Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì del Signore 04 novembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

LA DEVOZIONE ALLO SPIRITO SANTO

 

 

 

All’improvviso, comprenderai la Vera Essenza del Cristo di Dio e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi,  dobbiamo considerare che ogni nostra Azione Verrà Valutata dal Signore – Così Come le omissioni, poiché siamo tutti sulla in Terra a Disbrigare l’Incarico Affidatoci, ognuno per Quanto di competenza.   E ad alcuno venga in mente di farfugliare di non aver saputo … di non aver potuto vedere Quel Che da Sempre E’ ovunque sotto gli occhi, benché sembri nulla.   Ora, se la Vita di quaggiù E’ un Immenso Palcoscenico, perché gli attori dovrebbero essere più importanti del Magnifico Regista? Così non è, infatti, ma taluni ci hanno indotti a credere il contrario, riempiendoci la testa di pericolose e fuorvianti verità, che tanto male recano all’Anima nostra.   V’è però un Rimedio a tali incorrette posizioni, ovvero la Preghiera dal Cuore, l’Inno Che Scardina il mondo, muovendo a Compassione persino la Misericordia di Cristo.   Ebbene, la Strada per il Cielo non E’ sempre la più Comoda, ma Quel Che Troveremo oltre la Terra Ripagherà Ampiamente ogni tipo di sforzo, Donandoci Quell’Amore Che nel percorso della Vita abbiam solo sognato.   Pace e Bene alle Creature di Buona Volontà.

 

 

 

Gesù che prega immagini GIF bellissime - GesuTiAma.it

 

 

 

Preghiera a Gesù

 

 

“Voi che non volete arrendervi alla Realtà Futura, Sarete Privati del Sacro Banchetto, Che per tutti E’ Stato Preparato”.

 

 

“Signor mio Gesù, Ti osservo e penso a quanto piccolo io sono, e al danno che farei se non ci Fossi Tu Sempre al mio fianco.   Quanti errori ho già commesso, e quanti ancora ne farò, magari in buona Fede; ma Tu, Giusto mio Re, Sai Ogni Cosa Che Attraversa il Cuore umano, Cos’E’ Che Muove ogni pur minima nostra Azione.   Ed è per Ciò ch’io Ti Prego con Amore, o Dolce e Caro Salvatore, di Mondarmi dal peccato, di non Voltar lo Sguardo da chi il mio Aiuto chiede e di Perdonar tutti per tutto, non fosse altro per gli errori ch’io stesso ingrato feci.   Imploro anche per questo le Cure dell’Amorevole Maria, Che non Lesinerà Aiuto alle mie non poche colpe, e Che Tante Prove Ha già Donato.   Nel frattempo e tra Lacrime di Gioia, io non cesserò d’Illustrar la Grandiosa Opera Tua anche ai piedi d’una Lignea Croce, Eretta in Terra a Memoria del male che SubisTi, e comunque pronto – Là, ad attender Tu mi Venga a Prelevar per mano nel momento del Trapasso, per Tornare Insieme a Casa, Così Come Promesso.   Proprio a Confortar la Trepidante Anima mia, o Gesù, Tu Che da Sempre Vivi, non Ti Scordar di me!”.

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

Testimonianza per i Defunti

(San Tommaso d’Aquino)

 

 

 

“Ogni Minima Pena del Purgatorio E’ più Grave della massima pena del mondo.  Tanto Differisce la Pena del Fuoco del Purgatorio dal nostro fuoco, quanto il nostro fuoco differisce da Quello Dipinto”.

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici Tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti quotidianamente il Frutto Salvifico Tuo ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

Preghiera del Mattino

I Compiti della mia Giornata sono Ben Definiti.  Mattino dopo Mattino, riparto da zero, e tuttavia so che il lavoro che mi aspetta è lo stesso che ho fatto la Sera prima e che farò Domani. Non vorrei che l’abitudine mi inebetisse, né che la monotonia mi rendesse indifferente. Vorrei Restare Vivo e Sensibile alle Creature Che Incontro, Sensibile alle loro Gioie e ai loro dolori. Vorrei non DimenticarTi, Signore, né Dimenticare la Gioia Che Tu Mi Offri. Tu Sai quante volte io fallisco, Tu Sai anche Che riparto sempre da zero – Secondo la Tua Parola. Amen.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Filippesi (Fil 2,12-18)

Miei cari, voi che siete stati Sempre Obbedienti, non solo quando ero presente ma molto più ora che sono lontano, Dedicatevi alla vostra Salvezza con Rispetto e Timore. È Dio infatti Che Suscita in voi il Volere e l’Operare Secondo il Suo Disegno d’Amore.  Fate tutto senza mormorare e senza esitare, per essere Irreprensibili e Puri, Figli di Dio Innocenti in mezzo a una generazione malvagia e perversa. In mezzo a loro voi Risplendete Come Astri nel Mondo, Tenendo Salda la Parola di Vita.  Così nel Giorno di Cristo io potrò Vantarmi di non aver corso invano, né invano aver Faticato. Ma, anche se io devo essere Versato sul Sacrificio e sull’Offerta della vostra Fede, sono Contento e ne Godo con tutti voi. Allo stesso modo anche voi Godetene e Rallegratevi con me. Parola di Dio.

Dal Salmo 26

Il Signore E’ mia Luce e mia Salvezza: di chi avrò timore? Il Signore E’ Difesa della mia Vita:di chi avrò paura? Una Cosa ho Chiesto al Signore, Questa Sola io Cerco: Abitare nella Casa del Signore Tutti i Giorni della mia Vita, per Contemplare la Bellezza del Signore e Ammirare il Suo Santuario. Sono Certo di Contemplare la Bontà del Signore nella Terra dei Viventi. Spera nel Signore, sii Forte, Si Rinsaldi il tuo Cuore e Spera nel Signore.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 14, 25-33)

In Quel Tempo, siccome molta gente Andava con Lui, Gesù Si Voltò e Disse:  «Se uno Viene a Me e non Odia suo padre, sua madre, la moglie, i figli, i fratelli, le sorelle e perfino la propria Vita, non può Essere Mio Discepolo. Chi non Porta la propria Croce e non Viene Dietro di Me, non può Essere Mio Discepolo. Chi di voi, Volendo Costruire una Torre, non si Siede prima a Calcolarne la Spesa, se ha i Mezzi per Portarla a Compimento? Per Evitare che, se Getta le Fondamenta e non può Finire il Lavoro, tutti coloro che vedono comincino a deriderlo, dicendo: Costui ha Iniziato a Costruire, ma non è Stato Capace di Finire il Lavoro. Oppure quale re, partendo in guerra contro un altro re, non Siede prima a Esaminare se può Affrontare con diecimila uomini chi gli Viene Incontro con ventimila? Se no, mentre l’altro è Ancora Lontano, gli manda un’Ambasceria per la Pace. Così chiunque di voi non Rinunzia a tutti i suoi Averi, non può Essere Mio Discepolo». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Ho dietro di me una Giornata Cominciata con tante Buone Intenzioni. Le contrarietà che ho incontrato Oggi le hanno Stancate e Cancellate in fretta. Ho Mancato in molte cose; talvolta anche per colpa mia. Ed eccomi qui Davanti a Te, stanco e un po’ scoraggiato. Veglia su di me. Concedimi il Riposo. Offrimi la Tua Parola. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad