Il Santo Vangelo del Giorno Domenica del Signore 08 novembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

 

……Dio Voleva Che fossimo tutti uniti, Che ci Amassimo Come Si Fa in Cielo, Ove il Sentimento Puro Ammanta il Trono Celeste, tra la Melodia degli Angeli.   Noi – invece, abbiam sempre esercitato malamente il Libero Arbitrio, dimentichi che il Padre Esercita Ogni Controllo sulle Sue Creature, a prescindere! Tra una ribellione e l’altra, l’Onnipotente Inviò Nuovamente quaggiù il Suo Unto Prediletto, ScegliendoLo tra le Ossa della Stirpe di Davide, perché Riavvicinasse gli uomini alla Luce Divina.   Ma la Storia, pur se modificata dalle temporali stoltezze terrene, riferisce Che lo Splendido Agnello Si Immolò per la Giusta Causa, benché Volesse continuare a Vivere! E Così Fu, giacché il Cammino Continuò anche dopo il Golgota, sino ai Giorni nostri, ora – coi Segni Che vediamo.   Fratelli, E’ Giunto il Tempo di far delle Scelte Serie, Responsabili e Definitive, onde poterci finalmente riappropriare di Quello Splendore Donatoci sin dalla Nascita, quando Abbiamo Ricevuto – prima ancora del Santo Battesimo, l’Imprimatur dell’Innamorato Padre Nostro, Che qui – col Trinitario Figlio Suo, Benediciamo. Per tutti, sia una Domenica ricolma della Divina Misericordia.

 

 

 

 

 

 

 

Testimonianza

(Santa Teresa D’Avila)

 

 

 

Non ho mai chiesto Grazie alle Anime del Purgatorio senza essere Esaudita. Anzi, Quelle che non ho potuto Ottenere dagli Spiriti Celesti Le ho Ottenute per Intercessione delle Anime del Purgatorio”.

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

Deus Caritas Est!

 

 

 

Non molti, purtroppo, sono stati in grado di Comprendere Quanto Amore Puro e Fraterna Carità Vi Fossero in Queste Pagine, ma lo Spirito di coloro che avran Colto gli Aspetti Salienti del Messaggio Sarà in Salvo, perché la Tenera Misericordia del Signore – infine, ne Carezzerà l’Animo!

 

 

 

“… fatti non foste a viver come brutima per seguir virtute e canoscenza”.

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Questa Mattina Ti Ringrazio, Signore, per il Dono della Vita, perché ogni Giorno Nuovo mi Permette di Ricominciare, di Rimediare agli errori commessi, di Ripartire alla Ricerca del Bene Che Tu Vuoi che io faccia. Fa’ Che Oggi mi Rivolga a Te in modo che, alla Fine della Giornata, possa dire di avere davvero, per Grazia Tua, Sentito la Tua Voce e Risposto alla Tua Chiamata. Amen

Dal Libro della Sapienza (Sap.6,12-16)

La Sapienza E’ Radiosa e Indefettibile, facilmente E’ Contemplata da chi l’Ama e Trovata da chiunque La Ricerca.Previene, per Farsi Conoscere, quanti La Desiderano.Chi si leva per Essa di Buon Mattino non faticherà,La Troverà Seduta alla sua Porta.Riflettere su di Essa E’ Perfezione di Saggezza, chi Veglia per Lei sarà presto senza affanni.Essa Medesima Va in Cerca di quanti sono Degni di Lei,Appare loro Ben Disposta per le Strade, Va loro Incontro con Ogni Benevolenza. Parola di Dio.

 Dal Salmo 62

O Dio, Tu Sei il Mio Dio,all’Aurora Ti Cerco,di Te Ha Sete l’Anima Mia,a Te Anela la Mia Carne,Come Terra Deserta, Arida, senz’Acqua.Così nel Santuario Ti Ho Cercato,per Contemplare la Tua Potenza e la Tua Gloria.Poiché la Tua Grazia Vale più della Vita,le Mie Labbra Diranno la Tua Lode.Così Ti Benedirò finché Io Viva,nel Tuo Nome Alzerò le Mie Mani.Mi Sazierò Come a Lauto Convito,e con Voci di Gioia Ti Loderà la Mia Bocca.Nel Mio Giaciglio di Te Mi Ricordo,Penso a Te nelle Veglie Notturne,a Te Che Sei Stato il Mio Aiuto,Esulto di Gioia all’Ombra delle Tue Ali.

Dalla Prima Lettera di San Paolo Apostolo ai Tessalonicesi(1Ts4,13-18)

Fratelli, non vogliamo lasciarvi nell’ignoranza circa quelli che sono morti, perché non continuiate ad affliggervi come gli altri che non hanno Speranza. Noi Crediamo infatti che Gesù E’ morto e Risuscitato; così anche quelli che sono morti, Dio li Radunerà per Mezzo di Gesù Insieme con Lui.Questo vi diciamo sulla Parola del Signore: noi che Viviamo e saremo ancora in Vita per la Venuta del Signore, non avremo alcun Vantaggio su quelli che sono morti.Perché il Signore Stesso, a un Ordine, alla Voce dell’Arcangelo e al Suono della Tromba di Dio, Discenderà dal Cielo. E prima Risorgeranno i morti in Cristo; quindi noi, i Vivi, i Superstiti, saremo Rapiti insieme con Loro tra le Nubi, per andare Incontro al Signore nell’Aria, e così Saremo Sempre con il Signore.Confortatevi dunque a vicenda con Queste Parole. Parola di Dio.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 25,1-13)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli Questa Parabola: “Il Regno dei Cieli Sarà simile a dieci Vergini che presero le loro Lampade e uscirono Incontro allo Sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque Sagge; le stolte presero le loro Lampade, ma non presero con sé Olio; le Sagge invece, insieme alle loro Lampade, presero anche l’Olio in piccoli vasi. Poiché lo Sposo Tardava, si Assopirono tutte e si Addormentarono. A Mezzanotte si Alzò un Grido: “Ecco lo Sposo! AndateGli Incontro!”. Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. Le stolte dissero alle sagge: “Dateci un po’ del vostro Olio, perché le nostre Lampade si spengono”. Le Sagge risposero: “No, perché non Venga a Mancare a noi e a voi; andate piuttosto dai venditori e compratevene”.  Ora, mentre quelle andavano a comprare l’Olio, Arrivò lo Sposo e le Vergini che erano Pronte Entrarono con Lui alle Nozze, e la Porta fu Chiusa. Più tardi arrivarono anche le altre Vergini e incominciarono a dire: “Signore, Signore, Aprici!”. Ma Egli Rispose: “In Verità Io vi Dico: non vi Conosco”. Vegliate dunque, perché non Sapete né il Giorno né l’Ora”.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Perché, Signore, molti di noi, Cresciuti nella Vera Fede fin dall’infanzia, l’Abbandonano all’avvicinarsi dell’età adulta o diventano ad Essa indifferenti, mentre invece altri, cresciuti senza Contatto alcuno con Te, ConoscendoTi poco o nulla, si Danno Completamente a Te fin dalla prima volta che ti Manifesti a loro? Anch’io, come sono stato poco sensibile nei Tuoi Confronti! Eppure Tu Sei in me dal Battesimo! Apri i miei occhi Ora, Signore, al Mistero della Tua Presenza in me e io Cercherò di non Lasciare che il mio sguardo si smarrisca di nuovo.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad