Il Santo Vangelo del Giorno di Avvento mercoledì del Signore 09 dicembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me. Amen!

 

 

 

 

 

Buon Natale | Buon natale, Foto di natale, Immagini di natale

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, il Messaggio di Gesù È perfettamente Calzante con quanto sta accadendo, considerato lo scempio che imperversa ovunque! Questi nostri atteggiamenti, censurabili sotto ogni forma, ci allontanano sempre più dalla Grazia di Dio, benché Egli Sia comunque nostro Padre, ma di figli ingrati.   Non è questa la Strada da Percorrere, siamo tutti in profondo e netto errore, anche se la catastrofe sociale sembra essere ad un passo dall’implosione, perché niente viene dal nulla.   Ad alcuno venga in mente di pensare a frasi fatte, o a modi di dire, poiché dobbiamo rimboccarci le maniche … e di corsa, senza badar troppo alle questioni che vengon poste sotto gli occhi ogni giorno: tanto, d’accordo o contrari, Quanto Scritto Si Concreterà a breve, e non per nostro vezzo, ma per Divina Volontà.   Preghiamo insieme le Autorità del Cielo, con gli Angeli e i Santi Quali Testimoni e la Vergine Maria in Veste di Notaio Celeste, affinché Vogliano Implorare il Cristo a Dispensar Misericordia a noi poveri e disorientati Figli, ormai allo sbando in questo mondo di cartapesta.   Lode e Gloria a Dio Padre Onnipotente, Cui Devotamente Dedichiamo l’odierno e Santo Vangelo, Raccomandando – con Le Altre, l’Anima del Piccolo Loris, strappato alla Vita dalla umana cecità.   Pace e Bene agli uomini e alle donne di Buona Volontà.

 

 

 

 

Risultati immagini per immagini vintage Gesù Buon Pastore

 

 

 

 

Messaggio di Gesù – il Buon Pastore

(a Giovanni, 08 dicembre 2014)

 

 

 

 

Dice il Signore: “Sto Osservando il vostro agire, che va oltre alla sfera d’azione del demonio stesso! Infatti, Figli, avete persino superato il maestro del male, offendendo la Creazione come nemmeno lui fece a suo tempo, quando indusse in grave errore Adamo – servendosi di Eva, madre di tutte le sciagure occorse all’umanità.   Voi siete davvero in pericolo, perché esposti notevolmente all’Ira del Padre Celeste, Che a Me Conferì ogni Potere sul mondo che abitate.   Non guardate alle singole azioni quotidiane, ma guardate invece alla sommatoria degli assurdi comportamenti, e vedrete quanto danno voi arrecate all’intero Sistema, tuttavia in Perfetto Equilibrio per esclusiva Volontà Mia … e non certo per merito di altri.   Se foste stati Fedeli all’Intelligenza Donata, avreste dovuto considerare che ogni Cosa – nessuna esclusa, appartiene a Colui Che vi Generò, ivi compresi i traguardi materiali che scioccamente perseguite, mentre ben avreste fatto a riflettere circa l’inconsistenza del vostro delicato Passaggio sulla Terra, continuamente pronto a cessar senza preavviso.   Avete sempre innanzi ogni genere d’esempio – quali le sciagure coi putridi misfatti, ma ancora non capite proprio a causa del forsennato vostro correre, ch’è ormai non più spiegabile se non mediante il demoniaco e suggerito impulso all’autodistruzione.   Pentitevi, Creature del Pianeta Terra, piegate le ginocchia e prestate ascolto ai non pochi Richiami, senza trascurare che siete costantemente Monitorati, e che a Me alcuno potrà mai mentire!”.

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

Preghiera del MattinoVisualizza immagine di origine

Dal Paradiso col Tuo Sorriso, o mio Gesù, Come Vuoi Tu, Fammi più Buono, Dammi il Perdono. La mia Giornata Sia Consacrata Sempre al Tuo Amore, Sempre al Tuo Cuore. Amen. 

Dal Libro del Profeta Isaia (Is 40,25-31)Visualizza immagine di origine

«A Chi potreste Paragonarmi, quasi Che Io Gli Sia Pari?» Dice il Santo. Levate in Alto i vostri occhi e guardate: Chi Ha Creato Tali Cose? Egli Fa Uscire in Numero Preciso il Loro Esercito e le Chiama tutte per nome; per la Sua Onnipotenza e il Vigore della Sua Forza non ne manca alcuna. Perché dici, Giacobbe, e tu, Israele, ripeti: «La mia Via è nascosta al Signore e il mio Diritto è trascurato dal mio Dio»? Non lo sai forse? Non l’hai udito? Dio Eterno E’ il Signore, Che Ha Creato i Confini della Terra. Egli non Si Affatica né Si Stanca, la Sua Intelligenza E’ Inscrutabile.  Egli Dà Forza allo stanco e Moltiplica il Vigore allo spossato. Anche i giovani faticano e si stancano, gli adulti inciampano e cadono; ma quanti Sperano nel Signore Riacquistano Forza, Mettono Ali Come Aquile, Corrono senza Affannarsi, Camminano senza Stancarsi. Parola di Dio.

Dal Salmo 102Visualizza immagine di origine

Benedici il Signore, Anima mia, Quanto è in me Benedica il Suo Santo Nome. Benedici il Signore, Anima mia, non Dimenticare Tanti Suoi Benefici. Egli Perdona tutte le tue colpe, Guarisce tutte le tue malattie; Salva dalla fossa la tua Vita, ti Corona di Grazia e di Misericordia. Egli Sa di Che Siamo Plasmati, Ricorda che noi siamo polvere. Non ci Tratta secondo i nostri peccati, non ci Ripaga secondo le nostre colpe. Come il Cielo E’ Alto sulla Terra, Così E’ Grande la Sua Misericordia su quanti Lo Temono; Come Dista l’Oriente dall’Occidente, Così Allontana da noi le nostre colpe.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 11,28-30)Visualizza immagine di origine

In Quel Tempo, Gesù Disse: «Venite a Me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e Io vi Darò Ristoro. Prendete il Mio Giogo sopra di voi e Imparate da Me, Che Sono Mite e Umile di Cuore, e troverete Ristoro per la vostra Vita. Il Mio Giogo, infatti, E’ Dolce e il Mio Peso Leggero». Parola del Signore.

Preghiera della SeraVisualizza immagine di origine

Niente ti turbi, niente ti spaventi, Tutto Passa, Dio non Cambia, la Pazienza Tutto Raggiunge, a chi Ha Dio, nulla gli manca. Solo Dio Basta. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!Visualizza immagine di origine

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Visualizza immagine di origine