Padre, Abbi Pietà di noi: Signore, Pietà.
Cristo, Tu Sei la Verità Che Illumina i Popoli, Abbi Pietà di noi: Cristo, Pietà.
Signore, Tu Sei la Vita Che Rinnova il mondo, Abbi Pietà di noi: Signore, Pietà.
Dio Onnipotente Abbia Misericordia di noi, Perdoni i nostri peccati e ci Conduca alla Vita Eterna.  Amen.

Colletta

Dio, Padre di Misericordia, il Tuo Figlio Unigenito, Morente sulla Croce, ci Ha Donato la Sua Stessa Madre, la Beata Vergine Maria, Come nostra Madre; Concedi Che la Tua Chiesa, Sorretta dal Suo Amore, Sia Sempre Più Feconda nello Spirito, Esulti per la Santità dei Suoi Figli e Raccolga nel Suo Grembo l’Intera Famiglia degli Uomini.  Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Dal Libro della Genesi (Gen 3, 9-15.20)

[Dopo che l’Uomo Ebbe Mangiato del Frutto dell’Albero,] il Signore Dio Lo Chiamò e Gli Disse: «Dove sei?».  Rispose: «Ho Udito la Tua Voce nel Giardino: ho avuto paura, perché sono nudo, e mi sono nascosto».  Riprese: «Chi ti ha fatto sapere che sei nudo? Hai forse mangiato dell’Albero di cui ti Avevo Comandato di non Mangiare?».  Rispose l’Uomo: «La Donna Che Tu mi Hai Posta Accanto mi ha dato dell’Albero e io Ne ho mangiato».  Il Signore Dio Disse alla Donna: «Che hai fatto?».   Rispose la Donna: «Il serpente mi ha ingannata e io ho mangiato».  Allora il Signore Dio Disse al serpente: «Poiché hai fatto questo, Maledetto tu fra tutto il bestiame e fra tutti gli animali selvatici! Sul tuo ventre camminerai e polvere mangerai per tutti i Giorni della tua Vita.  Io Porrò Inimicizia fra te e la donna, fra la tua stirpe e la sua stirpe: questa ti schiaccerà la testa e tu le insidierai il calcagno».  L’Uomo Chiamò Sua Moglie Eva, perché Ella Fu la Madre di Tutti i Viventi. Parola di Dio.

Dagli Atti degli Apostoli At 1, 12-14

[Dopo Che Gesù Fu Assunto in Cielo, gli Apostoli] Ritornarono a Gerusalemme dal Monte Detto degli Ulivi, Che È Vicino a Gerusalemme quanto il cammino permesso in giorno di Sabato.   Entrati in città, Salirono nella stanza al piano superiore, Dove Erano Soliti Riunirsi: vi Erano Pietro e Giovanni, Giacomo e Andrea, Filippo e Tommaso, Bartolomeo e Matteo, Giacomo figlio di Alfeo, Simone lo Zelota e Giuda figlio di Giacomo.  Tutti Questi Erano Perseveranti e Concordi nella Preghiera, Insieme ad Alcune Donne e a Maria, la Madre di Gesù, e ai Fratelli di Lui.   Parola di Dio.

Salmo 86  (Di Te Si Dicono Cose Gloriose, Città di Dio!).

Sul Monte Santo Egli L’Ha Fondata; il Signore Ama le Porte di Sion Più di Tutte le Dimore di Giacobbe.  Di Te Si Dicono Cose Gloriose, Città di Dio! Si Dirà di Sion: «L’Uno e l’Altro in Essa Sono Nati e Lui, l’Altissimo, La Mantiene Salda ».  Il Signore Registrerà nel Libro dei Popoli: «Là Costui È Nato».  E Danzando Canteranno: «Sono in Te Tutte le Mie Sorgenti».

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 19,25-34)

In Quel Tempo, Stavano Presso la Croce di Gesù Sua Madre, la Sorella di Sua Madre, Maria Madre di Clèopa e Maria di Màgdala.   Gesù allora, Vedendo la Madre e Accanto a Lei il Discepolo Che Egli Amava, Disse alla Madre: «Donna, Ecco Tuo Figlio!».  Poi Disse al Discepolo: «Ecco tua Madre!».  E da Quell’Ora il Discepolo l’Accolse con Sé.  Dopo Questo, Gesù, Sapendo Che ormai Tutto Era Compiuto, affinché Si Compisse la Scrittura, Disse: «Ho Sete».  Vi era lì un vaso pieno di aceto; posero perciò una spugna, imbevuta di aceto, in cima a una canna e Gliela Accostarono alla Bocca.  Dopo Aver Preso l’aceto, Gesù Disse: «È Compiuto!».  E, Chinato il Capo, Consegnò lo Spirito.  Era il Giorno della Parasceve e i Giudei, perché i Corpi non Rimanessero sulla Croce durante il Sabato – Era infatti un Giorno Solenne Quel Sabato –, Chiesero a Pilato che fossero spezzate loro le gambe e fossero portati via.  Vennero dunque i soldati e spezzarono le gambe all’uno e all’altro che erano stati Crocifissi Insieme con Lui. Venuti però da Gesù, Vedendo Che Era già Morto, non Gli spezzarono le Gambe, ma uno dei soldati con una lancia Gli colpì il Fianco, e Subito Ne Uscì Sangue e Acqua.   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore Gesù Cristo, dopo l’Ultima Cena Hai Chiamato “Amici” i Tuoi Discepoli più Cari, perché Tu Avevi Fatto Conoscere Loro Tutto Ciò Che Avevi Sentito dal Padre e Avevi Loro Comandato di Amarsi gli uni gli altri Come Tu Li Avevi Amati. Agnello di Dio, Concedici di Rafforzarci nella Fede Apostolica della Chiesa e di poter Realizzare Così il Tuo Comandamento dell’Amore, Ora e per Sempre. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)