Il Santo Vangelo del Giorno di Quaresima Sabato del Signore 27 febbraio 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

  

Fratelli e Sorelle in Cristo, Annunciare il Santo Vangelo non È per me un Vanto, ma un’Autentica Necessità Che mi Si Impone; Guai a me se non Lo Annunciassi di mia Iniziativa! Infatti, Ho Diritto alla Ricompensa, ma se non Lo Facessi di mia Iniziativa Sarebbe solamente un Incarico Affidatomi.  Quale È dunque la mia Ricompensa? Quella di Annunciare Gratuitamente la Parola senza Usare il Diritto Conferitomi dal Vangelo.   Anche per Ciò, pur Essendo Libero da tutti, mi sono Fatto Servo di tutti, onde Guadagnarne il Maggior Numero.  Mi sono fatto Debole per i Deboli, per Guadagnare i Deboli; mi sono fatto tutto per tutti, per Salvare a Ogni Costo Qualcuno che avesse Necessità di Ricevere Conforto, come gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri e i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor mio Sussulta con Lacrime di Commozione, Tutto io misero Faccio per il Vangelo del nostro Signore Gesù, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia volta, mentre Sereno Attendo in Ginocchio il Giudizio di Dio. (L’autore)

 

 

 

Risultato immagini per gif animate anima Dio

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

  

 

Pace e Bene. Anche oggi, col Santo Vangelo, leggiamo i Messaggi Straordinari e le Rivelazioni Che ci Pervengono dal Cielo, Come a Ricordare Quel Che dovremmo tutti Fare per avere un Mondo Migliore! Gli Esempi Buoni Sono sì Molti, purtroppo surclassati in quantità da quelli negativi, poiché siamo in una Terra ch’è ormai contaminata dal demonio in ogni meandro, in tutti i pensieri che attraversano la nostra Vita! Infatti e a sapere leggere le Sensazioni del Cuore, v’è ovunque carenza d’Amore Vero, di Azioni spensierate e disinteressate, che – invece, Provavamo da Fanciulli, quando il nostro Agire Era Puro e lontano dalle malvagità. Poveri noi, o Signore dell’Universo, misera gente siamo diventati! La tristezza ammanta la Bellezza del nostro Spirito Interiore, Che a Te – Luce Eterna, Anela di Continuo, pur Frenata dal sudiciume di quaggiù. Anche per Ciò, Bontà Infinita, lanciamo in coro un grido di Aiuto alla Misericordia della Santissima Trinità, affinché Abbia a Muoversi a Compassione delle sventure dei Figli del Dio Vivente, Che Ama tutte le Sue Creature sin dall’Inizio dei Tempi. O Giusto Re, per l’Amore della Meravigliosa Madre – Ch’È Maria, noi Ti Preghiamo. Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, Com’Era nel Principio, e ora e Sempre, nei Secoli dei Secoli, Amen.

 

 

 

 

Rivelazione

(Dalla cella del Buon Consiglio – 12 febbraio 2017)

In Ginocchio

 

 

Proprio Là – nel Cuore della Città dei Martiri Cristiani – Ove Dimorano i Discendenti del Popolo Eletto, V’È un Giovane Che Attende Che Il Cielo Risvegli la Sua Memoria.  Ma i nostri Cuori non Son però ancora Pronti a comprender Ciò, pur consapevoli Che il Figlio dell’Uomo Verrà di Notte ed in Silenzio, all’Improvviso, Come un Ladro.  Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Che Torna tra noi nel Nome del Padre.

 

 

 

 

L’Avvertimento

Dono di “Purificazione” per la Salvezza di tutta l’Umanità

 

Dalla Parola di Verità

 

 

Gesù (P*27.10.05): [Gesù “Raccomanda” a Margherita una persona:]  “Ora Si Presenterà anche per lei il Momento della Verità e non è Pronta. … porta a lei l’Amore di Dio e Avvertila Che presto Ci Sarà la Resa dei Conti per tutti e – quindi, anche per lei”. 

Dio Padre (P*31.12.05): “Carissima ..N..N.., Sono il tuo Dio, il Padre Che ti Creò e ti Volle, tra tanti, Scegliere per Essere Creatura Vivente sulla Terra.  Non essere tesa, sempre in attesa, resta Abbandonata e mantieniti Serena.   In Cielo Si Compirà, a breve il Tempo, per Cui ogni Creatura Rivivrà la Sua Creazione e Capirà il Suo Scopo per Cui Sta Vivendo nella Terra tra gli uomini peccatori”.

 

 

 

Rivelazione

(Riceviamo e pubblichiamo – 13 febbraio 2021)

 

 

“Riconoscerete gli Autentici servi e messaggeri del Signore Gesù Cristo Quando – all’Improvviso, il vostro Cuore Sussulterà Prepotentemente nel petto, poiché Colmo di Apparente ed Inspiegabile Struggente Amore! Tempo al Tempo – quindi, e Beati coloro che Avran Creduto, pur senza aver Veduto!”.

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

Celebrando il Memoriale della Morte e Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale.   Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.   Amen.

 

 

Risultato immagini per gif animate del Vangelo

  

 

 

Preghiera del Mattino

“La Sapienza Esalta i Suoi Figli e Si Prende Cura di quanti La Cercano. Chi L’Ama, Ama la Vita”.  Ti Rendo Grazie, Signore, Questa Mattina, per la Felicità che provo sapendo di Appartenere a Te, per il Piacere che Provo nella Preghiera e per la Gioia Che Provo nella Percezione della Tua Luce Increata, Luce più Reale di Quella del Giorno Che Pure È Tanto Bella. Amo la Vita, Signore, e Tu Sei la Vita, Presente negli sguardi e in tutte le cose umane come nel Ritmo dei Giorni e nello Scintillare delle Stelle. Ti Rendiamo Grazie, Gesù, Sapienza di Dio. Amen. 

Dal Libro del Deuteronòmio (Dt 26, 16-19 – in Ginocchio)

Mosè Parlò al Popolo, e Disse: «Oggi il Signore, Tuo Dio, Ti Comanda di Mettere in Pratica Queste Leggi e Queste Norme.  Osservale e Mettile in Pratica con Tutto il Cuore e con Tutta l’Anima.   Tu Hai Sentito Oggi il Signore Dichiarare Che Egli Sarà Dio per Te, ma Solo se Tu Camminerai per le Sue Vie e Osserverai le Sue Leggi, i Suoi Comandi, le Sue Norme e Ascolterai la Sua Voce.  Il Signore Ti Ha Fatto Dichiarare Oggi Che Tu Sarai il Suo Popolo Particolare, Come Egli Ti Ha Detto, ma Solo se Osserverai Tutti i Suoi Comandi.  Egli Ti Metterà, per Gloria, Rinomanza e Splendore, Sopra Tutte le Nazioni Che Ha Fatto e Tu Sarai un Popolo Consacrato al Signore, Tuo Dio, Come Egli Ha Promesso».   Parola di Dio.

Salmo 118 (Beato chi Cammina nella Legge del Signore – Parla il Cristo di Dio).

Beato Chi È Integro nella Sua Via e Cammina nella Legge del Signore.  Beato Chi Custodisce i Suoi Insegnamenti e Lo Cerca con Tutto il Cuore.  Tu Hai Promulgato i Tuoi Precetti perché Siano Osservati Interamente.  Siano Stabili le Mie Vie nel Custodire i Tuoi Decreti.  Ti Loderò con Cuore Sincero, Quando Avrò Appreso i Tuoi Giusti Giudizi.  Voglio Osservare i Tuoi Decreti: non Abbandonarmi mai. 

Dal Santo Vangelo del Cristo di Dio secondo l’Apostolo Matteo (Mt 5, 43-48)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: «Avete Inteso Che Fu Detto: “Amerai il tuo Prossimo” e odierai il tuo nemico.  Ma Io vi Dico: Amate i vostri nemici e Pregate per quelli che vi Perseguitano, affinché Siate Figli del Padre vostro Che È nei Cieli; Egli Fa Sorgere il Suo Sole sui cattivi e sui Buoni, e Fa Piovere sui Giusti e sugli ingiusti.  Infatti, se Amate quelli che vi Amano, Quale Ricompensa ne Avete? Non fanno così anche i pubblicani? E se date il Saluto soltanto ai vostri Fratelli, Che Cosa Fate di Straordinario? Non fanno così anche i pagani? Voi, dunque, Siate Perfetti Come È Perfetto il Padre vostro Celeste».   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore, Affidiamo a Te i disperati, i suicidi. Rivelati a loro, Svela loro il Senso della Vita, Fa’ loro Capire che la loro non è Vera Vita e che la morte a cui aspirano non può Liberarli da quel morire continuo Che È il Vivere senza di Te. Chi ci darà la Felicità? Mostraci il Tuo Volto, Fallo Risplendere nella nostra Vita affinché diventiamo Testimoni della Felicità di Appartenere a Te e dell’Intangibile Gioia dei Poveri.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)