Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 01 settembre 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

Fox Design - 17 - Il soffio del drago (divisore) - Wattpad

 

 

 

 

painting_example_chris_koelle2

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, le debolezze degli uomini di quaggiù sono ben note al Signore, Che Tutto Vede e Perdona, se il Pentimento E’ Quello del Cuore! Tutti possiam purtroppo sbagliare, commettere errori, mancare ai Comandamenti dell’Onnipotente e alle Sollecitazioni del Figlio dell’Uomo, ma la Misericordia dello Spirito Santo E’ Sempre Vigile, mai parca nelle Elargizioni di Grazia.  Pur Essendo Vero Ciò, v’E’ Necessità di abiurare il peccato, dietro al quale si annida il subdolo accusatore dei Fratelli, satana il bugiardo – causa d’ogni male.   Dobbiamo sempre più spesso far Ricorso alle Sapienti Cure di Maria, l’Instancabile Avvocata nostra, Che mai Manca di Sostenere le Cause di chi a Lei chiede Aiuto.  Una cosa – tra le altre, è bene ricordare: nulla di concreto esiste al di fuori dalla Chiesa dell’Agnello di Dio, poiché la Pace dei Cuori La Si Vive in Prossimità dell’Altare, Ove il Sacrificio del Sangue Innocente E’ Offerto ogni Giorno per noi, nonostante tutto.   In Questo Primo settembre. Rendendo Onore alla Grande Promessa della Divina Misericordia e Accompagnati dalla Madonna di Montevergine – Oggi Festeggiata, Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

Bellissimo Gesù GIF animate da scaricare - GesuTiAma.it

 

 

 

 

Messaggio di Gesù Cristo

(a Padre Melvin Doucette – Canada, 12 aprile 2010)

 

 

 

 

Gesù Ha Detto: “Io Ho Pianto sulla Città Santa di Gerusalemme, perché Sapevo che sarebbe andata distrutta, e non sarebbe restata una sola pietra sull’altra. Questo perché i suoi abitanti non avevano ricevuto il loro Salvatore, ma Lo avevano arrestato e condannato a Morire in Croce. In passato avevano ucciso i Profeti Che il Padre Aveva Inviato loro, rifiutandosi di accogliere il Messaggio loro Inviato dal Padre. Altre città che Mi hanno rigettato Sono State Distrutte, ad esempio Cafarnao, Betsaida ed altre ancora. L’epoca di Abramo vide la Distruzione di Sodoma e Gomorra., due città peccatrici e ribelli a Dio. Vedete il Castigo Che si attirò nel deserto il Popolo Eletto, quando si rivoltò Contro Dio Padre, e volle ritornare in Egitto. Oggi numerose città e località varie sono cloache di peccato, e rischiano la stessa Fine se non si Pentono dei loro peccati e non cambiano modo di Vivere, altrimenti conosceranno la stessa sorte. Esorto tutti i popoli della terra ad accoglierMi Come loro Salvatore e Pentirsi dei loro peccati. Altrimenti altre Catastrofi maggiori, e grandi Disastri naturali Saranno Causa d’Immensa Sofferenza per tanta gente. Tornate al vostro Creatore e Signore, Emendatevi; Vivrete Così in Pace e Sarete Protetti. Io Sono Venuto per voi, perciò Cooperiate con Me, perché Io Possa Lavorare per voi. Non tardate, tornate subito a Me.

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

 

Cristo di Dio, Benedici tutto il Cibo Che ci apprestiamo a consumare quotidianamente, affinché Porti Frutto Salvifico ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

 Preghiera del Mattino

“Lo Spirito infatti Scruta Ogni Cosa, anche le Profondità di Dio”. Tu Hai Fatto di noi un Popolo di Profeti Che Riempi di Spirito Santo. Se solo Prestiamo Attenzione a Questo Mistero e se Viviamo Secondo lo Spirito, Tu ci Concedi di Partecipare al Piano Divino. Sulle Ali della Preghiera noi Giungiamo al Cuore della Trinità; noi Preghiamo infatti Attraverso lo Spirito di Cristo. Così, in Modo Prodigioso, noi Scrutiamo l’Altezza, la Profondità e tutta l’Estensione del Suo Amore. Signore, Fa’ di noi degli uomini Come Quelli di Cui E’ Scritto: Adonai non Fa nulla senza prima Parlarne ai Suoi Servi, i Profeti. Amen.

Dalla Prima Lettera di San Paolo Apostolo ai Corinti (1Cor 2,10b-16)

Fratelli, lo Spirito Scruta ogni cosa, anche le Profondità di Dio .Chi conosce i Segreti dell’uomo se non lo Spirito dell’Uomo Che E’ in Lui? Così anche i Segreti di Dio nessuno Li ha mai potuti conoscere se non lo Spirito di Dio.. Ora, noi non abbiamo ricevuto lo spirito del mondo, ma lo Spirito di Dio per conoscere Tutto Ciò Che Dio ci Ha Donato. Di Queste Cose noi parliamo, non con un linguaggio Suggerito dalla Sapienza umana, ma Insegnato dallo Spirito, esprimendo Cose Spirituali in Termini Spirituali. L’uomo naturale però non comprende le Cose dello Spirito di Dio; Esse Sono follia per lui, e non è capace di intenderLe, perché Se Ne può giudicare solo per Mezzo dello Spirito. L’uomo Spirituale invece giudica ogni cosa, senza poter essere giudicato da nessuno. Chi infatti ha conosciuto il Pensiero del Signore in modo da poterLo dirigere? Ora, noi abbiamo il Pensiero di Cristo. Parola di Dio.

Dal Salmo 144

Paziente e Misericordioso E’ il Signore, Lento all’Ira e Ricco di Grazia . Buono E’ il Signore Verso tutti, la Sua Tenerezza Si Espande su tutte le Creature. Ti Lodino, Signore, Tutte le Tue Opere e Ti Benedicano i Tuoi Fedeli. Dicano la Gloria del Tuo Regno e Parlino della Tua Potenza. Manifestino agli uomini i Tuoi Prodigi e la Splendida Gloria del Tuo Regno. Il Tuo Regno E’ Regno di Tutti i Secoli, il Tuo Dominio Si Estende ad ogni generazione. Giusto E’ il Signore in Tutte le Sue Vie, Santo in Tutte le Sue Opere. Il Signore Sostiene quelli che vacillano e Rialza chiunque è caduto. 

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 4,31-37)

In Quel Tempo, Gesù Scese a Cafàrnao, Città della Galilea, e in Giorno di Sabato Insegnava alla gente. Erano stupiti del Suo Insegnamento perché la Sua Parola Aveva Autorità. Nella Sinagoga c’era un uomo che era posseduto da un demonio impuro; cominciò a gridare forte: «Basta! Che Vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei Venuto a rovinarci? Io so Chi Tu Sei: il Santo di Dio!». Gesù gli Ordinò Severamente: «Taci! Esci da lui!». E il demonio lo gettò a terra in mezzo alla gente e uscì da lui, senza fargli alcun male. Tutti furono presi da timore e si dicevano l’un l’altro: «Che Parola E’ mai Questa, Che Comanda con Autorità e Potenza agli spiriti impuri ed essi se ne vanno?». E la Sua Fama Si Diffondeva in Ogni Luogo della Regione circostante.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

“Taci, esci da costui!”. Quando è ormai giunto il momento della lotta, il dialogo non conta più, il certame oratorio con il diavolo, come sul monte della tentazione, è ormai superato. La guerra è apertamente dichiarata e tu, Signore, la porterai avanti fino a quando vedrai Satana cadere dal cielo come una stella, fino a quando potrai dire: “Tutto è compiuto”, fino a quando tu ci rivelerai: “Nel mondo dovrete soffrire, ma fatevi coraggio poiché ho vinto il mondo”. Noi viviamo in questa vittoria, di chi allora avremo paura?

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN