Il Santo Vangelo del Giorno Domenica del Signore 03 gennaio 2021 (2028) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Visualizza immagine di origineO Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me! Amen.Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Christus vincit! Christus regnat! Christus, Christus imperat! 0"

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

Visualizza immagine di origineNel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine

 

Pace e Bene! Con l’Odierno Santo Vangelo, Festeggiamo il Santissimo Nome di Gesù, Venerato in ogni circostanza nel mondo intero! Eppure, molti non Credono alla Differenza tra Il Prediletto Del Padre Celeste e i Profeti, presi come sono dalle umane superficialità culturali. Infatti, come non vedere Quanto di Straordinario Compiuto sulla Terra, sino al Sacrificio Estremo, Prova Cui Si Sottopose l’Agnello Incarnato, per Consentirci d’Esser Chiamati “Figli di Dio” e Concretare il Passaggio Cristico con la Rivelazione della Salvifica Parola, Donando Speranza all’intera Umanità. Anche per Questo, non perdiamoci in inutili Passaggi storici, Confidando – invece, nella Promessa della Luce Che Verrà, e Che ad alcuni già Ha Rivelato i Risvolti del Momento Magico, il Concretarsi del Grande Boato, per l’Insediamento della Gloria sulla Terra. A coloro che avranno udito attentamente, il Signore non Mancherà di Elargire Doni a Piene Mani, poiché è Facile Obbedire alla vista di qualcuno o di qualcosa, mentre Ricompensa Grande Vi Sarà per chi non avrà obiettato e veduto alcunché, Abbandonando il Cuore alla Melodia del Cielo, mai dimenticando che il male si combatte con le Opere. Buona Domenica a tutti.

 

 

 

                      SANTA VERGINE MARIA: IMMAGINI GIF - MARIA DI NAZARETH SEMPRE BEATA

 

 

 

Messaggio della Beata Vergine Maria

(ad Angela – Zaro, Ischia, 26 dicembre 2014)

 

 

 

“Figlia oggi Vengo a voi Come Regina di tutti Popoli… Pregate Figlioli, Pregate per la Chiesa, Pregate per la Pace nel mondo. Figlioli, oggi vi Imploro Preghiera, vi Prego di non farlo solo con le labbra, ma con il vostro Cuore… Figlioli, il mondo incombe in un grave pericolo, la guerra…! Pregate e ascoltate Quello Che il Mio Figlio Prediletto, Papa Francesco, vi Invita a Dire nella Preghiera. Pregate per Lui e per la Chiesa Intera. Figli, il mondo è circondato e avvolto dal principe di questo mondo. Lui in questo periodo è molto forte e voi, se non Pregate con il Cuore e continuate a peccare, gli date Forza. Figli, il male si Sconfigge con il Bene, non con altrettanto male.  Figlioli Pregate molto, non stancatevi di Pregare, la vostra Vita Diventi Preghiera, Imparate a Sostare Davanti al Santissimo Sacramento, fate salde le vostre ginocchia e riempitevi la bocca di Benedizioni. Imparate a stringere tra le mani il Santo Rosario e Pregate… Vi sarà un fortissimo terremoto in California, e anche tutta l’Italia tremerà. Voi Pregate e non Temete…”.

 

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

 

 

 

Testimonianza
(In Primo Piano – 26 Novembre 2018)

 

 

Sulla Sommità del Monte – mentre il Vento Sfiora il mio volto, Ascolto Quel Che il Giusto Manda a Dire, Quanto Egli Vuole io misero faccia! Non ho Volontà di Eluder le Tue Vie – o Potente Signore, né la Forza di voltarmi altrove, poiché Tutto E’ Scritto anche per me e con Amore Obbedir io Dovrò.

 

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

Preghiera del MattinoVisualizza immagine di origine

Signore, mio Dio, Ti Ringrazio di Questa Nuova Mattina Che mi Offri. Sono curioso di Sapere Cosa mi Porterà e impaziente di Conoscere le Tue Nuove Intenzioni nei miei confronti. Concedimi il Tuo Spirito, perché io Sia Capace di Affrontare Come Tu Desideri Tutte le Cose Che mi Aspettano. In Questo Giorno, vorrei particolarmente Ascoltare Cosa Dice Tuo Figlio. Fa’ Che la Sua Parola Diventi in me una Fonte Che Zampilla, affinché Possa Trasmettere agli altri un Po’ del Tuo Amore e della Tua Provvidenza. Esulto di Questa Giornata. Amen.

Dal Libro dell’Ecclesiaste (Ec 24,1-8.12)Visualizza immagine di origine

La Sapienza Loda Se Stessa, Si Vanta in mezzo al Suo Popolo. Nell’Assemblea dell’Altissimo Apre la Bocca, Si Glorifica Davanti alla Sua Potenza:” Io Sono Uscita dalla Bocca dell’Altissimo e Ho Ricoperto come Nube la Terra. Ho Posto la Mia Dimora Lassù, il Mio Trono Era su una Colonna di Nubi. Allora il Creatore dell’Universo Mi Diede un Ordine, il Mio Creatore Mi Fece Posare la Tenda e Mi Disse: Fissa la Tenda in Giacobbe e Prendi in Eredità Israele. Prima dei Secoli. fin dal Principio, Egli Mi Creò, per Tutta l’Eternità non Verrò meno. Ho Officiato nella Tenda Santa Davanti a Lui, e così Mi Sono Stabilita in Sion. Nella Città Amata Mi Ha Fatto Abitare, in Gerusalemme E’ il Mio Potere. Ho Posto le Radici in mezzo ad un Popolo Glorioso, nella Porzione del Signore, Sua Eredità”. Parola di Dio.

Dai Salmi 147,12-13.14-15.19-20Visualizza immagine di origine

Glorifica il Signore, Gerusalemme, Loda, Sion, il Tuo Dio. Perché Ha Rinforzato le Sbarre delle Tue Porte, in mezzo a Te Ha Benedetto i Tuoi Figli. Egli Ha Messo Pace nei Tuoi Confini e Ti Sazia con Fior di Frumento. Manda sulla Terra la Sua Parola, il Suo Messaggio Corre Veloce. Annuncia a Giacobbe la Sua Parola, i Suoi Decreti e i Suoi Giudizi a Israele. Così non Ha Fatto con nessun’altro Popolo, non Ha Manifestato ad altri i Suoi Precetti.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo agli Efesini (Ef 1,3-6.15-18)Visualizza immagine di origine
Fratelli, Benedetto Sia Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, Che ci Ha Benedetti con Ogni Benedizione Spirituale nei Cieli, in Cristo. In Lui ci Ha Scelti prima della Creazione del Mondo, per essere Santi e Immacolati al Suo Cospetto nella Carità, Predestinandoci a essere Suoi Figli Adottivi per Opera di Gesù Cristo, secondo il Beneplacito della Sua Volontà. E Questo a Lode e Gloria della Sua Grazia, che ci Ha Dato nel Suo Figlio Diletto; perciò anch’io, avendo avuto Notizia della vostra Fede nel Signore e dell’Amore che avete verso tutti i Santi, non cesso di render Grazie a voi, ricordandovi nelle mie Preghiere, perché il Dio del Signore nostro Gesù Cristo, il Padre della Gloria, vi Dia uno Spirito di Sapienza e di Rivelazione per una più Profonda Conoscenza di Lui. Possa Egli davvero Illuminare gli occhi della vostra mente per farvi Comprendere a quale Speranza ci Ha Chiamati, quale Tesoro di Gloria Racchiude la Sua Eredità tra i Santi. Parola di Dio.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 1,1-18)Visualizza immagine di origine

In Principio Era il Verbo, e il Verbo Era Presso Dio e il Verbo Era Dio. Egli Era, in Principio, Presso Dio: Tutto E’ Stato Fatto per Mezzo di Lui e Senza di Lui Nulla E’ Stato Fatto di Ciò Che Esiste. In Lui Era la Vita e la Vita Era la Luce degli uomini; la Luce Splende nelle tenebre e le tenebre non l’Hanno vinta.   Venne un uomo Mandato da Dio: il suo nome era Giovanni. Egli Venne Come Testimone per Dare Testimonianza alla Luce, perché tutti Credessero per Mezzo di lui. Non era lui la Luce, ma Doveva Dare Testimonianza alla Luce. Veniva nel Mondo la Luce Vera, Quella Che Illumina ogni uomo. Era nel Mondo e il Mondo E’ Stato Fatto per Mezzo di Lui; eppure il Mondo non Lo ha Riconosciuto. Venne fra i Suoi, e i Suoi non Lo Hanno Accolto. A quanti però Lo Hanno Accolto Ha Dato Potere di Diventare Figli di Dio: a quelli che Credono nel Suo Nome, i quali, non da sangue né da volere di carne né da volere di uomo, ma da Dio Sono Stati Generati.   E il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi abbiamo Contemplato la Sua Gloria, Gloria Come del Figlio Unigenito Che Viene dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. Giovanni Gli Dà Testimonianza e Proclama: «Era di Lui che io Dissi: Colui Che Viene dopo di me E’ Avanti a me, perché Era prima di me». Dalla Sua Pienezza noi tutti abbiamo Ricevuto: Grazia su Grazia. Perché la Legge Fu Data per mezzo di Mosè, la Grazia e la Verità vennero per Mezzo di Gesù Cristo.    Dio, nessuno Lo Ha mai Visto: il Figlio Unigenito, Che E’ Dio ed E’ nel Seno del Padre, E’ Lui Che Lo Ha Rivelato. Parola del Signore.

Preghiera della SeraVisualizza immagine di origine

Signore, Veglia con coloro Che Vegliano o Piangono in Questa Notte. Proteggi i malati, Dona il Riposo a coloro Che Sono Stanchi. Benedici i Moribondi, Consola coloro Che Soffrono.  Abbi Pietà di coloro Che Sono Tristi e Sta’ tra coloro Che Sono Felici. Amen.

Benedetto nei Secoli il SignoreVisualizza immagine di origine

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Visualizza immagine di origineNel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.Visualizza immagine di origine

 

 

 

Divisore orizzontale animato con scritta Buone Feste glitter