Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì del Signore 30 aprile 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

…. Scrivere della Sacra Parola È per me un Dovere da Divulgare con Amore Spontaneo, giacché il Premio È Proprio Quello di Annunciare alle Creature la Speranza.  Anche per Ciò, Esorto ad Aiutare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, Pregando Insieme per gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri e per i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor Mio Sussulta con Commozione, Tutto io misero Faccio per Questo Merletto della Veste di Cristo – Ch’È il Santo Vangelo – per l’appunto, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia volta, mentre in Ginocchio – e Sereno, Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non Vedere e a non voler ancora Udire.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 


Fratelli e Sorelle in Cristo, col Santo Vangelo, abbiamo oggi modo di leggere una Testimonianza di Fede, Giunta qui da un nostro Caro Amico, Obbediente ai Comandi del Signore Gesù e che con noi Attende la Seconda Manifestazione del Giusto sulla Terra, Così Come Ebbero a Rivelare nei Secoli i Profeti dei Tempi Antichi, in Perfetta Armonia con Quelli dei Tempi Nuovi, Che Son Questi.   Mentre Osserviamo i Segni del Cielo, Che non Sono ormai poca Cosa, tentiamo di compenetrarci nel Vero Significato del nostro Passaggio quaggiù, nel perché il Creatore Abbia Voluto Che Attraversassimo i Solchi della Sofferenza e del Pianto, prima di Giungere nuovamente a Lui, col Ritorno alla Casa Celeste.   Certo, le domande non saranno poche e nemmeno di modesto conto, ma abbiamo una Grande Arma nella Fede e nella Preghiera, Che ci Ricompenseranno di cotanta pena.   Buona Giornata a tutti, nella Grazia del Signore.

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 


Testimonianza

(Riceviamo e pubblichiamo 30 aprile 2019)

 

Pur sapendo quale sia la causa di ogni male, ho chiesto al Signore il perché di tutto questo scempio e il vero motivo delle iniquità che imperversano sulla Terra, dell’origine dell’odio che divide i Fratelli, che lascia uccidere i Figli, che mortifica il Creato, che riduce l’uomo in schiavitù dei vizi capitali, offendendo l’Altissimo Creatore d’Ogni Cosa, Innocente Vittima delle nostre stesse ingratitudini e malvagità.   Nel frattempo – però, avendo subito umano torto sin dalla Nascita, ho pensato di Pregare la Divina Misericordia, anche se Gesù Cristo – Bontà Sua e benché Sia Tutto Pronto, non Abbia ancora Risposto a questo indegno Figlio, tuttavia Amandolo non poco.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Testimonianza

(Riceviamo e pubblichiamo – 29 aprile 2019)

 

… lo Spirito Santo mi Ha Ispirato Questa Preghiera di Rosario

I Misteri della Redenzione

Sono 8 Misteri, il numero 8 simboleggia l’Infinito…. il Cielo Viene in Aiuto alla debolezza dell’uomo:

1 – Incarnazione della Vergine Maria (1 Ave, 5 Pater Noster e 1 Gloria);
2 – la Nascita di Gesù;
3 – Gesù Annuncia il Regno di Dio;
4 – Passione e Morte di Gesù;
5 – Risurrezione di Gesù;
6 – Ascensione di Gesù al Cielo;
7 – il Dono dello Spirito Santo;
8 – Incoronazione e Assunzione al Cielo di Maria Santissima.

Salve Regina, ……!

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto


Preghiera di Ringraziamento
 


Custodisci con Instancabile Amore, o Padre, il Popolo Che Hai Salvato, perché Coloro Che Sono Stati Redenti dalla Passione del Tuo Figlio Partecipino alla Gioia della Sua Risurrezione, mai dimenticando Che Egli Vive e Regna nei Secoli dei Secoli.

 La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Detti dei padri 


Abba, Quale Azione È Così Buona Che io possa compierla? Egli Rispose: Le Azioni sono tutte uguali. La Scrittura Dice: Abramo Fu Ospitale, e Dio Era con Lui.   Elia Amava la Quietas, e Dio Era con Lui. Davide Era Umile, e Dio Era con Lui.  Dunque, Ciò Che Vedi Che la tua Anima Desidera in Conformità a Dio, fallo, e Abbi Cura del Tuo Cuore.   E Dio Sarà con te.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Morte e Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale.   Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

Se Siamo Morti con Cristo, Crediamo anche Che Vivremo con Lui.  Alleluia. (Rm 6, 8)

 

 

Risultato immagini per gif animate del Vangelo

 

 

Preghiera del Mattino

Dio, mio Padre! Mi Risveglio a Te in Quest’Ora Mattutina, o mio Dio. La Prima Parola Che Esce dalla mia bocca È: Dio, mio Padre! La mia Prima Gioia È Che Tu Esista e Che Tu Sia mio Padre. Tutto Quello che ho e che sono Proviene da Te. A Chi dovrei Appartenere se non Fossi Tuo? Tutto È Opera Tua. Anche, Che Tutto Sia Santificato perché Tu Sia Adorato! Tutto Quello che ho e che sono non Serva Che a Compiere la Tua Volontà. Padre, Sono Tuo Oggi e Sempre. In me e in Tutto Quello che mi Appartiene, Sia Fatta la Tua Volontà! Amen.

Antifona

Ci Hai Riscattati, Signore, con il Tuo Sangue, uomini di ogni tribù, lingua, Popolo e Nazione: Hai Fatto di noi un Regno di Sacerdoti per il nostro Dio.   Alleluia. (Cf. Ap 5, 9-10)

Colletta

O Dio, Autore della nostra Libertà e della nostra Salvezza, Esaudisci le Preghiere di chi Ti Invoca e Fa’ Che i Redenti dal Sangue del tuo Figlio Vivano per Te e Godano della Beatitudine Eterna.   Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

Dagli Atti degli Apostoli (At 13, 26-33)

In Quei Giorni, Paolo, Giunto ad Antiòchia di Pisìdia, Diceva nella Sinagoga: «Fratelli, Figli della Stirpe di Abramo, e quanti fra voi siete Timorati di Dio, a noi È Stata Mandata la Parola di Questa Salvezza.  Gli abitanti di Gerusalemme infatti e i loro capi non hanno Riconosciuto Gesù e, condannandoLo, hanno portato a Compimento le Voci dei Profeti – Che Si Leggono Ogni Sabato; pur non avendo trovato alcun Motivo di Condanna a morte, chiesero a Pilato che Egli Fosse Ucciso.  Dopo Aver Adempiuto Tutto Quanto Era Stato Scritto di Lui, Lo Deposero dalla Croce e Lo Misero nel Sepolcro.  Ma Dio Lo Ha Risuscitato dai morti ed Egli È Apparso per Molti Giorni a Quelli Che Erano Saliti con Lui dalla Galilea a Gerusalemme, e Questi Ora Sono Testimoni di Lui Davanti al Popolo.  E noi vi Annunciamo Che la Promessa Fatta ai padri Si È Realizzata, perché Dio L’Ha Compiuta per noi, loro Figli, Risuscitando Gesù, Come anche Sta Scritto nel Salmo Secondo: “Mio Figlio Sei Tu, Io Oggi Ti Ho Generato”».   Parola di Dio.

Salmo 2 (Tu Sei Mio Figlio, Oggi Ti Ho Generato).

«Io Stesso Ho Stabilito il Mio Sovrano sul Sion, Mia Santa Montagna».   Voglio Annunciare il Decreto del Signore.   Egli Mi Ha Detto: «Tu Sei Mio Figlio, Io Oggi Ti Ho Generato.   ChiediMi e Ti Darò in Eredità le genti e in Tuo Dominio le Terre più lontane.   Le Spezzerai con Scettro di Ferro, Come vaso di argilla le Frantumerai».   E ora siate Saggi, o sovrani; Lasciatevi Correggere, o giudici della Terra; Servite il Signore con Timore e Rallegratevi con Tremore.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.   Io Sono la Via, la Verità e la Vita, Dice il Signore.  Nessuno Viene al Padre se non per Mezzo di Me.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 14, 1-6)

In Quel Tempo, Disse Gesù ai Suoi Discepoli: «Non Sia turbato il vostro Cuore.   Abbiate Fede in Dio e Abbiate Fede Anche in Me.   Nella Casa del Padre Mio Vi Sono Molte Dimore.   Se no, vi Avrei mai Detto: “Vado a Prepararvi un Posto”? Quando Sarò Andato e vi Avrò Preparato un Posto, Verrò di Nuovo e vi Prenderò con Me, perché Dove Sono Io siate anche voi.   E del Luogo Dove Io Vado, conoscete la Via».  Gli Disse Tommaso: «Signore, non sappiamo Dove Vai; Come Possiamo Conoscere la Via?».   Rispose Gesù: «Io Sono la Via, la Verità e la Vita.   Nessuno Viene al Padre se non per Mezzo di Me».   Parola del Signore..

Preghiera della Sera

Padre mio, io mi Abbandono a Te. Fa’ di me Quello Che Vuoi. Qualsiasi Cosa Farai di me io Ti Ringrazio, sono Pronto a Tutto, Accetto Tutto. Il mio Unico Desiderio È Che la Tua Volontà Si Compia, in me e in Tutte le Tue Creature. Non Desidero nient’altro, o mio Dio. Ripongo la mia Anima nelle Tue Mani. Te La Offro, mio Dio, con Tutto l’Amore del mio Cuore, perché Ti Amo e Questo Amore mi Spinge ad Abbandonarmi a Te, a Riporre Tutto nelle Tue Mani, senza Misura, con un’Infinita Fiducia, perché Tu Sei mio Padre. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

La tua cena aziendale per Natale all'Osteria Righetto | Osteria Righetto

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)