Il Santo Vangelo del Giorno giovedì del Signore 12 novembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, non preoccupiamoci ancora per i risvolti terreni, delle Manifestazioni della Natura, o di chissà cosa altro, perché colui che è Caro al Signore non perirà! Infatti, Sta scritto Che alcunché accadrà al Fedele, Che col Cuore Avrà compreso il Significato Salvifico delle Parole dell’Agnello.   Anche per Questo, dobbiamo sollevare il nostro Animo dalle incombenze del mondo, piegando le ginocchia al suolo e Pregando con Ardore, considerando che la nostra Vera ed Unica Arma contro il male E’ la Supplica alla Divina Misericordia, affinché ci Doni la Vita Eterna. Il Padre Onnipotente Fece Sapere a noi di quaggiù Che “Il Suo Giusto Sarebbe Vissuto Mediante la Fede”, mentre a noi compete – ora, di svolgere Opere Buone, conseguendo la Speranza in un Giudizio d’Amore. Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio Personale di Gesù

(a Carole Ameche – U.S.A. – 22 febbraio 2007, h.22,30)

 

 

 

“….le Mie Parole di oggi a Louise (Tomkiel) Causeranno un’ondata di schock attraverso il mondo dei Fedeli, che sono vacillanti e stanno per cedere alla debolezza delle futilità per aver atteso tanto a lungo. Voi Vivrete tutti, Miei Cari Fedeli, molti anni su una Terra devastata, quando l’antiCristo conquisterà un paese dopo l’altro, abbandonati dai loro stessi leaders per la conquista dei piani del governo mondiale. Il vostro paese sarà uno dei primi a conoscere la disfatta, e l’occupazione di truppe straniere che prenderanno apertamente il comando del vostro governo e delle vostre armate. E’ Ciò Che vi Ho sempre Detto. Il vostro paese cadrà facilmente nelle mani dei conquistatori e sarà il veicolo che farà la pubblicità dell’antiCristo come “salvatore” apparente di tutti i vostri problemi. L’unica religione mondiale farà un’invasione rapida in tutte le forme di organizzazione di culto tra i Cristiani, e decimerà quasi tutti i membri delle sette Cristiane. La franco-massoneria nella Mia Chiesa sarà presto scoperta come un dato di fatto, con l’approvazione al più alto livello della gerarchia. I giorni precedenti le vostre elezioni saranno pieni di avvenimenti esplosivi e si vedrà parte di questa nazione distrutta da catastrofi naturali. …Io Parlo in Questo Modo per Farti capire Che E’ Necessario restare solidali nell’impegno con il Tuo Dio Uno e Trino e la Santa Madre. Credi nelle Mie Parole, perché Io Sono la Verità!”.

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

Testimonianza

(Santa Caterina da Genova)

 

 

 

“Non credo che dopo la Felicità dei Santi – Che Godono nella Gloria, vi sia una Gioia Simile a Quella delle Anime Purganti. È Certo Che Queste Anime Conciliano due Cose in apparenza irriducibili: Godono di una Gioia Somma e nello Stesso Tempo soffrono innumerevoli tormenti, senza che le due Cose così opposte Si escludano e distruggano a vicenda”.

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino   

Mi Prostro nell’Adorazione, o Cristo, Splendore della Sapienza Eterna, Pura Immagine del Padre, “Immagine della Sua Bontà”. Rinnova Ogni Cosa e Concedici il Tuo Spirito di Santità. Hanno voluto spegnere Te, Viva Fiamma d’Amore che nulla può soffocare. Tu Hai Attraversato le angosce della morte, ma Ti so Vivo e io, Immerso nel Tuo Sangue nel Battesimo, ne sono uscito Rivestito del Tuo Splendore. Una stessa Purezza di Vita Ha Conferito, per Pura Grazia, un Particolare Ordine alla nostra Relazione. Solo il mio peccato può infrangerlo. Custodiscimi tutto il Giorno nel Tuo Cuore. Amen.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo a Filemone (Fm 1,7-20)

Fratello, la tua Carità è stata per me motivo di grande Gioia e Consolazione, perché per Opera tua i Santi sono stati profondamente Confortati.  Per questo, pur avendo in Cristo Piena Libertà di Ordinarti ciò che è opportuno, in Nome della Carità piuttosto ti Esorto, io, Paolo, così come sono, vecchio, e ora anche Prigioniero di Cristo Gesù. Ti prego per Onèsimo, figlio mio, che ho Generato nelle Catene, lui, che un giorno ti fu inutile, ma che ora è Utile a te e a me. Te lo rimando, lui che mi sta tanto a Cuore.   Avrei voluto tenerlo con me perché mi assistesse al posto tuo, ora che sono in Catene per il Vangelo. Ma non ho voluto fare nulla senza il tuo parere, perché il Bene che fai non sia forzato, ma volontario. Per questo forse è stato separato da te per un momento: perché tu lo riavessi per sempre; non più però come schiavo, ma molto più che schiavo, come fratello carissimo, in primo luogo per me, ma ancora più per te, sia come uomo sia come Fratello nel Signore.   Se dunque tu mi consideri Amico, accoglilo come me stesso. E se in qualche cosa ti ha offeso o ti è debitore, metti tutto sul mio conto. Io, Paolo, lo scrivo di mio pugno: pagherò io. Per non dirti che anche tu mi sei debitore, e proprio di te stesso! Sì, Fratello! Che io possa ottenere Questo Favore nel Signore; da’ questo Sollievo al mio Cuore, in Cristo! Parola di Dio.

Dal Salmo 145

Il Signore Rende Giustizia agli oppressi, Dà il Pane agli affamati. Il Signore Libera i prigionieri. Il Signore Ridona la Vista ai ciechi, il Signore Rialza chi è caduto, il Signore Ama i Giusti, il Signore Protegge i forestieri. Egli Sostiene l’orfano e la vedova, ma sconvolge le vie dei malvagi. Il Signore Regna per Sempre, il tuo Dio, o Sion, di Generazione in Generazione.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 17, 20-25)

In Quel Tempo, i farisei domandarono a Gesù: «Quando Verrà il Regno di Dio?». Egli Rispose loro: «Il Regno di Dio non Viene in modo da Attirare l’Attenzione, e nessuno dirà: “Eccolo Qui”, oppure: “Eccolo Là”. Perché, ecco, il Regno di Dio E’ in Mezzo a voi!». Disse poi ai Discepoli: «Verranno Giorni in cui Desidererete Vedere anche Uno Solo dei Giorni del Figlio dell’Uomo, ma non lo vedrete. Vi diranno: “Eccolo Là”, oppure: “Eccolo Qui”; non andateci, non seguiteli. Perché come la Folgore, Guizzando, Brilla da un capo all’altro del Cielo, così sarà il Figlio dell’Uomo nel Suo Giorno. Ma prima E’ Necessario Che Egli Soffra molto e Venga Rifiutato da questa Generazione».  Parola del Signore.

Preghiera della Sera 

Come di consueto Ritorno a Te questa Sera, annebbiato dall’abitudine e dal peso delle fatiche e Tu mi dici ancora Questa Parola Che Abbaglia: “Il Regno di Dio E’ in mezzo a voi”. Sono spesso soffocato e temo di annegare, mentre Tu non mi Lasci mai solo. Tu Cospargi le nostre Strade di Segni Impercettibili che l’occhio Che Ama Riconosce. Tu Dici: “Ecco, Sono con voi Tutti i Giorni sino alla Fine del Mondo”. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad