Preghiera di Liberazione (Per le Sante Anime Abbandonate in Purgatorio e per i Defunti Dimenticati di Tutti i Tempi – in Ginocchio)

 

 

Ai Tuoi Piedi, o Meraviglioso Cristo di Dio, io Misero pongo Umilmente i Nomi di Battesimo di Tutte Quelle Creature Dimenticate dal mondo Che mai Ricevettero (e Ricevono) Preghiere di Liberazione per la Loro Anima, affinché la Tua Divina Misericordia Voglia RipensarLe, PerdonarLe e infine SalvarLe, TrandoLe dai pur Meritati Luoghi della Purificazione.   Per Amore di Carità, mio Caro e Buon Gesù, Tenuto per Mano e Confortato dal mio Angelo Custode, Implorai il Permesso del Magnifico Padre Celeste e l’Incessante Aiuto della Potente Mamma Tua, Certo Che non m’Avreste – poi Voi Insieme, Negato Tale Grazia.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, Com’Era nel Principio e Ora e Sempre, nei Secoli dei Secoli! Amen