Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 13 aprile 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È  Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Fratelli e Sorelle in Cristo, poiché Annunciare il Santo Vangelo non È  per me un Vanto, ma un Preciso Dovere ed un’Autentica Necessità, guai a me se non Lo Divulgassi di mia Iniziativa! Infatti, ho Diritto alla Ricompensa Solo in Tal Caso, altrimenti Sarebbe Stato Semplicemente un Incarico Affidatomi.   Quale È  dunque il Mio Premio? Quello di Annunciare Gratuitamente la Parola, senza Usare il Diritto Conferitomi proprio dal Santo Vangelo.   Anche per Ciò, pur Essendo Libero, mi sono Fatto Servo di tutti, onde Guadagnarne il Maggior Numero. Mi sono fatto Debole per i Deboli, per Guadagnare i Deboli; mi sono fatto tutto per tutti, per Salvare chi Avesse Necessità di Ricevere Conforto, come gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri e i Carcerati.   Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Povero Cuore Mio Sussulta con Lacrime di Commozione, Tutto io misero Faccio per il Vangelo del nostro Signore Gesù, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia volta, mentre in Ginocchio – e Sereno, Attendo il Giudizio di Dio(L’autore). 

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

 

 


Fratelli e Sorelle Carissimi, Quando Capiremo Che Si Potrà Ottenere la Salvezza Soltanto per Mezzo della Fede in Gesù Cristo, allora il mondo piegherà la sua superbia al Cospetto del Figlio dell’Uomo, Che già dai Tempi del Cugino Giovanni Impresse il Suo Sigillo nelle Creature del Popolo di Dio, Avviandole alla Sacra e Miracolosa Fonte Battesimale.   È un Grido di Speranza – il nostro, affinché tutti giungano a Tal Regale Traguardo, Rivestendosi – Così, d’un Abito Nuovo, Fatto di Opere e Miracoli nella Terra Che Fu il Paradiso Generato da Colui Che da Sempre È! Il Compito d’ogni Uomo Si Sostanzia – quindi, nel Far Osservare la Parola del Creatore, Portando Dolcemente i Giovani ad Amare in Purezza il Padre Onnipotente, Che Vedremo Presto Venire nella Sua Gloria, per Mezzo del Figliolo Prediletto, Inviato ancor tra noi per la Preparazione al Grande e Solenne Incontro con la Divina Sapienza. La Disamina odierna del Catechismo della Chiesa Cattolica – legata al Santo Vangelo del Giorno e al Messaggio dato da Maria Santissima al Veggente e Amico d’un Tempo – Giuseppe Auricchia, Siano Forieri di Illuminazione per gli Animi, Che in Trepida Attesa Guardano alla Seconda Manifestazione del Signore tra gli Uomini di Buona Volontà.

 

 

 

 

 


Messaggio di Maria Santissima

(a Giuseppe Auricchia, Avola – 09.01.2003, ore 20,30)

 

 

“Ascoltate abitanti della Terra e del Mare. Io vi Annuncio con Gioia Che il Mio Figlio Gesù Presto Verrà. Egli Verrà nella Sua  Gloria: Ogni Ginocchio del Cielo e della Terra Si Piegherà al Suo Amore. Io Sono Venuta a Preparare la Seconda Venuta di Mio Figlio.    Io Sto Vegliando sul Mio figlio (Santo Padre) per Proteggerlo, ma verrà un Periodo di Prove, Ove il regno del male  metterà a dura prova la vostra Fede, sino al limite della  sopportazione.  Dovete Affidarvi al Mio Figlio per Avere Aiuto, in questi tempi malvagi. Ho Dato tanti Messaggi ai Miei Figli Prediletti, per Avvertirli e  Istruire il Mio Popolo nel Vangelo, ma molti di essi non Credono  nella Mia Venuta sulla Terra e Tremendo Sarà il Suo Giudizio.  A voi piccoli Strumenti, Ripeto ancora, andate, andate  in ogni paese, Preparate la gente, perché sia  Pronta ad Incontrare il Mio Divino Figlio! Ma ricordatevi: È Dio Che vi Manda per le Vie del mondo! E Questi Nostri Viaggi Siano Viaggi di Amore, di Speranza e di Salvezza per il Popolo di Dio. Ti Benedico”.

 

 

Risultati immagini per immagini dell'Ultima Cena di Gesù

  

 

Detti dei Padri

 


Disse un Anziano: «Senza la Sorveglianza delle Labbra è impossibile all’uomo Progredire anche in una Sola Virtù; poiché la Prima delle Virtù È la Sorveglianza delle Labbra».

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù



Antifona

 


Rallegriamoci ed Esultiamo, Rendiamo Gloria al Signore: Ha Preso Possesso del Suo Regno il nostro Dio, l’Onnipotente.   Alleluia.

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Canto al Santo Vangelo

 


Alleluia, Alleluia.  Bisogna Che Sia Innalzato il Figlio dell’Uomo, perché Chiunque Crede in Lui Abbia la Vita Eterna.   Alleluia.

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Preghiera dei Fedeli

 


Il Cristo, Innalzato sulla Croce Come Agnello Immolato e Vessillo di Gloria, ci Invita a Rivolgere il nostro sguardo di Fede Verso di Lui.   Diciamo Insieme: Per la Tua Gloriosa Passione, Salvaci, Signore.

  • Perché i Credenti in Cristo non si scandalizzino della Croce, ma Sappiano da Essa Attingere la Vita Eterna. Preghiamo: Per la Tua Gloriosa Passione, Salvaci, Signore.
  • Perché i Popoli Che non Credono in Cristo, a Motivo della Sua Croce, Comprendano il Valore Salvifico di Questo Grande Gesto di Amore per gli Uomini. Preghiamo: Per la Tua Gloriosa Passione, Salvaci, Signore.
  • Perché i Religiosi e le Religiose Siano per la Chiesa e per il mondo Segno Visibile di Comunione Fraterna e di Condivisione Piena dei Beni Spirituali e materiali. Preghiamo: Per la Tua Gloriosa Passione, Salvaci, Signore.
  • Perché nel mondo – diviso fra ricchi e Poveri, Si Diffonda Maggiormente la Solidarietà e la Condivisione dei Beni Terreni, Come Testimonianza di Puro Amore. Preghiamo: Per la Tua Gloriosa Passione, Salvaci, Signore.
  • Perché noi – qui presenti, Sentiamo con Maggiore Urgenza il Bisogno di Rendere Testimonianza alla nostra Fede con Grande Forza e con Gesti Concreti di Amore Fraterno. Preghiamo: Per la Tua Gloriosa Passione, Salvaci, Signore.
  • Per i Tutti i Malati, per i Bambini mai Nati, per i Poveri, per gli Emarginati, per le Persone sole, per i Carcerati e Per chi sta svolgendo un servizio di Aiuto al Prossimo.    Preghiamo: Per la Tua Gloriosa Passione, Salvaci, Signore.

Signore, Che Continui a Rivelare a noi i Segreti del Tuo Amore Attraverso le Sacre Scritture, Fa’ Che Penetriamo nel Mistero della Tua Croce Gloriosa con una Fede Sempre Più Pura e Viva.    Tu Che Vivi e Regni nei Secoli dei Secoli.    Amen.



Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

Gli Ultimi Tempi

 

Proprio Là – nel Cuore della Città dei Martiri Cristiani – Ove Dimorano i Discendenti del Popolo Eletto, V’È un Giovane Che Attende Che Il Cielo Risvegli la Sua Memoria.   Ma i nostri Cuori non Son però ancora Pronti a comprender Ciò, pur consapevoli Che il Figlio dell’Uomo Verrà di Notte ed in Silenzio, all’Improvviso, Come un Ladro.   Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Che Torna tra noi nel Nome del Padre.

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Morte e Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale.   Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.  Amen.

 

 

Risultato immagini per gif animate del Vangelo

 

 

Preghiera del Mattino (l’autore)

La Tua Benevolenza, o Dio, Preceda e Accompagni con Sollecitudine i Tuoi Fedeli e Li Conduca a Ricevere Degnamente – anche nel Giorno Che Nasce, Questi Divini e Salvifici Misteri.    Per Cristo nostro Signore.

Dagli Atti degli Apostoli At 4, 32-37

La Moltitudine di Coloro Che Erano Diventati Credenti Aveva un Cuore Solo e un’Anima Sola e nessuno Considerava sua proprietà quello che gli apparteneva, ma fra loro tutto era comune.   Con Grande Forza gli Apostoli Davano Testimonianza della Risurrezione del Signore Gesù e Tutti Godevano di Grande Favore.   Nessuno infatti tra Loro Era Bisognoso, perché quanti possedevano campi o case li vendevano, portavano il ricavato di ciò che era stato venduto e lo Deponevano ai Piedi degli Apostoli; poi Veniva Distribuito a ciascuno Secondo il suo Bisogno. Così Giuseppe, Soprannominato dagli Apostoli Bàrnaba, Che Significa “Figlio dell’Esortazione”, un Levìta originario di Cipro, padrone di un campo, lo vendette e ne consegnò il ricavato Deponendolo ai Piedi degli Apostoli. Parola di Dio.

Salmo 92 (Il Signore Regna, Si Riveste di Maestà).

Il Signore Regna, Si Riveste di Maestà: Si Riveste il Signore, Si Cinge di Forza.   È Stabile il mondo, non potrà vacillare.   Stabile È il Tuo Trono da Sempre, dall’Eternità Tu Sei.   Davvero Degni di Fede i Tuoi Insegnamenti! La Santità Si Addice alla Tua Casa per la Durata dei Giorni, Signore.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 3, 7-15)

In Quel Tempo, Gesù Disse a Nicodèmo: «Non Meravigliarti Se ti Ho Detto: Dovete Nascere dall’Alto. Il Vento Soffia Dove Vuole e Ne Senti la Voce, ma non sai da Dove Viene né Dove Va: Così È chiunque È Nato dallo Spirito».   Gli Replicò Nicodèmo: «Come Può Accadere Questo?».   Gli Rispose Gesù: «Tu Sei maestro di Israele e non conosci Queste Cose? In Verità, in Verità Io ti Dico: Noi Parliamo di Ciò Che Sappiamo e Testimoniamo Ciò Che Abbiamo Veduto; ma voi non Accogliete la Nostra Testimonianza.   Se vi Ho Parlato di Cose della Terra e non Credete, Come Crederete Se vi Parlerò di Cose del Cielo? Nessuno È mai Salito al Cielo, Se non Colui Che È Disceso dal Cielo, il Figlio dell’Uomo.    E Come Mosè Innalzò il serpente nel Deserto, Così Bisogna Che Sia Innalzato il Figlio dell’Uomo, perché chiunque Crede in Lui Abbia la Vita Eterna».   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Questa Sera, Signore, in Tutto il Mondo sono in molti ad essere denunciati ed arrestati.   Da’ loro la Forza di Saper Seguire i Tuoi Passi, di Saper Combattere Pacificamente per la Giustizia.   Fa’ Sentire loro la Tua Presenza, perché Sappiano Che Tu non li Abbandonerai Mai.   Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)