Il Santo Vangelo del Giorno giovedì del Signore 03 settembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

 

painting_example_chris_koelle2

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, sembriamo molto sicuri di noi stessi, anche se per Umiltà, visti i delicati ed ultimi accadimenti, dovremmo credere a tutto e tutti, poiché la menzogna è un problema per chi la muove… e non per chi l’ascolta.  Inoltre e relativamente a ciò, male non faremmo ad essere ben coscienti che a Loro di Lassù nulla può celarsi.  Così come dovremmo ricordare che la Nostra Cara Madre Celeste non incenerì da lontano il serpente, ma gli schiacciò la testa, anche a simboleggiare che da lì – per gli uomini di quaggiù, passa ogni forma di male, compresa la superbia – elemento nefasto dei 7 vizi capitali.  Non ci vorrebbe poi molto a comprendere le Salvifiche Verità, basterebbe solo abbandonarsi un po’, accantonando le inutili e precostituite sovrastrutture, che tanta fatica ci procurano ogni giorno, giacché sarebbe molto più genuino e liberatorio l’aver Fede.  Oggi – col Santo Vangelo, avremo modo di leggere una Significativa Testimonianza data al Veggente brasiliano Pedro Regìs dalla Mamma Celeste, importante Scritto che bene faremmo a tenere saldo nei nostri percorsi quotidiani. Cogliamo l’occasione per Ringraziare pubblicamente l’Operosità di una nostra Nuova Amica – O., che dal mese in corso assumerà il coordinamento del Sito ufficiale di questa Associazione Onlus, affinché non abbia a mancar più il Messaggio di Pace e di Speranza ai Cuori in Ascolto, Aiutandoli Così ad Avviarsi – con Autentico Amore, Verso la Luce Che Porta al Signore! Un Fraterno e Puro Abbraccio a tutti, in Cristo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio della Vergine Maria – Regina della Pace

(n.458 – a Pedro Regis – Anguera, il 2 novembre 1991)

 

 

 

 

Questo Messaggio E’ Stato Dato Come Segno da parte della Madonna per tutti coloro che non Credevano alle Sue Apparizioni: il giorno Precedente, infatti, la Vergine Aveva Promesso che, l’indomani, Avrebbe Dato un Segno, affinché tutti Credessero. Nel Luogo delle Apparizioni si erano radunate molte persone, giornalisti compresi, aspettandosi un Segno Come Quello del Miracolo del Sole a Fatima. Si tratta del Messaggio più lungo Trasmesso dalla Regina della Pace a Pedro Régis, in data 2 novembre 1991 e, probabilmente, si tratta anche del Messaggio più lungo Trasmesso a un Veggente nel corso della storia delle Apparizioni Mariane. In Questi Messaggi, la Vergine Maria Ha Sviluppato Ordinatamente 18 temi, Dettando al Veggente il Titolo di ogni Tema. Il primo, l’introduzione, E’ una Spiegazione del perché Lei Si E’ Presentata con il Titolo di Regina della Pace. A Questo seguono gli altri Temi fino ad arrivare all’ultimo, in Cui ci Racconta alcuni Fatti sconosciuti della Vita di Gesù. Questo non E’ un Messaggio qualunque: si Tratta di una delle Prove Che Realmente la Madre di Dio Appare al Veggente Pedro Régis. Infatti, chi era Pedro Régis nel 1991? Nato e cresciuto in un ambiente rurale, con conoscenze di Fede solo rudimentali, non avrebbe mai potuto scrivere il Messaggio seguente, così Esteso, Profondo ed Esortativo. Tale Messaggio, inoltre, E’ Stato Scritto interamente durante l’Apparizione, alla presenza di circa 8.000 persone, compresi alcuni canali televisivi: oltre ad esserci migliaia di Testimoni, quindi, esiste anche un video che documenta Quanto Avvenne. Ricordiamo, infine, che a quell’epoca, la Fazenda Malhada Nova non era provvista di luce elettrica e che Questa Apparizione E’ Avvenuta di sera, Protraendosi fin dopo il tramonto. Pedro Régis racconta che, prima di Dettare il Messaggio, la Vergine Maria gli Chiese di procurarsi più carta, perché i fogli che aveva erano insufficienti. Gli Fu Dato il Permesso di comunicare con alcuni dei presenti, a cui chiese altra carta. Gli Fu Consegnato un Plico. La Madonna gli Chiese di numerare le pagine: una volta arrivato a pagina 30, Pedro si fermò perplesso, ma la Vergine Maria gli Disse “Continua”. Perché perplesso? Perché, chi è a conoscenza delle Apparizioni di Anguera, sa che la maggior parte dei Messaggi, scritti frettolosamente e sotto forma di scarabocchi, non oltrepassa le dieci pagine. Dopo aver enumerato 50 pagine, Pedro si fermò di nuovo, ma la Madonna lo Esortò a Proseguire. La scena si ripeté altre volte, finché, arrivato a pagina 130, la Madre di Dio Disse “Basta”, Iniziando quindi a Dettare, Fermandosi proprio alla fine di pagina 130 con la frase “Rimanete nella Pace”, Che Accomuna tutti i Messaggi. È interessante notare che, durante tutta l’Apparizione, Pedro Régis è rimasto in ginocchio per due ore e mezza, sempre nella stessa posizione. Al termine, si è alzato e ha letto il Messaggio ai presenti. La lettura pubblica è durata più di due ore e lo stesso Pedro ha dimostrato di ignorare molti dei termini utilizzati.

 

 

 

Introduzione

 

 

Esortazione a Confidare nella Sua Protezione Materna

 

 

 

Amatevi gli uni gli altri — Ci Offre l’Antidoto contro l’odio, la violenza e l’egoismo, che ci impediscono di Amare il Prossimo.

Meravigliose Sono le Tue Opere, o Signore — Ci Presenta il Creatore Attraverso il Creato, Affermando che senza di Lui la nostra Vita è inutile.

Eucarestia, Mio Figlio E’ Presente — Ci Conferma la Presenza Reale e Regale di Cristo nell’Eucarestia.

Andate per il mondo e Annunciate il Vangelo — Si Rivolge specialmente ai Vescovi e ai Sacerdoti, Parlando dell’indifferentismo religioso e del Matrimonio, Esortandoci a una Vita Che Sia Segno della Presenza di Dio nel mondo.

Dov’è la Verità? — Torna a Dirci dove la Verità resta integra, Parlandoci dell’avanzata delle sette e Indicandoci le principali cause di tale avanzata, affinché sia combattuta.

Non lasciatevi ingannare dalla falsa scienza — Il mondo è pieno di falsi profeti, dai quali la Madonna ci Esorta a stare lontani.

Vi Chiedo Fiducia — Le nostre difficoltà sono grandi e la Madonna lo Sa Bene, Invitandoci a Fidarci di Gesù.

È necessario Credere — Tema Dedicato alla Fede.

La vostra Testimonianza Sincera — Ci Chiede di Testimoniare le Apparizioni e i Suoi Messaggi, Sapendo Che Questi Conducono all’Ideale Evangelico.

Creati a Sua Immagine e Somiglianza — Ci Ricorda che Siamo Stati Creati a Immagine e Somiglianza di Dio, ma il peccato ci ha sfigurati, portando l’Umanità a ogni sorta di male.

La Gioia della vostra presenza — Ringrazia coloro che La ascoltano, Offrendo il Rifugio Sicuro del Suo Cuore Immacolato, Incoraggiandoci a proseguire nella Vita Cristiana Autentica.

Madre e Regina della vostra nazione — Essendo Madre e Regina del Brasile, Avvisa i suoi abitanti dei molti pericoli che li circondano, Parlando loro, ad esempio, degli errati insegnamenti della teologia della liberazione.

Cristo E’ la vostra Speranza — La Speranza E’ una Virtù Teologale, quindi Solo Cristo Può Essere la nostra Speranza.

I Segni Che vi Offro — Ci Spiega il Perché delle Sue Apparizioni nel mondo e Qual E’ il Loro Scopo.

Tutti voi siete uguali — Tema importantissimo Trattato dalla Regina della Pace: la questione del razzismo e della schiavitù.

Vi Chiedo la vostra Consacrazione — In Questo Tema, la Regina della Pace ci Chiede la nostra Consacrazione al Suo Cuore Immacolato, Insegnandoci le Parole con le Quali Consacrarci.

La Mia Obbedienza, la vostra Felicità — Termina con Questo Bellissimo Tema. La nostra Vera Felicità E’ possibile Grazie al FIAT della Vergine Maria nell’Annunciazione e Durante la Sua Vita. Ricorda Fatti sconosciuti, con alcuni Dettagli, della Vita del Suo Figlio Gesù, dall’Infanzia fino alla Morte sulla Croce.

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare quotidianamente, affinché Porti Frutto Salvifico ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

Preghiera del Mattino

Padre Santo, all’Inizio di Questo Giorno, Rendimi Consapevole del Momento Opportuno Che E’ Questa Nuova Giornata.  Tu mi Doni il Tempo perché il Seme, Che Cadde in un Luogo solo e Risuscitò nel Mondo Intero, Sia Oggi Accolto nella mia persona.   Donami il Tuo Santo Spirito, Che Irrighi il Terreno arido e Porti Molto Frutto. Amen.

Dalla Prima Lettera di San Paolo Apostolo ai Corinzi. (1Cor 3,18-23)

Fratelli nessuno si illuda. Se qualcuno tra voi si crede un sapiente in questo Mondo, si faccia stolto per Diventare Sapiente, perché la Sapienza di questo Mondo è stoltezza Davanti a Dio. Sta Scritto infatti: «Egli Fa Cadere i sapienti per mezzo della loro astuzia». E ancora: «Il Signore Sa Che i Progetti dei sapienti sono vani». Quindi nessuno ponga il suo vanto negli uomini, perché tutto è vostro: Paolo, Apollo, Cefa, il Mondo, la Vita, la morte, il Presente, il Futuro: tutto è vostro! Ma voi Siete di Cristo e Cristo E’ di Dio.  Parola di Dio.

Dal Salmo 23

Del Signore E’ la Terra e Quanto Contiene: il Mondo, con i suoi abitanti. È Lui Che L’Ha Fondato sui Mari e sui Fiumi L’Ha Stabilito.  Chi potrà Salire il Monte del Signore? Chi potrà stare nel Suo Luogo Santo? Chi ha mani Innocenti e Cuore Puro, chi non si rivolge agli idoli. Egli otterrà Benedizione dal Signore, Giustizia da Dio sua Salvezza. Ecco la Generazione Che Lo Cerca, Che Cerca il Tuo Volto, Dio di Giacobbe.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 5,1-11)

In Quel Tempo, mentre la folla Gli Faceva ressa attorno per Ascoltare la Parola di Dio, Gesù, Stando presso il Lago di Gennèsaret, Vide due Barche accostate alla Sponda. I pescatori erano scesi e lavavano le Reti. Salì in una Barca, che era di Simone, e lo Pregò di scostarsi un poco da Terra. Sedette e Insegnava alle folle dalla barca.  Quando Ebbe Finito di Parlare, Disse a Simone: «Prendi il Largo e Gettate le vostre Reti per la Pesca».  Simone rispose: «Maestro, abbiamo faticato tutta la Notte e non abbiamo preso nulla; ma sulla Tua Parola getterò le Reti». Fecero Così e presero una Quantità enorme di Pesci e le loro Reti quasi si rompevano. Allora fecero cenno ai compagni dell’altra barca, che venissero ad aiutarli. Essi vennero e riempirono tutte e due le barche fino a farle quasi affondare.  Al Vedere Questo, Simon Pietro si Gettò alle Ginocchia di Gesù, dicendo: «Signore, Allontànati da me, perché sono un peccatore». Lo stupore infatti aveva invaso lui e tutti quelli che erano con lui, per la Pesca che avevano fatto; così pure Giacomo e Giovanni, figli di Zebedèo, che erano soci di Simone. Gesù Disse a Simone: «Non temere; d’ora in poi sarai Pescatore di uomini».  E, tirate le barche a Terra, Lasciarono Tutto e Lo Seguirono.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera (Madre Teresa di Calcutta)

Non Permettere mai che qualcuno venga a te e vada via senza essere Migliore e più Contento. Sii l’Espressione della Bontà di Dio. Bontà sul tuo volto e nei tuoi occhi, Bontà nel tuo Sorriso e nel tuo Saluto. Ai bambini, ai poveri, e a tutti coloro che soffrono nel carne e nello Spirito, Offri sempre un Sorriso Gioioso. Dai a loro, non solo le tue Cure ma anche il tuo Cuore. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN