Il Santo Vangelo del Giorno lunedì del Signore 24 agosto 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

Mai Dimenticando Che “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, per Intercessione del Cuore Immacolato di Maria, il Santo Vangelo del Giorno E’ Permanentemente Dedicato all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

Imagen relacionada

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

A.N.A.Di.M.I. Onlus (@anadimionlus) | Twitter

 

 

 

 

Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.   Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre.  Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

 

 

Quando verrà Svelato l’Intrinseco Significato dei Messaggi Giuntici dal Cielo, con le Improvvise Apparizioni e gli avversati Avvistamenti, Tutto Apparirà Foriero di Rivelazioni d’Inaudita Serietà, Che il sistema comunque tende a banalizzare al fine di preservar lo status quo! Ma se lor signori sapessero Quanto Grande E’ la Misericordia del Padre e del Figlio, invece che misurarLa col metro della diffidenza, agevolerebbero le Fasi pur conosciute, come a scacciar via ogni strategico pensiero inculcato dal maligno.  Gli uomini potenti muoiono, benché abbondantemente Benedetti in Terra, ma il non aver Lodato pubblicamente Dio – avendone però avuta ampia possibilità, graverà sugli Animi già infermi, posti là nel buio a Purificar il non splendido trascorso.  Tuttavia, la Preghiera Dovrà sempre Innalzarsi in favore Loro, essendo il corpo ormai separato dallo Spirito e al Vaglio del Giudice Supremo, Che Saprà Che Far di noi. Tutt’attorno già Risuona il Cambiamento, e pure i nati ciechi coi nati sordi potran Godere di Cotanta Meraviglia! Buona e Santa Giornata a tutti, nella Grazia del Signore

 

 

 

 

ll collaboratore ideale degli Angeli, oltre alle doti di purezza, neutralità ed innocuità, deve essere sereno ed equilibrato, capac...

 

 

 

 

Messaggio di Gesù – Cristo Re

(a Giovanni – 15 agosto 2000 – 2007 – A.D.)

 

 

 

 

“……, scrivi!  In una vecchia stalla han posto le Mie Origini, e nel buio della notte la Sapienza di Dio Mi Generò. Risplendendo, una Stella anticipa il Cammino Designato, con la Luna per mano Essa Cammina. Seguite ogni Mio Esempio, ma senza contar l’intera Storia, che a Me non appartiene! Andate per il mondo però a Cantar Quanto vi Dissi, seguite il vostro Cuore ed Io vi Aiuterò. Non vi sarà più il male con la morte, non s’alzerà ancor dolore dal vostro stanco e buio andare, poiché Tutto S’E’ Compiuto, Come Parte d’un Programma. Ma è l’Altra Parte pur Celata Che a voi Interessa, perché E’ Là Che Si Concreta l’Essenza della Vita, il Ritorno all’Amore del Creato in Armonia. Ai Fratelli già nell’Aria Riunirò la vostra sorte, mentre il Padre poi Sceglierà chi sarà Elevato e chi ancor dovrà errare! Oh, Popolo a Me Affidato, se tu sapessi Quanto Dolce E’ il Cielo non vorresti più penare in detta Terra, ove regna tanta iniquità. E non piangete chi il suolo più calpesta, piuttosto andate in Comunione col suo Spirito d’allora, Che magari non Conobbe Quanto Dato a voi Sapere. Chiudete gli occhi, con il volto Verso il Sole: provate a immaginar la Quiete Antica, spogliate il Cuore del vecchio e triste agire e Offrite alla Mia Croce ogni Pensiero; solo così comprenderete Quel Che Fanno i Sacerdoti, quando Innalzano al Mio Onore Tutto Quanto Donai Loro. Non mancate all’Abbandono Che vi Porterà alla Luce, Questo E’ Quanto già Io Dissi a chi non cessa d’InvocarMi! Ripudiate i vostri impianti, che più tali non saranno”.

