Il Santo Vangelo del Giorno lunedì del Signore 15 febbraio 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!


 

 

 

 

Fratelli e Sorelle in Cristo, Annunciare il Santo Vangelo non È per me un Vanto, ma un’Autentica Necessità Che mi Si Impone: Guai a me se non Lo Annunciassi! Se Lo Faccio di mia Iniziativa – infatti, Ho Diritto alla Ricompensa; ma se non Lo Faccio di mia Iniziativa È solamente un Incarico Che mi È Stato Affidato.  Quale È dunque la mia Ricompensa? Quella di Annunciare Gratuitamente la Parola senza Usare il Diritto Conferitomi dal Vangelo.   Anche per Ciò, pur Essendo Libero da tutti, mi sono Fatto Servo di tutti, onde Guadagnarne il Maggior Numero.  Mi sono fatto Debole per i Deboli, per Guadagnare i Deboli; mi sono fatto tutto per tutti, per Salvare a Ogni Costo Qualcuno che avesse Necessità di Ricevere Conforto, come gli Ammalati, gli Anziani, i Fanciulli, i Poveri e i Carcerati.  Come il Buon Paolo, al Cui Ricordo il Cuor mio Sussulta con Lacrime di Commozione, Tutto io misero Faccio per il Vangelo del nostro Signore Gesù, Auspicando di Diventarne Partecipe a mia volta, mentre Sereno Attendo in Ginocchio il Giudizio di Dio. (L’autore)

 

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, proseguiamo Oggi – con il Santo Vangelo del Giorno, la pubblicazione di Particolarissimi Messaggi, Dettati Direttamente da Gesù e Riguardanti il nostro ormai molto prossimo Futuro, nonché il Cambiamento mondiale dopo il Solenne Avvertimento Datoci dal Signore! Ciò viene inviato perché ognuno – volendo, possa stamparLo e distribuirlo a chiunque, tenendo bene a mente Che Quanto Citato Accadrà, a prescindere dal nostro Credervi o meno. E’ un Momento Cruciale e di Grande Assunzione di Responsabilità, Questo, perché nessuno potrà più dire di non aver saputo. Rendendo Omaggio ai Defunti di Tutti i Tempi e alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio, Pregando insieme la Beata Vergine Maria, Ch’E’ la Regina dell’Apocalittica Rivelazione degli Ultimi Tempi, Auguriamo una Buona Giornata a tutte le Creature della Terra, attente alla Parola Del Signore.   In Cristo.

 

“Vergine della Rivelazione – Ch’È l’Apocalisse negli Ultimi Tempi, Che Con il Tuo Sguardo e Con il Tuo Amore Hai Sostenuto Gesù lungo il calvario, Aiuta anche noi nei momenti del dolore e della Prova.    Fa’ Che il Tuo Sguardo Materno ci Consoli e ci Faccia Raccogliere nella Gioia Ciò Che Seminiamo nel Pianto.    Amen!”.

 

 

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e barba

 

 

  

L’Avvertimento

 Dono di “Purificazione” per la Salvezza di tutta l’Umanità

 

Dalla Parola di Verità

 

  

 

“A me poco importa di venir giudicato da voi o da un consesso umano; anzi io neppure giudico me stesso, perché anche se non sono consapevole di colpa alcuna non per questo sono Giustificato. Il mio Giudice È il Signore.  Non vogliate perciò giudicare nulla prima del Tempo, finché Venga il Signore. Egli Metterà in Luce i Segreti delle tenebre e Manifesterà le Intenzioni dei Cuori; allora ciascuno avrà la sua Lode Da Dio”. (1Cor. 4, 3-5)  “Non c’è nulla di nascosto Che non Debba Essere Manifestato, nulla di segreto Che non Debba Essere Conosciuto e Venire in Piena Luce”. (Lc.8,17) “Temi Dio, e Osserva i Suoi Comandamenti, perché Questo per l’uomo È Tutto.   Infatti, Dio Citerà in Giudizio ogni Azione, Tutto Ciò Che È Occulto, Bene o male”. (Qoelet 11,14)

 

 

 

  E’ Compito di tutti Parlare dell’Avvertimento e della Venuta di Gesù 

 

Fateglielo sapere Che Presto ci Sarà un Avvertimento!”. 

 

 

Dio Padre (P*22.10.01): “Siate Fervorosi, Ferventi Apostoli di Cristo. PortateMi ai vostri Fratelli: Fateglielo Capire Che Presto ci Sarà un “Avvertimento”: tanti Lo sanno, ma tanti ancora non sanno niente, si spaventeranno, non capiranno di Cosa si tratta, ma lo capiranno ben presto. Io Parlerò alle loro Coscienze, Farò Rivivere i loro peccati, vedranno il marciume della loro carne guastata dal peccato””. 

Gesù (P*01.12.05): “Siate i Miei Angeli Precursori della Mia Venuta sulla Terra. Preparate i Fratelli a Questo Incontro, che siano Pronti con l’Abito Pulito, a Festa, per Entrare nel Mio Regno e Pranzare con Me! Amen”. 

Gesù (P*28.11.01): “Vi Voglio tutti Portatori della Mia Parola: Alle genti gridateLo Che Presto Sarò con voi, non abbiate timore! Io Ho Vinto il mondo! Ora è nelle mani del nemico, ma Io Lascerò Fare ancora per poco. Tornerò, vi Dissi, e Così Sarà!”.

 

  

 

Parla, o Signore, Che il Tuo Servo Ti ascolta

   

Ecco “l’Avvertimento” Presentato dalla Triade d’Amore

 

Nell’anno 1999 – Margherita di Gesù chiede al Signore – Figlio Prediletto del Padre nostro (P*24.04.99): “Gesù, Sono davvero Così Vicini i Giorni dell’Avvertimento, i Giorni di Purificazione?”.

Gesù: “Sì Figlia, E’ proprio Così! Sarai Avvisata Come tanti altri Figli Miei, e Come un Ladro nella Notte Sarà la Mia Venuta, non Mi sentirete Arrivare, ma Quando Sarò tra voi, troverete in Me il Fratello, il Padre, il Tutto in tutto. Farete Bene a Fare Digiuni Come Preparazione alla Mia Venuta, e Sarà Duro Tempo di Prova. Resterete tutti fermi al vostro posto, dove vi trovate, e non dovrete aprire le porte sigillate, sarete sennò contaminati dalle radiazioni. Aspergete spesso Acqua Benedetta e Fidatevi Solo delle vostre “Locuzioni” Interiori.  Tutti Mi Sentiranno e Avranno Pace nel Cuore.  Affidatevi al Cuore di Maria, Madre Mia, l’Immacolata Concezione.  In Lei e con Lei Passerete dei Giorni in Cui Rivivrete i vostri errori: E’ Giusto Conoscere Cosa E’ Bene e Cosa E’ male, perché voi dovrete Sorreggervi a Vicenda l’un l’altro.  Nella Pace e nella Gioia Rimarranno tutti coloro Che Sono Predestinati ad Entrare nel Nuovo Tempo di Amore, e Sarà Così Bello da Poter Pregustare il Paradiso”.  

Margherita: “Sarà Meraviglioso allora!”. 

Gesù: “Si, Figlia, ti Prometto Vita Nuova Dopo la Tempesta!”.

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

Celebrando il Memoriale della Morte e Risurrezione del Tuo Figlio, Ti Offriamo, Padre, il Pane della Vita e il Calice della Salvezza, e Ti Rendiamo Grazie per Averci Ammessi alla Tua Presenza a Compiere il Servizio Sacerdotale. Ti Preghiamo Umilmente: per la Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo lo Spirito Santo ci Riunisca in un Solo Corpo.  Ricordati, Padre, della Tua Chiesa Diffusa su Tutta la Terra: Rendila Perfetta nell’Amore in Unione con il nostro Papa – Francesco, e con Tutto l’Ordine Sacerdotale.   Ricordati dei nostri Fratelli, Che Si Sono Addormentati nella Speranza della Risurrezione, e di Tutti i Defunti Che Si Affidano alla Tua Clemenza: Ammettili a Godere la Luce del Tuo Volto.   Di noi tutti Abbi Misericordia: Donaci di Aver Parte alla Vita Eterna, Insieme con la Beata Maria, Vergine e Madre di Dio, con gli Apostoli e Tutti i Santi, Che in Ogni Tempo Ti Furono graditi: e in Gesù Cristo Tuo Figlio Canteremo la Tua Gloria:  Per Cristo, con Cristo e in Cristo, a Te, Dio, Padre Onnipotente, nell’Unità dello Spirito Santo, Ogni Onore e Gloria, per Tutti i Secoli dei Secoli.   Amen.

 

 

Risultato immagini per gif animate del Vangelo

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore, Fammi Riconoscere l’Impronta della Tua Gloria sul Cammino della mia Vita. Fammi Riconoscere i Segni del Tuo Amore in Tutto Ciò Che mi Capita.  Non Lasciare Che la mia Fiducia si indebolisca, ma Fammi Diventare Luce di Speranza per tutti quelli Che Ti Cercano. Amen. 

Dal Libro della Gènesi (Gen 4, 1-15.25)

Adamo Conobbe Eva Sua Moglie, Che Concepì e Partorì Caino e Disse: “Ho Acquistato un uomo Grazie al Signore”.   Poi Partorì ancora Abele, suo Fratello. Ora Abele Era Pastore di Greggi, mentre Caino era lavoratore del suolo.   Trascorso del Tempo, Caino presentò frutti del suolo Come Offerta al Signore, mentre Abele Presentò a Sua Volta Primogeniti del Suo Gregge e il loro grasso.   Il Signore Gradì Abele e la Sua Offerta, ma non Gradì Caino e la sua offerta. Caino ne fu molto irritato e il suo volto era abbattuto. Il Signore Disse allora a Caino: “Perché sei irritato e perché è abbattuto il tuo volto? Se agisci Bene, non dovresti forse tenerlo alto? Ma se non agisci Bene, il peccato è accovacciato alla tua porta; verso di te è il suo istinto, e tu lo dominerai”.   Caino parlò al Fratello Abele.  Mentre erano in campagna, Caino alzò la mano contro il Fratello Abele e Lo uccise.   Allora il Signore Disse a Caino: “Dov’è Abele, tuo Fratello?”. Egli rispose: “Non lo so. Sono forse io il custode di mio Fratello?”.  Riprese: “Che hai fatto? La Voce del Sangue di tuo Fratello Grida a Me dal Suolo! Ora sii maledetto, lontano dal suolo che ha aperto la bocca per ricevere il Sangue di tuo Fratello dalla tua mano. Quando lavorerai il suolo, esso non ti darà più i suoi Prodotti: ramingo e fuggiasco sarai sulla Terra”.   Disse Caino al Signore: “Troppo grande è la mia colpa per ottenere Perdono. Ecco, tu mi scacci oggi da questo suolo e dovrò nascondermi lontano da te; io sarò ramingo e fuggiasco sulla terra e chiunque mi incontrerà mi ucciderà”. Ma il Signore gli disse: “Ebbene, chiunque ucciderà Caino subirà la vendetta sette volte!”. Il Signore Impose a Caino un Segno, perché nessuno, incontrandolo, lo colpisse.   Parola di Dio.

Salmo 49 (Offri a Dio Come Sacrificio la Lode)

Parla il Signore, Dio degli dèi, Convoca la Terra da Oriente a Occidente: “Non ti Rimprovero per i tuoi Sacrifici, i tuoi Olocausti Mi Stanno Sempre Davanti. Perché vai ripetendo i Miei Decreti e hai sempre in bocca la Mia Alleanza, tu che hai in odio la Disciplina e le Mie Parole ti getti alle spalle? Ti siedi, parli contro il tuo Fratello, getti fango contro il Figlio di tua madre. Hai fatto questo e Io Dovrei Tacere? Forse credevi che Io Fossi come te! Ti Rimprovero: Pongo davanti a te la Mia Accusa”. 

Dal Vangelo del Cristo di Dio secondo l’Apostolo Marco (Mc 8, 11-13)

In Quel Tempo, vennero i farisei e si misero a discutere con Gesù, chiedendoGli un Segno dal Cielo, per metterLo alla prova. Ma Egli Sospirò Profondamente e Disse: “Perché questa Generazione chiede un Segno? In Verità Io vi Dico: a questa Generazione non Sarà Dato alcun Segno”.   Li Lasciò, Risalì sulla barca e Partì per l’altra Riva.   Parola del Signore. 

Preghiera della Sera

Vivo Sotto la Tua Protezione, Dio Potente.  Vivo alla Tua Ombra.  Tu mi Proteggi Giorno e Notte. Io mi Aggrappo a Te e Tu non mi Lasci Cadere.  Tu mi Proteggi, poiché Tu Conosci il mio Nome. Tu mi Ascolti Quando Ti Chiamo.  Tu Sei Vicino a me nella sciagura.  Tu Dai un Senso alla mia Vita.  Tu mi Fai Vedere la Tua Salvezza, Dio Potente. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)