Esortazioni dello Spirito (dalla cella del Buon Consiglio).

 

 

 

“”Il Signore Esorta i Cuori alla Pietà e alla Carità Verso il Prossimo, poiché il Premio del Puro e Autentico Amore non Verrà Meno persino nel Giorno del Giudizio, Quando Verremo Posti Innanzi alle Responsabilità delle gesta commesse in Vita; e male non faremmo – tutti, ad Insegnar la Salvifica Preghiera alla Discendenza e ai Familiari terreni, Così Assicurandoci un Sostanziale e Valido Aiuto nel Momento del Trapasso da questo all’Altro Mondo, una Volta Chiamati a Ristorar le nostre stesse colpe.   Molte Anime, infatti e nonostante il non breve lasso di Tempo dalla Dipartita, ancora Soggiornano nelle “Bianche e Chiuse Camere di Provvisoria Purificazione”, Sedute su semplici e perimetrali panche bianche, con il busto sporto in avanti e col capo raccolto nelle mani – quasi sulle ginocchia, Attendendo Giunga non Solo il Turno d’Esser “Chiamate”, ma finanche una Santa Messa dalla Terra, Passaggi – Questi, Atti a Favorire la Riconciliazione col Cristo di Dio e al Ristabilirsi del Giusto Equilibrio tra lo Spirito e l’Opera del Magnifico Creatore””.

Grazie di Cuore per Quanto Vorrete.