Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì del Signore 14 aprile 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Fratelli e Sorelle in Cristo, poiché Annunciare il Santo Vangelo non È  per me un Vanto, ma un Preciso Dovere ed un’Autentica Necessità, guai a me se non Lo Divulgassi di mia Iniziativa! Infatti, ho Diritto alla Ricompensa Solo in Tal Caso, altrimenti Sarebbe Stato Semplicemente un Incarico Affidatomi.   Quale È  dunque il Mio Premio? Quello di Annunciare Gratuitamente la Parola, senza Usare il Diritto Conferitomi proprio dal Santo Vangelo.   Anche per Ciò, pur Essendo Libero, mi sono Fatto Servo di tutti, onde Guadagnarne il Maggior Numero. Mi sono fatto Debole per i Deboli, per Guadagnare i Deboli; mi sono fatto tutto per tutti, per Salvare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, come gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri e i Carcerati.   Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Povero Cuore Mio Sussulta con Lacrime di Commozione, Tutto io misero Faccio per il Vangelo del nostro Signore Gesù, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia volta, mentre in Ginocchio – e Sereno, Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore). 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

 

 


….. se non fossimo ammantati dalla diabolica superficialità, ci renderemmo subito conto che ogni Cosa È Stata Scritta, Che da Sempre il Tutto È sotto gli occhi, benché noi si Viva – oggi, lontani dalla Verità! Molte Creature progettano il futuro, creano programmi, mentre ben farebbero a riveder la propria Vita, considerando Quanto Si Appresta a Calare sulla Terra.   Il Santo Vangelo odierno Insegna Quel Che noi Dovremmo Inseguire, ovvero le Sensazioni dello Spirito, in luogo delle cose di quaggiù, che in rovina andranno. In Questi Ultimi Tempi, alcune Generazioni avranno modo di Osservare la Potenza di Dio Calare dall’Alto, per Prendere Possesso della Terra, anche se taluni stolti parlano di “alieni”, magari per darsi un tono da “sapienti”! In Verità, “i gestori della cosa pubblica” si apprestano non a difendere la Terra da eventuali attacchi, ma a preservar lo sciocco ed effimero potere detenuto, poiché il Signore Giusto Re Riprenderà Quanto al Padre Celeste Appartiene, anche se certi “ricchi” han costruito “bunker ed arche”, per far che cosa, poi, nemmeno loro sanno.  Un Fatto È Certo: “Verranno Spazzate via le iniquità dal Pianeta, Ripristinata la Regolarità del Ritmo e Separati gli Agnelli dai capri …. e saranno guai!”.

 

 

 

 

 


Messaggio di Gesù

(a Giuseppe Auricchia, Avola, 07.01.2003 – ore 14,00)

 

È il giorno  7 gennaio 2003 alle ore 14, sono a  casa, mi sento molto male, tutto il mio corpo è pieno di dolori, ho visto il mio Maestro e Così mi Dice: “Scrivi, piccolo Strumento di Gesù e Maria, Questo Mio Dettato per l’Umanità. Io Sono la Luce Che È Venuta al mondo, ma le tenebre non Mi hanno accolto.   Il Mio Popolo non ha accettato le Mie Origini Divine, non riuscirà e non riuscite a capire la Mia Incarnazione Come Uomo, di conseguenza Mi ha rifiutato e Mi rifiutate. Mi avete definito blasfemo a quando Mi Riferisco, non capiva e non capite Che Potevo Amare l’Uomo Fino al Punto di Divenire Io Stesso Uomo e Morire per i vostri peccati. È triste constatare, nonostante tutte le Profezie, gli Israeliti non  Mi riconobbero Come Messia e così fate voi, il motivo (1) per cui molti non Credettero e non Credono. Perfino oggi non Credono a Me e alla Mia Santissima Madre e continuano a non riconoscerMi, ed Io Vengo in Modo per Potere Sollevare le vostre Anime. Uomo, tu non Fosti Creato per servire il denaro, Io Sono il tuo Padrone e non potete servire il denaro ed essere Miei Discepoli. Non potete servire la vostra superbia ed essere Miei Discepoli. Vi Prometto, se Accumulerete i Tesori Spirituali in Paradiso, vi Saranno Dati dei Prodigi. Se accumulerete ricchezze qui sulla Terra non vi serviranno a nulla al Momento del vostro Giudizio. Cercate di  ServirMi nella vostra Vita e avrete Sempre la Pace. Se Vivete per il denaro sarete sempre preoccupati di proteggerlo dai ladri e dalla corruzione e non avrete la Mia Pace.    Senza il Mio Aiuto vagherete privi di scopo e la Vita sarà l’unica cosa a cui darete la vostra Emozione. Se riponete la vostra Fiducia in Me, vi Darò la Grazia Necessaria per Sopportare tutte le vostre Prove Che Stanno per Raggiungervi.  Pregate Sempre, rimanete Vicino a Me.  Io vi Benedico!”.

