Il Santo Vangelo del Giorno giovedì del Signore 02 luglio 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

Mai Dimenticando Che “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, per Intercessione del Cuore Immacolato di Maria, il Santo Vangelo del Giorno E’ Permanentemente Dedicato all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

A.N.A.Di.M.I. Onlus (@anadimionlus) | Twitter

 

 

 

 

 

Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.   Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre.  Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen 

 

 

 

 

Durante il nostro tortuoso Cammino sulla Terra, prendiamo Atto della grande confusione che quaggiù imperversa, dei grandi limiti che la Vita quotidiana impone agli uomini del Popolo di Dio! Infatti, ad Immagine e Somiglianza del Creatore noi Fummo Creati, per Dare Esecuzione al Dettato dell’Onnipotente Mediante la Fede in Gesù Cristo – Figlio Suo Prediletto, Emulandone le Gesta e Compiendo Miracoli. Oggi, purtroppo, invece di scacciare i demoni dalle Creature smarrite, per la Gloria Dovuta a Colui Che Volle Generare il mondo, Viviamo l’effimero soffio dell’umano potere, che a nulla servirà…. se non alla perdizione dell’Anima! Svegliamoci da questo sonno anomalo, Rendiamo Grazie al Padre Celeste e vestiamo l’Abito dell’Umiltà e della Pietà, affinché – da Lassù, Pervenga a noi la Divina Misericordia, senza la Quale saremmo davvero soli, senza Quell’Amore Che Muove Ogni Cosa. Pace e Bene a tutti.

 

 

 

 

 

gif animate: il meglio del web | Spirito santo, Gesù cristo, Immagini

 

 

 

 

Messaggio di Gesù

(a Myriam Corsini, Carbonia – 19.04.2010)

 

 

 

 

“L’Ora E’ Giunta, il buio scenderà ora completamente a coprire tutta la Terra, il mondo Verrà Avvolto in una nube di fumo e non vedrete che l’orrore di Ciò Che Si Scatenerà.    La furia di satana sarà su di voi o Figli, voi che non avete voluto ascoltare l’Urlo del vostro Dio Amore, Che vi Richiamava a Lui per Salvarvi. [..] L’inferno si scatenerà sulla Terra, la vostra paura sarà grande perché solo allora capirete di aver sbagliato tutto, che la vostra Vita Poteva Essere Salvata, invece voi L’avete venduta per nulla! Per avere che? Non avete saputo accogliere il Grido Disperato del vostro Dio, Che vi Diceva di Rientrare in Lui, perché satana vi stava traviando e vi stava portando nella sua rete mortale, ma voi non avete Creduto a Gesù, avete preferito ascoltare colui che vi ucciderà. [..] Capiterà presto, perché Questa E’ l’Ora Segnata, Scritto E’ sul Libro Questo Tempo Che Ora Si Manifesterà!”.

 

 

 

 

 

NOVENA DI PENTECOSTE 6 giorno – Il Mattino Sacro

 

 

 

 

Messaggio di Maria Corredentrice

(a Valeria Copponi – 24 giugno 2020)

 

 

 

 

“Figlioli Miei Tanto Cari, la Mia Presenza tra di voi E’ Viva e Vera, Credete e Vedrete la Gloria di Dio. Siete tutti talmente stanchi, Che non vi Riconosco più. Io vi Dico: non fatevi mancare mai la Preghiera, altrimenti perderete ogni Riferimento.  Figlioli, come potrete vivere senza di Noi? Non fatevi mancare, soprattutto l’Eucarestia, altrimenti morirete.  La vostra Vita Dipende dal Padre vostro, ma se voi vi allontanate da Lui, ogni giorno di più, potrebbe essere poi troppo tardi.  La Chiesa sta provando cosa significhi “agonia”, Aiutatemi Figli, altrimenti Verranno Giorni troppo duri, non Voglio Vedervi troppo Sofferenti.  Non legateMi le Mani con i vostri “no”, se non vi fate Forti con la Preghiera non potrete più Recuperare la Pace e la Libertà.  Non potete Vivere senza Dio, Questo vi Sia Chiaro, non sciupate altro Tempo nelle cose effimere, dopo, potrebbe essere troppo tardi.  Gesù Ascolta i vostri Cuori, tanti di voi Vivono già nel Pianto, non fate orecchi da mercante, Pentitevi vi Dico, Aiutatevi tra di voi nella Preghiera, Offrite le vostre Sofferenze se volete ancora Ricevere Doni e Grazie dal Cielo.  Aiutatevi tra di voi, Questo E’ il Tempo della Prova e non potrete superarlo senza la Preghiera e il Bene per i Fratelli.  Amatevi Come Dio vi Ama e allora Potrete Sperare nel Suo Perdono e nelle Sue Grazie.  Figlioli, vi Benedico, Portate la Mia Benedizione e Quella di Gesù ai vostri Cari”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio e il Suo Preziosissimo Sangue, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino del Cristo di Dio, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, i Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Santifica, o Dio, le mie Azioni con la Tua Grazia e sostieniLe con il Tuo Aiuto. Ognuno dei miei Atti Abbia Inizio con Te e così Si Compia in Te. O Dio, Fa’ che l’Inizio e la Fine di Questo Giorno Siano nelle Tue Mani. Amen.