 

 

 

 

 

La cena del Signore GIF - Scarica & Condividi su PHONEKY

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

 

Cristo di Dio, Benedici il Cibo Che ci apprestiamo a consumare, affinché Porti Frutto Salvifico ai Corpi e alle Anime delle Creature a Te Fedeli! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio e il Suo Preziosissimo Sangue, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino del Cristo di Dio, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, i Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore, ogni Mattina vengo a ChiederTi Forza per Affrontare il Quotidiano.   A volte la stanchezza si fa sentire nel fisico e nello Spirito.   Allora Metto nelle Tue Mani Ogni Cosa della mia Vita che mi crea ansia e preoccupazione, con la Certezza Che Tu – Sorgente di Ogni Bene, mi Verrai in Aiuto. Grazie Signore, Benedici la mia Anima. Amen.

Dal Libro dell’Apocalisse di San Giovanni Apostolo  (Ap 21,9b-14)

L’Angelo Si Rivolse a me e Disse: “Vieni, ti Mostrerò la Fidanzata, la Sposa dell’Agnello”.  L’Angelo mi Trasportò in Spirito su di un Monte Grande e Alto, e mi Mostrò la Città Santa, Gerusalemme, Che Scendeva dal Cielo, da Dio, Risplendente della Gloria di Dio.  Il Suo Splendore E’ Simile a Quello di una Gemma Preziosissima, Come Pietra di Diaspro Cristallino.  La Città è Cinta da un Grande e Alto Muro con dodici Porte: sopra queste Porte Stanno dodici Angeli e Nomi Scritti, i Nomi delle Dodici Tribù dei Figli d’Israele.  A Oriente tre Porte, a Settentrione tre Porte, a Mezzogiorno tre Porte e ad Occidente tre Porte.  Le Mura della Città Poggiano su dodici Basamenti, sopra i Quali Sono i Dodici Nomi dei Dodici Apostoli dell’Agnello. Parola di Dio.

Dal Salmo 144

Ti Lodino, Signore, Tutte le Tue Opere e Ti Benedicano i Tuoi Fedeli. Dicano la Gloria del Tuo Regno e Parlino della Tua Potenza. Manifestino agli uomini i Tuoi Prodigi e la Splendida Gloria del Tuo Regno. Il Tuo Regno E’ Regno di Tutti i Secoli, il Tuo Dominio Si Estende ad Ogni Generazione. Giusto E’ il Signore in Tutte le Sue Vie, Santo in Tutte le Sue Opere. Il Signore E’ Vicino a quanti Lo Invocano, a quanti Lo Cercano con Cuore Sincero. 

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 1,45-51)

In Quel Tempo Filippo incontrò Natanaèle e gli disse: «Abbiamo Trovato Colui del Quale hanno Scritto Mosè nella Legge e i Profeti, Gesù, Figlio di Giuseppe di Nazaret».  Natanaèle esclamò: «Da Nazaret può mai Venire Qualcosa di Buono?». Filippo gli rispose: «Vieni e Vedi».  Gesù intanto, Visto Natanaèle che gli Veniva Incontro, Disse di lui: «Ecco Davvero un Israelita in cui non c’è falsità».  Natanaèle Gli domandò: «Come mi Conosci?». Gli Rispose Gesù: «Prima che Filippo ti chiamasse, Io ti Ho Visto quando eri sotto il Fico».  Gli replicò Natanaèle: «Rabbì, Tu Sei il Figlio di Dio, Tu Sei il Re d’Israele!». Gli Rispose Gesù: «Perché ti Ho Detto Che ti Avevo Visto sotto il Fico, Credi? Vedrai Cose Maggiori di Queste!».  Poi gli Disse: «In Verità, in Verità vi Dico: Vedrete il Cielo Aperto e gli Angeli di Dio Salire e Scendere sul Figlio dell’Uomo». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

O mio Signore, mentre dormo questa Notte Circondami della Tua Luce e Proteggimi poichè Vado Lassù per studiare, Pregare, lavorare Dio di Potere, Mandami il Tuo Spirito Santo ad Illuminare la mia stanza con la Tua Luce e con il Potere del Tuo Spirito Circonda il  mio letto con il Fiero Cerchio del Tuo Amore Così che la mia stanza e la mia casa siano Liberi da ogni influenza malefica Il significato della vita dovrebbe essere la Perfezione nel Tuo Amore. Il Tuo Amore Perfetto Elimina ogni paura dalla mia Anima e Porta Pace e Gioia al mio Spirito. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN