Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì 19 marzo 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Fratelli e Sorelle in Cristo, Annunciare il Santo Vangelo non È per me un Vanto, ma un’Autentica Necessità Che mi Si Impone; Guai a me se non Lo Annunciassi di mia Iniziativa! Infatti, ho Diritto alla Ricompensa Solo in Tal Caso, altrimenti Sarebbe Stato Semplicemente un Incarico Affidatomi. Quale È dunque il mio Premio? Quello di Annunciare Gratuitamente la Parola, senza Usare il Diritto Conferitomi dal Santo Vangelo.  Anche per Ciò, pur Essendo Libero, mi sono Fatto Servo di tutti, onde Guadagnarne il Maggior Numero. Mi sono fatto Debole per i Deboli, per Guadagnare i Deboli; mi sono fatto tutto per tutti, per Salvare a Ogni Costo Qualcuno che avesse Necessità di Ricevere Conforto, come gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri e i Carcerati. Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Povero Cuore mio Sussulta con Lacrime di Commozione, Tutto io misero Faccio per il Vangelo del nostro Signore Gesù, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia volta, mentre – in Ginocchio, Sereno Attendo il Giudizio di Dio. (L’autore).

 

 

Risultato immagini per gif animate anima Dio

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, col Santo Vangelo del Giorno e con i Celesti Messaggi Straordinari ad Adelaide Roncalli, Festeggiamo insieme – Accompagnati dal Relativo Triduo, il Prode San Giuseppe, Genitore Terreno di Gesù e Sposo della Beata Vergine Maria.  Per Suo Merito, poiché Testimone Eccelso e Patrono della Chiesa Universale, Sono State Scritte Molte Pagine di Storia della Fede nel Figlio dell’Uomo, Doni Che ancora Portiamo al nostro Seguito Quali Crediti agli Occhi del Signore! Infatti, se Giuseppe non Fosse Stato Investito di Tal Supremo Ruolo, noi non conosceremmo neanche il Significato Pratico “del Buon Padre di Famiglia”, Così Come invece Oggi lo Viviamo sulla Terra.   Ed È anche Compito dei Sacerdoti d’ogni Religione il Rappresentar per noi quaggiù Questo Importante Incarico, perché abbiamo tutti Bisogno di un Padre Vero e Innamorato dei Suoi Figli, Così Come Lo È da sempre il nostro Unico Dio Onnipotente, per l’appunto. Raccogliamoci in Preghiera, Amandoci gli uni gli altri, Secondo il Comandamento del Figlio dell’Uomo, Che Sta per Manifestar Nuovamente di Sé sulla Terra, con l’Aiuto dei Suoi più Stretti e inaspettati Collaboratori, Cui Tributiamo gli Onori del Sigillo della Fede Eterna, per la Gloria di Cristo, Salvatore del Mondo Intero.  Serena e Santa Giornata a Tutte le Creature di Buona Volontà.

 

 

 

 

 


Messaggio della Sacra Famiglia

(Ad Adelaide Roncalli – Ghiaie di Bonate)

 

Ghiaie di Bonate – Festa del Castissimo Cuore di San Giuseppe

  

 

La Madonna: “La Pace Sia con voi! Cari Figlioli, Io Sono La Regina di tutte le Famiglie del mondo intero. In questo bellissimo giorno Vengo Accompagnata dal Bambino Gesù e da San Giuseppe per Benedirvi tutti. Cari Figlioli, abbiate un grande Amore per la Recita del Santo Rosario, perché con la Recita del Santo Rosario Distruggeremo satana e i suoi piani malefici. Cari Figlioli, satana tenta in tutti i modi di distruggere l’Opera Che Io Ho Cominciato qui a Ghiaie di Bonate con le Mie Apparizioni, ma Io, la vostra Mamma Celeste, vi Dico Che Uscirò Vittoriosa e Bonate Sarà Riconosciuta dalla Chiesa. Sperate, abbiate Fiducia, Pregate con molti Rosari e fate Sacrifici, perché È Vicino il Giorno in Cui il Mio Cuore Immacolato Splenderà sempre più Intensamente sul mondo intero. Tutte le Famiglie si Consacrino ogni giorno al mio Cuore Immacolato, al Sacro Cuore di Gesù e al Cuore Castissimo di San Giuseppe! Chiedete l’Intercessione di San Giuseppe in Questo Giorno Speciale, perché È la Festa del Suo Cuore Castissimo, e tutti coloro che Pregano con Fede e con Amore Riceveranno moltissime Grazie. Cari Figlioli, quando Sono Apparsa a Ghiaie di Bonate con Gesù e San Giuseppe, Volevo Mostravi che di lì a poco tutto il mondo avrebbe dovuto nutrire un Amore molto grande per il Cuore Castissimo di San Giuseppe e per la Sacra Famiglia, perché satana avrebbe attaccato molto profondamente le Famiglie in Questo Finale dei Tempi, distruggendole. Io Vengo di Nuovo Portando le Grazie del Signore nostro, per Concederle a tutte le Famiglie più Bisognose della Protezione Divina”.

Gesù: “Amate, Amate, Amate il Cuore Castissimo del Mio Papà Verginale San Giuseppe. Consegnatevi totalmente a Questo Cuore Puro, Castissimo e Verginale, perché il Mio Sacro Cuore L’Ha Formato a Essere il Mio Vaso di Grazie per tutta l’Umanità peccatrice, Come il Cuore Immacolato di Mia Mamma Maria Santissima. Chi avrà una Devozione Profonda al Cuore Castissimo di San Giuseppe non si perderà eternamente. Questa È la Mia Grande Promessa Che Faccio in Questo Santo Luogo”.

San Giuseppe: “Il Divino Salvatore e la Mia Sposa Santissima Maria Mi Permettono di Concedervi Tutte le Grazie. Chiederò molto per voi a Gesù e a Maria. Noi, la Sacra Famiglia, vi Benediciamo nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. A presto”.

La Madonna: “Cari Figlioli: dal giorno 1 al 13 luglio Recitate Qui, in Questo Luogo, il Rosario Completo, Meditando i quindici Misteri e Partecipando con Amore alla Santa Messa, chiedendo al Signore l’Intercessione del Cuore Castissimo di San Giuseppe, affinché Possano Essere Approvate dalla Chiesa le Mie Apparizioni a Ghiaie di Bonate, affinché San Giuseppe Difenda Questa Causa e Questa Intenzione, Proteggendola con le Grazie del Suo Cuore Castissimo. Io Starò Qui ad Aspettarvi per a Preghiera con il Mio Bambino Gesù e San Giuseppe, e Spargerò molte Grazie su tutti coloro che ascoltano il Mio Appello Materno”.

 

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

 

Triduo e Supplica a San Giuseppe

(18 marzo 2014)

 

 

O Dio Vieni a Salvarmi.

Signore Vieni Presto in mio Aiuto.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com’Era nel Principio, ed Ora e Sempre, nei Secoli dei Secoli, Amen!

O San Giuseppe, mio Protettore, a Te Ricorro, affinché mi Ottenga dal Cuore di Gesù Questa Grazia (Chiedere la Grazia).

Per i miei peccati, io non Merito di Essere Esaudito.

Supplisci Tu alle mie mancanze e – Potente Come Sei, Fa’ Che – Ottenuta per la Tua Pia Intercessione la Sospirata Grazia, io possa Venire ai Tuoi Piedi per RingraziarTi e RenderTi i miei Omaggi di Gratitudine.

1 Padre Nostro…

1 Ave Maria…

1 Gloria al Padre…

Non Dimenticare, o Caro San Giuseppe, Che nessuna persona al mondo è Ricorsa a Te rimanendo delusa nella Fiducia e nella Speranza Riposte in Te.

Non Permettere, o Gran Santo, Che io solo resti privo della Grazia Che Ti Domando (chiedere la Grazia).

MostraTi Potente e Generoso anche verso di me; e la mia lingua, RingraziandoTi, Esalterà in Te la Bontà e la Misericordia di Dio.

1 Padre Nostro…

1 Ave Maria…

1 Gloria al Padre…

O San Giuseppe, Capo della Sacra Famiglia, Ti Venero Profondamente e di Tutto Cuore Ti Invoco.

Agli Afflitti – Che Ti hanno Pregato Prima di me, Hai Concesso Conforto e Grazie. DegnaTi – quindi, di Consolare anche l’Animo mio Addolorato.

Tu, o Gran Santo, Vedi in Dio Tutti i miei Bisogni.

Tu, dunque, Sai Quanto mi È Necessaria la Grazia Che Ti Domando (Chiedere la Grazia).

Da Te Spero la Grazia di Essere Confortato, mentre io Ti Prometto di Diffondere la Devozione Verso di Te e di Aiutare con la Preghiera Tanti Infelici e Morenti.

O San Giuseppe, Consolatore degli Afflitti, Abbi Pietà di me.

1 Padre Nostro…

1 Ave Maria…

1 Gloria al Padre 

 

Pie Suppliche

 

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nell’Anima mia e La Santifichi.

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nel mio Cuore e Lo Infiammi di Carità.

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nella mia Intelligenza e La Illumini.

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nella mia Volontà e La Fortifichi.

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nei miei Pensieri e Li Purifichi.

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nei miei Affetti e Li Regoli.

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nei miei Desideri e li Diriga.

San Giuseppe, Prega Gesù Che Venga nelle mie Azioni e Le Benedica.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù il Suo Santo Amore.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù l’Imitazione delle Sue Virtù.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Vera Umiltà di Spirito.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Mitezza di Cuore.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Pace dell’Anima.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù il Santo Timore di Dio.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù il Desiderio della Perfezione.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Dolcezza di carattere.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù un Cuore Puro e Caritatevole.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Grazia di sopportare con Pazienza le sofferenze della Vita.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Sapienza delle Verità Eterne.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Perseveranza nell’Operare il Bene.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Fortezza nel sopportare le Croci.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù il distacco dai beni di questa Terra.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù di Camminare per la Via stretta del Cielo.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù di essere Libero da ogni occasione di peccato.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù un Santo Desiderio del Paradiso.

San Giuseppe, Ottienimi da Gesù la Perseveranza Finale.

San Giuseppe, non mi Allontanare da Te.

San Giuseppe Fa’ Che il mio Cuore non cessi mai di AmarTi e la mia lingua di LodarTi.

San Giuseppe, per l’Amore che PortasTi a Gesù Aiutami ad AmarLo.

San Giuseppe DegnaTi di Accogliermi Come Tuo Devoto.

San Giuseppe io mi Dono a Te: Accettami e Soccorrimi.

San Giuseppe non mi abbandonare nell’ora della morte.

Gesù, Giuseppe e Maria, vi Dono il Cuore e l’Anima mia.

3 Gloria al Padre

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

Celebrando il Memoriale della Morte e Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale.   Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.   Amen.

 

 

Risultato immagini per gif animate del Vangelo

 

 

Preghiera del Mattino

Caro San Giuseppe, Sii per noi un Padre. Proteggi la nostra Santa Madre Chiesa, il Corpo di Cristo, Come un Tempo Hai Protetto la Santa Madre di Dio e il Suo Figlio Divino. Sostienici in tutte le Prove con le Tue Preghiere. Per i Meriti Che Ti Sei Guadagnato PrendendoTi Cura, in Egitto, di Maria e di Suo Figlio, Intercedi per tutti i rifugiati di oggi, che sono stati banditi dalla loro Terra Natale. Durante il nostro Esilio Spirituale, Mantieni il nostro Cuore nella Gioia; Aiutaci a Fare la Volontà di Dio e ad Accettare il Suo Insegnamento, facendo tacere, con Spirito Sottomesso, la nostra volontà, fino alla nostra Ultima Ora. Caro Padre, Rimani al nostro fianco Fino alla Fine (Che È una Rinascita); Implora per noi il Dono della Perseveranza Finale, perché, una volta pagato il Debito dei nostri peccati, possiamo (in Compagnia della Madonna e di Te Stesso, con gli Angeli e con i Santi) Condividere Eternamente la Gloria del Tuo Figlio Adottivo che, dopo la Sua Morte sulla Croce e la Sua Discesa agli inferi, Ha Voluto FarTi Uscire dal Limbo e dalla Dimora di schiavitù.  

Dal Secondo Libro di Samuele (2 Sam 7, 4-5.12-14.16)

In Quei Giorni, Fu Rivolta a Natan Questa Parola del Signore: «Va’ e di’ al Mio servo Davide: Così Dice il Signore: “Quando i tuoi Giorni Saranno Compiuti e tu dormirai con i tuoi padri, Io Susciterò un tuo Discendente Dopo di te, Uscito dalle tue Viscere, e Renderò Stabile il Suo Regno.   Egli Edificherà Una Casa al Mio Nome e Io Renderò Stabile il Trono del Suo Regno per Sempre.   Io Sarò per Lui Padre ed Egli Sarà per Me Figlio.    La Tua Casa e il Tuo Regno Saranno Saldi per Sempre Davanti a Te, il Tuo Trono Sarà Reso Stabile per Sempre”».    Parola di Dio.

Salmo 88 (In Eterno Durerà la Sua Discendenza).

Canterò in Eterno l’Amore del Signore, di Generazione in Generazione Farò Conoscere con la Mia Bocca la Tua Fedeltà, perché Ho Detto: «È un Amore Edificato per Sempre; nel Cielo Rendi Stabile la Tua Fedeltà».   «Ho Stretto un’Alleanza con il Mio Rletto, Ho Giurato a Davide, Mio Servo.   Stabilirò per Sempre la Tua Discendenza, di Generazione in Generazione Edificherò il Tuo Trono».   «Egli Mi Invocherà: “Tu Sei Mio Padre, Mio Dio e Roccia della Mia Salvezza”.   Gli Conserverò Sempre il Mio Amore, la Mia Alleanza Gli Sarà Fedele».

Dalla Lettera di San Paolo ai Romani (Rm 4, 13.16-18.22)

Fratelli, non in Virtù della Legge Fu Data ad Abramo, o alla Sua Discendenza, la Promessa di Diventare Erede del mondo, ma in Virtù della Giustizia Che Viene dalla Fede.    Eredi dunque Si Diventa in Virtù della Fede, perché Sia Secondo la Grazia, e in Tal Modo la Promessa Sia Sicura per Tutta la Discendenza: non soltanto per Quella Che Deriva dalla Legge, ma anche per Quella Che Deriva dalla Fede di Abramo, il Quale È Padre di tutti noi – Come Sta Scritto: «Ti Ho Costituito padre di molti Popoli» – Davanti al Dio nel Quale Credette, Che Dà Vita ai Morti e Chiama all’Esistenza le cose che non esistono.   Egli Credette, Saldo nella Speranza contro ogni Speranza, e Così Divenne padre di Molti Popoli, Come Gli Era Stato Detto: «Così Sarà la tua Discendenza». Ecco perché Gli Fu Accreditato Come Giustizia.    Parola di Dio.

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 1, 16.18-21.24)

Giacobbe Generò Giuseppe, lo Sposo di Maria, dalla Quale È Nato Gesù, Chiamato Cristo.   Così Fu Generato Gesù Cristo: Sua Madre Maria, Essendo Promessa Sposa di Giuseppe, Prima Che Andassero a Vivere Insieme Si Trovò Incinta per Opera dello Spirito Santo.    Giuseppe Suo Sposo, poiché Era Uomo Giusto e non Voleva accusarLa pubblicamente, Pensò di ripudiarLa in segreto.   Mentre però Stava Considerando queste cose, Ecco, Gli Apparve in Sogno un Angelo del Signore e Gli Disse: «Giuseppe, Figlio di Davide, non Temere di Prendere con Te Maria, Tua Sposa. Infatti il Bambino Che È Generato in Lei Viene dallo Spirito Santo; Ella Darà alla Luce un Figlio e Tu Lo Chiamerai Gesù: Egli infatti Salverà il Suo Popolo dai suoi peccati».   Quando Si Destò dal Sonno, Giuseppe Fece Come Gli Aveva Ordinato l’Angelo del Signore.   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Ti Onoriamo, o Glorioso San Giuseppe, perché Sei il Santo più Onorato del Cielo e della Terra.   Dio Padre Ti Onorò Affidando alla Tua Custodia il Suo Figlio Gesù e la Sua Figlia Maria, i Due Tesori più Amati del Suo Cuore.   Dio Figlio Ti Onorò ChiamandoTi Padre, ObbedendoTi e Affidando la Sua Vita e la Sua Cura nelle Tue Mani. Lo Spirito Santo Ti Onorò ConsegnandoTi la Sua Sposa, la Vergine Maria, Come Tua Sposa. Gesù e Maria, dopo AverTi Onorato StandoTi Sottomessi per Trent’Anni, Assistettero alla Tua Preziosa morte.  La Chiesa Ti Onora Istituendo Feste in Tuo Onore, ChiamandoTi Patrono della Chiesa Universale, Assicurando Che Sei Degno di Sommi Onori e Lodi. I Santi e i Fedeli, tutti ti Invocano con Perseveranza, con Entusiasmo e Amore Sempre Crescente, Come Santo senza Eguali, Che Soccorre in Tutte le Necessità, Che Difende in tutte le difficoltà, Consola in tutte le tribolazioni, e Protegge in tutte le disgrazie della Vita, e in Modo Speciale, nell’Ora della morte.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)