Note (1) “Il motivo”: il significato è il seguente: Il motivo per cui allora gli Israeliti non Credettero in Gesù e per cui tanti oggi non Credono in Lui, È  lo Stesso: non vogliono Credere Che Gesù È  il Figlio di Dio Fatto Uomo: Dio Fatto Uomo.

 

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 


Detti dei Padri

(Spunti di Riflessione – 14 aprile 2021)



L’abbà Antonio scrutava la Profondità dei Giudizi di Dio e domandò: «Signore, perché alcuni muoiono dopo breve Vita, mentre altri giungono all’estrema vecchiezza? Perché alcuni mancano di tutto, e altri abbondano di ogni Bene? Perché i malvagi sono ricchi, e i Buoni schiacciati dalla povertà?».   Una Voce gli Rispose: «Antonio, occupati di te stesso: Questi Sono i Giudizi di Dio e non ti È Utile Capirli».


Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Antifona

 


Ti Loderò, Signore, tra le genti, e Annuncerò il Tuo Nome ai miei Fratelli.   Alleluia. (Cf. Sal 17, 50; 21, 23).

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 


Canto al Santo Vangelo


Alleluia, Alleluia.   Dio Ha Tanto Amato il mondo da Dare il Figlio Unigenito, perché Chiunque Crede in Lui non vada perduto, ma Abbia la Vita Eterna. Alleluia.

 

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Colletta

 


O Padre, Che nella Pasqua del Tuo Figlio Hai Ristabilito l’uomo nella Dignità perduta e gli Hai Dato la Speranza della Risurrezione, Fa’ Che Accogliamo nell’Amore il Mistero Celebrato ogni Anno nella Fede. Per il nostro Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che È Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria per Tutti i Secoli dei Secoli.   Amen.


 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Preghiera dei Fedeli

 


Il Cristo È la Grande Luce Che ci Rivela l’Amore del Padre per gli uomini e ci Provoca ad un Giudizio di Verità sul nostro Agire.   Rivolgiamoci al Padre dicendo: Per il Tuo Amore per Cristo, Salvaci, Dio nostro.

  • Ti Preghiamo, Padre, per i Cristiani Perseguitati, per le Vittime di ogni ingiustizia e invidia umana: per la Tua Forza Siano Fedeli alla Loro Fede e alla Loro Coscienza. Per il Tuo Amore per Cristo, Salvaci, Dio nostro.
  • Ti Preghiamo per coloro che hanno di Te l’idea errata di Giudice Vendicatore: scoprano Che Tu Sei Padre e Che ci Hai Tanto Amato da Consegnare Cristo Tuo Figlio per la Vita del mondo. Per il Tuo Amore per Cristo, Salvaci, Dio nostro.
  • Ti Preghiamo per Tutti i Credenti: Comprendano Che Cristo È Giudizio Luminoso dell’Autenticità e del Valore delle Loro Opere. Per il Tuo Amore per Cristo, Salvaci, Dio nostro.
  • Ti Preghiamo per quanti sono preposti ai mezzi di comunicazione sociale: siano Sempre Umili Cercatori e Servitori della Verità. Per il Tuo Amore per Cristo, Salvaci, Dio nostro.
  • Ti preghiamo per noi, che chiami a compiere la verità con opere disinteressate e trasparenti: ci sentiamo sempre più responsabili di questa nostra vocazione.   Per il Tuo Amore per Cristo, Salvaci, Dio nostro.
  • Per chi agisce con violenza e per i nostri Morti, Ti Preghiamo. Per il Tuo Amore per Cristo, Salvaci, Dio nostro.    

Dice il Signore: «Io Ho Scelto voi e vi Ho Costituiti perché Andiate e Portiate Frutto e il vostro Frutto Rimanga».     (Gv 15, 16)

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Supplica

 

Concedi, o Padre, Che, Nutriti con il Sacramento del Corpo e del Sangue del Tuo Figlio, Cresciamo nella Comunione del Suo Spirito e nell’Amore dei Fratelli, Fino a Raggiungere nella Carità Operosa la Pienezza del Corpo di Cristo.    Egli Vive e Regna nei Secoli dei Secoli.   Amen.

 

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Rivelazione

(Riceviamo e pubblichiamo – 13 febbraio 2021)

 

“Riconoscerete gli Autentici servi e messaggeri del Signore Gesù Cristo Quando – all’Improvviso, il vostro Cuore Sussulterà Prepotentemente nel petto, poiché Colmo di Apparente ed Inspiegabile Struggente Amore! Tempo al Tempo – quindi, e Beati coloro che Avran Creduto, pur senza aver Veduto!”.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Morte e Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale.   Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

 

Risultato immagini per gif animate del Vangelo

 

 

Preghiera del Mattino

Signore!  Come Tutte le Mattine, in Questo Giorno Tu mi Rivolgi la Parola, per Istruirmi.  Alcuni “maestri” mi offrono le “favole” del mondo, di Fronte alla Tua Verità… Per loro, Tu Avresti Dovuto Scendere dalla Tua Croce, invece di Restarci.  Ma Tu Hai Preferito Mostrarmi la Via.   Così Tu mi Istruisci, di Modo Tale Che io possa dare a colui che ne ha Bisogno una Parola di Incoraggiamento. Tu Sei Passato Attraverso la Prova del Dolore…: nel Crogiolo l’Amore, Come l’Oro, Viene Purificato.  Se Ti cerco, non rimarrò sconcertato; e il mio Cuore Troverà la Vita in Te. Amen.

Dagli Atti degli Apostoli (At 5, 17-26)

In Quei Giorni, si levò il sommo sacerdote con tutti quelli della sua parte, cioè la setta dei sadducèi, pieni di gelosia, e, presi gli Apostoli, Li gettarono nella prigione pubblica.   Ma, durante la Notte, un Angelo del Signore Aprì le porte del carcere, Li Condusse Fuori e Disse: «Andate e Proclamate al Popolo, nel Tempio, Tutte Queste Parole di Vita».    Udito Questo, Entrarono nel Tempio sul Far del Giorno e Si Misero a Insegnare.    Quando arrivò il sommo sacerdote con quelli della sua parte, convocarono il sinedrio, cioè tutto il senato dei Figli d’Israele; mandarono quindi a prelevare gli Apostoli nella prigione.    Ma gli inservienti, giunti sul posto, non Li trovarono nel carcere e tornarono a riferire: «Abbiamo trovato la prigione scrupolosamente sbarrata e le guardie che stavano davanti alle porte, ma, quando abbiamo aperto, non vi abbiamo trovato nessuno».   Udite queste parole, il comandante delle guardie del Tempio e i capi dei sacerdoti si domandavano perplessi a Loro riguardo Che Cosa Fosse Successo.    In Quel Momento arrivò un tale a riferire loro: «Ecco, gli Uomini Che avete messo in carcere Si Trovano nel Tempio a Insegnare al Popolo».    Allora il comandante uscì con gli inservienti e Li condusse via, ma senza violenza, per timore di essere lapidati dal Popolo.   Parola di Dio.

Salmo 33 (Il Povero Grida e il Signore Lo Ascolta).

Benedirò il Signore in Ogni Tempo, Sulla Mia Bocca Sempre la Sua Lode.   Io Mi Glorio nel Signore: i Poveri Ascoltino e Si Rallegrino.   Magnificate con Me il Signore, Esaltiamo Insieme il Suo Nome.   Ho Cercato il Signore: Mi Ha Risposto e da Ogni Mia Paura Mi Ha Liberato.   Guardate a Lui e Sarete Raggianti, i vostri volti non dovranno arrossire. Questo Povero Grida e il Signore Lo Ascolta, Lo Salva da Tutte le Sue Angosce.   L’angelo del Signore Si Accampa Attorno a Quelli Che Lo Temono e Li Libera.   Gustate e Vedete Com’È Buono il Signore; Beato l’Uomo Che in Lui Si Rifugia.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 3, 16-21)

In Quel Tempo, Gesù Disse a Nicodèmo: «Dio Ha Tanto Amato il Mondo da Dare il Figlio Unigenito, perché Chiunque Crede in Lui non Vada perduto, ma Abbia la Vita Eterna.    Dio, infatti, non Ha Mandato il Figlio nel mondo per Condannare il mondo, ma perché il mondo Sia Salvato per Mezzo di Lui.    Chi Crede in Lui non È Condannato; ma chi non Crede È Già Stato Condannato, perché non ha Creduto nel Nome dell’Unigenito Figlio di Dio.   E il Giudizio È Questo: la Luce È Venuta nel mondo, ma gli uomini hanno Amato più le tenebre Che la Luce, perché le loro Opere erano malvagie.   Chiunque infatti fa il male, odia la Luce, e non Viene alla Luce perché le sue Opere non Vengano Riprovate.    Invece, Chi Fa la Verità Viene Verso la Luce, perché Appaia Chiaramente Che le Sue Opere Sono State Fatte in Dio».   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Veramente, mio Amato Gesù, Voi Fate l’Ingresso in un’Altra Gerusalemme, mentre Entrate nell’Anima mia.  Gerusalemme non Si Mutò AvendoVi Ricevuto, anzi Divenne più barbara, perché Vi Crocifisse. Ah, non Permettete mai tale sciagura, Che io Vi Riceva E Rimanendo in me tutte le passioni e le mali abitudini contratte, divenga peggiore!  Ma vi Prego col più Intimo del Cuore, Che Vi Degniate Annientarle e Distruggerle Totalmente, Mutandomi il Cuore, la Mente e la Volontà, Che Siano Sempre Rivolti ad AmarVi, ServirVi e GlorificarVi in Questa Vita, per poi Goderne nell’Altra Eternamente.  Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 



Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)