Dal Libro del Profeta Amos (Am 7,10-17)

In quei Giorni, Amasìa, Sacerdote di Betel, mandò a dire a Geroboàmo re d’Israele: «Amos congiura contro di te, in mezzo alla casa d’Israele; il paese non può sopportare le sue parole, poiché così dice Amos: “Di spada morirà Geroboàmo e Israele sarà condotto in esilio lontano dalla sua Terra”». Amasìa disse ad Amos: «Vattene, veggente, ritìrati nella Terra di Giuda; là mangerai il tuo Pane e là potrai Profetizzare, ma a Betel non Profetizzare più, perché questo è il santuario del re ed è il Tempio del regno». Amos rispose ad Amasìa e disse: «Non ero Profeta né Figlio di Profeta; ero un mandriano e coltivavo piante di sicomòro. Il Signore mi Prese, mi Chiamò mentre seguivo il gregge. Il Signore mi Disse: Va’, Profetizza al Mio popolo Israele. Ora ascolta la Parola del Signore: Tu dici: “Non Profetizzare contro Israele, non parlare contro la casa d’Isacco”. Ebbene, Dice il Signore: “Tua moglie diventerà una prostituta nella città, i tuoi Figli e le tue Figlie cadranno di spada, la tua Terra Sarà Divisa con la corda in più proprietà; tu morirai in Terra impura e Israele sarà deportato in esilio lontano dalla sua Terra”».   Parola di Dio.

Dal Salmo 18

I Giudizi del Signore Sono Fedeli e Giusti.  La Legge del Signore E’ Perfetta, Rinfranca l’Anima; la Testimonianza del Signore E’ Stabile, Rende Saggio il semplice. I Precetti del Signore Sono Retti, Fanno Gioire il Cuore; il Comando del Signore E’ Limpido, Illumina gli Occhi. Il Timore del Signore E’ Puro, Rimane per Sempre; i Giudizi del Signore Sono Fedeli, Sono Tutti Giusti.   Sono Più Preziosi dell’oro, di molto oro fino, Più Dolci del Miele e di un Favo Stillante.

Dal Vangelo di Gesù Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 9,1-8)

In Quel Tempo, Salito su una barca, Gesù Passò all’altra riva e Giunse nella Sua Città. Ed ecco, Gli portavano un paralitico disteso su un letto. Gesù, Vedendo la loro Fede, Disse al paralitico: «Coraggio, Figlio, ti Sono Perdonati i peccati». Allora alcuni scribi dissero fra sé: «Costui Bestemmia». Ma Gesù, Conoscendo i loro pensieri, Disse: «Perché pensate cose malvagie nel vostro Cuore? Che cosa infatti è più facile: dire “Ti Sono Perdonati i peccati”, oppure Dire “Àlzati e Cammina”? Ma, perché sappiate Che il Figlio dell’Uomo Ha il Potere sulla Terra di Perdonare i peccati: Àlzati – Disse allora al paralitico –, Prendi il tuo letto e va’ a casa tua». Ed egli si alzò e andò a casa sua. Le folle, vedendo Questo, furono prese da timore e resero Gloria a Dio Che Aveva Dato un Tale Potere agli Uomini.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Non so, o Signore, se Oggi ho Fatto Risuonare in me la Tua Parola e se ho Orientato ad Essa la mia Giornata, con la Docilità e la Coerenza Che Ti Attendevi dal mio Amore per Te. Ti Attendevi il centuplo o il sessanta o almeno il trenta. Purtroppo non E’ Stato Così. Ho incontrato molti sassi e non li ho saputi evitare. Mi sono avventurato tra le spine e non me ne sono pienamente liberato. Ma ho Desiderato la Tua Parola. E so Che Essa E’ Soprattutto Misericordia e Perdono. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN