Il Santo Vangelo del Giorno di Avvento Sabato del Signore 05 dicembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

O Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me. Amen!

 

 

 

 

Buon Natale | Buon natale, Foto di natale, Immagini di natale

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

 

…… spesso, le Creature della Terra non pensano Che Giungerà per tutti il Momento delle Profonde Riflessioni, giacché Dio Padre – Conoscendo la superbia degli uomini e gli altri ingombranti vizi capitali, Predispose Ogni Passaggio per il Giusto Verso! Infatti e a ben guardare, ognuno di noi dovrà lasciar quaggiù tutto quanto riteneva aver creato, senza nemmeno potersi opporre a Tal definitiva e Saggia Decisione.  I Figli, le case, le automobili, gli affetti – col vile denaro, non basteranno a Salvarci dal Giudizio Che Incombe sui nostri capi, Così Com’Ebbe a Dire il Signore in più occasioni, mentre Esortava gli stolti e i distratti al Sincero Ravvedimento, al Compimento delle Opere.   Ora, alla Luce di Quanto Noto, perché ad alcuno viene in mente di rimodular le cose? Facile sarebbe, se solo non avessimo il bieco timore di quel che poco conosciamo, preferendo – purtroppo, la miserrima consuetudine alla Pace Interiore.   Un Richiamo Fraterno alla Riflessione, puntando soprattutto sul “Mutuo Soccorso” tra le genti, che a breve dovranno fare i conti con la Realtà Regale, Che nessuno sconto Farà agli ostinati.   Buon Primo Sabato del Mese. Sia Lodato Gesù Cristo!

 

 

 

 

Risultati immagini per immagini Gesù

 

 

 

 

Messaggio di Gesù Cristo

(a Padre Melvin Doucette – Canada, 24 febbraio 2010)

 

 

 

 

Gesù Ha Detto: “Miei Cari Amici, Io Ho il Potere di Scrutare i vostri Cuori, e di Vedere Ciò Che C’E’ al centro del vostro Essere.   Il vostro Cuore E’ Pieno di Bontà ed Io Abito in Esso? E’ invece pieno di sozzure e tenebroso? In questo Tempo di Quaresima dovreste passare più Tempo con Me, perché Io vi Mostri Ciò Che C’E’ nel più Profondo del vostro Cuore! Io Posso Vedere tutte le vostre tendenze e i vostri impulsi, e le vostre abitudini, come le avete fatte Crescere in voi nel Corso della vostra Vita.   Spesso vi rifiutate di guardare queste cose, perché non sono buone.   Eppure è meglio guardarle chiaramente, per sradicare il male e far Crescere Ciò Che E’ Bene! Non potete da soli cambiare il vostro Cuore. Avete Bisogno del Mio Aiuto, Della Mia Grazia.   Per Questo Io Vivo in voi e voi Vivete in Me! Io vi Fortificherò per Eliminare dal vostro Cuore ciò che è male e inutile, e Coltivare con Tenacia Ciò Che E’` Necessario a un Cristiano.   Alcuni Amano parlare male degli altri, invece devono parlare Bene dei loro  Amici, del loro Prossimo.   Altri covano odio nel Cuore: ciò è male, costoro devono smettere tali Sentimenti.   Altri sono pigri ed essi rifuggono anche dalla Preghiera.   Voi Innalzatevi al di sopra di tutto questo, prendete la Buona Abitudine di Pregare ogni Giorno.   I Cuori Buoni Generano Tante Belle Cose! Costoro hanno la Mia Benedizione.   Tendete sempre Verso Ciò Che E’ Meglio!”.

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

Visualizza immagine di origine1° Sabato del MeseVisualizza immagine di origine

La Grande Promessa della Divina Misericordia

 

 

 

 

Preghiera del MattinoVisualizza immagine di origine

Padre Che Sei nei Cieli, Voglio Cominciare Questo Nuovo Giorno Invocando il Tuo Nome.  Dammi Oggi gli Stessi Sentimenti di Tuo Figlio e l’Energia del Tuo Santo Spirito.  Donami la Grazia della Compassione per tutti coloro Che non Ti Conoscono e hanno Bisogno della Tua Guida.  Mandami Come Operaio nella Tua Messe e Dammi il Coraggio di Lavorare senza pigrizia e senza lamento. Amen.

Dal Libro del Profeta Isaia (Is 30,19-21.23-26)Visualizza immagine di origine

Così Dice il Signore Dio d’Israele: Popolo di Sion – che abiti in Gerusalemme, tu non dovrai più Piangere; a un tuo Grido di Supplica ti Farà Grazia; appena Udrà, ti Darà Risposta.  Anche se il Signore ti Darà il Pane dell’afflizione e l’Acqua della tribolazione, tuttavia non Si Terrà più Nascosto il Tuo Maestro; i tuoi occhi Vedranno il Tuo Maestro, i tuoi orecchi Sentiranno Questa Parola dietro di te: “Questa E’ la Strada, PercorreteLa”, caso mai Andiate a Destra o a Sinistra. Allora Egli Concederà la Pioggia per il Seme Che avrai Seminato nel Terreno; il Pane, Prodotto della Terra, Sarà Abbondante e Sostanzioso; in Quel Giorno il tuo Bestiame Pascolerà su un Vasto Prato.  I Buoi e gli Asini Che Lavorano la Terra Mangeranno Biada Saporita, Ventilata con la Pala e con il Vaglio.  Su Ogni Monte e su Ogni Colle Elevato, Scorreranno Canali e Torrenti d’Acqua nel Giorno della grande strage, quando cadranno le torri.  La Luce della Luna Sarà Come la Luce del Sole e la Luce del Sole Sarà sette Volte di Più, Quando il Signore Curerà la Piaga del Suo Popolo e Guarirà le Lividure Prodotte dalle Sue Percosse.  Parola di Dio.

Salmo 146Visualizza immagine di origine

È Bello Cantare Inni al nostro Dio, E’ Dolce Innalzare la Lode.  Il Signore Ricostruisce Gerusalemme, Raduna i dispersi d’Israele.  Risana i Cuori Affranti e Fascia le Loro ferite.  Egli Conta il numero delle Stelle e Chiama Ciascuna per Nome.   Grande E’ il Signore nostro, Grande nella Sua Potenza; la Sua Sapienza non Si può Calcolare.  Il Signore Sostiene i Poveri, ma Abbassa Fino a Terra i malvagi.  Beati coloro Che Aspettano il Signore.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 9,35-38 – 10,1.6-8)Visualizza immagine di origine

In Quel Tempo, Gesù Percorreva tutte le Città e i Villaggi, Insegnando nelle Sinagoghe, Predicando il Vangelo del Regno e Curando ogni malattia e infermità.   Vedendo le folle ne Sentì Compassione, perché erano stanche e sfinite, Come Pecore senza Pastore.  Allora Disse ai Suoi Discepoli: «La Messe E’ Molta, ma gli Operai sono Pochi! Pregate dunque il Padrone della Messe Che Mandi Operai nella Sua Messe!».    Chiamati a Sé i Dodici Discepoli, Diede Loro il Potere di Scacciare gli spiriti immondi e di Guarire ogni sorta di malattie e d’infermità.  Rivolgetevi piuttosto alle Pecore Perdute della Casa d’Israele.  E Strada Facendo, Predicate Che il Regno dei Cieli E’ Vicino».  Guarite gli infermi, Risuscitate i morti, Sanate i lebbrosi, Cacciate i demòni.  Gratuitamente Avete Ricevuto, Gratuitamente Date».  Parola del Signore.

Preghiera della SeraVisualizza immagine di origine

Signore Gesù, al Termine di Questo Giorno Ti Offro Umilmente Quel Lavoro Che per Tua Grazia ho Potuto Compiere.  La Messe E’ ancora Molta e il Tuo Gregge non E’ ancora Interamente Radunato. Dammi una Fede Certa della Tua Vittoria, la Speranza del Compimento, una Carità Che non Si stanchi mai di Lavorare per Testimoniare Che il Tuo Stesso Amore E’ all’Opera nel Mondo. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!Visualizza immagine di origine

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen