Il Santo Vangelo del Giorno Sabato del Signore 21 novembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, Pace e Bene. Col Santo Vangelo del Sabato, Festeggiando la Presentazione della Beata Vergine Maria – Avvocata nostra, abbiamo qui modo di leggere uno Straordinario Messaggio di San Michele Arcangelo, Dato ad una Creatura negli U.S.A., nazione interessata molto da vicino alla Predizione. Tra le righe, leggeremo le Indicazioni della Figura Celeste per l’ormai prossimo Futuro, mentre il “Cambiamento” E’ Stato già Avviato … ovunque. Non riteniamo di dover aggiungere altro, augurando – però, una serena disamina del contenuto in parola, certi che non mancherà d’Elevarsi dal Cuore una Preghiera per tutti. Un Sincero abbraccio, in Cristo.

 

 

 

 

Pin on FANTASIE DIV / GIF

 

 

 

 

Messaggio di San Michele Arcangelo

(A Ned Dougherty, 1° marzo 2010 ore 19,35, Santuario di Notre-Dame de l’Île, «Le Rocher», Eastport N.Y.)

 

 

 

“Il Signore Dio, Maestro dell’Universo, Ha Ottenuto l’Attenzione dei Suoi figli, qui sulla Terra? Io Temo di no! Perciò, oggi Lo osservate: il Grande Terremoto di cui si fa menzione nelle vecchie Profezie (Nota trad. :-vedi Ezechiele, Apocalisse) ed in Quelle moderne è già cominciato. Qui e là, intorno al globo del Pianeta Terra, la crosta fragile sulla quale l’umanità risiede comincia a destarsi, Testimoniando con questo di tutto il male e di tutti i peccati accumulati che hanno impregnato il manto della Terra, dall’inizio della Discendenza umana fino all’epoca attuale, satura di materialismo, di avidità, e dell’orgoglio di una Società non conforme al Disegno di Dio. Di conseguenza, una grande Rettificazione E’ attualmente in corso dappertutto nel vostro Mondo, divenuto evidente visto che ognuno può notare il caos e la confusione degli sconvolgimenti geofisici del Pianeta – apparsi sulla crosta del Pianeta Terra, ed anche nell’Atmosfera che Lo circonda – Pianeta che va ora a subire dei cambiamenti rapidi, riflessi delle attività dell’umanità, [ma] non delle «attività» come le definiscono un buon numero di ricercatori: attività al contrario négative, conseguenze [degli intrighi] dei dirigenti dei vostri Governi ed Istituzioni che sono nei preparativi di pianificazione di una Autorità mondiale e del controllo di tutti gli abitanti del pianeta Terra. Le loro intenzioni sono così contrarie al Progetto del Padre, Che “Colui Che E’” Sta Iniziando ad Intervenire e di Correggere i progetti diabolici di questi despoti, per Riportare l’Umanità su un Buon Sentiero, Conforme alle Sue Intenzioni per tutti i Suoi Figli. Allora adesso, Comincia, dall’inizio dell’Umanità, la più grande Trasformazione di questo Mondo (la Terra). Préparatevi sul campo per i Tempi che arrivano, perché Sarà un Momento difficile per quelli tra di voi che non saranno in Linea con le Intenzioni Che Il Padre Ha per ognuno. Tuttavia, Questa Sarà un’Ora di Gloria per quelli tra di voi che hanno Vissuto nell’attesa del Figlio del Padre – [Venuta] Profetizzata nei Testi antichi, ed a voi Promesso nelle odierne Profezie (Vedi Dozulè, JNSR) – nota trad.), nelle Quali Sono State Date delle Istruzioni Specifiche per Preparare tutti i Figli del Padre per Questi Tempi Che Sono davanti a voi. Il Grande Terremoto della Terra continuerà a Manifestarsi con un numero crescente di avvenimenti sismici, con le ricadute che questi sismi determinano – gli tsunami, la distruzione di diverse regioni  geografiche, e il senso di vulnerabilità davanti alla fragilità del vostro Pianeta, percepito da un numero ogni giorno maggiore tra di voi, particolarmente quelli che sono nello stato di Vivere nella paura dell’Avvenire. Il Padre Celeste Attende ora da voi, Suoi Figli e Figlie, che voi siate Coraggiosi, ora che vi disponete a Vivere questo difficile periodo, perché molti tra di voi sono stati Chiamati a far capire a quelli che sono nella paura, Che Dio Gestisce il Tutto. Finché voi Riconoscete ed Accettate la Sua Presenza negli Avvenimenti Che Sono in arrivo, voi non avrete alcuna ragiona di temere l’Avvenire, perché Il Padre Celeste Ha Molto Amore e Misericordia per i Suoi Figli, e quelli tra di voi che faranno il Suo Lavoro saranno Ricompensati per i loro sforzi, quando Verrà il Tempo per ciascuno e ciascuna di voi di essere Chiamati alla Casa del Padre Celeste. Dunque non dimenticate: 1. prima di tutto, che la vostra Vita sulla Terra è effimera; 2. seconda cosa, che voi siete qui – in Questo Viaggio – per Servire Il Padre Celeste; 3. terzo, che ognuno ed ognuna di voi ha la responsabilità di Unirsi con i suoi Fratelli e Sorelle nell’Amore, nella Preghiera e nel Sacrificio, per Sopravvivere durante i momenti difficili che arrivano. Siate Coraggiosi voi tutti, che Vivete questi Tempi, perché molto vi E’ Chiesto. Amate il Tempo che state per Vivere oggi facendo le vostre attività quotidiane, mentre voi vi preparate per i Tempi a venire. Riconoscete che le attività banali e frivole del vostro quotidiano devono avere una importanza secondaria nelle priorità della vostra Vita, perché è il Tempo ormai di concentrarvi sulle responsabilità Capitali che voi avete Faccia a Faccia col vostro Padre Celeste e del vostro Signore e Salvatore, Gesù Cristo, per la Potenza dello Spirito Santo. Tutti i Figli di Dio sono ormai Chiamati a Riconoscere che la lotta del Bene contro il male Sta per diventare il problema più importante per il Pianeta Terra. In Questo Contesto, il Padre Celeste vi Esorta a prendere Coscienza della Missione, la più importante della vostra Vita, perché Prepara ciascuno e ciascuna di voi per Quest’Ora (a venire). Se voi avete ancora dei dubbi quanto al vostro ruolo in questa Fine dei Tempi, prendetevi del tempo per Pregare e per Meditare Accanto al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, al fine di Conoscere Esattamente Ciò Che Dio vi Chiede Personalmente per Partecipare, qui sulla Terra, alla Conquista del Pianeta contro le forze del male – e per trasformarLa in Nuovi Cieli e Nuova Terra per l’Insieme dei Suoi Figli e delle Sue Figlie, Secondo la Promessa del Padre Celeste. Perché i Tempi Sono sul punto di Arrivare, Rapidi e Furiosi, Dove voi Sarete Chiamati ad Opporvi, con il Padre celeste, contro tutto il male che esiste. Siate sicuri che, al momento opportuno, i malvagi saranno smascherati e i Figli di Dio Saranno Vittoriosi sul maligno e sui suoi sbirri di quaggiù. Grandioso E’ il Disegno del Padre Celeste su tutti voi! Cominciate da ora a Partecipare alla vostra Missione personale per Aiutare il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, perché Ecco i Tempi Dove la Santissima Trinità Vincerà su tutto il male e tutta l’ingiustizia del vostro mondo!”. San Michele Archangelo  (Message terminé à 20 h 02).

 

 

 

 

 

 

Che Cos’È il Purgatorio?

(Jugie)

 

 

I Mezzi Principali con Cui possiamo Soccorrere e Liberare le Anime del Purgatorio Sono:

 

  • la Preghiera e l’Elemosina;
  • la Santa Messa e la Santa Comunione;
  • le Indulgenze e le Opere Buone;
  • un Atto Eroico di Carità.

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

Preghiera del Mattino

Dio Onnipotente, Tu Sei l’Amore. Dio Trinitario, Tu Vivi Rivolto Verso il Padre, il Padre Rivolto Verso il Figlio nell’Unità dello Spirito Santo. Per Amore Tu Hai Creato l’uomo, perché Avesse Parte alla Tua Natura Divina. Rendimi Consapevole di Quest’Amore per il Cielo e per la Terra, per gli Esseri Animati e per gli Esseri Inanimati, e soprattutto per i miei Fratelli, ogni volta che li incontro lungo il mio Cammino. Fa’ che l’Amore Che discende da Te Sia la Stella Che Guida tutta la mia Vita. Con Tuo Figlio e Il Suo Seguito, voglio Diffondere il Tuo Amore fra gli uomini. Introducimi sempre di più al Mistero della Vita Trinitaria, affinché il Tuo Amore mi Illumini Totalmente. Amen.

Dal Libro del Profeta Zaccaria (Zc 2,14-17)

Rallégrati, Esulta, Figlia di Sion, perché, ecco, Io Vengo ad Abitare in mezzo a te. Oracolo del Signore.  Nazioni numerose Aderiranno in Quel Giorno al Signore e Diverranno Suo Popolo, ed Egli Dimorerà in mezzo a te e tu Saprai Che il Signore degli Eserciti mi ha Inviato a te. Il Signore Si Terrà Giuda Come Eredità nella Terra Santa ed Eleggerà di nuovo Gerusalemme. Taccia ogni mortale Davanti al Signore, poiché Egli Si E’ Destato dalla Sua Santa Dimora. Parola di Dio

Dal Salmo: 1Sam

Il Mio Cuore Esulta nel Signore, la Mia Forza S’Innalza Grazie al Mio Dio. Si Apre la Mia Bocca contro i Miei nemici, perché Io Gioisco per la Tua Salvezza. L’Arco dei forti s’è spezzato, ma i deboli si sono Rivestiti di Vigore. I sazi si sono venduti per un Pane, hanno Smesso di Farlo gli affamati. La sterile ha Partorito sette volte e la ricca di figli è sfiorita. Il Signore Fa morire e Fa Vivere, Scendere agli inferi e Risalire. Il Signore Rende povero e Arricchisce, Abbassa ed Esalta. Solleva dalla polvere il debole, dall’immondizia Rialza il povero, per farli Sedere con i nobili e Assegnare loro un Trono di Gloria.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 12,46-50)

In Quel Tempo, mentre Gesù Parlava ancora alla folla, Ecco, Sua Madre e i Suoi Fratelli Stavano fuori e Cercavano di parlarGli. Qualcuno Gli disse: «Ecco, Tua Madre e i Tuoi Fratelli Stanno fuori e Cercano di parlarTi». Ed Egli, Rispondendo a chi Gli parlava, Disse: «Chi E’ Mia Madre e Chi Sono i Miei Fratelli?». Poi, Tendendo la Mano Verso i Suoi Discepoli, Disse: «Ecco Mia Madre e i Miei Fratelli! Perché Chiunque Fa la Volontà del Padre Mio Che E’ nei Cieli, Egli E’ per Me Fratello, Sorella e Madre». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Dio Eterno, un altro Giorno pieno di attività febbrile si avvia ormai alla fine. Tu mi Hai posto nel Tempo, perché ne profittassi. Devo Vivere il Presente di Dio, non guardarmi indietro o perdermi in sogni sul futuro. Ma, a volte, mi sembra di essere assente nel mio presente. Signore, mostrami, Oggi, il Tuo Volto. Strappami dall’effimero. Concedimi di vedere Ciò Che E’ Vero Eternamente: che Tu Tornerai nella Gloria, Che Metterai alla Prova me e le mie azioni, che ci Hai Creati tutti per Conoscere la Pienezza del Tuo Amore. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen