Il Santo Vangelo del Giorno Sabato del Signore 14 novembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, col Santo Vangelo del Sabato Verremo Accompagnati dalla Testimonianza per le Anime dei Defunti – Scritta da San Gerolamo, e dalle Citazioni Provenienti dal Cielo, Così Come La Mamma Maria – per Amor nostro, S’E’ Sempre Premurata di Fare! Nei Passi in questione, come non riconoscere l’innata opera del maligno in danno alle Creature di Dio che – sempre più distrattamente e sin dall’antichità, mangiano, bevono, danzano, comprano, vendono … e fan quant’altro, senza curarsi di Alimentare segnatamente lo Spirito, gravemente Impoverito da certi futili comportamenti.   Dalla disamina della Storia, Si ha appunto modo di osservare che – già nei primi Secoli dopo Cristo, preponderante era la superficialità degli uomini, col sulfureo sopore che sempre avvolge coloro che dovrebbero invece Pregare.   Certo, servirebbero una Sana Dose di Buona Volontà ed un Sincero Pentimento, per poter superare le poco edificanti abitudini che imperversano quaggiù, benché un vecchio adagio così recitasse: “i vizi di Natura li porta via la sepoltura!”.   Chi ha orecchie per intendere … intenda, Confessando Fedelmente  – e con Cuore contrito, i propri peccati.   Pace e Bene a tutti, nella Grazia del Signore.

 

 

Papa Francesco si affida alla Madonna di Fatima: 'Uniti con la Vergine, per sconfiggere la pandemia e chiedere pace' - Papaboys 3.0

 

Messaggio da Nostra Signora Regina della Pace

(n. 3231 – a Pedro Regìs, 25.10.2009 – Anguera – Brasile)

 

 

 

“Cari Figli, vi Chiedo di Vivere Santamente i Miei Messaggi. Io vi Conduco a Mio Figlio Gesù, poiché Solo in Lui Si Trova la Salvezza. Non voltate le spalle alla Verità. Mantenetevi in Stato di Attenzione. Il demonio vuole ingannarvi, ma voi potete evitarlo Grazie alla Forza della Preghiera.   L’Umanità ha perso la Pace perché gli Uomini si sono allontanati da Dio. E’ l’ora di Ritornare a Lui. Convertitevi subito.   Il Tempo che avete E’ breve. non potete perderLo nel dubbio e nell’incertezza. Non lasciatevi asservire dal peccato. Voi Appartenete al Signore ed E’ Solo Lui Che dovete Seguire e Servire.  Un avvenimento doloroso avrà luogo in Jugoslavia … e molti vedranno la loro Fede sbriciolarsi. Non abbandonate la Strada Che Io vi Ho Tracciato. Qualsiasi cosa avvenga, non dubitate.   Tale E’ il Messaggio Che Io vi Trasmetto in Nome della Trinità. Io vi Ringrazio per accettare che Io vi Riunisca qui una volta di più. Vi Benedico nel Nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo. Siate in Pace. Amen!”.

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

Testimonianza

(San Gerolamo)

 

 

 

“Durante la Celebrazione della Santa Messa Quante Anime Vengono Liberate dal Purgatorio! Quelle per Cui Si Celebra non Soffrono, Accelerano la Loro Espiazione o Volano Subito in Cielo, perché la Santa Messa E’ la Chiave Che Apre Due Porte: Quella del Purgatorio per Uscirne, Quella del Paradiso per Entrarvi per Sempre”.

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

Preghiera del Mattino

Il Desiderio Stesso, la Ricerca Stessa del Bene ci fanno schierare gli uni contro gli altri. In fondo in ogni nostra attività non c’è Che una Sola Grande Finalità: il Bene! Ma quanta diversità nella Realizzazione Concreta di Questo Desiderio Universale! Signore, Aiutami a Trovare, in Questa Giornata, un Terreno Comune di Collaborazione con quelli che incontrerò. Mandami dei Compagni di Strada e Purifica le nostre Iniziative. Grazie, mio Dio.

Dalla Terza Lettera di San Giovanni Apostolo (3Gv 1,5-8)

Carissimo [Gaio], tu ti comporti Fedelmente in tutto ciò che fai in Favore dei Fratelli, benché stranieri.  Essi hanno dato Testimonianza della tua Carità Davanti alla Chiesa; tu farai Bene a provvedere loro il Necessario per il Viaggio in Modo Degno di Dio. Per il Suo Nome, infatti, essi sono partiti senza accettare nulla dai pagani.  Noi perciò dobbiamo Accogliere tali persone per diventare Collaboratori della Verità. Parola di Dio.

Dal Salmo 111

Beato l’uomo che Teme il Signore e Trova Grande Gioia nei Suoi Comandamenti.   Potente sulla Terra sarà la Sua Stirpe, la Discendenza dei Giusti Sarà Benedetta. Prosperità e Ricchezza nella sua Casa, la Sua Giustizia Rimane per Sempre. Spunta nelle tenebre, Luce per gli uomini Retti: Misericordioso, Pietoso e Giusto. Felice l’uomo Pietoso Che dà in Prestito, Amministra i suoi Beni con Giustizia.   Egli non Vacillerà in Eterno: il Giusto Sarà Sempre Ricordato.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 18, 1-8)

In Quel Tempo, Gesù Diceva ai Suoi Discepoli una Parabola sulla Necessità di Pregare Sempre, senza stancarsi mai: «In una Città viveva un giudice, che non Temeva Dio né aveva Riguardo per alcuno. In quella Città c’era anche una vedova, che andava da lui e gli diceva: “Fammi Giustizia contro il mio avversario”.  Per un po’ di Tempo egli non volle; ma poi disse tra sé: “Anche se non Temo Dio e non ho Riguardo per alcuno, dato che questa vedova mi dà tanto fastidio, le farò Giustizia perché non venga continuamente a importunarmi”». E il Signore Soggiunse: «Ascoltate ciò che dice il giudice disonesto. E Dio non Farà forse Giustizia ai Suoi Eletti, che gridano giorno e notte Verso di Lui? Li Farà forse aspettare a lungo? Io vi Dico Che Farà loro Giustizia Prontamente. Ma il Figlio dell’Uomo, quando Verrà, Troverà la Fede sulla Terra?».Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Figlio di Dio Che, con il Padre e lo Spirito Santo, Sei Adorato Come il Solo Santo, Tu Hai Amato la Chiesa, Tua Sposa, Ti Sei Offerto per Santificarla. Così, tutti noi nella Chiesa siamo Chiamati alla Santità, poiché la Volontà di Dio E’ di Santificare ogni uomo. Insegnaci la Misericordia… “Rimetti a noi i nostri Debiti, Come noi li rimettiamo ai nostri Debitori”. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad